T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

F5 turbo Nelson Pass RESTART

4 partecipanti

Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da nikwatt Ven 19 Feb 2021 - 13:03

Buondì a Tutti.
Molto tempo fa postai l'inizio di un Nelson Pass F5, poi per svariate ragioni sia di salute che di lavoro accantonai il progetto.
Qualche giorno fa riaprendo le scatole tirate fuori da ripostiglio, dopo trasloco, spuntano fuori alcune parti che avevo iniziato e sono stato assalito dalla voglia di saldatore. Purtroppo non ho trovato tutto e qualcosa è andato persa e più precisamente tutta l'alimentazione. Carta di credito alla mano e ho riaquistato le pcb con i vari componenti e anche il toroidale.
Vi posto alcune foto sull'attuale condizione e vorrei chiedervi lumi e consigli.
Ho già fatto una prova dell'alimentazione (senza nessun carico) e dopo 3 ore avevo 33,2 su entrambi i rami.
Vorrei costruire la versione F5 Turbo v1 ma avrei anche la possibilità di fare la v2, ho tutta la componentistica.
il dubbio è sulla dissipazione. Come case ho un HiFi2000 ed esattamente la versione più grande del 4U......è sufficiente per dissipare il calore della v2?
Inoltre so che va regolato il bias. non l'ho mai fatto...qualcuno potrebbe aiutarmi? Io vivo a Roma.
Per il momento posto foto, nel caso aveste suggerimenti o notaste qualche sbaglio....BACCHETTATEMI e suggerite.
Grazie

F5 turbo Nelson Pass RESTART 20210210

F5 turbo Nelson Pass RESTART 20210212

F5 turbo Nelson Pass RESTART 20210213

F5 turbo Nelson Pass RESTART Img-2010

F5 turbo Nelson Pass RESTART Img-2013

F5 turbo Nelson Pass RESTART Img-2012

nikwatt
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.10.09
Numero di messaggi : 163
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fai da te, arti marziali, ozio
Impianto : Mi sto organizzando.

http://www.kungfutoa.net

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da salvo ferrara Lun 22 Feb 2021 - 14:58

salve, anch'io ho portato a termine il finale in versione mono. suona molto bene e lo consiglio a occhi chiusi. le regolazioni non sono molto difficili, ma da fare con molta attenzione. ps per i trasformatori ho scelto lo stesso, ottimo.
siamo lontani per poterti aiutare a regolare. buon lavoro

salvo ferrara
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.12.17
Numero di messaggi : 4
Provincia : Catania
Impianto : finali mono pass f5turbo v2, preampli jc2 diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da salvo ferrara Lun 22 Feb 2021 - 17:27

F5 turbo Nelson Pass RESTART Img_2011

F5 turbo Nelson Pass RESTART Img_2010

salvo ferrara
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.12.17
Numero di messaggi : 4
Provincia : Catania
Impianto : finali mono pass f5turbo v2, preampli jc2 diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da salvo ferrara Lun 22 Feb 2021 - 17:29

Come puoi vedere non sono un professionista, ma nell'insieme funzione tutto egregiamente

salvo ferrara
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.12.17
Numero di messaggi : 4
Provincia : Catania
Impianto : finali mono pass f5turbo v2, preampli jc2 diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da nikwatt Mar 23 Feb 2021 - 5:04

salvo ferrara ha scritto:Come puoi vedere non sono un professionista, ma nell'insieme funzione tutto egregiamente

Grazie lo stesso. Io ho dato una sbirciata in giro e molti lo hanno costruito con grandissima soddisfazione. Sto cercando info anche sul sito DIYAudio che dovrebbe essere il rifermento, ma sono quasi 700 pagine di post dove ognuno poi mette la sua versione e non riesco a capire a chi devo dare retta anche perchè ci sono molte libere intrepretazioni. cmq spero di trovare qualcuno che mi risponda dandomi lumi.
Tu per la regolazione del biad hai trovato una guida? che versione hai costruito?
grazie

nikwatt
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.10.09
Numero di messaggi : 163
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fai da te, arti marziali, ozio
Impianto : Mi sto organizzando.

http://www.kungfutoa.net

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da salvo ferrara Mer 24 Feb 2021 - 7:25

allora, io ho comprato le schede amplificatrici da jims audio su ebay, ma alla fine non cambia nulla con le tue, come consiglio ti posso dare quello di montare la scheda di Andrea Ciuffoli di protezione dello stesso finale e casse. poi inserire fusibile volante solo per regolazioni tra l'alimentazione e la scheda amplificatrice e ancora ho usato potenti mezzi ( scherzo non mi prendete in giro ) letti su dy quali cavo alimentazione con 2 lampade da 100 watt in serie, bisogna agire sui potenziometri trimmer e metterli a circa meta da quel punto in poi si agisce dando mezzo giro in un senso ad uno e mezzo nell'altro senso all'altro. devi avere un tester tra le resistenze dei transitor e uno che ti legge l'ofset in uscita. come guida leggi bene nel sito di Pass la descrizione del finale

salvo ferrara
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.12.17
Numero di messaggi : 4
Provincia : Catania
Impianto : finali mono pass f5turbo v2, preampli jc2 diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da embty2002 Mer 24 Feb 2021 - 9:47

Gran bel progetto ce l'ha un mio amico. attenzione al preamplificatore o buffer che sia sempre un progetto di Nelson Pass. che io sappia i suoi finali sono difficili da accoppiare ad altro
embty2002
embty2002
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 1320
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, Eminence Beta 12 LTA. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer,valvolare 6V6 SE UL sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da Giuanniello Mar 2 Mar 2021 - 12:03

Salve,

scusate se mi accodo al vostro thread ma vorrei evitare aprirne un altro con quasi lo stesso argomento, mi ha preso la scimmia dell'autocostruzione e della Classe A, per ora ascolto con un push-pull di KT88 che alimenta delle JBL L220 e mi ha preso la curiosità di provare uno stato solido con la A maiuscola, non so se i 25W della versione "liscia" F5 possono bastare per i miei diffusori (90dbW/m) ma l'ambiente di ascolto e' molto piccolo e anche coi 50W delle valvole non passo mai ore 11-12 con la manopola dell'Audio Research SP9 (va bene come accoppiamento con i progetti di Pass? Molti sul forum DIY consigliano lo F4 per l'elevato guadagno dello SP9 e per facilita costruttiva).

Vedo che hai usato un trasformatore made in Italy, le schede, componenti di base per queste e i FET si possono prendere sullo store di DIY, il case anche e' italianissimo, tra condensatori e minutaglia varia quanto si va a spendere?

Difficolta' costruttive come sono? Ho letto molti thread e guardato molti video, insomma, mi farei aiutare da chi ne capisce ma troverei anche stupido comprare tutto per poi far fare a qualcun'altra...

In attesa di vostre ringrazio per l'attenzione e auguro buon proseguimento


Giovanni

Giuanniello
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.12.15
Numero di messaggi : 75
Provincia : Napoli
Impianto : JBL L220 - JBL 4311B
Adcom GFA535 - Adcom GFP345
Sony CDP-X 505ES
Michell Gyrodec - Vendetta Research phono stage
Audio Research SP9 - Aeron AP890

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da nikwatt Mer 3 Mar 2021 - 9:04

Giuanniello ha scritto:Salve,

scusate se mi accodo al vostro thread ma vorrei evitare aprirne un altro con quasi lo stesso argomento, mi ha preso la scimmia dell'autocostruzione e della Classe A, per ora ascolto con un push-pull di KT88 che alimenta delle JBL L220 e mi ha preso la curiosità di provare uno stato solido con la A maiuscola, non so se i 25W della versione "liscia" F5 possono bastare per i miei diffusori (90dbW/m) ma l'ambiente di ascolto e' molto piccolo e anche coi 50W delle valvole non passo mai ore 11-12 con la manopola dell'Audio Research SP9 (va bene come accoppiamento con i progetti di Pass? Molti sul forum DIY consigliano lo F4 per l'elevato guadagno dello SP9 e per facilita costruttiva).

Vedo che hai usato un trasformatore made in Italy, le schede, componenti di base per queste e i FET si possono prendere sullo store di DIY, il case anche e' italianissimo, tra condensatori e minutaglia varia quanto si va a spendere?

Difficolta' costruttive come sono? Ho letto molti thread e guardato molti video, insomma, mi farei aiutare da chi ne capisce ma troverei anche stupido comprare tutto per poi far fare a qualcun'altra...

In attesa di vostre ringrazio per l'attenzione e auguro buon proseguimento


Ciao.
dunque io non sono un esperto di elettronica ma mi diletto lo stesso con il DIY.
Io prima di iniziare l'F5 di Nelson Pass mi sono cimentato anche con altro.
25 watt in classe A non sono pochi se sono watt di QUALITA' almeno da basso della mia esperienza.
Io sto costruendo la versione turbo V2 dell'ampli in oggetto.
Le PCB sono tutte prese sullo store DIY audio mentre la componentistica mi sono barcamenato tra vari distributori per cercare il prezzo migliore.
Costi???? Beh io ho acquistato con calma e il progetto lo avevo accantonato per vari motivi lavorativi e l'ho ripreso da poco. Ho dovuto riacquistare la parte di alimentazione perchè dopo il trasloco non l'ho più trovata.
Il toroide me lo sono fatto costruire con specifiche e ovviamente per uso audio. Costo con tutta le spedizione 125 euro. E' SILENZIOSISSIMO e non si avvertono vibrazioni di sorta.
Le PCB le trovi su diy audio 25 dollari per l'alimentazione e 25 dollari per softstart e protezione a casse, piu ss.
le PCB ampli le trovi sempre sullo store DIY 50 dollari piu ss.
Componenti....beh i condensatori alimentazione non costano pochino almeno quelli che ho preso io 13 euro cadauno, le resistenze delle vishay non costano molto le trovi con facilità. Il resto della componentistica dipende dalla qualità. Per esempio i fet e i mosfet finali li ho presi matchati e ne ho preso qualcuno in più (non si sa mai) e hanno il loro costo.
Case.....altra nota bella cara, io ho preso il più grande della serie 4U dissipante di HiFi 2000 che ha disippatori doppi e non troppo ingombranti in altezza ma sono profondi 40cmm...due bei termosifoni.
Devi aggiungere la minuteria.
Poi sta tutto a Te e alla tua pazienza.
ieri sera ho saldato i finali ora sto aspettando dei piccoli dissipatori da aggiungere.....da quello che ho capito leggendo un po di post...la termica in questo ampli è importantissima.
Ho paura per quanto riguarda la regolazione del BIAS...mai fatta e non so bene da dove iniziare, ho trovato info sul web e differiscono tra loro, per questo sto provandoa chiedere anche quì' lumi...per non bruciare tutto e vanificare tutto il progetto.
Sempre leggendo in genere agli ampli Nelson Pass quasi tutti ci piazzano li un pre sempre famiglia Pass.
Spero di esserti stato utile.

ps: e dajie....buttati anche Tu...saldatore stagno e via!!!!

Lo sto





Giovanni

nikwatt
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.10.09
Numero di messaggi : 163
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fai da te, arti marziali, ozio
Impianto : Mi sto organizzando.

http://www.kungfutoa.net

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da Giuanniello Mer 3 Mar 2021 - 9:43

nikwatt ha scritto:

Ciao.
dunque io non sono un esperto di elettronica ma mi diletto lo stesso con il DIY.
Io prima di iniziare l'F5 di Nelson Pass mi sono cimentato anche con altro.
25 watt in classe A non sono pochi se sono watt di QUALITA' almeno da basso della mia esperienza.
Io sto costruendo la versione turbo V2 dell'ampli in oggetto.
Le PCB sono tutte prese sullo store DIY audio mentre la componentistica mi sono barcamenato tra vari distributori per cercare il prezzo migliore.
Costi???? Beh io ho acquistato con calma e il progetto lo avevo accantonato per vari motivi lavorativi e l'ho ripreso da poco. Ho dovuto riacquistare la parte di alimentazione perchè dopo il trasloco non l'ho più trovata.
Il toroide me lo sono fatto costruire con specifiche e ovviamente per uso audio. Costo con tutta le spedizione 125 euro. E' SILENZIOSISSIMO e non si avvertono vibrazioni di sorta.
Le PCB le trovi su diy audio 25 dollari per l'alimentazione e 25 dollari per softstart e protezione a casse, piu ss.
le PCB ampli le trovi sempre sullo store DIY 50 dollari piu ss.
Componenti....beh i condensatori alimentazione non costano pochino almeno quelli che ho preso io 13 euro cadauno, le resistenze delle vishay non costano molto le trovi con facilità. Il resto della componentistica dipende dalla qualità. Per esempio i fet e i mosfet finali li ho presi matchati e ne ho preso qualcuno in più (non si sa mai) e hanno il loro costo.
Case.....altra nota bella cara, io ho preso il più grande della serie 4U dissipante di HiFi 2000 che ha disippatori doppi e non troppo ingombranti in altezza ma sono profondi 40cmm...due bei termosifoni.
Devi aggiungere la minuteria.
Poi sta tutto a Te e alla tua pazienza.
ieri sera ho saldato i finali ora sto aspettando dei piccoli dissipatori da aggiungere.....da quello che ho capito leggendo un po di post...la termica in questo ampli è importantissima.
Ho paura per quanto riguarda la regolazione del BIAS...mai fatta e non so bene da dove iniziare, ho trovato info sul web e differiscono tra loro, per questo sto provandoa chiedere anche quì' lumi...per non bruciare tutto e vanificare tutto il progetto.
Sempre leggendo in genere agli ampli Nelson Pass quasi tutti ci piazzano li un pre sempre famiglia Pass.
Spero di esserti stato utile.

ps: e dajie....buttati anche Tu...saldatore stagno e via!!!!

Lo sto


Buongiorno,

mi sto documentando sul sito DIY dove in molti mi hanno consigliato, visto che ho un preampli con 20db di guadagno, di buttarmi sulla versione F4 e ieri sera ho sentito anche un'utente del forum che mi ha confortato e mi darebbe una mano nella realizzazione.

Credo che le spese più impegnative siano l'alimentazione (trasformatore e condensatori) e il case, il resto non è tanta roba ma poi c'è, come dici tu, la minuteria, vanno fatti i fori (ho chiesto se si potesse avere perforato) e, naturalmente, la fase assemblaggio.

Dai video visti non è semplice ma manco terribilmente complicato se tutto va liscio, la regolazione del bias necessita un tester, ora come ora vorrei approntare la lista della spesa, ho venduto un oggetto non più in uso e vorrei utilizzarne i fondi ricavati, appunto, per farmi un Finale con la F maiuscola non che sostituisca il push-pull di KT88 (che mi piace) ma che mi faccia sentire il potenziale dell'hifi e faccia cantare le JBL in modo diverso.

Vedo che ci sono tante comunità di autocostruttori e i risultati sono incoraggianti anche se non credo che a tutti sia riuscito al primo colpo né che sia tutta farina del proprio sacco, prima spesa per me sarà una stazione saldante come si deve, una millefori, un pò di componenti da saldare ad-capocchiam per allenarmi e dello stagno (che a quanto pare trovarne di buono non è semplice), una volta che si mette mano ad un progetto del genere bisogna andarci cauti e preparati.

A proposito, le dimensioni sembrano da frigo bar, il mio cinesone a valvole pesa 25Kg, penso che siamo li con pesi ed ingombri, pensare che nei miei sogni sfrenati c'erano (!!!) due finali in mono...


Grazie per la dettagliata e cordiale risposta, continuo a leggervi con piacere e suggerimenti su elenco materiali e dettagli costruttivi più che semplicemente benvenuti



Giovanni

p.s. grazie per l'incoraggiamento

Giuanniello
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.12.15
Numero di messaggi : 75
Provincia : Napoli
Impianto : JBL L220 - JBL 4311B
Adcom GFA535 - Adcom GFP345
Sony CDP-X 505ES
Michell Gyrodec - Vendetta Research phono stage
Audio Research SP9 - Aeron AP890

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da nikwatt Mer 3 Mar 2021 - 11:30

Giuanniello ha scritto:
nikwatt ha scritto:

Ciao.
dunque io non sono un esperto di elettronica ma mi diletto lo stesso con il DIY.
Io prima di iniziare l'F5 di Nelson Pass mi sono cimentato anche con altro.
25 watt in classe A non sono pochi se sono watt di QUALITA' almeno da basso della mia esperienza.
Io sto costruendo la versione turbo V2 dell'ampli in oggetto.
Le PCB sono tutte prese sullo store DIY audio mentre la componentistica mi sono barcamenato tra vari distributori per cercare il prezzo migliore.
Costi???? Beh io ho acquistato con calma e il progetto lo avevo accantonato per vari motivi lavorativi e l'ho ripreso da poco. Ho dovuto riacquistare la parte di alimentazione perchè dopo il trasloco non l'ho più trovata.
Il toroide me lo sono fatto costruire con specifiche e ovviamente per uso audio. Costo con tutta le spedizione 125 euro. E' SILENZIOSISSIMO e non si avvertono vibrazioni di sorta.
Le PCB le trovi su diy audio 25 dollari per l'alimentazione e 25 dollari per softstart e protezione a casse, piu ss.
le PCB ampli le trovi sempre sullo store DIY 50 dollari piu ss.
Componenti....beh i condensatori alimentazione non costano pochino almeno quelli che ho preso io 13 euro cadauno, le resistenze delle vishay non costano molto le trovi con facilità. Il resto della componentistica dipende dalla qualità. Per esempio i fet e i mosfet finali li ho presi matchati e ne ho preso qualcuno in più (non si sa mai) e hanno il loro costo.
Case.....altra nota bella cara, io ho preso il più grande della serie 4U dissipante di HiFi 2000 che ha disippatori doppi e non troppo ingombranti in altezza ma sono profondi 40cmm...due bei termosifoni.
Devi aggiungere la minuteria.
Poi sta tutto a Te e alla tua pazienza.
ieri sera ho saldato i finali ora sto aspettando dei piccoli dissipatori da aggiungere.....da quello che ho capito leggendo un po di post...la termica in questo ampli è importantissima.
Ho paura per quanto riguarda la regolazione del BIAS...mai fatta e non so bene da dove iniziare, ho trovato info sul web e differiscono tra loro, per questo sto provandoa chiedere anche quì' lumi...per non bruciare tutto e vanificare tutto il progetto.
Sempre leggendo in genere agli ampli Nelson Pass quasi tutti ci piazzano li un pre sempre famiglia Pass.
Spero di esserti stato utile.

ps: e dajie....buttati anche Tu...saldatore stagno e via!!!!

Lo sto


Buongiorno,

mi sto documentando sul sito DIY dove in molti mi hanno consigliato, visto che ho un preampli con 20db di guadagno, di buttarmi sulla versione F4 e ieri sera ho sentito anche un'utente del forum che mi ha confortato e mi darebbe una mano nella realizzazione.

Credo che le spese più impegnative siano l'alimentazione (trasformatore e condensatori) e il case, il resto non è tanta roba ma poi c'è, come dici tu, la minuteria, vanno fatti i fori (ho chiesto se si potesse avere perforato) e, naturalmente, la fase assemblaggio.

Dai video visti non è semplice ma manco terribilmente complicato se tutto va liscio, la regolazione del bias necessita un tester, ora come ora vorrei approntare la lista della spesa, ho venduto un oggetto non più in uso e vorrei utilizzarne i fondi ricavati, appunto, per farmi un Finale con la F maiuscola non che sostituisca il push-pull di KT88 (che mi piace) ma che mi faccia sentire il potenziale dell'hifi e faccia cantare le JBL in modo diverso.

Vedo che ci sono tante comunità di autocostruttori e i risultati sono incoraggianti anche se non credo che a tutti sia riuscito al primo colpo né che sia tutta farina del proprio sacco, prima spesa per me sarà una stazione saldante come si deve, una millefori, un pò di componenti da saldare ad-capocchiam per allenarmi e dello stagno (che a quanto pare trovarne di buono non è semplice), una volta che si mette mano ad un progetto del genere bisogna andarci cauti e preparati.

A proposito, le dimensioni sembrano da frigo bar, il mio cinesone a valvole pesa 25Kg, penso che siamo li con pesi ed ingombri, pensare che nei miei sogni sfrenati c'erano (!!!) due finali in mono...


Grazie per la dettagliata e cordiale risposta, continuo a leggervi con piacere e suggerimenti su elenco materiali e dettagli costruttivi più che semplicemente benvenuti



Giovanni

p.s. grazie per l'incoraggiamento

Compra stazione saldante di qualità che altrimenti ti inc...zi solamente.
Se proprio devi fare pratica, invece di una mille fori cerca sul web un Gaiclone che almeno a saldature finite ti ritrovi con qualcosa di suonante. Sono pochissimi componenti e sul web e proprio su questo forumo trovi un sacco di ideee e di aiuto. E' un progetto semplice, veloce ed economico.

nikwatt
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.10.09
Numero di messaggi : 163
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fai da te, arti marziali, ozio
Impianto : Mi sto organizzando.

http://www.kungfutoa.net

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da Giuanniello Gio 4 Mar 2021 - 9:08

Consigli su una stazione saldante decente nei limiti dell'uso saltuario ed amatoriale?

Preferirei praticare su altro piuttosto che su un ampli, in casa già ne girano abbastanza (Carver, Adcom, Aeron...), magari qualcosa di utile e dumb proof.

Comunque mi attizzano questi progetti, dai video che ho guardato certamente non sono facili da mettere in opera ma manco necessitano di una laurea in ingegneria elettronica e con un minimo di strumentazione e buon senso credo si possano portare a termine quelli meno complicati.

Grazie

Giuanniello
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.12.15
Numero di messaggi : 75
Provincia : Napoli
Impianto : JBL L220 - JBL 4311B
Adcom GFA535 - Adcom GFP345
Sony CDP-X 505ES
Michell Gyrodec - Vendetta Research phono stage
Audio Research SP9 - Aeron AP890

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da nikwatt Ven 5 Mar 2021 - 13:58

Giuanniello ha scritto:Consigli su una stazione saldante decente nei limiti dell'uso saltuario ed amatoriale?

Preferirei praticare su altro piuttosto che su un ampli, in casa già ne girano abbastanza (Carver, Adcom, Aeron...), magari qualcosa di utile e dumb proof.

Comunque mi attizzano questi progetti, dai video che ho guardato certamente non sono facili da mettere in opera ma manco necessitano di una laurea in ingegneria elettronica e con un minimo di strumentazione e buon senso credo si possano portare a termine quelli meno complicati.

Grazie
con una 50/60 euro hai già una stazione più che buona, con regolazione della temperatura e possibilità di sostituire il puntale.
Poi quì ci sono epserti più di me che potrebbero consigliarti.

nikwatt
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.10.09
Numero di messaggi : 163
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fai da te, arti marziali, ozio
Impianto : Mi sto organizzando.

http://www.kungfutoa.net

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da Giuanniello Dom 7 Mar 2021 - 11:21

nikwatt ha scritto:
Giuanniello ha scritto:Consigli su una stazione saldante decente nei limiti dell'uso saltuario ed amatoriale?

Preferirei praticare su altro piuttosto che su un ampli, in casa già ne girano abbastanza (Carver, Adcom, Aeron...), magari qualcosa di utile e dumb proof.

Comunque mi attizzano questi progetti, dai video che ho guardato certamente non sono facili da mettere in opera ma manco necessitano di una laurea in ingegneria elettronica e con un minimo di strumentazione e buon senso credo si possano portare a termine quelli meno complicati.

Grazie
con una 50/60 euro hai già una stazione più che buona, con regolazione della temperatura e possibilità di sostituire il puntale.
Poi quì ci sono epserti più di me che potrebbero consigliarti.

Grazie!!!

Da domani in poi ce ne sarà di tempo per pensare a queste cose, speriamo tenerci impegnati perché le cervella sono belle che andate

Buona domenica

Giuanniello
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.12.15
Numero di messaggi : 75
Provincia : Napoli
Impianto : JBL L220 - JBL 4311B
Adcom GFA535 - Adcom GFP345
Sony CDP-X 505ES
Michell Gyrodec - Vendetta Research phono stage
Audio Research SP9 - Aeron AP890

Torna in alto Andare in basso

F5 turbo Nelson Pass RESTART Empty Re: F5 turbo Nelson Pass RESTART

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.