T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:58 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» upgrade 2500 max
Ieri a 22:50 Da Docarlo

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 22:21 Da Docarlo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 20:49 Da Docarlo

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Ieri a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Mer 7 Dic 2016 - 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
schwantz34
 
Angel2000
 
gigetto
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769499 messaggi in 50065 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 25 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Esperienza con cuffie Sennheiser HD600 e cavo in argento Moon Audio Silver Dragon V3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Esperienza con cuffie Sennheiser HD600 e cavo in argento Moon Audio Silver Dragon V3

Messaggio  Aguirre63 il Sab 25 Feb 2012 - 0:15

Posto qui questa mia piccola esperienza perchè sono letteralmente sconvolto dal risultato....

I fatti: non potendo sempre sentire musica nella mia saletta di ascolto ( al piano terra) mi sono deciso a comprare un impiantino per l'ascolto in cuffia ( che comunque NON prediligo) digitalizzando tutta la mia musica e mettendola sul mio fido Nas Qnap, così da averla a disposizione, magari con qualche limitazione, al primo piano dove vivo e trascorre la maggior parte del mio tempo.

Spesa iniziale: (prezzi finali spese incluse)

Cuffia Sennheiser HD600 da Ebay Germania (praticamente nuova) euro 185
Ampli valvolare per cuffia Little Dot MK II nuovo da Ebay H.K. euro 127,67
Vdac II da Ebay Germania - nuovo - euro 260,95
Ali per vdac II Zetagi FT146 - nuovo - euro 70
Sorgente: Squeeze Box touch usata da ebay U.K. euro 198,13
Ali lineare per Squeezebox da Olanda, nuovo, euro 153,65
Cavo segnale tra ampli e Vdac II argento by Yulian ( tramite Flovato) euro 50
Cavo digitale tra Vdac II e Squeezebox: Mogami 2964 euro 10

Faccio notare che a questo punto siamo ad euro 1055,40 !!!!!!! Orrified Orrified Orrified

In alternativa come sorgente (migliore , ma meno flessibile) posso usare il mio Tablet Iconia Tab con windows8 + Hiface+ foobar ( grosso modo altri 400 euro da conguagliare detraendo la spesa della squeezebox e del suo ali maggiorato, differenza poco più di una cinquantina di euro, quindi siamo lì)

Suono molto gradevole, ma mi aspettavo qualcosina di più, soprattutto passando alla sorgente migliore con hiface.....

Ho deciso, facendomi prendere dalla scimmia, di giocare un po' con le valvole del Little dot:

Ho acquistato in sequenza queste valvole: ( sempre un paio alla volta matched)

Valvole di potenza :

6N6P Military grade gold euro 22,53
Novosibirsk 6H6P-I euro 42,60
Supertubes 6N30-P Reflector 1979 euro 199,78

Valvole driver:

Voshkod 6ZH1P-EV (tipo EF95) euro 36,50
Mullard 4010 euro 22,41
Mullard 4015 euro 35,38

Per un totale di euro 359,2 ( Sì. se pensate che mi sono comportato da... gran pirla, avete ragione al 100%, mi sono lasciato prendere troppo dal trasporto in seguito a quanto letto, soprattutto riguardo alle supertube della Reflector...)

Ora, come ora sto ancora rodando la supertube con le 6ZH1P-I come driver. Penso che terrò come poterza le supertube, mentre come driver vorrei poter testare con attenzione anche le due diverse Mullard, di cui ho letto molto bene, vedremo....

Comunque sia, anche se il suono è decisamente cambiato in meglio come precisione e profondità, direi che anche questa spesa non è che abbia portato a risultati eclatanti.

Ricordo che siamo arrivati a quota 1414,60 euro e direi che dovrei essere per lo meno entusiasta del risultato... invece Don't know Don't know Don't know

Leggendo a destra e a manca trovo feroci critiche nel cavo a corredo con le Sennheiser ritenuto ( a torto o a ragione) nella generalità dei contributi letti una vera ciofeca.
leggo anche contrastanti interventi sui cavi a base rame ( cardas) o ibridi rame-argento e solo argento...
Mi convinco che forse, secondo il mio gusto un cavo solo argente potrebbe incontrare il mio favore.
Spendo tra costi. spedizione e dogana altri 257 euro per un cavo da 1,5 m. circa della Moon Audio, il Silver Dragon V3 terminato con un plug Furutech da 1/4" ( e siccome le cose vanno sempre storte mi arriverà terminato con un plug da 1/8", così da dover utilizzare un adattatore, anche se il produttore mi ha promesso di cambiarmelo a sue spese ed in questo momento è già in viaggio verso gli USA)

Bhe, il suono è cambiato radicalmente in maniera evidentissima anche solo ad un primo e grossolano ascolto. E' come se si fosse tolto un velo, veramente un'altra cuffia. C'è aria tra gli strumenti, il palcoscenico è molto più ampio e profondo, il dettaglio è cresciuto a dismisura, i bassi sono più profondi senza essere ingombranti, i medi sono dolci e carezzevoli gli alti squillanti senza impastersi o dare fastidio ad un ascolto prolungato.... Gli amici coinvolti, confermano il cambiamento esagerato.

Rimango sconvolto e incazzato come una bestia: non so se prendermela di più con chi fa pagare un cavo 250 euro o con chi vende delle cuffie ( a loro tempo top di gamma) con un cavo veramente indecente!!!!

IO, non ho mai creduto alle fregnacce del suono naturale, che per me è solo una mera chimera. Penso piuttosto che esistano tanti suoni legati all'ambiente di registrazione-riproduzione, (per tacere delle intrusioni in fase di postproduzione, a favore di questo e quello strumento) e che poi fondamentalmente ognuno di noi abbia il diritto di ascoltare come più le proprie orecchie esigano....

Stesso discorso per i cavi: le posizioni a partito preso con chi mi vuole dimostrare scientificamente qualunque cosa non mi interessano. Ognuno è giustamente libero di argomentare come vuole... Io dico solo una cosa: se avete l'occasione provate ad ascoltare cosa succede cambiando cavo... sperimentate se il suone che si riproduce vi piace di più o di meno e poi decidete.
Io rischiavo si spendere ( in tre-quattro mesi ehh) 1500 euro e restare profondamente deluso per la mancanza di .... un cavo!!!!!!

Naturalmente se qualcuno abita in zona sarò felicissimo di fargli ascoltare il prima ed il dopo ( non appena mi ritorna il Silver Dragon V3)... poi magari il suono non gli piace lo stesso, ma la differenza è evidentissima...

Ah, non ho intenzione di aprire un flame, non mi interessa difendere l'aria fritta, io sono già strafelice così. Voglio solo contribuire raccontando la mia piccola ( e per me sconvolgente ) esperienza. Non è detto che in altri impianti e con altri gusti sonori le cose vadano allo stesso modo.

Aguirre63
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.10.11
Numero di messaggi : 106
Località : Busto Arsizio (VA)
Impianto : Bartolomeo Aloia Vta The last dual mono classe A, PRE: Xindac XA3250, LETTORE CD:Jolida Music Van, LETTORE SACD: Marantz SA8003, Casse ibride Martin Logan Sequel II

AV: Denon AVR2130 + Audiolab 8000s +Denon DVD 2910 + Klipsch RF82 + Rc25

Special guest: Muse 15 Mk2 + alimentatore lineare Muse Pa 60L provato su tutti gli impianti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienza con cuffie Sennheiser HD600 e cavo in argento Moon Audio Silver Dragon V3

Messaggio  luigigi il Gio 13 Set 2012 - 18:34

@Aguirre63 ha scritto:Posto qui questa mia piccola esperienza perchè sono letteralmente sconvolto dal risultato....

I fatti: non potendo sempre sentire musica nella mia saletta di ascolto ( al piano terra) mi sono deciso a comprare un impiantino per l'ascolto in cuffia ( che comunque NON prediligo) digitalizzando tutta la mia musica e mettendola sul mio fido Nas Qnap, così da averla a disposizione, magari con qualche limitazione, al primo piano dove vivo e trascorre la maggior parte del mio tempo.

Spesa iniziale: (prezzi finali spese incluse)

Cuffia Sennheiser HD600 da Ebay Germania (praticamente nuova) euro 185
Ampli valvolare per cuffia Little Dot MK II nuovo da Ebay H.K. euro 127,67
Vdac II da Ebay Germania - nuovo - euro 260,95
Ali per vdac II Zetagi FT146 - nuovo - euro 70
Sorgente: Squeeze Box touch usata da ebay U.K. euro 198,13
Ali lineare per Squeezebox da Olanda, nuovo, euro 153,65
Cavo segnale tra ampli e Vdac II argento by Yulian ( tramite Flovato) euro 50
Cavo digitale tra Vdac II e Squeezebox: Mogami 2964 euro 10

Faccio notare che a questo punto siamo ad euro 1055,40 !!!!!!! Orrified Orrified Orrified

In alternativa come sorgente (migliore , ma meno flessibile) posso usare il mio Tablet Iconia Tab con windows8 + Hiface+ foobar ( grosso modo altri 400 euro da conguagliare detraendo la spesa della squeezebox e del suo ali maggiorato, differenza poco più di una cinquantina di euro, quindi siamo lì)

Suono molto gradevole, ma mi aspettavo qualcosina di più, soprattutto passando alla sorgente migliore con hiface.....

