T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

+6
maxcorra
saltonm73
Quaiozi!
fabri-1969
valterneri
gianry
10 partecipanti

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Sab 22 Ott 2022 - 10:04

Ho preso un vecchio Thorens TD 320 mk II con testina Shure VST V . Mi dicono che per molti anni non ha lavorato. in effetti esteticamente sta molto bene. L'alimentatore è ancora quello originale. L'ho trovato con regolazioni sballate di chassis e braccio.
Ho regolato lo chassis e impostato un peso di 1,2 g per il braccio.

Nonostante cio' ancora ci sono questi problemi:

1) l'autostop interviene troppo presto
2) la puntina salta i solchi solo a guardarla ( appena sfioro lo chassis fisso e non quello flottante)
3) la partenza del piatto impiega circa 4 secondi per arrivare a velocità ( con app smartphone ho visto che gira a 33,38 giri costantemente)
4) lo antiskating devo impostarlo a valori alti affinchè non faccia andare il braccio verso l'interno ( circa 3,2 su scala 0-4)


grazie a tutti per l'aiuto


gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da valterneri Sab 22 Ott 2022 - 10:17

è da buttare! Pop corn
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7828
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Sab 22 Ott 2022 - 17:34

valterneri ha scritto:è da buttare! Pop corn
Shocked

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Sab 22 Ott 2022 - 17:40

gianry ha scritto:
1) l'autostop interviene troppo presto
2) la puntina salta i solchi solo a guardarla ( appena sfioro lo chassis fisso e non quello flottante)

1) ho approfondito un po' la faccenda.. l'autostop interviene presto con i dischi 45giri mentre con i 33 non avviene. La regolazione del braccio fà si che si fermi arrivato a raggio 6 cm... l'incisione della musica sui 45 è fino a 5,5 di raggio mentre sui 33 è fino a 6,2 .
Non saprei se è un difetto o mala regolazione in fabbrica.

2) rifatta regolazione peso e sembra andare bene... ovvero se tocco lo chassis rigido non salta .


gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da valterneri Dom 23 Ott 2022 - 1:25

Si parte da zero, cioè da dentro.

Togli coperchio tappetino piatto e rotore
metti il braccio in posizione di riposo e legalo con qualcosa di morbido (elastico o filo di lana)
rovescia il giradischi su quattro bicchieri protetti da carta scottex (per non graffiare il legno)
svita le tre viti nere negli angoli e la vite bianca centrale
togli il coperchio e non perdere la grossa rondella di spessore della vite bianca:

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto 320_611

paragona il tuo con queste due foto per vedere se tutto è Ok

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto 320_310

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto 320_410



qui si vede la farfalla di plastica responsabile dello stop automatico
cerchio giallo

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto 320_110

nel cerchio azzurro c'è la vite per bloccarla e sbloccarla
ATTENZIONE: l'unico difetto del 320 è questa vite che se stretta troppo rompe la plastica,
se sarà possibile, non toccarla! (a meno che la plastica non sia già rotta)

questa farfalla deve essere posizionata/ruotata a filo della fotocellula (cerchio rosso)
(quando il braccio è a riposo)
se non lo è prova a riportarcela picchiettandola gentilmente, senza cioè sbloccare la vite pericolosa

l'altro problema è che questa farfalla non deve toccare sopra e sotto il canale della fotocellula,
quindi deve essere estratta o inserita di quel millimetro necessario 

oltre a questo c'è una regolazione elettronica, ma ne riparleremo


Lubrificazione del motore: svita le tre viti e estrailo

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto 320_510

pulisci in modo maniacale il suo collo da pelacchi (cioè la bronzina sotto la puleggia
(aiutati con una lente e una pinzetta, se necessario)
quando sarà perfettamente pulito bagna le due bronzine (sopra e sotto)
con una goccia d'olio 5/40 (o semplce olio per serrature)
fallo girare a vuoto per 5 minuti e togli l'olio in eccesso con stoffa

rimetti in piedi il giradischi (senza riavvitare le viti)
e controlla se lo stop automatico risponde bene

se va bene controlla la velocità con un cronometro,
deve fare 100 giri in 3 minuti a 33 e 90 giri in 2 minuti a 45,
se è preciso entro mezzo giro lo lascerei stare e richiuderei il coperchio sotto.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7828
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Dom 23 Ott 2022 - 10:42

hai una foto anche del motore aperto ? La regolazione in altezza del corpo braccio influisce sulla farfalla del fine corsa(struscio contro fotocellula ) ??

Chiedo perchè è probabile che il braccio sia stato abbassato un po' . con i dischi sottili noto che il braccio quasi struscia sul supporto alza braccio.



Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto 2-AE246-F7-2687-4626-8253-EB4179-FFC9-FD

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da valterneri Dom 23 Ott 2022 - 12:40

Si, giusto, bravo!
Se si modifica il VTA si deve riposizionare la farfalla
e si dovrebbe agire così :
si allenta totalmente la farfalla
si regola l'altezza del braccio per il giusto VTA
si riposiziona la farfalla

Il problema grande è che la plastica attorno alla vite di bloccaggio della farfalla
si rompe inesorabilmente appena si stringe anche poco la vite

Il motivo è che la plastica dopo così tanti anni perde elasticità.

Il motore non si apre, va svitato,
altrimenti è impossibile ispezionare/lubrificare
la bronzina superiore.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7828
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Dom 23 Ott 2022 - 15:02

intendo giusto capire come si presenta il motore una volta svitate le tre viti .
Non è necessario controllare puleggia e/o frizione ?


gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da fabri-1969 Dom 23 Ott 2022 - 19:49

valterneri ha scritto:Si, giusto, bravo!
Il problema grande è che la plastica attorno alla vite di bloccaggio della farfalla
si rompe inesorabilmente appena si stringe anche poco la vite
Il motivo è che la plastica dopo così tanti anni perde elasticità.

Dico la mia da ignorante che non ha mai aperto un Thorens: forse si potrebbe fare preventivamente una gran colata di colla a caldo a rassodare tutto il pezzo, anche coinvolgendo il filetto della vite, che tanto essendo metallico e filettato girerà lo stesso se necessario. Questo solo se il peso aggiunto non incide sul funzionamento, a naso mi pare di no.

fabri-1969
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.22
Numero di messaggi : 19
Provincia : Parma
Occupazione/Hobby : Musica.
Impianto : Giradischi Scott PS-67A


https://www.fabriziofrabettimusica.it

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Dom 23 Ott 2022 - 20:20

Ancora non l'ho aperto per mancanza di tempo.. vedremo sperando che non ci sia nulla di rotto.

Già ho verificato che la cinghia, avendo 30 anni , è da sostituire.

Devo cambiare olio cuscinetto centrale, non sento rumori quando gira il piatto ma si ferma abbastanza presto.

Regolare altezza braccetto di alzata braccio.

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da valterneri Dom 23 Ott 2022 - 21:37

fabri-1969 ha scritto:... forse si potrebbe fare preventivamente una gran colata di colla a caldo ...
No,
la farfalla deve rimanere svitabile perché a ogni cambio puntina
si deve ritoccare il VTA, e per far questo
la farfalla deve essere rimossa.
Purtroppo, se è rotta, non c'è colla che su di lei tenga, è di PVC,
il problema è che la rottura ha una superficie di
uno per sette millimetri,
troppo poco per farci lavorare in collante.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7828
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Mar 25 Ott 2022 - 14:38

gianry ha scritto:...... La regolazione in altezza del corpo braccio influisce sulla farfalla del fine corsa(struscio contro fotocellula ) ??........Chiedo perchè è probabile che il braccio sia stato abbassato un po' . con i dischi sottili noto che il braccio quasi struscia sul supporto alza braccio.

Ho verificato io.

La farfalla e la scheda elettrica sono ancorate al cilindro del corpo braccio e la regolazione dell'altezza non interferisce.

Procedero'  alle dovute regolazioni .

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da valterneri Mer 26 Ott 2022 - 9:30

gianry ha scritto:... la farfalla e la scheda elettrica sono ancorate al cilindro del corpo braccio
e la regolazione dell'altezza non interferisce ...
cioè: la farfalla scorre dentro il canale della fotocellula
senza sfiorare le pareti mentre il braccio ruota

controlla che quando il braccio è a riposo la parete sinistra della farfalla
collimi con la parete a sinistra della fotocellula (cerchio rosso)

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto 320_1x10

il 320 è sensibile alle manovre manuali in zona fine disco, quindi,
quando fai le prove di fine disco metti con lentezza la puntina due centimetri prima della fine del disco
e aspetta che il disco finisca da solo ruotando

il motore è un semplice cilindro chiuso, per lubrificarlo occorre svitarlo,
perché altrimenti non si riesce né a pulire, né a lubrificare, la bronzina superiore

prima di richiudere il coperchio sotto controlla, senza toccarle, che le saldature non siano pasticciate
e che il percorso dei fili sia simile a quello delle mie foto
controlla anche la velocità di rotazione 33 e 45 (dopo almeno 10 minuti di riscaldamento)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7828
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Mer 26 Ott 2022 - 10:40

si, avevo già capito.. la velocità già controllata edè buona ma ho comunque ordinato la cinghia originale. Quello montata secondo me aveva 30 anni

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Sab 5 Nov 2022 - 20:16

Aperto e regolato fine corsa del braccio. Cambiato olio e cinghia.
Come previsto la farfalla del fine corsa ha il fermo spaccato. Nonostante cio' pero' si riesce a regolare e farlo lavorare correttamente

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Fr_24812

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da valterneri Sab 5 Nov 2022 - 22:28

gianry ha scritto:... come previsto la farfalla del fine corsa ha il fermo spaccato ...
non sei sfortunato, è normale!
io un 320 senza la farfalla rotta proprio in quel modo ho ancora da vederlo

purtroppo non c'è colla che tenga, non provarci
(soprattutto non usare l'attak, che rovina la plastica e non tiene nulla)

ma per fortuna del sacro 320 è l'unico difetto
e il 320 non ha MAI difetti di anti-skating!


non è però chiara questa tua descrizione:

gianry ha scritto:... l'antiskating devo impostarlo su valori alti affinchè non faccia andare il braccio verso l'interno ...

quando è che la puntina va verso l'interno?
quando legge i solchi? cioè li scavalca e slitta? usi la sua spazzolina?
che peso di lettura imposti con e senza spazzolina?
la spazzolina è docile e fluida nel posarsi sui solchi?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7828
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Dom 6 Nov 2022 - 12:01

Non uso la spazzolina che comunque è docile e fluida se la uso. Dopo aver pulito con isopropilico e apposita spazzola ho dovuto aumentare il peso altrimenti il disco va in loop sempre alla stessa posizione. il sistema antiskating ha due scale , una a destra e l'altra a sinistra dell'indicatore. Su quale scala devo impostare il valore ?

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da Quaiozi! Dom 6 Nov 2022 - 14:15

gianry ha scritto:Non uso la spazzolina che comunque è docile e fluida se la uso. Dopo aver pulito con isopropilico e apposita spazzola ho dovuto aumentare il peso altrimenti il disco va in loop sempre alla stessa posizione. il sistema antiskating ha due scale , una a destra e l'altra a sinistra dell'indicatore. Su quale scala devo impostare il valore ?

Se la puntina salta, ovvero legge sempre quella spira, non può essere colpa del peso di lettura, non deve saltare nemmeno con mezzo grammo.
O è l'antiskating o il disco rovinato in quel punto
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 1148
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Dom 6 Nov 2022 - 14:52

Non ricordo che abbia avuto tale problema in passato con questo disco e tra l'altro la cosa singolare è che va in loop alla stessa posizione su entrambe i lati del disco.

Mi viene il dubbio sull'antiskating come già scritto altrove . Cosa dovrei provare a fare ?

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da Quaiozi! Dom 6 Nov 2022 - 15:49

A regolarlo perfettamente.
C'è chi lo fa a orecchio , ma bisogna essere attenti ascoltatori e udito perfetto (non sarebbe il mio caso) mettendo un disco mono e indossando le cuffie, quando i due canali emettono la identica quantità sonora, l'antiskating è tarato.
Oppure ci si procura un disco liscio e si agisce sulla regolazione fin quando, con disco in rotazione, il sistema braccio testina rimane perfettamente fermo.
Visto il sospetto che sia proprio stato l'antiskating a causare la flessione del cantilever della V15, consiglierei quest'ultimo
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 1148
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Lun 7 Nov 2022 - 19:41

Ho acquistato il disco bianco senza solchi per regolare l'antiskating Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Antisk10

ho anche regolato la posizione della testina che era leggermente non allineata e provato a regolare l'antiskate.
La cosa strana è che con un peso di 1,2 g sul braccio se regolo antiskate a zero la puntina rimane ferma senza andare verso il centro.
Invece impostando l'antiskate dopo il valore di 2,5 comincia ad andare verso l'esterno.
Praticamente da valore zero a valore 2,5 la puntina gira perfettamente ferma senza andare al centro o l'esterno.


gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da Quaiozi! Lun 7 Nov 2022 - 20:24

Hai provato in più posizioni?
Esterno, al centro, interno?
La spiegazione potrebbe essere che il dispositivo è starato, o lavora male, ma se a 0 la testina sta ferma, tienilo così (in teoria dovrebbe andare di brutto verso l'interno)
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 1148
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da gianry Lun 7 Nov 2022 - 20:37

si, provato in piu posizioni. si comporta sempre alla stessa maniera

gianry
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 103
Provincia : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da valterneri Mar 8 Nov 2022 - 4:08

gianry ha scritto:... ho acquistato il disco bianco senza solchi ...
togli la cinghia pwer non far ruotare il piatto
proteggi la puntina col copripuntina
metti il disco bianco ...
(che non servirà, ma servirà da protezione per la puntina)
metti l'anti-skating a zero
ruota all'indietro il contrappeso finché il braccio non inizierà a galleggiare a mezz'aria
(non prendere in considerazione ciò che segna la scala graduata)
accendi e fai scendere l'alzabraccio

ora il braccio deve potersi muovere in ogni direzione, con un soffio,
nen deve avere nessun attrito e nessuna incertezza, o minimo freno,
malgrado l'anti-skating a zero tenderà comunque a tornare a riposo,
il motivo è semplice: un anti-skating magnetico non ha lo zero,
quando è al minimo è tra 0,3 e 0,4 grammi

se quesa "dolcezza come una piuma" nel muoversi in ogni direzione non avviene
significa che ha un qualche attrito forse dovuto alla farfalla che raschia
o al cuscinetto sporco di olio vecchio o di polvere

se invece è libero da qualunque attrito si procede:
metti il braccio a mezz'aria in zona fine disco e guardalo tornare a riposo,
porta l'anti-skating a 1 e verifica che il ritorno a riposo sia più veloce,
portalo a 2 e poi a 3 e verifica l'aumento di velocità nel tornare indietro.
se l'anti-skating è o sembra irregolare potrebbe essersi scollato il magnetino

la scala da seguire è quella di destra, quella cioè che ha i numeri più in alto,
quella di sinistra è da seguire solo se usi un disco bagnato (che diminuisce lattrito

se il braccio si comporta bene si procede:
togli il proteggi puntina e solleva la spazzolina,
aumenta il peso finché la puntina non sfiora, senza toccarlo, il disco,
tieni fermo il contrappeso e ruota solo la ghiera del contrappeso per fargli segnare lo zero
la puntina devecontinuare a rimanere in aria a qualche millimetro dal disco,
porta il peso a 0,3 girando il contrappeso (e di conseguenza girerà anche la ghiera)
...verifica che la puntina scenda delicatamente sul disco,
porta il peso a 1, poi 2, poi 3
e verifica che la puntina sembri pesare via via di più,
(occorrerebbe una bilancina elettronica, ma puoi appoggiartela su di un polpastrello)
Se la forza d'appoggio è o sembra irregolare potrebbe essere difettosa la molla che la crea.

Se la forza d'appoggio del braccio sembra funzionare bene si procede:
rimetti contappeso e ghiera a zero e verifica che la puntina torni a galleggiare
sfiorando però il disco a qualche millometro, altrimenti riposiziona peso e ghiera a zero,
porta il peso nella giusta misura:
1,25 se non usi la spazzolina
1,75 se usi la spazzolina
porta l'anti-skating di destra sulla stessa misura

rimetti la cinghia e procedi con una prova d'ascolto su un disco vero,
il disco bianco non è utile per il controllo preciso dell'anti-scating,
soprattutto con puntine di classe elevata

se la puntina, in un certo momento salta prendi nota sia in che punto musicale è successo,
torna indietro di un centimetro e ripassa dallo stesso punto,
se il difetto si ripete cambia disco e verifica, se risuccede, dove e quando succede

se succede nella stessa angolazione la farfalla potrebbe esserne responsabile,
se succede in punti casuali potrebbe essere il cuscinetto sporco,
ma se le prove precedenti sono davvero andate bene queste due cause sono alquanto improbabili
e allora la responsabile potrebbe essere la stessa puntina, che potrebbe avere il profilo un po' spianato.

Buona fortuna!

PS:

leggi il mio messaggio privato, devi ancora mandarmi l'indirizzo per inviarti le viti
e la piastrina filettata per il montaggio corretto della puntina

PS 2:
dell'acquisto di questo giradischi io me ne sento un po' responsabile
(dato che te l'ho caldamente consigliato sia qui che in mp),
se non funziona bene, o se te ne sei pentito, puoi rivenderlo a me al prezzo che l'hai pagato,
io saprei farlo rifunzionare qualunque guasto abbia
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7828
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da valterneri Mar 8 Nov 2022 - 6:27

valterneri ha scritto:... qualche millometro ...
ho fatto diversi errori d'ortografia e qualche frase confusa dovuta a insert incollati male,
sarà il sonno e l'ora tarda,
e qui vedi anche a che ora mi devo alzare
per tornare in studio

purtroppo di notte non sono più sveglio come una volta
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7828
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto Empty Re: Thorens TD 320 Mk II - aiuto messa a punto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.