T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Ampli Vintage

+8
moonlght
Jaguarx
arthur dent
giucam61
fileo
robi68
federico666
alessandro62
12 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da alessandro62 Mer 14 Apr 2021 - 17:04

Intanto grazie a tutti per le risposte.
Francamente tra uno datato sconosciuto (nel senso che non so chi lo ha tenuto e come), ancorché blasonato  e uno conosciuto (il mio) mi tengo quello(senza contare il valore affettivo e i vent'anni dove non c'è condensatore che tenga)
È vero che JVC non ha il blasone di SANSUI, però negli anni 70-80 non sfigurava affatto e il marchio dell'epoca non ha nulla a che vedere
con lo stesso marchio dei periodi successivi. Erano elettroniche di buona qualità.
L'amplificatore in questione era recensito al top su molte riviste specializzate dell'epoca.
Io credo che lo utilizzerò finche possibile e poi lo cambierò con uno nuovo quando sarà
giunto il momento, continuando a sfruttare le 70Ld.
Grazie di nuovo a tutti

alessandro62
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.12.20
Numero di messaggi : 8
Provincia : RM
Impianto : Giradischi Pro ject debut III Audiophile - Ampli JVC JAS 22 - Diffusori ESB 70 LD
Giradischi Teac TN 300 - Ampli Cambridge AM 10 - Diffusori Monitor audio Bronze 1

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da arthur dent Mer 14 Apr 2021 - 21:23

Ciao alessandro62,
Sono contento per la tua scelta perché è frutto di una valutazione consapevole.
Il vantaggio più grande del forum è proprio questo: nel confronto si impara, si valuta in modo meno affrettato.
E a volte si riscoprono componenti a cui siamo affezionati e li si apprezza in modo differente.
C'era un articolo di Careddu su TNT audio che parlava di downgrade felice. Forse il termine downgrade non è felice, ma il concetto è chiaro: riscoprire quel che si ha (e lo dice uno che è sempre tentato dall'upgrade).
Buona musica
arthur dent
arthur dent
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 907
Provincia : Ancona
Impianto : sorgenti
amplificatore
casse


Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da alessandro62 Ven 10 Set 2021 - 15:32

Aggiornamento: ho voluto provare a sostituire il cavo di alimentazione originale con un cavo Ricable e una spina Viborg, tot. € 58,00. Beh, il risultato è stato davvero soddisfacente. Per dirla poco tecnicamente, l'amplificatoe ha ripreso davvero fiato. Non ho sostituito i connettori dei cavi di potenza, praticamente di latta, perché l'assemblaggio pare complesso. Potrebbe essere il prossimo intervento.

alessandro62
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.12.20
Numero di messaggi : 8
Provincia : RM
Impianto : Giradischi Pro ject debut III Audiophile - Ampli JVC JAS 22 - Diffusori ESB 70 LD
Giradischi Teac TN 300 - Ampli Cambridge AM 10 - Diffusori Monitor audio Bronze 1

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da federico666 Ven 10 Set 2021 - 16:00

Ciao, se intendi il cavo di alimentazione, quello 220 Volt per intenderci, allora doveva essere qualcos'altro perché la mera sostituzione , anche maggiorando la sezione, non può influire sulla potenza e qualità sonora

federico666
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 620
Località : Milano
Provincia : milano
Impianto : Stereo

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da alessandro62 Ven 10 Set 2021 - 16:08

Può essere, forse il cavo originale di 43 anni fa era deteriorato. Comunque la differenza è notevole.

alessandro62
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.12.20
Numero di messaggi : 8
Provincia : RM
Impianto : Giradischi Pro ject debut III Audiophile - Ampli JVC JAS 22 - Diffusori ESB 70 LD
Giradischi Teac TN 300 - Ampli Cambridge AM 10 - Diffusori Monitor audio Bronze 1

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da Marco Ravich Mar 14 Set 2021 - 10:29

alessandro62 ha scritto:un cavo Ricable e una spina Viborg, tot. € 58,00.
Sei un pazzo scatenato, te ne rendi conto ?

Ampli Vintage - Pagina 2 41sQD0TzAiL._AC_


Ampli Vintage - Pagina 2 S-l1600
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 6009
Località : Macerata
Provincia : MC
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Impianto : i5 12500 > Topping E50 (TRS) > Behringer A500 > DCSk 4mm² > ESB 7/09

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da alessandro62 Mar 14 Set 2021 - 12:11

Mah. Non è che volessi un riscontro sulla mia sanità mentale. Caro Marco Ravich, a parte che come detto, il miglioramento c'è stato, poi il valore affettivo di quell'amplificatore giustifica, per me, quel tentativo e quella spesa. Poi libero di pensarla diversamentete, ci mancherebbe.

alessandro62
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.12.20
Numero di messaggi : 8
Provincia : RM
Impianto : Giradischi Pro ject debut III Audiophile - Ampli JVC JAS 22 - Diffusori ESB 70 LD
Giradischi Teac TN 300 - Ampli Cambridge AM 10 - Diffusori Monitor audio Bronze 1

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Mar 14 Set 2021 - 12:30

L'importante è essere consapevoli che potevi avere lo stesso risultato facendo un cavo "normale", circa 5euro.

robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4958
Località : .
Provincia : .
Occupazione/Hobby : .
Impianto :
.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da fileo Gio 16 Set 2021 - 8:44

Tranne rarissimi casi, i cavi, e parlo di tutti, cioè di segnale, di potenza e di alimentazione, influiscono molto poco ed in negativo, se non adeguati alla situazione.
Un buon cavo di alimentazione, che usa sezioni adeguate al passaggio di corrente è più che sufficiente a garantire il risultato ottimale.
Le connessioni tra apparecchi ben progettati, come pure tra amplificatori e diffusori, se usano buoni materiali, sezioni ragionevoli (cioè evitare di far passare 1000 W nei fili del trenino elettrico) e lunghezze ammesse dal tipo di connessione, non dovrebbero dare differenze udibili.
Poi in giro c'è tutto un mercato di cavi speciali, forniti in cofanetto di legno, rivestito internamente di velluto, spacciati a migliaia di €, ma questa è un'altra faccenda.

fileo
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 501
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da Marco Ravich Gio 16 Set 2021 - 11:45

alessandro62 ha scritto:Mah. Non è  che volessi un riscontro sulla mia sanità mentale.
...era ovviamente una battuta, spero non ti sia offeso...

alessandro62 ha scritto:Caro Marco Ravich, a parte che come detto, il miglioramento c'è stato, poi il valore affettivo di quell'amplificatore giustifica, per me, quel tentativo e quella spesa.
Quel tentativo assolutamente sì, ma quella spesa assolutamente no.

alessandro62 ha scritto:Poi libero di pensarla diversamentete, ci mancherebbe.
Per capire ciò che intendo, clicca sulle due immagini che ho postato: avresti ottenuto lo stesso - se non addirittura migliore - risultato con 1/5 della spesa.

Ecco, magari avremmo potuto aiutarti a scegliere PRE invece di - come nel mio caso - "criticarti" POST....

...comunque tieni sempre a mente che, essendo un forum pubblico, io personalmente spesso "parlo a suocera perché nuora intenda" (in altre parole non ce l'ho nello specifico con nessuno - nemmeno con te, ci mancherebbe anche - ma sfrutto i post per diffondere la "filosofia" della classe T: poca spesa, massima resa).
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 6009
Località : Macerata
Provincia : MC
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Impianto : i5 12500 > Topping E50 (TRS) > Behringer A500 > DCSk 4mm² > ESB 7/09

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da alessandro62 Gio 16 Set 2021 - 14:05

Marco Ravich, assolutamente non mi sono offeso. Farò lo stesso intervento su un ampli Kenwood datato, che ha gli stessi sintomi, utilizzando i componenti che mi hai suggerito.

alessandro62
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.12.20
Numero di messaggi : 8
Provincia : RM
Impianto : Giradischi Pro ject debut III Audiophile - Ampli JVC JAS 22 - Diffusori ESB 70 LD
Giradischi Teac TN 300 - Ampli Cambridge AM 10 - Diffusori Monitor audio Bronze 1

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da giucam61 Gio 16 Set 2021 - 17:26

alessandro62 ha scritto: Può essere, forse il cavo originale di 43 anni fa era deteriorato. Comunque la differenza è notevole.

Cioè,hai speso 60€ per cambiare un cavo elettrico ad un ampli che trovi a meno di 200€ e il miglioramento è, addirittura, notevole?
Forse era meglio investirli in un recap...

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11597
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da advanced58 Lun 15 Nov 2021 - 15:05

robi68 ha scritto:
fileo ha scritto:Le mani ci si mettono in genere quando l'apparecchio smette di funzionare, ma dal '76 ad oggi è facile che abbia molti componenti fuori del range di utilizzazione, ed il degrado è avvenuto lentamente.
Io di solito le mie elettroniche Vintage le faccio controllare e pulire periodicamente,  il tecnico dice che è in perfetto stato, questo Sansui è un regalo di mio padre e ci tengo in modo particolare. Cool

Beh, se il tuo è un problema di cuore, fallo vedere da un tecnico e guarda più o meno cosa ti costa, in quel caso decidi. Forse i ricambi originali non li trovi più, comunque tentar non nuoce.

advanced58
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.01.11
Numero di messaggi : 161
Località : roma
Provincia : rm
Impianto : Working in progress.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da nerone Lun 15 Nov 2021 - 18:10

alessandro62 ha scritto: Può essere, forse il cavo originale di 43 anni fa era deteriorato. Comunque la differenza è notevole.
Bastava girare la spina per trovare la fa giusta😄

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 3902
Provincia : ...
Impianto : Grundig e LT

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da TWR Mer 17 Nov 2021 - 12:21

Gli amplificatori moderni sono più dettagliati. Questo è un fatto. Hanno anche una sonorità del tutto diversa rispetto a quelli degli anni Settanta. Questo è un altro fatto. Si possono preferire gli uni o gli altri. Non ci sono dogmi. Per cui i paragoni automobilstici sono fuori luogo. Avevo un Naim Nait Xs. Lo avrei lanciato dalla finestra.Ho un Sansui au 9500. E resterà qui. Sono stati sostituiti tutti i condensatori, grandi e piccoli, sono state sostituite le morsettiere, è stato sostituito il cavo di alimentazione. Costo 250 euro. Il cambiamento è stato notevole. Ora è un amplificatore che suona come doveva suonare all'inizio e, probabilmente, anche meglio. Alla fine di tutto il mio consiglio è: ti piace suono del tuo integrato? Fai bene a farlo sistemare. Eccome.

TWR
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.10.21
Numero di messaggi : 40
Provincia : Arezzo
Impianto : Diffusori: Jbl Jubal. Amplificatore: Sansui au 9500. Lettore cd: Naim cd 5si.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da TWR Mer 17 Nov 2021 - 12:28

Aggiungo che i condensatori scarichi danno vita a un suono affascinante, ma immaginare che un amplificatore suoni così come suonava quaranta o cinquant'anni fa senza sostituirli non mi pare verosimile. Anche il degrado di alcuni componenti è un fatto.

TWR
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.10.21
Numero di messaggi : 40
Provincia : Arezzo
Impianto : Diffusori: Jbl Jubal. Amplificatore: Sansui au 9500. Lettore cd: Naim cd 5si.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage - Pagina 2 Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.