T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Ampli Vintage

+5
giucam61
fileo
robi68
federico666
alessandro62
9 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Ampli Vintage Empty Ampli Vintage

Messaggio Da alessandro62 Gio 24 Dic 2020 - 8:53

Buongiorno a tutti.
Possiedo un amplificatore JVC JAS 22 del 1978.
a parte un problema di rumore dei potenziometri, risolto qualche anno fa,
da qualche tempo ho la sensazione che sia un po' "spompato".
Volevo chiedere se consigliate un intervento tecnico, tipo sostituire i condensatori
oppure ritenete sia da cambiare.
Ci sono veramente affezionato e poi all'epoca era considerato uno dei migliori della categoria.
Grazie per i vostri consigli.

alessandro62
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.12.20
Numero di messaggi : 8
Provincia : RM
Impianto : Giradischi Pro ject debut III Audiophile - Ampli JVC JAS 22 - Diffusori ESB 70 LD
Giradischi Teac TN 300 - Ampli Cambridge AM 10 - Diffusori Monitor audio Bronze 1

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da federico666 Gio 24 Dic 2020 - 10:44

Ciao, se funziona ti sconsiglio di sostituire i componenti, non penso che sostituendo i condensatori cambi molto ed è sempre un rischio mettere mano sui circuiti. Per il potenziometro basta irrorarlo con i liquidi spray tipo r10

federico666
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 425
Località : Milano
Provincia : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
1bis) Marantz 1120 + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190
1)+1bis) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse Heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) casa vacanze: Denon PMA 510AE , + radio Sony ST-S117, Raspberry con hat DAC Texas Instruments, Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Ven 1 Gen 2021 - 15:35

Ciao, secondo il mio modesto parere invece di investire facendo una "Riparazione" potresti cercare un vecchio Sansui tenuto bene nell'usato (massimo fine anni 70), con pochi soldi ti porti a casa un integrato che suona veramente bene e funziona per un secolo senza interventi.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da fileo Mar 6 Apr 2021 - 11:10

Sinceramente dubito del funzionamento per un secolo senza interventi, riguardo ad elettroniche con molti decenni di vita sulle spalle, piene zeppe di condensatori elettrolitici mezzi schiattati. I Sansui degli anni d'oro, ma anche altri apparecchi, sono degli oggetti bellissimi, ma ripristinarli a nuovo, può essere complicato (e costoso), perché non si tratta di rimpiazzare quattro condensatori di filtro, che, a parte il costo, sono semplici da sostituire, ma bisogna spesso intervenire sulla piastra del circuito, e sostituire molti componenti.
Sinceramente gli ampli vintage sono belli da tenere, e magari fargli fare ogni tanto un "giretto" con un po' di musica. Insomma la Giulietta Spider la tirerei fuori ogni tanto per una passeggiata primaverile, ma non la userei tutti i giorni nei tragitti casa lavoro, o per fargli fare 1000 km in autostrada.
Ci sono oggi ottimi amplificatori, di costo contenuto a dalle prestazioni migliori delle vecchie glorie, che suonano bene nella nostra testa, perché allora avevamo vent'anni Cool

fileo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 116
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Mar 6 Apr 2021 - 15:59

Io ti posso dire del mio e di amici che hanno anche loro Sansui......quasi nessuno ha sostituito chissà che.....il mio addirittura ancora niente, solo controllato, ed è del 76.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da fileo Mar 6 Apr 2021 - 16:57

Le mani ci si mettono in genere quando l'apparecchio smette di funzionare, ma dal '76 ad oggi è facile che abbia molti componenti fuori del range di utilizzazione, ed il degrado è avvenuto lentamente. E' come quando hai la macchina con gli ammortizzatori scarichi: tu, giorno dopo giorno ti abitui al degrado progressivo, adatti la tua guida e ti sembra normale. Poi un giorno la fai portare ad un amico: "ma come cacchio fai a guidare 'sta macchina, non senti che rimbalza?". Cool

fileo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 116
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Mar 6 Apr 2021 - 18:35

@fileo ha scritto:Le mani ci si mettono in genere quando l'apparecchio smette di funzionare, ma dal '76 ad oggi è facile che abbia molti componenti fuori del range di utilizzazione, ed il degrado è avvenuto lentamente.
Io di solito le mie elettroniche Vintage le faccio controllare e pulire periodicamente, il tecnico dice che è in perfetto stato, questo Sansui è un regalo di mio padre e ci tengo in modo particolare. Cool
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da fileo Mer 7 Apr 2021 - 11:18

Sugli ampli vintage bisogna distinguere temporalmente: quelli prodotti negli anni '60 e '70, erano costruiti molto bene, anche i modelli economici, chassis robusto, manopole di alluminio e non di plastica, schede con componenti discreti ecc ... A prescindere dalle prestazioni, erano oggetti fatti per durare, tutto sommato facilmente riparabili, a parte la difficoltà di trovare oggi alcuni transistor di potenza non più in produzione (e quindi il rischio di beccarsi in rete qualche fake). A partire dagli anni '80 è iniziata la produzione di apparecchi economici che sfruttavano il nome, ma si trattava di robaccia plasticosa, costruita in economia, che valeva poco allora, niente oggi, ammesso che funzioni ancora e che sia possibile ripararla. Naturalmente questo discorso non vale per tutta la produzione, ma solo per le linee economiche di alcuni marchi.
Tanto per fare un esempio, il mio primo ampli fu un Sansui AU101, tutto sommato non splendido come suono, anche se alle mie orecchie, allora sembrava favoloso, ma costruito in maniera spettacolare. Anni dopo diedi via un Sony che suonava benissimo, per accattarmi un Sansui A60, esponente della nuova generazione di "plasticoni" del noto marchio. Un cesso, sotto ogni punto di vista, che rivendetti di corsa.
Quindi, ben venga l'interesse per il vintage su  apparecchi che meritano, purché non diventi accanimento terapeutico, e tenendo a mente che lo scopo principale per un amplificatore è suonare (possibilmente bene).

fileo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 116
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da giucam61 Mer 7 Apr 2021 - 15:18

Io credo che non bisogna confondere la roba buona (vintage) con la roba solamente vecchia.
Queste cose devono suonare bene,non farci sospirare pensando ai bei tempi che furono..

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9161
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Mer 7 Apr 2021 - 15:22

Per me Vintage è fino a fine anni 70, dopo è arrivata l'era della plastica a go-go.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Mer 7 Apr 2021 - 15:23

@giucam61 ha scritto:Io credo che non bisogna confondere la roba buona (vintage) con la roba solamente vecchia.
Queste cose devono suonare bene,non farci sospirare pensando ai bei tempi che furono..
E' vero, e prutroppo sono giudicate Vintage alcune cose solo "Vecchie".
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Mer 7 Apr 2021 - 18:26

@fileo ha scritto:per accattarmi un Sansui A60, esponente della nuova generazione di "plasticoni" del noto marchio. Un cesso, sotto ogni punto di vista, che rivendetti di corsa.
.
Stavo confrontando l'A60 con il mio, la differenza costruttiva è imbarazzante......con gli stessi Watt. Orrified

Ampli Vintage Post-111


Ampli Vintage 15473110
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da fileo Mer 7 Apr 2021 - 19:37

Un bel cesso di plastica! Da lì è iniziata la discesa di Sansui. Pensa che diedi via un Sony TA1055, che suonava un amore. Ed anche la potenza, di fatto era inferiore a quella dichiarata, bastava un carico minimamente difficile, per mandarlo in crisi. Allora avevo una cuffia elettrostatica Superex, e se provavo a collegarla, si sedeva letteralmente. Certo per andare a fondo ci ha messo un po' di anni, perché continuato a fare anche roba buona, ma ormai è solo un nome in mano ad una società cinese. Peccato.

fileo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 116
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Mer 7 Apr 2021 - 19:47

@fileo ha scritto: Da lì è iniziata la discesa di Sansui.
Io sapevo che negli anni 90 hanno fatto qualcosa di buono, ma non ci stavano dentro con i costi e hanno mollato, ormai era l'era dell'economico.
https://audio-database.com/SANSUI/amp/au-alpha907limited-e.html
https://audio-database.com/SANSUI/amp/au-alpha907nra-e.html
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da arthur dent Mer 7 Apr 2021 - 21:48

Buonasera,
Visto che si parla di Sansui devo dire che sono un felice possessore dell'AU117. Se ne è parlato bene e male, anche su questo forum. L'ho preso incuriosito da un giudizio di Bebo Moroni e dopo tanti anni lo tengo ancora perché è musicale, grintoso e non stanca mai. Non so se consigliarne l'acquisto (ci sono anche i più costosi e potenti 217... 917, se non sbaglio) dal momento che, come mi fecero notare all'epoca del mio post, ci sono elettroniche moderne che possono dare di più. Su eBay ci sono offerte, alcune decisamente più care di quanto lo pagai (80€ spedizione inclusa).
Se però piace il vintage, in buone condizioni, è un "fedele" testimone dell'HiFi del passato.
Buona musica
arthur dent
arthur dent
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 258
Provincia : Macerata
Impianto : PC Foobar 2000 + wasapi/ usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Sure Electronics TA2024 / Scythe KRO Kraft
oppure Scythe SDAR 1100 / AKG K701WHT


Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da Jaguarx Gio 8 Apr 2021 - 20:31

Consigliate qualunque modello Sansui ? Cioè a parità di prezzo sono migliori di altri ? E prezzi onesti quali sarebbero più o MENO?

Grazie

Jaguarx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.02.21
Numero di messaggi : 88
Provincia : Mi
Impianto : Da allestire

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Gio 8 Apr 2021 - 20:47

@Jaguarx ha scritto:Consigliate qualunque modello Sansui ? Cioè a parità di prezzo sono migliori di altri ? E prezzi onesti quali sarebbero più o MENO?

Grazie
Assolutamente NON tutti, dipende da quanto vuoi spendere.
I modelli che mi sono piaciuti di più e qualche mio conoscente possiede te li metto sotto.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da Jaguarx Gio 8 Apr 2021 - 20:48

Massimo 300

Jaguarx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.02.21
Numero di messaggi : 88
Provincia : Mi
Impianto : Da allestire

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Gio 8 Apr 2021 - 20:51

https://audio-database.com/SANSUI/amp/au-999-e.html
https://audio-database.com/SANSUI/amp/au-7700-e.html
https://audio-database.com/SANSUI/amp/au-9500-e.html
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Gio 8 Apr 2021 - 20:53

@Jaguarx ha scritto:Massimo 300
Lascia perdere, con quella cifra solo roba Stravissuta.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Gio 8 Apr 2021 - 21:06

Questo è simile al mio, il prezzo è leggermente alto (ma forse qualcosa si può trattare).
https://www.subito.it/audio-video/amplificatore-sansui-au-6900-roma-381015044.htm
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Gio 8 Apr 2021 - 21:13

https://www.subito.it/audio-video/amplificatore-sansui-au6900-latina-380515327.htm
https://www.subito.it/audio-video/sansui-au6600-amplificatore-vintage-revisionato-vicenza-340521909.htm
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da fileo Ven 9 Apr 2021 - 8:14

Consiglio spassionato: se pensate di comprare un ampli vintage per fare l'affare, cioè prestazioni al top ad un prezzo basso, lasciate perdere. Alcuni, ma non tutti, gli ampli degli anni '60 '70, possono dare delle soddisfazioni a distanza di parecchi decenni, purché in buone condizioni. Ripristinarli alle condizioni di fabbrica, può essere complicato e costoso.
Pensate che comprare oggi una Giulietta Spider per usarla tutti i giorni sia una buona idea? E' una macchina bellissima, che ancora oggi può dare piacere a guidarla, ma tenerla in ordine è un discreto impegno.
Vorrei ricordare tutte le problematiche che potrebbero affliggere le elettroniche vintage:
1) condensatori elettrolitici, che non sono i pochi "bombolotti" che in genere si cambiano quando si decide di "ricappare" l'apparecchio, ma sono anche tutti quegli altri piccolini in giro sulle schede.
2) potenziometri e switch, che con il tempo possono prendere polvere e dare problemi, oppure, peggio, guastarsi, con il problema di trovare un sostituto che si adatti anche dimensionalmente all'apparecchio. Per piccoli problemi può bastare uno spray disossidante, ma non sempre è sufficiente.
3) componenti non più reperibili. Alcuni vecchi transistor sono fuori produzione e spesso si trovano usati a prezzi assurdi, o peggio, girano dei fake.
4) anche se funziona, sicuro che ne valga la pena? Molti vecchi amplificatori erano parecchio restii a tira fuori corrente, specie su carichi non molto facili. diversi apparecchi del passato si erano giustamente guadagnati il soprannome di "toro seduto".
5) la febbre del vintage ha spinto in alto i prezzi di alcuni marchi, e quindi, se non si conosce bene il mercato, si rischia di prendere la fregatura. Per esempio qualsiasi cesso commercializzato con il marchio Marantz o Sansui, viene spesso messo in vendita a peso d'oro.
Insomma, stiamo attenti a farci prendere dall'entusiasmo

fileo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.04.21
Numero di messaggi : 116
Provincia : Roma
Impianto : Topping E30, pre Audiometric A10P, finale Phonic Max 860, diffusori autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da robi68 Ven 9 Apr 2021 - 19:16

Infatti io l'ho detto subito......la macchina DEVE avere il prezzo giusto, poi come ho detto non tutto il vintage è VINTAGE, molte sono solo cose vecchie, Però:
Se i Sansui e qualche altro marchio hanno fatto la storia dell'alta fedeltà ci sarà un motivo.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2444
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficienza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18,
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da moonlght Sab 10 Apr 2021 - 0:39

@alessandro62 ha scritto:Buongiorno a tutti.
Possiedo un amplificatore JVC JAS 22 del 1978.
a parte un problema di rumore dei potenziometri, risolto qualche anno fa,
da qualche tempo ho la sensazione che sia un po' "spompato".
Volevo chiedere se consigliate un intervento tecnico, tipo sostituire i condensatori
oppure ritenete sia da cambiare.
Ci sono veramente affezionato e poi all'epoca era considerato uno dei migliori della categoria.
Grazie per i vostri consigli.

io ho ricappato tutto il mio vecchio Rotel con dei Nichicon (non ricordo la serie) ed ho anche aumentato la capacità dei condensatori di livellamento. Il suono è nettamente migliorato. molta più dinamica e bassi veramente piacevoli.
moonlght
moonlght
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.01.12
Numero di messaggi : 164
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : 1) Thorens TD160 + Marantz CD48 + V-DAC II +Rotel RA-960BX (Elaborato!!) + Audio Nirvana Super 12 in cabinet 5.6 MKII

2) HTPC + TA 10.1 + Cambridge Audio S30

3) PC + Scythe SDA 1100 + Scythe Cro Kraft

Torna in alto Andare in basso

Ampli Vintage Empty Re: Ampli Vintage

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.