T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

+7
Gianluigi Bresciani
Firace
SGH
Quaiozi!
valterneri
giucam61
massi782
11 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da valterneri Dom 22 Gen 2023 - 11:19

Si, nel tuo giradischi si può montare qualunque puntina.
Qualunque Audio-Tecnica economica o costosa è buona
(raramente non piacciono, ma a qualcuno non piacciono)
Qualunque altra marca è buona, ma superando la soglia di minimo 120-150 euro (circa)
Se economica (tipo la AT95) può stare su quel giradischi,
se è di qualità superiore sarà un po' sprecata/sacrificata su quel giradischi.

Quindi (potresti)
cambiare la puntina con una di qualità vistosamente superiore
e montarla sul tuo giradischi,
se la qualità nuova non ti basta non devi cambiare il giradischi, ma le casse,
se invece la qualità nuova ti basta dovresti cambiare il giradischi
e solo successivamente potrai decidere se fermarti o cambiare le casse

Chiedi:
"cosi ccome mi avrebbe fatto comodo capire una valida alternativa ad i miei attuali monitor studio attivi"

è una domanda inutile, nessuno può dirti cosa ti piacerà di più delle attuali,
devi semplicemente imparare a scegliere facendo appunto ascolti analitici di quello che hai

Ho una domanda:
passando ad ascoltare le casse da digitale ad analogico-vinile
la soddisfazione vedo che ti è aumentata,
ma la pura qualità del suono (non della musica) è migliorata o peggiorata?

Per pura qualità intendo:
gli acuti sono più puliti o hanno più distorsione o fatica?
i bassi sono più trasparenti e puri o sono meno neutri?
i suoni debolissimi si riescono a distinguere di più o affogano un po'?
ecc ecc

Cerco di farti acquisire consapevolezza,
che è l'unico strumento utile per poter scegliere cose nuove.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7080
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da massi782 Dom 22 Gen 2023 - 11:54

valterneri ha scritto:Si, nel tuo giradischi si può montare qualunque puntina.
Qualunque Audio-Tecnica economica o costosa è buona
(raramente non piacciono, ma a qualcuno non piacciono)
Qualunque altra marca è buona, ma superando la soglia di minimo 120-150 euro (circa)
Se economica (tipo la AT95) può stare su quel giradischi,
se è di qualità superiore sarà un po' sprecata/sacrificata su quel giradischi.

Quindi (potresti)
cambiare la puntina con una di qualità vistosamente superiore
e montarla sul tuo giradischi,
se la qualità nuova non ti basta non devi cambiare il giradischi, ma le casse,
se invece la qualità nuova ti basta dovresti cambiare il giradischi
e solo successivamente potrai decidere se fermarti o cambiare le casse

Chiedi:
"cosi ccome mi avrebbe fatto comodo capire una valida alternativa ad i miei attuali monitor studio attivi"

è una domanda inutile, nessuno può dirti cosa ti piacerà di più delle attuali,
devi semplicemente imparare a scegliere facendo appunto ascolti analitici di quello che hai

Ho una domanda:
passando ad ascoltare le casse da digitale ad analogico-vinile
la soddisfazione vedo che ti è aumentata,
ma la pura qualità del suono (non della musica) è migliorata o peggiorata?

Per pura qualità intendo:
gli acuti sono più puliti o hanno più distorsione o fatica?
i bassi sono più trasparenti e puri o sono meno neutri?
i suoni debolissimi si riescono a distinguere di più o affogano un po'?
ecc ecc

Cerco di farti acquisire consapevolezza,
che è l'unico strumento utile per poter scegliere cose nuove.

GRAZIE ANCORA...si vede che nella tua risposta traspare "passione" e sicuramente apprezzo molto il tuo essere mirato al farmi acquisire consapevolezza.

...Allora io quotidinamente quando sto al pc...ascolto musica in DIGITALE da SPOTIFY (NO PREMIUM) spaziando su tutti i generi ad eccezione della musica classica.
Quando passo al VINILE, ho la sensazione di ascoltare una musica meno neutra e più calda...con una maggiore definizione degli alti...e paradossalmente dei bassi ancora più intensi...ma ho anche la sensazione del fatto che SE ascolto il digitale aumento il volume dall'app e dal master di WINDOWS così come dalle CASSE ed ottengo un suono NEUTRO ma essenzialmente molto forte..., col vinile in ascolto sul giradischi...pur mettendo le casse quasi a fondoscala...non riesco ad avere un aumento di volume diciamo così corposo...!!!

massi782
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.01.23
Numero di messaggi : 13
Provincia : Siracusa
Impianto : AT-LP60XBT / EMPIRE C-600

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da giucam61 Dom 22 Gen 2023 - 13:35

@massi782
Per i monitor attivi dai un'occhiata su Thomann o Strumenti musicali, hai l'imbarazzo della scelta.
Cambia solo un pezzo alla volta e ascolta, solo così riuscirai a capire cosa vuoi migliorare e quale è il punto debole, per testine e altre cose riguardanti l'analogico non ti so consigliare, come già detto, l'ho abbandonato da parecchio e non ho nessuna intenzione di tornare indietro, il mio giradischi lo faccio andare raramente solo per tenerlo in forma.

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10639
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da Quaiozi! Dom 22 Gen 2023 - 18:19

Da quanto vedo dalle foto, sembra che la tua testina sia integrata con la conchiglia, quindi a mio avviso non sostituibile, ovvero puoi sostituire lo stilo, se si rompe, ma con uno uguale.
Domani se ho un pò di tempo, provo a darti qualche risposta in più
Quaiozi!
Quaiozi!
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 294
Località : Fusignano
Provincia : Ravenna
Impianto : Technics SL1200+ AT VM740 ML
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffie varie

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da info@mc-photo.it Dom 22 Gen 2023 - 19:38

Io non metto lingua su altri consigli fatti prima perchè non ritengo di avere conoscenze di componenti alternativi ai tuoi, quello che posso consigliarti, visto o sono partito (o ripartito) con un audiotecnica 120xusb, anche se entro l'anno molto probabile che lo venda per passare ad altro, ho notato una differenza nell'ascolto sostituendo il tappetino in feltro originale con uno in gomma (ho preso uno originale technics link al tappetino technics che ho preso io che costa un pochino, rispetto ad altri sul marketplace, ma è bello pesante ed antistatico). È una spesa abbastanza contenuta, hai il vantaggio che non ti ritrovi più pelucchi vari lasciati da quello originale, non ti si attacca sul vinile quando lo togli e sul mio ha anche migliorato la resa sonora.

info@mc-photo.it
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.01.23
Numero di messaggi : 18
Provincia : Trieste
Impianto : YAMAHA A-S501 - ELAC Debut Reference DBR62 - Audio Tecnica LP120XUSB - ONKYO C-705AX

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da niko35 Dom 22 Gen 2023 - 21:05

Per quando riguarda il volume sonoro che raggiungi con il giradischi, penso che non ci puoi fare molto, servirebbe un pre per alzare il livello dell'uscita del gira, ma non penso che ti converrebbe prenderne uno...
Il tuo giradischi è molto basico, da una veloce occhiata mi sembra che non abbia il peso del braccio regolabile e neanche l'antiskating, quindi mi sembra difficile mettere a punto una testina diversa dall'originale, sempre se è rimovibile.
Se invece non hai un Dac esterno al pc, questo se lo metti è sicuro un upgrade, e ci sono innumerevoli prodotti anche economici che ti farebbero migliorare sensibilmente l'ascolto attraverso appunto il pc.
niko35
niko35
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.13
Numero di messaggi : 536
Località : Quaelà
Provincia :
Impianto : Pc-Foobar-Asio-Nad M51-Lector Vm200-Diffusori autocostruiti.
Matrix M-Stage---K612pro
Debut Carbon Evo-Ifi Zen Phono.

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da valterneri Lun 23 Gen 2023 - 0:20

massi782 ha scritto:... pur mettendo le casse quasi a fondoscala
non riesco ad avere un aumento di volume diciamo così corposo
e cosa succede in quell'ultimo centimetro di volume che non metti?
Perché non vai fino a fondo scala?

Poi ti spiegherò la non soluzione del preamplificatore.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7080
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty ti dico anche la mia :)

Messaggio Da nolder Lun 23 Gen 2023 - 12:38

Ciao, sono capitato per caso sul tuo topic e mi ha appassionato la lettura delle varie risposte. Ovviamente ognuno dice la sua in funzione della propria sensibilità d'ascolto, gusti, budget ecc... Beh, ti dico anche la mia. Da un annetto mi sono riavvicinato all'ascolto dei miei vecchi vinili, adesso ne sto prendendo anche dei nuovi e la cosa che mi ha fatto re-innamorare del vinile è l'anima del suono, parafrando un film di Francesco Nuti sulla disquisizione tra legno e alluminio della stecca di bigliardo ti dico che secondo me il cd o la musica liquida sono perfetti come la stecca di alluminio, ma quella di legno (nel nostro caso il vinile) vuole che l'anima ce la metta tu, in questo caso ce la mette lui.
Ti dico, spendendo davvero una minkiata (scusa il francesismo da origini siciliane) che il suono che ascolto oggi non ha paragoni con molti dei marchi blasonati e bla bla bla (premetto che provengo da ascolti di buona qualità non certo da audiofilo, ma da ex dj degli anni 80 ho utilizzato integrati di livello harman/kardon ecc.. uno dei mie ampli preferiti, che ho tutto'ora è un vecchio philips 386 che pilota delle vecchie Indiana Line. Sto divagando scusa.  Allora, anch'io come te ascolto la musica nel mio studio, una stanza di circa 16 mq anche se le casse le ho posizionate ai lati della scrivania dalla quale sto scrivendo, il vinile suona su un mobiletto separato dalla scrivania per evitare vibrazioni che bene non fanno (come scriveva qualcuno prima di me) su un giradischi audiotecnica LP120xusb con la classica testina verde (questo sarà un piccolo up grade che mi regalerò presto) questa di seguito è la lista componenti:
- amplificatore nob sound pj.miaolai m8 (circa 100 euro)
- (sostituzione delle valvole con quelle russe 6J1P-EV (6Zh1P EF95) circa 20 euro
- casse Lonpoo passive LP42 (circa 90 euro)
Questo è quanto se poi vuoi ascoltare anche i tuoi cd il mio consiglio è un madison cd10
Sono prodotti molto economici ma che insieme hanno una resa sonora che ti fa mettere un piede dentro un ascolto al primissimo gradino dell'audiofilia. Io godo!
Recentemente ho ascoltato due mei (on troppo vecchi album) Birdy e Passion di Peter Gabriel (wow!)
Rimane ovvio che l'ascolto da sala non ha nulla a che vedere con questo impanto, ma per un ascolto quotidiano da scrivania è più che ottimo.
Saluti.
nolder
nolder
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 09.06.09
Numero di messaggi : 14
Località : sicilia
Impianto : valvolare da costruire, in precedenza Ampli Harman Kardon, casse indiana line Cassa rigenerata in legno lamellare, il resto me lo hanno rubato.

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da giucam61 Lun 23 Gen 2023 - 12:51

Ti dico, spendendo davvero una minkiata (scusa il francesismo da origini siciliane) che il suono che ascolto oggi non ha paragoni con molti dei marchi blasonati e bla bla bla
lista componenti:
- amplificatore nob sound pj.miaolai m8 (circa 100 euro)
- (sostituzione delle valvole con quelle russe 6J1P-EV (6Zh1P EF95) circa 20 euro
- casse Lonpoo passive LP42 (circa 90 euro)

@nolder
Mi sa che sei molto lontano da quello che potrebbe dare un vinile, sempre comunque meno di una fonte digitale, ma se per te è più che sufficiente fai benissimo ad accontentarti.

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10639
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da nolder Lun 23 Gen 2023 - 13:09

giucam61 ha scritto:Ti dico, spendendo davvero una minkiata (scusa il francesismo da origini siciliane) che il suono che ascolto oggi non ha paragoni con molti dei marchi blasonati e bla bla bla
lista componenti:
- amplificatore nob sound pj.miaolai m8 (circa 100 euro)
- (sostituzione delle valvole con quelle russe 6J1P-EV (6Zh1P EF95) circa 20 euro
- casse Lonpoo passive LP42 (circa 90 euro)

@nolder
Mi sa che sei molto lontano da quello che potrebbe dare un vinile, sempre comunque meno di una fonte digitale, ma se per te è più che sufficiente fai benissimo ad accontentarti.

Si è quello che diceva il mio amico audiofilo prima di mettersi seduto alla mia scrivania, tant'è che ne ha fatto uno uguale per la sua di scrivania. Trovatemi alternative spendendo la stessa cifra che suonino così e allora ne riparliamo.
nolder
nolder
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 09.06.09
Numero di messaggi : 14
Località : sicilia
Impianto : valvolare da costruire, in precedenza Ampli Harman Kardon, casse indiana line Cassa rigenerata in legno lamellare, il resto me lo hanno rubato.

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da Fabione Lun 23 Gen 2023 - 14:02

...Allora io quotidinamente quando sto al pc...ascolto musica in DIGITALE da SPOTIFY (NO PREMIUM) spaziando su tutti i generi ad eccezione della musica classica.
Quando passo al VINILE, ho la sensazione di ascoltare una musica meno neutra e più calda...con una maggiore definizione degli alti...e paradossalmente dei bassi ancora più intensi...ma ho anche la sensazione del fatto che SE ascolto il digitale aumento il volume dall'app e dal master di WINDOWS così come dalle CASSE ed ottengo un suono NEUTRO ma essenzialmente molto forte..., col vinile in ascolto sul giradischi...pur mettendo le casse quasi a fondoscala...non riesco ad avere un aumento di volume diciamo così corposo...!!![/quote]

...Allora io quotidinamente quando sto al pc...ascolto musica in DIGITALE da SPOTIFY (NO PREMIUM) spaziando su tutti i generi ad eccezione della musica classica.
Quando passo al VINILE, ho la sensazione di ascoltare una musica meno neutra e più calda...con una maggiore definizione degli alti...e paradossalmente dei bassi ancora più intensi...ma ho anche la sensazione del fatto che SE ascolto il digitale aumento il volume dall'app e dal master di WINDOWS così come dalle CASSE ed ottengo un suono NEUTRO ma essenzialmente molto forte..., col vinile in ascolto sul giradischi...pur mettendo le casse quasi a fondoscala...non riesco ad avere un aumento di volume diciamo così corposo...!!![/quote]

Ciao, prova a fare una cosa molto semplice prima di cominciare a spendere cifre.
Anzichè usare Spotify (MP3)prova ad usare un abbonamento mensile di prova con Amazon HD, Tidal o meglio ancora Qobuz, ascoltare magare del brani che conosci dei quali possiedi l'LP.
In quel caso la musica che andrai ad ascoltare sarà a livello del cd (16/44) oppure in versione HD (24/44-48-96-192).
In questo modo ti farai un'idea migliore della qualità della liquida.

Fai presto ed è anche gratis.

Poi facci sapere cosa ne pensi... Wink

Fabione

Fabione
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.21
Numero di messaggi : 27
Provincia : venezia
Impianto : Impianto 5.1/2ch: Accuphase E-250, Marantz SR7001, Oppo Udp 205, dac Lector Digitube S192, diffusori Goldenear Triton Two+ e centrale Sonus Faber Domus, subwoofer Velodine spl-1200 ultra, Mac Mini M1, Tv oled Panasonic 55"

Impianto 2ch; Primaluna Dialogue Two, diffusori MT HT2656 (ESS), marantz SA8003, dac Electrocompaniet DP1, Sony 800-M2, Sony lcd 55"

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da nolder Lun 23 Gen 2023 - 14:40

...Allora io quotidinamente quando sto al pc...ascolto musica in DIGITALE da SPOTIFY (NO PREMIUM) spaziando su tutti i generi ad eccezione della musica classica.
Quando passo al VINILE, ho la sensazione di ascoltare una musica meno neutra e più calda...con una maggiore definizione degli alti...e paradossalmente dei bassi ancora più intensi...ma ho anche la sensazione del fatto che SE ascolto il digitale aumento il volume dall'app e dal master di WINDOWS così come dalle CASSE ed ottengo un suono NEUTRO ma essenzialmente molto forte..., col vinile in ascolto sul giradischi...pur mettendo le casse quasi a fondoscala...non riesco ad avere un aumento di volume diciamo così corposo...!!!

Questo problema a mio avviso è dovuto all'amplificazione, le tue casse per quanto di buona fattura non possono (e non devono) sostituire il lavoro di un amplificatore. Te lo dico perchè ci sono passato anch'io, non ti serve nessun altro pre, quello che ti serve è un ampli e due casse passive. l'ampli del tuo giradischi è sufficiente per il segnale in uscita ma poi quello che definisce il suono complessivo è l'amplificatore e un piccolo valvolare insieme ad un paio di passive ti assicura un suono fedele. Prova ad usare un buon lettore con un buon file audio, scarica foobar 2000 o se hai linux meglio clementine e fagli leggere un file flac, anzi meglio ancora trova un flac di un brano che puoi riprodurre anche con un vinile e vedrai la differenza un po più realistica. Non so di dove sei ma se sei vicono alle mie parti (provincia di Lucca) puoi sentire come si sente il mio prima di fare acquisti che magari non ti servono.
nolder
nolder
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 09.06.09
Numero di messaggi : 14
Località : sicilia
Impianto : valvolare da costruire, in precedenza Ampli Harman Kardon, casse indiana line Cassa rigenerata in legno lamellare, il resto me lo hanno rubato.

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da giucam61 Lun 23 Gen 2023 - 16:37

nolder ha scritto:
giucam61 ha scritto:Ti dico, spendendo davvero una minkiata (scusa il francesismo da origini siciliane) che il suono che ascolto oggi non ha paragoni con molti dei marchi blasonati e bla bla bla
lista componenti:
- amplificatore nob sound pj.miaolai m8 (circa 100 euro)
- (sostituzione delle valvole con quelle russe 6J1P-EV (6Zh1P EF95) circa 20 euro
- casse Lonpoo passive LP42 (circa 90 euro)

@nolder
Mi sa che sei molto lontano da quello che potrebbe dare un vinile, sempre comunque meno di una fonte digitale, ma se per te è più che sufficiente fai benissimo ad accontentarti.

Si è quello che diceva il mio amico audiofilo prima di mettersi seduto alla mia scrivania, tant'è che ne ha fatto uno uguale per la sua di scrivania. Trovatemi alternative spendendo la stessa cifra che suonino così e allora ne riparliamo.

Allora il discorso è un altro, non sulla qualità ma sul rapporto qualità-prezzo, se sei convinto di ascoltare meglio di impianti di altro livello buon per te, secondo me siamo al minimo sindacale.

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10639
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da info@mc-photo.it Lun 23 Gen 2023 - 17:04

🤣 si ma allora stiamo parlando del sesso degli angeli... se la metti così qualsiasi impianto che ho/hai suonerà sempre peggio di un'altro impianto ... in pratica chi ha più potere di acquisto avrà l'impianto migliore a meno di non trovare qualcuno che ha la possibilità di un potere di acquisto illimitato (per impianto e ambiente di ascolto). Qui hanno chiesto cosa poter fare per migliorare un'impianto base che tutto verrà sui 500€, inutile dirgli di spendere 10.000€ per migliorare (se li aveva immagino che lo avrebbe già fatto). La realtà dei fatti è che secondo me l'unica soluzione è che nel suo caso ha poche alternative (sia per disposizione, per ambiente e componenti) a meno di non intervenire, prima sull'ambiente e poi sul resto. Se vuole fare delle piccole migliorie può solo intervenire su piccole cose (che daranno risultati di conseguenza) ma se pianti rape non puoi pensare di tirarci fuori patate, anche se usi un badile d'oro... imho. Tornando in topic, se hai diversi vinili anche nuovi l'unica cosa che posso consigliarti (oltre al tappetino) è quella di vedere per una testina (o lo stilo di ricambio se il tuo ne ha di compatibili) con almeno lo stilo ellittico base (ma devi vedere se sul tuo giradischi è montabile) oppure pensare di vedere se trovi un giradischi usato da qualche negozio (ma andrai a spendere circa sui 250/300). Ti dico questo perchè con la testina conica va bene per dischi vecchi o moltro rovinati, se la usi su dischi nuovi rischi, alla lunga, di rovinare il solco e poi magari un domani se trovi una soluzione per prendere qualcosa di più performante ti ritrovi con tutti i vinili rovinati e sarebbe un peccato.

info@mc-photo.it
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.01.23
Numero di messaggi : 18
Provincia : Trieste
Impianto : YAMAHA A-S501 - ELAC Debut Reference DBR62 - Audio Tecnica LP120XUSB - ONKYO C-705AX

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da giucam61 Lun 23 Gen 2023 - 17:38

Credi che un impianto da 500 euro sia il massimo?
Su, dai, non raccontiamoci le favole, ovvio che se cambi un componente con un altro della stessa classe di prezzo non ci sarà alcun miglioramento, al limite un passo di lato.
Poi, ripeto, se quello che abbiamo ci soddisfa tanto meglio.

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10639
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da info@mc-photo.it Lun 23 Gen 2023 - 18:45

Ripeto, il punto non è se un impianto da 500€ sia il massimo (immagino che anche chi ha fatto il post non possa pretendere il massimo o hifi) il punto è se è il massimo per chi può spendere solo 500€. O comunque...magari puoi aiutarlo dicendo, secondo te, quale sia la spesa minima per un impianto hifi degno di questo nome e relativa spesa minima..magari @massi782 si può fare un due conti e magari potrebbe pensare a cambiare i singoli pezzi della catena per poi arrivare a qualcosa di un livello superiore(magari tra un paio di anni), sapendo comunque che uno dei componenti più importanti della catena è la sala di ascolto (ma al massimo se ha difficoltà può anche pensare ad un buon paio di cuffie)

info@mc-photo.it
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.01.23
Numero di messaggi : 18
Provincia : Trieste
Impianto : YAMAHA A-S501 - ELAC Debut Reference DBR62 - Audio Tecnica LP120XUSB - ONKYO C-705AX

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da nolder Lun 23 Gen 2023 - 18:57


Allora il discorso è un altro, non sulla qualità ma sul rapporto qualità-prezzo, se sei convinto di ascoltare meglio di impianti di altro livello buon per te, secondo me siamo al minimo sindacale.

Questo è l'esatto motivo per il quale mi astengo dall'intervenire sui forum.
Mi sono permesso di intervenire questa volta perchè sono passato dalla sua stessa esperienza, e la premessa era "migliorare l'ascolto dei miei vinili spendendo una cifra intorno ai 200 euro". Se facciamo a chi ce l'ha più grosso non ne usciamo più. Inoltre sto parlando di cose possedute e testate, non di se avessi... in questo senso posso dire con assoluta certezza che con l'impiantino (ho messo ..ino così sei contento) al costo di una prima stampa de La Voce Del Padrone di Francuzzo nazionale può migliorare di gran lunga la resa sonora rispetto a quello che ascolta adesso con due casse amplificate e uno switc audio. Saluti e buona vita.
nolder
nolder
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 09.06.09
Numero di messaggi : 14
Località : sicilia
Impianto : valvolare da costruire, in precedenza Ampli Harman Kardon, casse indiana line Cassa rigenerata in legno lamellare, il resto me lo hanno rubato.

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da Firace Lun 23 Gen 2023 - 21:38


senza incazzarsi come si usa fare di solito in questo forum...tanto non serve a niente... non è il gioco a chi può spendere di più o chi ha l'amplificatore più potente.
Sfortunatamente però l'alta fedeltà esiste come esiste il realismo.
Eppure c''è chi ascolta con soddisfazione da auricolari di 30€ e chi si circonda invece di componenti di migliaia di euro.
È un mix di opportunità, aspettative, esigenze, ...

Ho un impianto con le lonpoo che trovo divertentissimo e che non stanca mai.. e che trovo molto musicali...ma anche dei diffusori che costavano 30 volte tanto e che mi danno altri tipi di sensazioni.
È normale che il "realismo" che puoi ottenere con le ProAc non è paragonabile con quello dalle lonpoo.

Ma non è sempre così. Ci vuole un po' di attenzione a mettere su un impianto che suoni bene ed è per questo che alcune volte si ascoltano disastri da svariate centinaia di euro..

Ma la verità è che a parità di condizioni un componente che ha valore la differenza la fa sentire, imo.
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 3292
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->SMSL SU-8s->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

SMSL SA100->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da Firace Lun 23 Gen 2023 - 21:46

Dimenticavo ... passate al digitale se non volete continuare ad ascoltare i bassi monofonici, gli alti segati a 12khz e 60db di dinamica.
Su questo non c'è alcun dubbio: documentatevi, provate nel vostro impianto... e poi se ancora non sentite la differenza.. visita di controllo subito che forse siete sordi
Firace
Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 3292
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫
MFE NF2 Netzfilter->Synology DS115j->Rasp Pi/Digione->Marantz KI Pearl Lite->SMSL SU-8s->Preamp SonicSound (Golden Dragon)->Advance Acoustic X-A160->ProAc Studio 140

H/K HD980->H/K HK980->JBL Studio 180

SMSL SA100->Lonpoo lp42




Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da giucam61 Lun 23 Gen 2023 - 23:21

info@mc-photo.it ha scritto:Ripeto, il punto non è se un impianto da 500€ sia il massimo (immagino che anche chi ha fatto il post non possa pretendere il massimo o hifi) il punto è se è il massimo per chi può spendere solo 500€. O comunque...magari puoi aiutarlo dicendo, secondo te, quale sia la spesa minima per un impianto hifi degno di questo nome e relativa spesa minima..magari  @massi782  si può fare un due conti e magari potrebbe pensare a cambiare i singoli pezzi della catena per poi arrivare a qualcosa di un livello superiore(magari tra un paio di anni), sapendo comunque che uno dei componenti più importanti della catena è la sala di ascolto (ma al massimo se ha difficoltà può anche pensare ad un buon paio di cuffie)

E quindi si parla di rapporto qualità prezzo per il proprio budget.
La spesa minima per un impianto focalizzato sul vinile, secondo me, non può essere di 200€, poi ci si può tranquillamente accontentare.
Per come la vedo io cambierei i diffusori, ma se vuole spendere 150/200€ per dei diffusori attivi (sicuramente meglio di quelli attuali) non farà un gran salto, secondo me almeno un 500€ li deve spendere.
Poi, come ha detto qualcuno, non facciamo nessuna gara a chi ha l'impianto più grosso e costoso, i miei diffusori DIY costano meno di 400€, i finali Zerozone 300€, per il Nad c658 ho sacrificato un Sugden ed è il componente più costoso che abbia mai comprato in 40 anni.

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10639
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da Quaiozi! Mar 24 Gen 2023 - 13:19

Quaiozi! ha scritto:Da quanto vedo dalle foto, sembra che la tua testina sia integrata con la conchiglia, quindi a mio avviso non sostituibile, ovvero puoi sostituire lo stilo, se si rompe, ma con uno uguale.
Domani se ho un pò di tempo, provo a darti qualche risposta in più

Allora, consigliare prodotti è sempre complicato....
Nel tuo caso farei la cosa in step successivi:
Step1= sostituire i diffusori, se li vuoi attivi come i tuoi, parlano bene delle KRK, ad esempio le Classic 8 hanno un bel wf da 8 pollici e sono biamplificate 75+25w , sono in offerta su strumenti musicali a 165€ cad (quindi 330)
Dopo che avrai posizionato il gira su jn piano diverso dallo stesso dei diffusori, puoi già sentire notevoli differenze.
Step2 (ma non è detto che serva, dipende dal tuo grado di soddisfazione) sostituire il giradischi, sempre su S.M. c'è in offerta un AT LP120 X a 299€, che è una buona macchina, discretamente pesante, braccio decente ed una buona testina premontata AT VM95E, facilmente sostituibile in futuro con testine migliori, ma ti assicuro che già questa suona molto bene, direi benissimo in rapporto al suo prezzo.
Il gira è pure bello (più bella a mio avviso la versione silver)
Tanto ti dovevo
Quaiozi!
Quaiozi!
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 294
Località : Fusignano
Provincia : Ravenna
Impianto : Technics SL1200+ AT VM740 ML
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffie varie

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da massi782 Mer 25 Gen 2023 - 14:30

Grazie a tutti voi per le risposte ricevute...!!!
Ho recepito ogni singolo suggerimento e penso che mi attiverò prima di tutto nel cambiare le casse...! L'ideale sarebbe per me metterle attive ma di fascia nettamente superiore...altrimenti...cambiando la disposizione degli oggetti presenti nel mio studio...avrei margine anche per prendere un amplificatore e delle casse passive...così come suggerito da qualcuno di voi...!!!

Ci studierò ancora su qualche giorno e poi procederò con questo upgrade.

massi782
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.01.23
Numero di messaggi : 13
Provincia : Siracusa
Impianto : AT-LP60XBT / EMPIRE C-600

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su miglioramento resa audio Impianto Vinile

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.