T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820012 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

Condividi

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Perchè, tu hai elettroniche 'bilanciate' ? Smile  Se è così sei fortunato. Credevo che nel tforum si tendesse a privilegiare gli apparecchi non troppo pretenziosi, con quello che ne consegue.



Mi è arrivato il Merlin Bach, bellissimo cavo a vedersi, come il Mozart (rispetto a cui certamente pare di fascia superiore). E se la corrispondenza con il bel suono 'funziona' come con il Mozart.....


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Il mio Atlas Equator MkIII Integra ha trovato una casa: tra il Pro-Ject DAC Box S USB e l'amp. cuffie Lake People G103-S. Ora le mie HD598 fanno faville. Più avanti cambierei l' Audioquest Forest USB Mini con un Atlas Element USB Mini, perchè presagisco la sinergia "casalinga" con l' Equator.


Ciao

descriptionAggiornamento - acquistato Audioquest King Cobra

more_horiz
Come da titolo ho acquistato l'Audio Quest King Cobra da 1. metro

l'ho utilizzato come collegamento tra il preamplificatore ed il finale

che dire: il cavo sembra di ottima qualità,
il suono è molto aperto,
il palcoscenico è leggermente più ampio rispetto all'Atlas equator ma niente che faccia gridare al miracolo, complice probabilmente il fatto che le mie elettroniche non siano di grande qualità e quindi il cavo non può inventare quello che alla base non esiste.

Infatti, nel mio impianto e ribadisco nel mio impianto, rispetto all'Atlas Equator il suono non possiede maggiori dettagli e quando ravviso differenze risultano poca cosa

ciò che invece ho riscontrato subito è che il cavo risulta un pò squillante sugli alti

infatti, sento in maniera pù nitida il suono dei piatti

Tuttavia con ascolto prolungato mi risulta affaticante e spesso sono costretto ad abbassare il volume, sebbene i miei volumi di ascolto siano tendendzialmente moderati,

Tutto ciò con l'Atlas Equator non succede

Quello che posso dire come impressioni di ascolto è quindi che il cavo sia molto trasparente e soprattutto molto piu trasparente dell'Atlas Equator ma almeno nel mio impianto non è neutro poichè accentua le alte frequenze.

La bontà del cavo la ricavo dal fatto che esso restituisce tutto cià che la registrazione possiede pertanto come capita spesso con i miei cd, quando non vi è altà qualità nell'incisione, il cavo mi restiuisce tutto; questo purtroppo non è un bene per me, perchè la mia libreria musicale è fatta prevalentemente da cd masterizzati ed evidentemente non si tratta di super incisioni. Con l'Atlas equator tutto questo non accade ed il cavo mi restiuisce un ascolto più fluido e meno problematico dell'Audioquest king Cobra.

Purtroppo non è quello che cercavo, io vorrei ottenere un suono più rotondo, più morbido e soprattutto più caldo.....

non so veramente che pesci pigliare........se non cambiare elettroniche
ma il problema è che quando scollego i cavi da milioni di euro e metto i cavetti rca da 3 euro, il suono caldo le mie elettroniche sono in grado di restiuirlo, io volevo solo migliorare questo effetto, amplificarlo
invece ho comprato cavi blasonati e sono tornato indietro, ho avuto sicuramente più pulizia, più trasparenza ma non riesco a travare quel suono caldo che piace tanto a me.....
per quanto riguarda i dettagli

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Mmmmmmhhh.
Tappeto, mi sembra che tu abbia capito tutto.
Non si può continuare ad avere suoni sempre più squillanti, dopo un po' ti trapanano il cervello e non ascolti più musica.
L'ascolto deve essere un piacere, quindi il suono deve essere equilibrato non quell'aborto di suono che amano gli audiofili dell'ultima ora, esile e iperanalitico.
Tra realismo e iperanaliticità c'è un abisso; tra realismo e qualità il passo è breve.
L'idea giusta si ha andando a sentire corcerti dal vivo: il suono è di qualità (in Italia, a volte, un po' meno nei grossi concerti di artisti mainstream) ma non come quello dell'impianto degli idiofili.
Io per avere cavi equilibrati, uso cavi un po' datati.

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
tappetovolante, mi pare di averlo già detto ma dovresti provare il Merlin Bach MkIIII.


A parte questo, il King Cobra non va giudicato "out of the box". Tienilo collegato per una settimana, ascoltando musica ovviamente Smile Il mio (che attualmente non uso, mi trovo benissimo con il Merlin Bach) non lo trovo squillante.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
"Silenzio assenso", I guess. Wink


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
@gorillone ha scritto:
Mmmmmmhhh.
Tappeto, mi sembra che tu abbia capito tutto.
Non si può continuare ad avere suoni sempre più squillanti, dopo un po' ti trapanano il cervello e non ascolti più musica.
L'ascolto deve essere un piacere, quindi il suono deve essere equilibrato non quell'aborto di suono che amano gli audiofili dell'ultima ora, esile e iperanalitico.
Tra realismo e iperanaliticità c'è un abisso; tra realismo e qualità il passo è breve.
L'idea giusta si ha andando a sentire corcerti dal vivo: il suono è di qualità (in Italia, a volte, un po' meno nei grossi concerti di artisti mainstream) ma non come quello dell'impianto degli idiofili.
Io per avere cavi equilibrati, uso cavi un po' datati.

Ti assicuro che il King Cobra non è un cavo iperdettagliato, per niente. Tra l'altro ha una timbrica naturale, neutra e al limite leggermente calda (non come l'argento..). Di certo non è un cavo che arrotonda e ammorbidisce i transienti. Comunque un cavo nuovo va SEMPRE fatto suonare un po' prima di stabilizzarsi.

D'altra parte è possibile che tappetovolante per "suono caldo" intenda qualcosa di diverso da quello che intendo e sento io (ma non mi risulta di essere un caso così particolare).


Detto ciò, continuo a trovare il Merlin Bach estremamente naturale e trasparente.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Comunque mi piange il cuore a vedere il King Cobra chiuso nel cassetto (che è semitrasparente..).

Prevedo che il Merlin Bach, per quanto impeccabile, non resterà lì in eterno. Certo è che non devo comprare altri cavi di segnale  Embarassed 


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Ragazzi ho fatto una lunga sessione di confronto tra l'atlas e il monster cable m1000i e alla fine il monster in tutte le configurazioni si é rilevato superiore in tutti parametri.
L'atlas e sicuramente nella sua porzione di frequenza molto ben equilibrato raffinato e arioso , ma ha un basso gonfio , limitato nelle altissime frequenze e palcoscenico limitato. Il Monster é un po più asciutto ma superiore in tutti gli altri parametri oltre a essere raffinatissimo e ben corposo ma non sbrodoloso in basso insomma per il prezzo un Best buy a mio avviso

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Mah, se ti pare gonfio l' Atlas Equator... Sarà il tuo Monster che è smilzo, come tipico dei cavi americani (anche il mio Kimber GQ-Mini per es. è così). Cavi americani che rendono "live" più del dovuto la gamma alta tra l'altro. L' Audioquest King Cobra fa parzialmente eccezione, è un ottimo mix di sensibilità europea ed americana.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Un cavo di segnale che dovrebbe mettere d'accordo tutti è il Merlin Bach MkIIII, non finirò mai di dirlo.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Mah, se ti pare gonfio l' Atlas Equator... Sarà il tuo Monster che è smilzo, come tipico dei cavi americani (anche il mio Kimber GQ-Mini per es. è così). Cavi americani che rendono "live" più del dovuto la gamma alta tra l'altro. L' Audioquest King Cobra fa parzialmente eccezione, è un ottimo mix di sensibilità europea ed americana.
Ciao


Mi fa piacere che dai dei pareri su di un cavo che nemmeno conosci
io parlo per confronto diretto sulle mie elettroniche e in tutti i casi restituisce un basso ben presente ma poco controllato , l'atlas è un cavo più lento ma più materico
vdac2
Pre audioresearch ls7
finale sonus faber power amator
proac response one sc - sonus faber minima fm2 - sonus faber minima amator

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Un cavo di segnale che dovrebbe mettere d'accordo tutti è il Merlin Bach MkIIII, non finirò mai di dirlo.


Ciao

che costa?

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Ho solo parlato in linea di massima, per esperienza indiretta (visto che indubbiamente le elettroniche & i cavi americani tendono verso un certo tipo di suono.. come evidentemente quelli inglesi). Certo quello che dici mi ricorda anche il mio Monster M350i.

Il Merlin Bach MkIIII l'ho pagato 90€ spedito, da 75cm. Io lo trovo assai soddisfacente. L' Atlas lo uso con l'amp. per cuffie.


Ciao



descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Finora i cavi Merlin che ho preso (Mozart & Bach) li ho trovati eccellenti ai rispettivi prezzi. Un po' scomodi però perchè più rigidi del solito.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Il Bach è particolarmente accurato e trasparente, ma anche il Mozart è molto intrigante perchè ha una vivacità e un fascino tutto suo, anche se non è altrettanto 'inudibile'.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Finora i cavi Merlin che ho preso (Mozart & Bach) li ho trovati eccellenti ai rispettivi prezzi.


Ciao

Purtroppo non li conosco mi farebbe piacere sentirli nel mio impianto
Per esperienza esperienza personale ti posso dire che la sinergia tra i componenti è tutto ? Non ho ancora trovato un cavo che vada meglio del monster cable interlink CD nel mio impianto principale e sono anni che cerco di sostituirlo.
Ma la cosa più assurda é che questo cavo costava 50 euro nuovo

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
@spocry ha scritto:
@Mulo ha scritto:
Finora i cavi Merlin che ho preso (Mozart & Bach) li ho trovati eccellenti ai rispettivi prezzi.


Ciao

Purtroppo non li conosco mi farebbe piacere sentirli nel mio impianto
Per esperienza esperienza personale ti posso dire che la sinergia tra i componenti è tutto ? Non ho ancora trovato un cavo che vada meglio del monster cable interlink CD nel mio impianto principale e sono anni che cerco di sostituirlo.
Ma la cosa più assurda é che questo cavo costava 50 euro nuovo

Ah su questo hai totalmente ragione. Ma non era del Monster M1000i che parlavi!? Bohh

L' Interlink CD dovrebbe essere assai simile all' M350i, specialmente il bilanciamento tonale (che però oggettivamente è leggerino e non perfettamente centrato).

Potresti provare (restando sull'impostazione americana) l' Audioquest Big Sur, qualcosa mi dice che potrebbe andarti bene. Il recente Red River invece lo vedo leggermente più corposo, essendo simile al King Cobra a parte per la purezza del rame.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
@Mulo ha scritto:
@spocry ha scritto:

Purtroppo non li conosco mi farebbe piacere sentirli nel mio impianto
Per esperienza esperienza personale ti posso dire che la sinergia tra i componenti è tutto ? Non ho ancora trovato un cavo che vada meglio del monster cable interlink CD nel mio impianto principale e sono anni che cerco di sostituirlo.
Ma la cosa più assurda é che questo cavo costava 50 euro nuovo

Ah su questo hai totalmente ragione. Ma non era del Monster M1000i che parlavi!? Bohh

L' Interlink CD dovrebbe essere assai simile all' M350i, specialmente il bilanciamento tonale (che però oggettivamente è leggerino e non perfettamente centrato).

Potresti provare (restando sull'impostazione americana) l' Audioquest Big Sur, qualcosa mi dice che potrebbe andarti bene.


Ciao

Parlo proprio dell interlink CD che sulla carta é di categoria inferiore al m1000i ma si sposa alla perfezione con i miei componenti e nemmeno cavi ben più costosi me lo hanno fatto dismettere. sul secondo impianto invece non regge il confronto con l atlas e il monster

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Un cavo dal suono agile e aperto è l' HiDiamond Diamond 1, non costa neppure molto (55€ + spediz.). Lo sto ascoltando proprio adesso, sul secondo ingresso del mio Aeron Mod. A tramite un adattatore RCA femmina -> mini-jack maschio. Mi piace il suo suono "fresco" e timbricamente neutrale.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Va proprio bene, sto HiDiamond. Prima al suo posto c'era il Van Den Hul The Bay C5, ma io sinceramente preferisco questo qui.


Comunque il Merlin Bach non si muove da dov'è =)


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Va proprio bene, sto HiDiamond. Prima al suo posto c'era il Van Den Hul The Bay C5, ma io sinceramente preferisco questo qui.


Comunque il Merlin Bach non si muove da dov'è =)


Ciao

E' sempre un problema acquistare a scatola chiusa , se vendo il mio monster cable ci faccio un pensierino
Cmq grazie delle preziose info

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Comunque devo dire che l' Equator MkIII Integra funziona benissimo tra il Pro-Ject DAC Box S FL e il Lake People G103-S. Con le mie HD598 l'insieme mi da proprio il suono che voglio... raffinato e solido.


Ciao

descriptionRe: ATLAS EQUATOR - MONSTER CABLE M 1000 I - VAN DEN HUL D 102 MKIII

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum