T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Consiglio per Impianto hifi
Oggi alle 12:59 Da giucam61

» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 12:58 Da natale55

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Oggi alle 12:32 Da franzfranz

» auricolari con microfono e controllo volume
Oggi alle 12:23 Da TheDarkKnight

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Oggi alle 11:45 Da tubaz

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 10:13 Da dinamanu

» Alimentazione per un classe A
Oggi alle 3:03 Da iperv

» Amplificatore per Momentum 2.0
Oggi alle 2:09 Da Alessandro Smarrazzo

» Primo impianto entry level
Oggi alle 1:01 Da Quinlan

» wtfplay
Ieri alle 21:54 Da pallapippo

» Problemi piastra Teac W-800R
Ieri alle 17:22 Da Mike Hunt

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:17 Da verderame

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 8:57 Da Marko

» Dubbio sub 18" bass reflex
Ieri alle 1:05 Da pippo musico

» Pre e finale Rotel
Dom 20 Ago 2017 - 23:43 Da giucam61

» diffusori a tre vie... senza una via
Dom 20 Ago 2017 - 18:38 Da kmarx

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Dom 20 Ago 2017 - 18:35 Da pallapippo

» Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter
Sab 19 Ago 2017 - 18:28 Da mikunos

» Consiglio acquisto DAC basso costo Ubuntu Linux
Sab 19 Ago 2017 - 15:59 Da mecoc

» Dubbio musica liquida
Ven 18 Ago 2017 - 16:46 Da dinamanu

»  [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 450 euro spedito
Ven 18 Ago 2017 - 14:32 Da MrTheCarbon

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ven 18 Ago 2017 - 12:57 Da metalgta

» Upgrade Trends Audio 10.1 (scusate la pigrizia...)
Ven 18 Ago 2017 - 12:27 Da giucam61

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Gio 17 Ago 2017 - 19:45 Da dinamanu

» diffusore bookshelf 2 vie in DCAAV: le supermosquito
Gio 17 Ago 2017 - 19:18 Da bianchetto

» [FC] Shure SRH940
Gio 17 Ago 2017 - 12:55 Da RanocchiO

» [FC] Vendo Schiit stack
Gio 17 Ago 2017 - 12:53 Da RanocchiO

» Nuovo amplificatore Denon
Gio 17 Ago 2017 - 11:39 Da Kha-Jinn

» [VI] Vendo TNT Flexy e TNT Stubby
Gio 17 Ago 2017 - 10:15 Da fuzzu82

» Problema Technics SL-BD20
Gio 17 Ago 2017 - 9:59 Da GiovanniF

Statistiche
Abbiamo 10955 membri registrati
L'ultimo utente registrato è fabriziolivorno

I nostri membri hanno inviato un totale di 792941 messaggi in 51428 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9157)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea: 5 Registrati, 2 Nascosti e 55 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

diechirico, franzfranz, giucam61, marcob9999, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


L'inspiegabile successo di Bocelli

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  fele il Mar 26 Mag 2009 - 14:12

Ciao a tutti,
Io non m'intendo di opera lirica e non mi piace, ma ho sentito qualche brano, molto distrattamente, presso amici, e Bocelli non m'è mai sembrato nulla di che, più adatto al crossover lirica-pop che alla lirica tout court. C'è anche la teoria dell'irrazional-popolare a sostegno:

"Nasce così il saggio (di Luca Mastrantonio e Francesco Bonami) che ha per titolo una parola-manifesto, Irrazionalpopolare. Già, ma che vuol dire? Raccontano i due autori che hanno cominciato esaminando persone, fatti, fenomeni di grande successo, la cui fortuna però è inspiegabile, non giustificata, irrazionale. Per esempio Bocelli, cantante senza grandi doti canore né di interpretazione, che però è una celebrità nazionale e mondiale. Infatti, il criterio dell'irrazionalpopolare è questo: «è bello perché piace agli altri». Non ci sono più valori assoluti, la critica che un tempo li certificava è morta, l'unico parametro è quello del mercato." (fonte)

Chi s'intende di lirica cosa pensa? Smile

Saluti
avatar
fele
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.02.09
Numero di messaggi : 149
Località : Provincia di Pisa
Occupazione/Hobby : Sanità animale/Tennologia
Provincia (Città) : Così così.
Impianto : Win XP SP3 > Foobar2000 > ASIO > Asus Xonar Essence STX > (Koss PortaPro) Alpha Professional Plus (oppure Zhaolu D3 mod OPA627AM > PincellCables) > Armonia by Santo > Xindak SC-01 > ProAc Tablette 2000.

http://www.leishmania.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  QUALITY SOUND il Mar 26 Mag 2009 - 14:27

Vedi, Bocelli e' un prodotto costruito a tavolino.
Si da il caso che periodicamente (questo capita per tutto)la massa, il popolo,(per usare un termine borsistico)il parco buoi, ha bisogno di un nuovo idolo.In questo caso poco importa se e' +/- mediocre,l'importante e che venga osannato,che sia di esempio,poi se magari suscita comprensione (e' un non vedente)ancora meglio.......
Comunque in tutti i settori capita cio':l'osannazione di un qualcuno o qualcosa che sia solo mediocre...................facci caso.........

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar 26 Mag 2009 - 14:31

@QUALITY SOUND ha scritto:Vedi, Bocelli e' un prodotto costruito a tavolino.
Si da il caso che periodicamente (questo capita per tutto)la massa, il popolo,(per usare un termine borsistico)il parco buoi, ha bisogno di un nuovo idolo.In questo caso poco importa se e' +/- mediocre,l'importante e che venga osannato,che sia di esempio,poi se magari suscita comprensione (e' un non vedente)ancora meglio.......
Comunque in tutti i settori capita cio':l'osannazione di un qualcuno o qualcosa che sia solo mediocre...................facci caso.........

Non vorrei buttarla in politica...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  traspar il Mar 26 Mag 2009 - 14:51

Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar 26 Mag 2009 - 14:57

@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  traspar il Mar 26 Mag 2009 - 15:02

@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar 26 Mag 2009 - 15:09

@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

bene?
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  traspar il Mar 26 Mag 2009 - 15:10

@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

bene?
Male!
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar 26 Mag 2009 - 15:12

@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

bene?
Male!

ed ha successo ? io francamente non ne ho mai sentito parlare
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  traspar il Mar 26 Mag 2009 - 15:23

@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@traspar ha scritto:Non sarò un grande esperto anch'io, ma è palese che Bocelli non ha doti degne del suo successo. Vi racconto la mia, due anni fa assistetti ad un concerto in una chiesa dove si esibivano dei tenori e baritoni dalle doti sconvolgenti ma perfetti sconosciuti e facevo il raffronto appunto con Bocelli, notavo come un personaggio il cui successo alimentato da ottimi menager, fortuna ed immagine, possa raggiungere livelli di successo ispiegabili per poi vedere interpreti di grandi capacità vivere nell'oblio, è assurdo ma purtroppo è così. A proposito vogliamo aprire il capitolo Marco Carta? Orrified beh lasciamo perdere........

Chi è Marco Carta? io mi ricordo una bravissima cantante sarda , Maria Carta , purtroppo non c'e' piu'...
Sai come si dice.....Carta Canta Laughing

bene?
Male!
ed ha successo ? io francamente non ne ho mai sentito parlare
Ma dici sul serio? Ha vinto Sanremo, e credo abbia successo perchè cambiando i canali radio spesso mi imbatto in quella cagata di canzone degna di una sigla di un telefilm per ragazzi.
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  schwantz34 il Mar 26 Mag 2009 - 16:48

ciao , dico sul serio
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  Silver Black il Mar 26 Mag 2009 - 19:35

Bocelli: concordo con QualitySound, è un fenomeno pompato.
Marco Carta: stendiamo un velo pietoso, è un nulla. Scomparirà prima di Natale.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15470
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  cloroformio il Gio 28 Mag 2009 - 20:36

In fondo, considerando quanto hanno pompato Allevi, Bocelli non deve far poi gridare allo scandalo....Non avrà la potenza e i mezzi che aveva Pavarotti, ma ha una voce non disprezzabile. Certo di cantanti più bravi ce ne sono e ce ne sono stati! Soprattutto, che io sappia, raramente ha interpretato opere complete...

cloroformio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.09
Numero di messaggi : 96
Località : Fano
Impianto : yamaha ax 497 casse jbl e50 lettore dvd samsung E235

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  QUALITY SOUND il Gio 28 Mag 2009 - 20:45

Il fenomeno dei fenomeni e' Rolling stones :apriamo un altro 3D ??

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  wincenzo il Gio 28 Mag 2009 - 20:52

io credo che bocelli non sia certo il più gran tenore della storia, ma è un gran cantante, poi scrive canzoni bellissime e francamente merita il successo che ha.
Non ci vedo niente di male!

questa non è roba da tutti!

avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'inspiegabile successo di Bocelli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum