T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» consiglio su tecnico hi-fi Roma
Oggi a 10:10 am Da DrJack

» ALIENTEK D8
Oggi a 10:05 am Da giucam61

» Da cd a flac
Oggi a 9:55 am Da PolleriaOsvaldo

» Aiuto Dac - Audinst HUD-MX2
Oggi a 9:45 am Da Mirko Orlando

» Denon Pma 520ae
Oggi a 9:30 am Da p.cristallini

» Ampli per Smart TV e Scythe Kro Craft
Oggi a 9:29 am Da alexdelli

» I migliori album del 2017
Oggi a 9:06 am Da nd1967

» s.o.s.
Oggi a 8:41 am Da Armando Fioretti

» Consiglio PC fanless per utilizzo Audio
Oggi a 8:22 am Da Kha-Jinn

» Smsl ad18
Oggi a 7:36 am Da Kha-Jinn

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 3:00 am Da sonic63

» Costruire Subwoofer
Ieri a 11:54 pm Da dado70

» MC Vendo alienteck d8
Ieri a 11:53 pm Da Massimo

» Quale amplificatore?
Ieri a 11:51 pm Da Alep84

» Ci risiamo
Ieri a 11:34 pm Da zimone-89

» Denon 2311
Ieri a 11:06 pm Da savi

» Cosa mi regalo? (Diffusori da pavimento ed ampli)
Ieri a 11:03 pm Da CHAOSFERE

» Integrato Mimetism
Ieri a 10:58 pm Da frugolo80

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 8:01 pm Da Saiph

» Un buon pre phono
Ieri a 7:04 pm Da silentscreambt

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Ieri a 7:00 pm Da CHAOSFERE

» Un aiuto per migliorare il mio impianto...
Ieri a 5:30 pm Da The_Big_Lebowsky

» Indiana Line Diva 552
Ieri a 4:35 pm Da dieggs

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Ieri a 4:21 pm Da Luca brh

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Ieri a 1:32 pm Da sacha.85

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Ieri a 12:48 pm Da sonic63

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Ieri a 10:39 am Da thema2000ie

» impianto entry -level
Ieri a 10:13 am Da giucam61

» Technics SU VX700 ecc.ecc. [ OT da mercatino ]
Ieri a 10:11 am Da davidlight

» Kef Coda 8 150 euro
Ieri a 9:48 am Da mako

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Ieri a 9:25 am Da Smanetton

» wtfplay
Ieri a 8:32 am Da luigigi

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 1:54 am Da Easlay

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Ieri a 12:35 am Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Ieri a 12:32 am Da Easlay

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Dom Gen 22, 2017 11:40 pm Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Dom Gen 22, 2017 11:38 pm Da scontin

» Prossime uscite
Dom Gen 22, 2017 11:05 pm Da CHAOSFERE

» impianto entry level musica liquida
Dom Gen 22, 2017 9:15 pm Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Dom Gen 22, 2017 9:02 pm Da Deki

» Pro-ject Elemental a 170€
Dom Gen 22, 2017 6:54 pm Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Dom Gen 22, 2017 6:52 pm Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Dom Gen 22, 2017 6:38 pm Da natale55

» back to the vinyl
Dom Gen 22, 2017 5:24 pm Da Pinve

» Nad 350 245 €
Dom Gen 22, 2017 4:22 pm Da vito

» Consigli impianto camera
Dom Gen 22, 2017 3:15 pm Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Dom Gen 22, 2017 1:27 pm Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Dom Gen 22, 2017 11:38 am Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Dom Gen 22, 2017 10:45 am Da sonic63

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Dom Gen 22, 2017 1:32 am Da erny

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
p.cristallini
 
CHAOSFERE
 
DrJack
 
scontin
 
silentscreambt
 
Kha-Jinn
 
Rame
 
Massimo
 
nd1967
 
giucam61
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12791)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8632)
 

Statistiche
Abbiamo 10517 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pinodmt

I nostri membri hanno inviato un totale di 775171 messaggi in 50425 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea :: 13 Registrati, 4 Nascosti e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bob80, Dieci13, DrJack, enrico massa, giucam61, ilfungo, Masterix, Matteoleon2, Oz32, pallapippo, PHIL MASNAGH, scontin, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

L'inspiegabile successo di Bocelli

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  fele il Mar Mag 26, 2009 2:12 pm

Ciao a tutti,
Io non m'intendo di opera lirica e non mi piace, ma ho sentito qualche brano, molto distrattamente, presso amici, e Bocelli non m'è mai sembrato nulla di che, più adatto al crossover lirica-pop che alla lirica tout court. C'è anche la teoria dell'irrazional-popolare a sostegno:

"Nasce così il saggio (di Luca Mastrantonio e Francesco Bonami) che ha per titolo una parola-manifesto, Irrazionalpopolare. Già, ma che vuol dire? Raccontano i due autori che hanno cominciato esaminando persone, fatti, fenomeni di grande successo, la cui fortuna però è inspiegabile, non giustificata, irrazionale. Per esempio Bocelli, cantante senza grandi doti canore né di interpretazione, che però è una celebrità nazionale e mondiale. Infatti, il criterio dell'irrazionalpopolare è questo: «è bello perché piace agli altri». Non ci sono più valori assoluti, la critica che un tempo li certificava è morta, l'unico parametro è quello del mercato." (fonte)

Chi s'intende di lirica cosa pensa? Smile

Saluti

fele
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.02.09
Numero di messaggi : 149
Località : Provincia di Pisa
Occupazione/Hobby : Sanità animale/Tennologia
Provincia (Città) : Così così.
Impianto : Win XP SP3 > Foobar2000 > ASIO > Asus Xonar Essence STX > (Koss PortaPro) Alpha Professional Plus (oppure Zhaolu D3 mod OPA627AM > PincellCables) > Armonia by Santo > Xindak SC-01 > ProAc Tablette 2000.

http://www.leishmania.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  QUALITY SOUND il Mar Mag 26, 2009 2:27 pm

Vedi, Bocelli e' un prodotto costruito a tavolino.
Si da il caso che periodicamente (questo capita per tutto)la massa, il popolo,(per usare un termine borsistico)il parco buoi, ha bisogno di un nuovo idolo.In questo caso poco importa se e' +/- mediocre,l'importante e che venga osannato,che sia di esempio,poi se magari suscita comprensione (e' un non vedente)ancora meglio.......
Comunque in tutti i settori capita cio':l'osannazione di un qualcuno o qualcosa che sia solo mediocre...................facci caso.........

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar Mag 26, 2009 2:31 pm

@QUALITY SOUND ha scritto:Vedi, Bocelli e' un prodotto costruito a tavolino.
Si da il caso che periodicamente (questo capita per tutto)la massa, il popolo,(per usare un termine borsistico)il parco buoi, ha bisogno di un nuovo idolo.In questo caso poco importa se e' +/- mediocre,l'importante e che venga osannato,che sia di esempio,poi se magari suscita comprensione (e' un non vedente)ancora meglio.......
Comunque in tutti i settori capita cio':l'osannazione di un qualcuno o qualcosa che sia solo mediocre...................facci caso.........

Non vorrei buttarla in politica...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  traspar il Mar Mag 26, 2009 2:51 pm

Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar Mag 26, 2009 2:57 pm

@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  traspar il Mar Mag 26, 2009 3:02 pm

@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar Mag 26, 2009 3:09 pm

@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

bene?

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  traspar il Mar Mag 26, 2009 3:10 pm

@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

bene?
Male!

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar Mag 26, 2009 3:12 pm

@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

bene?
Male!

ed ha successo ? io francamente non ne ho mai sentito parlare

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  traspar il Mar Mag 26, 2009 3:23 pm

@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

bene?
Male!
ed ha successo ? io francamente non ne ho mai sentito parlare
Ma dici sul serio? Ha vinto Sanremo, e credo abbia successo perchè cambiando i canali radio spesso mi imbatto in quella cagata di canzone degna di una sigla di un telefilm per ragazzi.

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar Mag 26, 2009 4:48 pm

ciao , dico sul serio

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  Silver Black il Mar Mag 26, 2009 7:35 pm

Bocelli: concordo con QualitySound, è un fenomeno pompato.
Marco Carta: stendiamo un velo pietoso, è un nulla. Scomparirà prima di Natale.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15391
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  cloroformio il Gio Mag 28, 2009 8:36 pm

In fondo, considerando quanto hanno pompato Allevi, Bocelli non deve far poi gridare allo scandalo....Non avrà la potenza e i mezzi che aveva Pavarotti, ma ha una voce non disprezzabile. Certo di cantanti più bravi ce ne sono e ce ne sono stati! Soprattutto, che io sappia, raramente ha interpretato opere complete...

cloroformio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.09
Numero di messaggi : 96
Località : Fano
Impianto : yamaha ax 497 casse jbl e50 lettore dvd samsung E235

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  QUALITY SOUND il Gio Mag 28, 2009 8:45 pm

Il fenomeno dei fenomeni e' Rolling stones :apriamo un altro 3D ??

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  wincenzo il Gio Mag 28, 2009 8:52 pm

io credo che bocelli non sia certo il più gran tenore della storia, ma è un gran cantante, poi scrive canzoni bellissime e francamente merita il successo che ha.
Non ci vedo niente di male!

questa non è roba da tutti!


wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum