T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
Ho dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 1:36SnapCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoIeri alle 23:26giogra8Scheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichProgetto gainclone lm3886Ieri alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Ieri alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Ieri alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackPOPU VENUS Ieri alle 16:54antbomDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
1 Messaggio - 20%
1 Messaggio - 20%
1 Messaggio - 20%
1 Messaggio - 20%
1 Messaggio - 20%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 3 Registrati, 1 Nascosto e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, fritznet, mauretto

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 12:23
Questa diatriba secondo me è inutile perché non si riesce ad andare al nocciolo della questione e a capire le rispettive posizioni.

Ci proverò io con una parallelismo sulla scelta dei diffusori che spero renda l’idea e possa essere l’inizio di un nuovo modo di confronto


Io la classe T la paragonerei a delle LS3/5a, diffusori amatissimi da una folta schiera di difensori quasi talebani ma evidentemente deficitarie in molti parametri.

Perché vengono scelte? …perché fin dove arrivano lo fanno bene. C’è di meglio? …evidentemente si e anche sul loro campo di battaglia: prendendo stupidi esempi come Wilson Audio, Avalon etc.. sfido chiunque a dire che suonano peggio delle “scatolette” LS3/5a.

Le LS3/5a si pongono come alternativa a dei diffusori medio economici sicuramente più completi.

In cosa possono essere migliori / competere le LS3/5a ?

In Dinamica / Spl ? No …. Sono evidentemente limitate (anche se le ultime 11 ohm recuperano un pelo)

In Estensione dei bassi ? No …si fermano miserabilmente a 80 Hz …

In estensione e ariosità dell’estremo acuto? No… il Kef T27 (tweeter di tutte le LS3/5°, nuove a parte) si ferma miserabilmente a 16.500 Hz


E perché mai uno è così pazzo da acquistarle? ….se si accontenta degli evidenti limiti e apprezza la magia della sua sonorità sono impagabili (a quel prezzo ovvio !)

Se uno vuole una riproduzione il più realistica possibile meglio lasciarle perdere !



Sono da consigliare a un neofita? ….se non le ha mai sentite direi di no…è una scelta limitante che paradossalmente viene fatta da audiofili maturi che sanno quel che vogliono.
Però …chi le ha sentite e si è innamorato ma non ha budget per permettersi un diffusore con quel tipo di magia ma più completo a volte le sceglie anche come primo impianto.

Che fare allora? ...informare i possibili acquirenti sui limiti di quelle casse (e sui pregi), cercare di farle ascoltare a confronto in mod che possa fare una scelta consapevole.

Prendendo tutto con le pinze e a grandi linee questa mi sembra la diatriba tra Ampli pro Low Cost Vs Classe T.

Voi che ne dite?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61


Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 12:37
Intanto ti regalo la copertina del 3d Laughing
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 12:43
Dico che credo che alla fine si possa tutto semplicemente ricondurre alla massima: "de gustibus non disputandum est" (link).

Oltre alla questione "fisica/acustica" c'è anche la questione "gusto".

Vogliamo fare dei paralleli con altre facoltà sensoriali?

Come per la pittura. Ti piace Renoir? Io preferisco Vermeer. Vai matto per Picasso? A me piace più Magritte...

Come per il cibo. Il pesce è un ottimo alimento, ricco di principi nutritivi. A qualcuno però fa schifo. C'è a chi capita con il formaggio o con altri alimenti.

Vogliamo parlare di spaghetti? La morte loro è il ragù? A me piacciono anche aglio, olio e peperoncino.
I tedeschi o gli inglesi li preferiscono come contorno per il secondo? Bene, io non lo farei mai, ma mica mi metto a fare una crociata contro l'uso improprio degli spaghetti. Se mi dovesse capitare farò provare a un tedesco o a un inglese degli spaghetti al ragù come piacciono a me, se piacciono anche a lui bene, altrimenti affaracci suoi, io i miei spaghetti me li gusto lo stesso... Very Happy Very Happy Very Happy

I gusti poi possono anche cambiare con l'andare del tempo, a me piace la pizza, ma se mangio pizza per una settimana di seguito mi stufo...

Fino a sei mesi fa io ascoltavo musica solo in auto, se non avessi scoperto la classe T avrei continuato così, o al massimo mi sarei comprato un compattone da poche decine di € da mediaworld. Di spendere anche solo qualche centinaio di € per un impiantino entry level non mi sarebbe mai passato per la testa.
Adesso ho la curiosità di sentire anche qualcosa di diverso, se mi capiterà lo farò volentieri.
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 12:57
@Switters ha scritto:Dico che credo che alla fine si possa tutto semplicemente ricondurre alla massima: "de gustibus non disputandum est" (link).

Oltre alla questione "fisica/acustica" c'è anche la questione "gusto".

Vogliamo fare dei paralleli con altre facoltà sensoriali?

Come per la pittura. Ti piace Renoir? Io preferisco Vermeer. Vai matto per Picasso? A me piace più Magritte...

Come per il cibo. Il pesce è un ottimo alimento, ricco di principi nutritivi. A qualcuno però fa schifo. C'è a chi capita con il formaggio o con altri alimenti.

Vogliamo parlare di spaghetti? La morte loro è il ragù? A me piacciono anche aglio, olio e peperoncino.
I tedeschi o gli inglesi li preferiscono come contorno per il secondo? Bene, io non lo farei mai, ma mica mi metto a fare una crociata contro l'uso improprio degli spaghetti. Se mi dovesse capitare farò provare a un tedesco o a un inglese degli spaghetti al ragù come piacciono a me, se piacciono anche a lui bene, altrimenti affaracci suoi, io i miei spaghetti me li gusto lo stesso... Very Happy Very Happy Very Happy

I gusti poi possono anche cambiare con l'andare del tempo, a me piace la pizza, ma se mangio pizza per una settimana di seguito mi stufo...

Fino a sei mesi fa io ascoltavo musica solo in auto, se non avessi scoperto la classe T avrei continuato così, o al massimo mi sarei comprato un compattone da poche decine di € da mediaworld. Di spendere anche solo qualche centinaio di € per un impiantino entry level non mi sarebbe mai passato per la testa.
Adesso ho la curiosità di sentire anche qualcosa di diverso, se mi capiterà lo farò volentieri.
Clap Clap mod nel sangue! ( in pectore va.....)
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 13:00
ivano le 3/5a o si amano o si odiano.
non c'è via di mezzo.
di seguito tutto imho:

- le 15 Ohm vanno meglio delle 11 Ohm;
- il T27 arriva a 16500Hz io non ci arrivo;
- 80 Hz in basso? certo, un woofer di quelle dimensioni dove deve arrivare? le moscade vanno più in basso? cå∑∑ø, che culo! beati i possessori di moscade allora.
- cassa monitor suono monitor, niente ricami. nate per essere usate negli studi ruotati della BBC e non per essere usate in uno studio di registrazione o a casa.

da consigliare a un neofita? io le consiglierei. è il primo diffusore che mi salta in mente quando penso ad un diffusore ben suonante, poi vengono le DQ10 e le Magneplanar le Kef etc etc. mi scuso se non ho nominato JBL ma non sono un amante del marchio.

un ampli "pro" da mettersi in casa e farlo suonare decentemente deve essere moddato le 3/5a non possono/devono essere toccate.
avatar
bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 13:14
Purtroppo conosco le LS3/5a per fama, non le ho mai sentite suonare Sad non posso aggiungere altro!
Gli ampli PRO idem come sopra eccetto che non li conosco nemmeno come fama Laughing - a parte 1 ascolto (e dico 1!) relativo a una 15ina di anni fa e che mi aveva fatto pena, ma non ricordo il setup per cui non ha senso... e son passati talmente tanti anni che le cose son sicuramente migliorate - a favore degli ampli PRO !
Per cui personalmente, non avendo tutta l'esperienza che si richiede in questi casi, non posso dire altro che... voglio provare tutto con le mie orecchie!
Hello

P.S.: il link a questa discussione lo ha inserito Wasky in un altro 3d... lo riporto qui in maniera tale che possa essere utile:
http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=163236#top
andate al post n°18 e guardate l'impianto com'è composto... Dribbling Dribbling Dribbling
a fine post c'è un link... guardate com'era composto... Dribbling Dribbling Dribbling
Chi glielo ha fatto fare???
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 13:40
@robertor ha scritto:ivano le 3/5a o si amano o si odiano.
non c'è via di mezzo.
di seguito tutto imho:

- le 15 Ohm vanno meglio delle 11 Ohm;
- il T27 arriva a 16500Hz io non ci arrivo;
- 80 Hz in basso? certo, un woofer di quelle dimensioni dove deve arrivare? le moscade vanno più in basso? cå∑∑ø, che culo! beati i possessori di moscade allora.
- cassa monitor suono monitor, niente ricami. nate per essere usate negli studi ruotati della BBC e non per essere usate in uno studio di registrazione o a casa.

da consigliare a un neofita? io le consiglierei. è il primo diffusore che mi salta in mente quando penso ad un diffusore ben suonante, poi vengono le DQ10 e le Magneplanar le Kef etc etc. mi scuso se non ho nominato JBL ma non sono un amante del marchio.

un ampli "pro" da mettersi in casa e farlo suonare decentemente deve essere moddato le 3/5a non possono/devono essere toccate.

Era per cercare un esempio calzante Smile ...converrai che le DQ10 siano un diffusore più completo Wink

Cmq era una metafora per parlare della classe T ..... e in questo la intendevo Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 14:02
Ma ognuno non può avere la sua opinione e basta? Very Happy

Assodato che class t forum NON è solo un forum di fenice e trends, ma di ascolto soddisfacente senza impegnare grossi capitali, ognuno poi, trova il compromesso con quello che gli aggrada e delizia le proprie trombe di eustachio Laughing
avatar
Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 14:03
.....e quindi alla fine è tutta questione di compromessi e di quanto siamo disposti/costretti ad accettarli. Compromessi per la spesa che ci si può permettere di affrontare, compromessi per le caratterestiche dell'ambiente, compromessi per il livello sonoro che ci è permesso raggiungere. Il punto è riuscire a convivere serenamente con questi compremessi, capire quanto quello che dovrebbe essere il piacere di ascoltare musica in maniera coinvolgente meriti di diventare quel tarlo per qualcuno intollerabile che ti fa continuamente pensare "si potrebbe fare di meglio...". E allora ecco che invece di godersi la musica si fanno intere sessioni d'ascolto con gli occhi fissi sulla spia del "clipping"...si, perchè noi magari neppure lo avvertiamo...ma lei ci dice "may attention please"...e ti fa star male. Questione di compromessi....come tutti i giorni se ne accettano senza per questo doversi fare il sangue amaro. Senti gli amici o i colleghi parlare..."con 40mila euro ti fai un auto decorosa....": io vado in giro con una Punto di 12 anni e non mi sento proprio "indecoroso". Questione di priorità....di compromessi. E questioni di approccio a questa "passione": io ci arrivo da elettronico smanettone e sinceramente l'idea di farmi un Mc per potermi solo limitare ad ascoltarlo proprio non mi attira...per altri che hanno tutto il mio rispetto è invece un sogno. E non è neppure questione di soldi sia chiaro...a volte con le "scatolette" si finisce per spendere più che per un altrettanto se non di più valido prodotto finito. Punti di vista....chi cerca la perfezione e ne fa una missione....chi compra scatolette per il puro gusto di smanettarci e vedere cosa ne può tirar fuori. Pensare di tirar fuori da un DAC da 15€ un suono come quello di prodotti da centinaia se non migliaia di euro? Ci sto dedicando tanto di quel tempo che se quelle ore le avessi fatte di straordinario avrei potuto permettermi un prodotto indiscutibilmente migliore. Son cretino? Forse. Punti di vista....compromessi....priorità. Convivo bene con la mia Punto di 12 anni, il mio appartamento di 45mq al 5° piano di un condominio di cartongesso, una cantina piena di Brunello '97, un paio di Strayer-Voigt da 6000€ con cui facevo il campionato italiano di tiro dinamico fintanto che la schiena me lo permetteva.
Siam tutti qui per un confronto e per condividere impressioni e sensazioni. In passato si è probabilmente troppo gridato "al miracolo" riguardo alle scatolette, usando termini come "ammazzagiganti". Si è corso troppo nel volerle confrontare con i "giganti" dimenticandoci invece di riconoscergli di essere indubbiamente un passo avanti rispetto i prodotti della stessa fascia. E forse alcuni di quei "giganti" lo erano solo per un blasone o perchè il guru di turno li aveva indicati come tali. Il vero errore è non essere aperti alle novità, il mostrare subito diffidenza e ostilità nei confronti di chi ti instilla il dubbio che avreti potuto spendere meglio o diversamente i tuoi soldi. Ci si crogiola e adagia in un gruppo omogeneo di chi osanna un prodotto che si possiede, e fintanto che gli attacchi vengono dal signor nessuno lo si sbeffeggia e lo si tacita. Quando vengono da qualcuno che invece si ritiene (o che la comunità ritiene) attendibile.....PANICO! Alzare immediatamente il ponte levatoio e preparare l'olio bollente.
Che esista sempre qualcosa di meglio a quello che si ha.....capirai...la scoperta dell'acqua calda.
Che esistano alternative migliori in termini di rapporto qualità/prezzo.....c'è appunto il forum per parlarne.
Che tutti siamo in grado di apprezzare certe differenze di prestazioni....ho dei grossi dubbi...io per primo, per l'ambiente d'ascolto, il contesto, la mia scarsa cultura musicale e audiofila e le mie orecchie rovinate da anni di discoteca e poligono.
Ma vivo serenamente questo mio hobby (non un lavoro, non una missione, non una gara...), ascolto la musica che esce da quello che ho appena finito di saldare, mi bevo una birra...e sto in pace col mondo.