Ho deciso, facendomi prendere dalla scimmia, di giocare un po' con le valvole del Little dot:

Ho acquistato in sequenza queste valvole: ( sempre un paio alla volta matched)

Valvole di potenza :

6N6P Military grade gold euro 22,53
Novosibirsk 6H6P-I euro 42,60
Supertubes 6N30-P Reflector 1979 euro 199,78

Valvole driver:

Voshkod 6ZH1P-EV (tipo EF95) euro 36,50
Mullard 4010 euro 22,41
Mullard 4015 euro 35,38

Per un totale di euro 359,2 ( Sì. se pensate che mi sono comportato da... gran pirla, avete ragione al 100%, mi sono lasciato prendere troppo dal trasporto in seguito a quanto letto, soprattutto riguardo alle supertube della Reflector...)

Ora, come ora sto ancora rodando la supertube con le 6ZH1P-I come driver. Penso che terrò come poterza le supertube, mentre come driver vorrei poter testare con attenzione anche le due diverse Mullard, di cui ho letto molto bene, vedremo....

Comunque sia, anche se il suono è decisamente cambiato in meglio come precisione e profondità, direi che anche questa spesa non è che abbia portato a risultati eclatanti.

Ricordo che siamo arrivati a quota 1414,60 euro e direi che dovrei essere per lo meno entusiasta del risultato... invece Don't know Don't know Don't know

Leggendo a destra e a manca trovo feroci critiche nel cavo a corredo con le Sennheiser ritenuto ( a torto o a ragione) nella generalità dei contributi letti una vera ciofeca.
leggo anche contrastanti interventi sui cavi a base rame ( cardas) o ibridi rame-argento e solo argento...
Mi convinco che forse, secondo il mio gusto un cavo solo argente potrebbe incontrare il mio favore.
Spendo tra costi. spedizione e dogana altri 257 euro per un cavo da 1,5 m. circa della Moon Audio, il Silver Dragon V3 terminato con un plug Furutech da 1/4" ( e siccome le cose vanno sempre storte mi arriverà terminato con un plug da 1/8", così da dover utilizzare un adattatore, anche se il produttore mi ha promesso di cambiarmelo a sue spese ed in questo momento è già in viaggio verso gli USA)

Bhe, il suono è cambiato radicalmente in maniera evidentissima anche solo ad un primo e grossolano ascolto. E' come se si fosse tolto un velo, veramente un'altra cuffia. C'è aria tra gli strumenti, il palcoscenico è molto più ampio e profondo, il dettaglio è cresciuto a dismisura, i bassi sono più profondi senza essere ingombranti, i medi sono dolci e carezzevoli gli alti squillanti senza impastersi o dare fastidio ad un ascolto prolungato.... Gli amici coinvolti, confermano il cambiamento esagerato.

Rimango sconvolto e incazzato come una bestia: non so se prendermela di più con chi fa pagare un cavo 250 euro o con chi vende delle cuffie ( a loro tempo top di gamma) con un cavo veramente indecente!!!!

IO, non ho mai creduto alle fregnacce del suono naturale, che per me è solo una mera chimera. Penso piuttosto che esistano tanti suoni legati all'ambiente di registrazione-riproduzione, (per tacere delle intrusioni in fase di postproduzione, a favore di questo e quello strumento) e che poi fondamentalmente ognuno di noi abbia il diritto di ascoltare come più le proprie orecchie esigano....

Stesso discorso per i cavi: le posizioni a partito preso con chi mi vuole dimostrare scientificamente qualunque cosa non mi interessano. Ognuno è giustamente libero di argomentare come vuole... Io dico solo una cosa: se avete l'occasione provate ad ascoltare cosa succede cambiando cavo... sperimentate se il suone che si riproduce vi piace di più o di meno e poi decidete.
Io rischiavo si spendere ( in tre-quattro mesi ehh) 1500 euro e restare profondamente deluso per la mancanza di .... un cavo!!!!!!

Naturalmente se qualcuno abita in zona sarò felicissimo di fargli ascoltare il prima ed il dopo ( non appena mi ritorna il Silver Dragon V3)... poi magari il suono non gli piace lo stesso, ma la differenza è evidentissima...

Ah, non ho intenzione di aprire un flame, non mi interessa difendere l'aria fritta, io sono già strafelice così. Voglio solo contribuire raccontando la mia piccola ( e per me sconvolgente ) esperienza. Non è detto che in altri impianti e con altri gusti sonori le cose vadano allo stesso modo.
Se l'invito è ancora valido ... ti scroccherei un ascolto ...

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2596
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Mdac- CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienza con cuffie Sennheiser HD600 e cavo in argento Moon Audio Silver Dragon V3

Messaggio  kurt10 il Gio 13 Set 2012 - 18:49

Aguirre, furore di dio....grandissimo avatar.. Clap Clap Clap

kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1621
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienza con cuffie Sennheiser HD600 e cavo in argento Moon Audio Silver Dragon V3

Messaggio  donluca il Gio 13 Set 2012 - 19:21

Senza offesa ma te stai fuori con l'accuso... Lol eyes shut

sai, le 6N6P Gold Grid pure a me era presa la scimmia, 20 euro e vabbè...
Ma le Reflector a 200 euro... cioè, con 400 euro ti prendevi un violectric che è il top del top di ampli per cuffia.

Mò non voglio stare a farti rintorzare i tuoi acquisti perchè sarebbe crudele e sono sicuro che te li stai gustando al massimo, però fatti due conti... secondo me ti conviene rivendere quello che hai comprato e passare a un ampli superiore che, con tutto il bene che posso volere al Little Dot (e ne voglio veramente tanto), 400 euro in ampli + tubi... non se può vedè.
Poi dimmi chi è che t'ha venduto le Voskhod a 32 euro che facciamo partire una denuncia per rapina a mano armata Lol eyes shut

Idem per le cuffie... 250 euro per un cavo non se possono vedè, te prendi con quel prezzo una cuffia nettamente superiore.
Ad ogni modo sono interessato pure io al cavo e ai benefici che ha apportato perchè avrei un pò di filo in argento puro e mi piacerebbe provare a sostituire quello delle mie HE-400 che è un eccellente Canare, bello spesso, ma non si sa mai...

Grazie comunque per il contributo Smile

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienza con cuffie Sennheiser HD600 e cavo in argento Moon Audio Silver Dragon V3

Messaggio  Occasu il Gio 13 Set 2012 - 20:57

@Aguirre63 ha scritto:Posto qui questa mia piccola esperienza perchè sono letteralmente sconvolto dal risultato....

I fatti: non potendo sempre sentire musica nella mia saletta di ascolto ( al piano terra) mi sono deciso a comprare un impiantino per l'ascolto in cuffia ( che comunque NON prediligo) digitalizzando tutta la mia musica e mettendola sul mio fido Nas Qnap, così da averla a disposizione, magari con qualche limitazione, al primo piano dove vivo e trascorre la maggior parte del mio tempo.

Spesa iniziale: (prezzi finali spese incluse)

Cuffia Sennheiser HD600 da Ebay Germania (praticamente nuova) euro 185
Ampli valvolare per cuffia Little Dot MK II nuovo da Ebay H.K. euro 127,67
Vdac II da Ebay Germania - nuovo - euro 260,95
Ali per vdac II Zetagi FT146 - nuovo - euro 70
Sorgente: Squeeze Box touch usata da ebay U.K. euro 198,13
Ali lineare per Squeezebox da Olanda, nuovo, euro 153,65
Cavo segnale tra ampli e Vdac II argento by Yulian ( tramite Flovato) euro 50
Cavo digitale tra Vdac II e Squeezebox: Mogami 2964 euro 10

Faccio notare che a questo punto siamo ad euro 1055,40 !!!!!!! Orrified Orrified Orrified

In alternativa come sorgente (migliore , ma meno flessibile) posso usare il mio Tablet Iconia Tab con windows8 + Hiface+ foobar ( grosso modo altri 400 euro da conguagliare detraendo la spesa della squeezebox e del suo ali maggiorato, differenza poco più di una cinquantina di euro, quindi siamo lì)

Suono molto gradevole, ma mi aspettavo qualcosina di più, soprattutto passando alla sorgente migliore con hiface.....

Ho deciso, facendomi prendere dalla scimmia, di giocare un po' con le valvole del Little dot:

Ho acquistato in sequenza queste valvole: ( sempre un paio alla volta matched)

Valvole di potenza :

6N6P Military grade gold euro 22,53
Novosibirsk 6H6P-I euro 42,60
Supertubes 6N30-P Reflector 1979 euro 199,78

Valvole driver:

Voshkod 6ZH1P-EV (tipo EF95) euro 36,50
Mullard 4010 euro 22,41
Mullard 4015 euro 35,38

Per un totale di euro 359,2 ( Sì. se pensate che mi sono comportato da... gran pirla, avete ragione al 100%, mi sono lasciato prendere troppo dal trasporto in seguito a quanto letto, soprattutto riguardo alle supertube della Reflector...)

Ora, come ora sto ancora rodando la supertube con le 6ZH1P-I come driver. Penso che terrò come poterza le supertube, mentre come driver vorrei poter testare con attenzione anche le due diverse Mullard, di cui ho letto molto bene, vedremo....

Comunque sia, anche se il suono è decisamente cambiato in meglio come precisione e profondità, direi che anche questa spesa non è che abbia portato a risultati eclatanti.

Ricordo che siamo arrivati a quota 1414,60 euro e direi che dovrei essere per lo meno entusiasta del risultato... invece Don't know Don't know Don't know

Leggendo a destra e a manca trovo feroci critiche nel cavo a corredo con le Sennheiser ritenuto ( a torto o a ragione) nella generalità dei contributi letti una vera ciofeca.
leggo anche contrastanti interventi sui cavi a base rame ( cardas) o ibridi rame-argento e solo argento...
Mi convinco che forse, secondo il mio gusto un cavo solo argente potrebbe incontrare il mio favore.
Spendo tra costi. spedizione e dogana altri 257 euro per un cavo da 1,5 m. circa della Moon Audio, il Silver Dragon V3 terminato con un plug Furutech da 1/4" ( e siccome le cose vanno sempre storte mi arriverà terminato con un plug da 1/8", così da dover utilizzare un adattatore, anche se il produttore mi ha promesso di cambiarmelo a sue spese ed in questo momento è già in viaggio verso gli USA)

Bhe, il suono è cambiato radicalmente in maniera evidentissima anche solo ad un primo e grossolano ascolto. E' come se si fosse tolto un velo, veramente un'altra cuffia. C'è aria tra gli strumenti, il palcoscenico è molto più ampio e profondo, il dettaglio è cresciuto a dismisura, i bassi sono più profondi senza essere ingombranti, i medi sono dolci e carezzevoli gli alti squillanti senza impastersi o dare fastidio ad un ascolto prolungato.... Gli amici coinvolti, confermano il cambiamento esagerato.

Rimango sconvolto e incazzato come una bestia: non so se prendermela di più con chi fa pagare un cavo 250 euro o con chi vende delle cuffie ( a loro tempo top di gamma) con un cavo veramente indecente!!!!

IO, non ho mai creduto alle fregnacce del suono naturale, che per me è solo una mera chimera. Penso piuttosto che esistano tanti suoni legati all'ambiente di registrazione-riproduzione, (per tacere delle intrusioni in fase di postproduzione, a favore di questo e quello strumento) e che poi fondamentalmente ognuno di noi abbia il diritto di ascoltare come più le proprie orecchie esigano....

Stesso discorso per i cavi: le posizioni a partito preso con chi mi vuole dimostrare scientificamente qualunque cosa non mi interessano. Ognuno è giustamente libero di argomentare come vuole... Io dico solo una cosa: se avete l'occasione provate ad ascoltare cosa succede cambiando cavo... sperimentate se il suone che si riproduce vi piace di più o di meno e poi decidete.
Io rischiavo si spendere ( in tre-quattro mesi ehh) 1500 euro e restare profondamente deluso per la mancanza di .... un cavo!!!!!!

Naturalmente se qualcuno abita in zona sarò felicissimo di fargli ascoltare il prima ed il dopo ( non appena mi ritorna il Silver Dragon V3)... poi magari il suono non gli piace lo stesso, ma la differenza è evidentissima...

Ah, non ho intenzione di aprire un flame, non mi interessa difendere l'aria fritta, io sono già strafelice così. Voglio solo contribuire raccontando la mia piccola ( e per me sconvolgente ) esperienza. Non è detto che in altri impianti e con altri gusti sonori le cose vadano allo stesso modo.

Solidarizzo: mi ricordi quella volta in cui spesi € 1k per farmi un pc per giocare al mmorpg di Conan che poi si rivelo bruttissimo, ma almeno ora te la godi dai!

Occasu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.08.09
Numero di messaggi : 677
Località : Salo'
Provincia (Città) : Bipolare
Impianto : Era solo Audio-GD.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum