T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310

3 partecipanti

Andare in basso

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 Empty velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310

Messaggio Da vincenzo lenucci Mer 2 Mar 2022 - 9:09

Buongiorno a tutti audiofili e non.
qui serve davvero un consiglio tecnico...  velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 1f600
allora ho due giradischi technics SL 3310... eh sì una passione... ed una delle cose che mi è piaciuta di più di questo giradischi è la delicatezza dell'alza/abbassa braccio sul disco.

ora il mio "secondo" piatto, il primo lo ho con me dal 1978..., che ho acquistato su ebay, ha iniziato a fare un po' le bizze. scende delicatamente come al solito, ma sale troppo bruscamente (almeno per i miei gusti).
credo si tratti di un problema di liquido nella pompa del cueing ma non ho assolutamente idea di come funzioni e se ci si possa mettere le mani.
considerate che un po' di manualità ce la ho; sono piatti automatici e regolarmente ho smontato e lubrificato i meccanismi (anche se non li uso perchè adoro il manuale).
ma questa della pompa up/down è una storia che non so davvero come prenderla per le corna... anzi per il braccio. 
qualcuno cortesemente ha esperienza?
grazie
Vincenzo - Roma

vincenzo lenucci
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.12.20
Numero di messaggi : 7
Provincia : roma
Impianto : technics sl-3310 dd (x 2)
pioneer sa 508 25 w rms
rotel ra 05SE
lettore cd cambridge topaz cd10
tuner pioneer tx608
diffusori
kef coda 7
cambridge audio sx50
b&W v201

Torna in alto Andare in basso

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 Empty Re: velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310

Messaggio Da valterneri Mer 2 Mar 2022 - 11:31

Si, "ho esperienza" ... proprio il mese scorso ho restaurato un 5310 di un mio amico
che meccanicamente è praticamente uguale al 3310, cambia il circuito elettronico, più evoluto nel 5310.

E' un buon giradischi, pesante e preciso, ma meccanicamente un po' troppo complicato,
troppi leveraggi, come sempre è nei giradischi completamente automatici in modo meccanico
(poi hanno finalmente iniziato a farli in modo elettronico/elettromeccanico)

Il dispositivo alzabraccio è molto semplice, ma è difficile da spiegare,
soprattutto in quel giradischi dove l'attuatore (il comando manuale) trasmette l'ordine da lontano
(è sul frontale) e se ne sta pure alle dipendenze del sistema automatico.

Ti spiego l'essenziale e capirai:
è semplicemente un pistoncino dentro un cilindro (grandi come la mina dentro al lapis)
la mina scorre su e giù ma procede lentamente perché è frenata da un olio viscoso
(il pistoncino e il suo cilindro sono spalmati di olio viscoso)

un esempio chiaro:
se lasci cadere un cucchiaino in un bicchiere d'acqua affonda in un decimo di secondo,
ma se lo lasci cadere in un bicchiere di miele ...
(e l'olio viscoso somiglia al miele)

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 Miele_10

se il miele lo diluisci con il latte tenderà a perdere la sua viscosità
e il cucchiaino affonderà velocemente

Quindi:
se c'è rimasto poco olio viscoso (che di solito è eterno)
o se è stato contaminato ...
il caso più possibile è che sia stato lubrificato con olio normale che lo ha diluito,
la salita e discesa non sarà più frenata.

Il sistema alzabraccio quindi non va mai lubrificato,
per restaurarlo va completamente smontato, pulito dall'olio vecchio con solvente,
spalmato con cura di olio viscoso, lubrificato solo dov'è necessario, e rimontato con cura.
nel 3310 è un'operazione difficile e rischiosa, il rischio è di non riuscire a rimontarlo.

Nel tuo caso c'è la stranezza che la discesa è buona e la salita è rapida,
ma se tutto funziona regolarmente non ci dovrebbero essere guasti o malfunzionamenti,
è solo un problema di attriti viscosi non più efficaci.
Il problema grave è che è difficile da smontare, e senza smontare è difficile arrivare al problema.
Anche i leveraggi hanno il loro tempo di risposta, per attrito ed elasticità,
anche se tutto parte dal motore, è lui che muove il tutto, compreso la manopola manuale
che torna in posizione "da sola",
quindi a 33 è tutto più lento, a 45 un po' più veloce.

La velocità di salita del braccio
e la velocità di ritorno in posizione della manopola alzabraccio
possono essere differenti, perché il primo ha un leveraggio più consistente,
la manopola invece viene mossa da un filo di ferro lungo ed elastico,
a farla muovere lentamente contribuisce anche il suo grasso bianco viscoso,
che può essere sostituito, ma non lubrificato.

Cerca quindi di capire con pazienza, e prima di svitare indaga,
hai la fortuna di avere l'altro che può farti da guida nel capire le differenze di comportamento.
L'ennesimo problema ovviamente è che quando è rovesciato non lo si può veder funzionare,
e quando è in piedi non si vedono i meccanismi sotto.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7743
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 Empty Re: velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310

Messaggio Da vincenzo lenucci Mer 2 Mar 2022 - 18:45

Grazie mille!
Direi che questa frase dice tutto: "nel 3310 è un'operazione difficile e rischiosa, il rischio è di non riuscire a rimontarlo"
Sono abbastanza principiante perchè questo mi faccia desistere.
Comunque volevo precisare una cosa: non utilizzo praticamente mai il giradischi con gli automatismi start/stop.
in pratica alzo il braccio lo sposto e vado sul disco.
Questo per dire che la velocità di "salita" è brusca (a differenza della discesa che è graduale correttamente (davvero strano no?) ma a motore spento non acceso.
non so se questo può aiutare. comunque sì la lubrificazione di tutti gli automatismi ho avuto il fegato di farla ma il rischio qui non lo corro ... mi sa che mi ritrovo con il braccetto in mano senza poter rimontare il tutto!
grazie ancora a presto!
V.

vincenzo lenucci
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.12.20
Numero di messaggi : 7
Provincia : roma
Impianto : technics sl-3310 dd (x 2)
pioneer sa 508 25 w rms
rotel ra 05SE
lettore cd cambridge topaz cd10
tuner pioneer tx608
diffusori
kef coda 7
cambridge audio sx50
b&W v201

Torna in alto Andare in basso

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 Empty Re: velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310

Messaggio Da vincenzo lenucci Mer 2 Mar 2022 - 18:47

"un po' troppo complicato,
troppi leveraggi, come sempre è nei giradischi completamente automatici in modo meccanico"
devo dire che proprio questo è quello che mi affascina del mio 3310 tant'è che ne ho preso un altro... meno elettronica e very vintage! Smile

vincenzo lenucci
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.12.20
Numero di messaggi : 7
Provincia : roma
Impianto : technics sl-3310 dd (x 2)
pioneer sa 508 25 w rms
rotel ra 05SE
lettore cd cambridge topaz cd10
tuner pioneer tx608
diffusori
kef coda 7
cambridge audio sx50
b&W v201

Torna in alto Andare in basso

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 Empty Re: velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310

Messaggio Da valterneri Sab 5 Mar 2022 - 20:42

Per chiarire:
le velocità di salita e discesa nei giradischi sono tra loro sempre differenti,
il braccio sale perché una leva manuale o automatica lo obbliga a salire
e l'olio riesce solo un poco a rallentare questa operazione, che altrimenti sarebbe istantanea,
mentre quando scende lo fa in piena libertà, perché il sostegno sotto lo libera
e il tempo è dato dalla viscosità dell'olio fratto la forza di gravità per il peso.
Quindi, di solito, sale rapido e scende lentamente, con un rapporto tipo 1 a 5.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7743
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 Empty Re: velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Dom 6 Mar 2022 - 0:26

Valter ha scritto:Quindi, di solito, sale rapido e scende lentamente, con un rapporto tipo 1 a 5.



Infatti alla puntina non fa nessun danno la salita veloce, mentre la discesa si.
È come se sei seduto sul cemento, ti alzi istantaneamente, il tuo sedere sta bene, se ti risiedi bruscamente ti fai male
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 1381
Provincia : BO
Impianto : nn

Torna in alto Andare in basso

velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310 Empty Re: velocità corsa alza/abbassa braccio technics sl 3310

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.