Giovanni
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8853
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 14:32
@Giobax ha scritto:.....e quindi alla fine è tutta questione di compromessi e di quanto siamo disposti/costretti ad accettarli. Compromessi per la spesa che ci si può permettere di affrontare, compromessi per le caratterestiche dell'ambiente, compromessi per il livello sonoro che ci è permesso raggiungere. Il punto è riuscire a convivere serenamente con questi compremessi, capire quanto quello che dovrebbe essere il piacere di ascoltare musica in maniera coinvolgente meriti di diventare quel tarlo per qualcuno intollerabile che ti fa continuamente pensare "si potrebbe fare di meglio...". E allora ecco che invece di godersi la musica si fanno intere sessioni d'ascolto con gli occhi fissi sulla spia del "clipping"...si, perchè noi magari neppure lo avvertiamo...ma lei ci dice "may attention please"...e ti fa star male. Questione di compromessi....come tutti i giorni se ne accettano senza per questo doversi fare il sangue amaro. Senti gli amici o i colleghi parlare..."con 40mila euro ti fai un auto decorosa....": io vado in giro con una Punto di 12 anni e non mi sento proprio "indecoroso". Questione di priorità....di compromessi. E questioni di approccio a questa "passione": io ci arrivo da elettronico smanettone e sinceramente l'idea di farmi un Mc per potermi solo limitare ad ascoltarlo proprio non mi attira...per altri che hanno tutto il mio rispetto è invece un sogno. E non è neppure questione di soldi sia chiaro...a volte con le "scatolette" si finisce per spendere più che per un altrettanto se non di più valido prodotto finito. Punti di vista....chi cerca la perfezione e ne fa una missione....chi compra scatolette per il puro gusto di smanettarci e vedere cosa ne può tirar fuori. Pensare di tirar fuori da un DAC da 15€ un suono come quello di prodotti da centinaia se non migliaia di euro? Ci sto dedicando tanto di quel tempo che se quelle ore le avessi fatte di straordinario avrei potuto permettermi un prodotto indiscutibilmente migliore. Son cretino? Forse. Punti di vista....compromessi....priorità. Convivo bene con la mia Punto di 12 anni, il mio appartamento di 45mq al 5° piano di un condominio di cartongesso, una cantina piena di Brunello '97, un paio di Strayer-Voigt da 6000€ con cui facevo il campionato italiano di tiro dinamico fintanto che la schiena me lo permetteva.
Siam tutti qui per un confronto e per condividere impressioni e sensazioni. In passato si è probabilmente troppo gridato "al miracolo" riguardo alle scatolette, usando termini come "ammazzagiganti". Si è corso troppo nel volerle confrontare con i "giganti" dimenticandoci invece di riconoscergli di essere indubbiamente un passo avanti rispetto i prodotti della stessa fascia. E forse alcuni di quei "giganti" lo erano solo per un blasone o perchè il guru di turno li aveva indicati come tali. Il vero errore è non essere aperti alle novità, il mostrare subito diffidenza e ostilità nei confronti di chi ti instilla il dubbio che avreti potuto spendere meglio o diversamente i tuoi soldi. Ci si crogiola e adagia in un gruppo omogeneo di chi osanna un prodotto che si possiede, e fintanto che gli attacchi vengono dal signor nessuno lo si sbeffeggia e lo si tacita. Quando vengono da qualcuno che invece si ritiene (o che la comunità ritiene) attendibile.....PANICO! Alzare immediatamente il ponte levatoio e preparare l'olio bollente.
Che esista sempre qualcosa di meglio a quello che si ha.....capirai...la scoperta dell'acqua calda.
Che esistano alternative migliori in termini di rapporto qualità/prezzo.....c'è appunto il forum per parlarne.
Che tutti siamo in grado di apprezzare certe differenze di prestazioni....ho dei grossi dubbi...io per primo, per l'ambiente d'ascolto, il contesto, la mia scarsa cultura musicale e audiofila e le mie orecchie rovinate da anni di discoteca e poligono.
Ma vivo serenamente questo mio hobby (non un lavoro, non una missione, non una gara...), ascolto la musica che esce da quello che ho appena finito di saldare, mi bevo una birra...e sto in pace col mondo.

Giovanni


Ok Ok Ok

avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 14:33
Ok Switters Ok Giobax, non metto in citazione i loro due interventi per risparmiare... spazio, ma li condivido pienamente!
Personalmente ho, diciamo così, la fortuna di ascoltare musica in due ambienti diversi della casa, uno posto in un piccolo studio, con le casse non proprio in near-field, ma abbastanza vicine al punto di ascolto. In questa situazione lo "scatolicchio" SMSL SA36 TA2024, alimentato a batteria e con le Cambridge S30 fa'... la sua porca figura, e sono pienamente soddisfatto del risultato!
In salone ho due "vecchiette" B&W 802, comperate diciamo "ex demo" nel 1983, ora cosa pensate possano fare queste casse collegate ad un T-amp, a parte prenderla a ridere? Very Happy Magari fornire un sottofondo mentre si stirano i panni ma se si tratta di ascoltare musica ci vogliono i T-AMPERE altro che cip-ciop!
Quindi... a ciascuno il suo, mi sembra che da tutti gli interventi letti su una cosa ci troviamo d'accordo, le soluzioni universali non esistono.
Ciao Mauro
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 14:38
@Giobax ha scritto:.....e quindi alla fine è tutta questione di compromessi e di quanto siamo disposti/costretti ad accettarli.............................................ma vivo serenamente questo mio hobby (non un lavoro, non una missione, non una gara...), ascolto la musica che esce da quello che ho appena finito di saldare, mi bevo una birra...e sto in pace col mondo.

Giovanni

Bravo Giovanni ! intervento completamente condivisibile ....parola per parola Clap Clap Clap

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 14:38
@piero7 ha scritto: Ma ognuno non può avere la sua opinione e basta? Very Happy

Assodato che class t forum NON è solo un forum di fenice e trends, ma di ascolto soddisfacente senza impegnare grossi capitali, ognuno poi, trova il compromesso con quello che gli aggrada e delizia le proprie trombe di eustachio Laughing

Oki
Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 14:51
...e alla fine il buon senso trionfò e vissero tutti felici e contenti. Very Happy
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 15:00
@emmeci ha scritto: Ok Switters Ok Giobax, non metto in citazione i loro due interventi per risparmiare... spazio, ma li condivido pienamente!

Anche piero7 dice le stesse cose, e chissà quanti altri le pensano... vuoi vedere che siamo la "maggioranza silenziosa"? Very Happy Very Happy Very Happy
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 15:19
@Switters ha scritto:
@emmeci ha scritto: Ok Switters Ok Giobax, non metto in citazione i loro due interventi per risparmiare... spazio, ma li condivido pienamente!

Anche piero7 dice le stesse cose, e chissà quanti altri le pensano... vuoi vedere che siamo la "maggioranza silenziosa"? Very Happy Very Happy Very Happy

In effetti Wink
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7246
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 15:27
Il titolo sarebbe da cambiare ampli PRO contro TA2024
I classe T più potenti dovrebbero andare bene anche per i giostrai .
Comunque se dovessi scegliere tra un TA3020 ed un PRO non avrei dubbi... Smile
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 15:29
@Switters ha scritto:
@emmeci ha scritto: Ok Switters Ok Giobax, non metto in citazione i loro due interventi per risparmiare... spazio, ma li condivido pienamente!

Anche piero7 dice le stesse cose, e chissà quanti altri le pensano... vuoi vedere che siamo la "maggioranza silenziosa"? Very Happy Very Happy Very Happy

Bravi, bravi, silenziosi di tutto il forum unitevi against apartheid.

E' scontato che condivido, post inutile tanto per far cassa Hehe sono oltre i 2.500 messaggi, ho già preparato un bel po di saluti e quattro o cinque si hai ragione la penso come te.

E' così che si diventa presidente. Razz

Oggi lecchi il culo di qua, domani di la, la sera dai una spazzolatina alla lingua e il giorno dopo... Happy shock ... weillà pronti belli freschi.

Laughing Laughing Laughing
avatar
sondav
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 10.11.08
Numero di messaggi : 397
Località : Cagliari
Occupazione/Hobby : Fotografia, Musica
Provincia (Città) : Mah...
Impianto : Daphile su Thin Client IGEL, Panasonic DMP-BDT220, DAC Douk Audio Xmos, TEAC A-H01, Tannoy SIXES 611


Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 15:36
@Switters ha scritto:
@emmeci ha scritto: Ok Switters Ok Giobax, non metto in citazione i loro due interventi per risparmiare... spazio, ma li condivido pienamente!

Anche piero7 dice le stesse cose, e chissà quanti altri le pensano... vuoi vedere che siamo la "maggioranza silenziosa"? Very Happy Very Happy Very Happy

Si forse siamo la maggioranza silenziosa Very Happy

Farei notare comunque che la discussione è stata molto interessante per le tematiche, tecniche e non, che si sono affrontate.

Magari si poteva anche continuare senza che diventasse una crociata e senza gesti estremi...
E' sempre necessario cercare di sfasciare tutto? Siamo sicuri che queste cose non lascino strascichi anche se ci si chiarisce?

Saluti Davide
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 15:56
@Switters ha scritto:Dico che credo che alla fine si possa tutto semplicemente ricondurre alla massima: "de gustibus non disputandum est" (link).


Era già un pò che volevo dirlo ma tu mi hai anticipato.
E comunque credo che si possano apprezzare entrambe le visioni (della fixxa da vicino).
Quella giostraia e quella da t-amp.
avatar
bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 16:04
@grunter ha scritto:E comunque credo che si possano apprezzare entrambe le visioni (della fixxa da vicino).
Si, basta che sia fx@a! Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 16:24
@bartman ha scritto:
@grunter ha scritto:E comunque credo che si possano apprezzare entrambe le visioni (della fixxa da vicino).
Si, basta che sia fx@a! Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut

Tira più un pelo di figa che un carro di buoi Hehe Hehe Hehe Hehe Laughing
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 16:39
@bartman ha scritto:
@grunter ha scritto:E comunque credo che si possano apprezzare entrambe le visioni (della fixxa da vicino).
Si, basta che sia fx@a! Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut

Si!
Anche se poi, quel pezzo, è quello che mi piace meno degli Eliii... nonostante il grande Mangoni al microfono.

Tornando più seri quello che mi è subito piaciuto del T-Forum è lo spirito di cercare il meglio che si può con i soldi che si può (scusate l'Italiano ma suonava meglio così) senza fare distinzione sul fatto che sia di questa o quella marca, sul fatto che sia a stato solido, valvolare, D, T, AB.
L'importante è ascoltare la musica che ci piace nel modo che ci piace e ad ognuno può piacere in modo diverso.
avatar
alexandros
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.03.09
Numero di messaggi : 274
Provincia (Città) : earth
Impianto : vintage...


Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 16:41
[quote="MaurArte"]Il titolo sarebbe da cambiare ampli PRO contro TA2024

E forse anche "ampli ad alta potenza vs ampli (T, non T, A, AB, valvolari) a bassa potenza" ?
Infatti valutando gli argomenti a favore di potenze apparententemente "ridondanti" , direi che sono più che validi, vedi ad esempio il già citato da qualcuno:
http://www.bitaudioworld.it/entry.php/24-La-Scelta-di-un-Amplificatore-di-Potenza-in-Funzione-del-Carico

ed anche, ma in inglese (titolo: come i diffusori torturano gli amplificatori):
http://www.stereophile.com/reference/707heavy/index.html

Detto questo, il Trends TA 10, a me personalmente, IMHO, associato con le Klipsch Forte piace molto (vanno benissimo anche i watt dell'Exposure IV, ampli dalle spalle ben più larghe, e che a confronto da una presenza e impatto ben maggiori, ma il Trends come ben sapete, ha dalla sua quel boh, qualcosa, che altri non hanno). Fortuna? carico facile? può darsi; de gustibus? anche.

Come diceva il buon Karol" volemose bbene!" ciao, A


Ultima modifica di alexandros il Mer 27 Lug 2011 - 16:55, modificato 1 volta
avatar
bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Re: Esempio stupido o guerra senza senso tra Ampli pro e classe T ?

il Mer 27 Lug 2011 - 16:45
@grunter ha scritto:
@bartman ha scritto:
@grunter ha scritto:E comunque credo che si possano apprezzare entrambe le visioni (della fixxa da vicino).
Si, basta che sia fx@a! Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut
Si!
Anche se poi, quel pezzo, è quello che mi piace meno degli Eliii... nonostante il grande Mangoni al microfono.
Gusti son gusti Laughing

@grunter ha scritto:Tornando più seri quello che mi è subito piaciuto del T-Forum è lo spirito di cercare il meglio che si può con i soldi che si può (scusate l'Italiano ma suonava meglio così) senza fare distinzione sul fatto che sia di questa o quella marca, sul fatto che sia a stato solido, valvolare, D, T, AB.
Che un toscano scriva "scusate l'Italiano"... Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut
Mi cade un'altra certezza lol!

@grunter ha scritto:L'importante è ascoltare la musica che ci piace nel modo che ci piace e ad ognuno può piacere in modo diverso.
Si, però a patto di rispettare alcune regole! WASKY DOCET study study study
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum