T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Consiglio su cavi di potenza

+16
Marko
aschenaz
nerone
fileo
R!ck
beppe61
ivan39
valterneri
Zio
Marco Ravich
giucam61
root
Firace
robi68
lello64
Enri011
20 partecipanti

Pagina 9 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9

Andare in basso

Consiglio su cavi di potenza - Pagina 9 Empty Re: Consiglio su cavi di potenza

Messaggio Da carloroma63 Gio 17 Giu 2021 - 9:47

@Firace ha scritto:Secondo me siete fuori strada ..guys.
I disturbi ci sono e alcune volte si sentono.
Bisogna distinguere tra quelli impulsivi e quelli costanti ma pensare che una buona alimentazione di un buon componente (pre, finale, DAC, cdp, etc) fa anche da filtro è sbagliato.. proprio come principio... oltre al fatto che sarebbe necessario sapere da dove "entra"

Solo in questo forum - se cercate - ci sono stati casi di disturbi generati da neon, frigoriferi .. citofoni Smile ..e non solo per componenti audio ma anche per linee internet adsl o altri elettrodomestici.

Bisogna farsi le giuste pippe senza esagerare ma di certo se mettete uno switching nella presa dell'impianto qualcosa passerà ...
non mi trovi d'accordo.
il compito di un alimentatore, quale ne sia l'utilizzo, è quello di fornire una tensione costante al variare del carico, senza ripple di qualsiasi frequenza, ed indipendente dalla tensione di ingresso e dagli eventuali disturbi che possono esserci sopra. In sostanza, un buon alimentatore non deve essere distinguibile da una buona batteria sovradimensionata. Qualsiasi alimentatore che non soddisfa questi requisiti non merita di entrare in un circuito elettronico di qualità.

Che poi i disturbi possano entrare anche da altre vie, principalmente per induzione elettromagnetica diretta su circuiti o su cavi di collegamento non ben schermati, ci sta e vanno prese le dovute contromisure, ma questo non significa che l'alimentatore possa permettersi il lusso di essere fallace, specialmente su impianti di fascia alta.

carloroma63
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.05.13
Numero di messaggi : 26
Località : Roma
Impianto : nulla di particolare

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su cavi di potenza - Pagina 9 Empty Re: Consiglio su cavi di potenza

Messaggio Da carloroma63 Gio 17 Giu 2021 - 9:59

@Marko ha scritto:
@Firace ha scritto:
@nerone ha scritto:Questi disturbi peggiorano il suono ?
Se si, nel mio ambiente di ascolto non ne ho in quanto mi faccio certe dormite quando ascolto la musica 😁😁😁

Dipende .. se dormi bene allora sono disturbi buoni .. eviterei di rimuoverli Wink.

Partendo dal fatto che sono nato scettico..per questo diverso tempo fa a casa di un amico facemmo la prova misurando con un oscilloscopio il segnale in uscita.. di un pre se non ricordo male.. generato da un generatore di funzioni (che lui usa per testare i suoi apparecchi).
Estendendo la banda si vedeva chiaramente un segnale a qualche megahertz, quindi non in banda udibile, che passava "pari pari"..
Poi tolse lo switching della lampada che usava per saldare e puff.. sparito. Rimesso lo switching, ricomparso il disturbo.

Alimentatori switching di smartphone, notebook, tablet, lampade, decoder, modem, radiosveglie,.. ma anche luci led, neon.. in generale tutte le apparecchiature di basso costo che non hanno una buona alimentazione ..perché poi ti capita uno switching che emette disturbi su una banda di frequenze maggiore e la frittata è fatta.

L'alimentazione "buona", oltre ad essere ben dimensionata, serve anche per non buttare nella rete elettrica schifezze come gli switching.  

Perfettamente d'accordo, e succede spessissimo...Poi si cambiano cavi costosi che non hanno nessun fine per questi disturbi. Anzi quelli più scarsi che hanno una capacità maggiore (in pf) filtrano qualcosa...la butto lì....

Si, un cavo che "taglia" sicuramente riduce il problema. Infatti l'altro aspetto da valutare è l'impatto di questi disturbi sul suono. Per quanto mi risulta, gli impatti possono essere di tipo diverso a seconda della frequenza del disturbo stesso. Frequenze audio ce le ritroviamo direttamente in aria, frequenze superiori a quelle audio ma fino alla banda passante del finale di potenza possono provocare effetti di sovraccarico dei finali con conseguente surriscaldamento e/o distorsione del segnale audio, per non parlare della possibilità di battimento (per intermodulazione o semplicemente per somma algebrica) tra due frequenze di disturbo vicine tra loro, che finiscono per generare una frequenza udibile. Se invece i disturbi sono a frequenze superiori a quelle delle bande passanti dei vari elementi, ci penseranno loro stessi a filtrarle.

Una volta ebbi l'intrusione di un CB nel mio impianto e la conseguenza fu drammatica. Oltre ad ascoltare la voce del disgraziato, aveva un impianto assurdo, il picco di potenza sui tweeter me li distrusse in pochi minuti. Probabilmente c'era una forte componente ultrasonica di cui mi resi conto troppo tardi.

carloroma63
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.05.13
Numero di messaggi : 26
Località : Roma
Impianto : nulla di particolare

Torna in alto Andare in basso

Consiglio su cavi di potenza - Pagina 9 Empty Re: Consiglio su cavi di potenza

Messaggio Da Firace Gio 17 Giu 2021 - 11:22

@carloroma63 ha scritto:
non mi trovi d'accordo.
il compito di un alimentatore, quale ne sia l'utilizzo, è quello di fornire una tensione costante al variare del carico, senza ripple di qualsiasi frequenza, ed indipendente dalla tensione di ingresso e dagli eventuali disturbi che possono esserci sopra. In sostanza, un buon alimentatore non deve essere distinguibile da una buona batteria sovradimensionata. Qualsiasi alimentatore che non soddisfa questi requisiti non merita di entrare in un circuito elettronico di qualità.

Fosse stato così semplice.. in teoria... ma per eliminare i disturbi dalla linea elettrica, quelli che si propagano per conduzione da un apparecchio che emette il disturbo ed uno che lo riceve, bisogna utilizzare dei filtri. Ed i filtri costicchiano..
Sempre per rimanere in un ambito un po' più pratico basterebbe fare attenzione quando si vuole fare un ascolto un po' più serio.. io ad esempio non ho nella mia taverna nessun alimentatore se non quelli dell'impianto che sono tutti lineari e la lampada che uso è ancora una vecchia lampadina ad incandescenza. In ogni caso ho anche un filtro della MFE

Firace
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 2219
Provincia : void *
Impianto : ♫ ♫





Torna in alto Andare in basso

Consiglio su cavi di potenza - Pagina 9 Empty Re: Consiglio su cavi di potenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 9 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.