T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S

Andare in basso

Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S Empty Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S

Messaggio Da Vinicio Francesconi Gio 1 Ott 2020 - 9:44

Salve a tutti, ancora io, e ancora una domanda per i più esperti (o i più informati...): il mio primo giradischi "serio" (si fa per dire, ero ancora studente), fu l'Akai AP-001C, rigorosamente di seconda mano, ma seminuovo, acquistato per un centone nel lontano 1979, e rivenduto dopo alcuni anni per problemi alla discesa frenata (irreperibile all'epoca sia un centro assistenza adeguato, sia il grasso per sostituire quello esausto o esaurito). Come molti altri Akai, ma suppongo anche altri bracci ad S, presentava sia l'Antiskating che il bilanciamento laterale con dei pesetti, che potevano scorrere su un piccolo perno, ma senza nessuna indicazione numerica o altro. Passi per l'antiskating, che poteva essere regolato guardando il comportamento del braccio sulle parti lisce del disco, ma come regolare il bilanciamento per la rotazione laterale del braccio, è sempre stato un mistero. Qualcuno ne sa più di me? Così, se mi ricapitasse di acquistare un altro esemplare del mio primo "amore", o simile, risolverò correttamente l'arcano quesito! Grazie a tutti, un saluto.

Vinicio F.

Vinicio Francesconi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 72
Provincia : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S Empty Re: Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S

Messaggio Da valterneri Gio 1 Ott 2020 - 21:27

il peso laterale dello 001 è fisso, così come l'anti-skating

fai bene ad avere nostalgia, l'AKAI costruiva bene i suoi giradischi economici,
magari non ricomprare lo 001, io mi orienterei sugli 003 005 006
che sono più belli (e anche loro hanno il peso laterale fisso di fabbrica)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5654
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S Empty Re: Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S

Messaggio Da Vinicio Francesconi Ven 2 Ott 2020 - 8:59

Ciao, grazie, comunque non erano proprio fissi, si potevano spostare agendo su una minuscola vite laterale al contrappeso. Ed è anche normale, nel caso dell'antiskating, se no si sarebbe sempre legati alla stessa pressione di lavoro, ovvero a poche testine. Un saluto.

Vinicio Francesconi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.01.20
Numero di messaggi : 72
Provincia : Castelraimondo (MC)
Impianto : Pioneer: Giradischi PL6
Ampli: SA-740
Tuner: TX-540L
Piastra Cassette: CT-540
Equalizzatore: GR-333
Lettore CD : PD-103
Diffusori: autocostruiti con componenti Ciare (3 vie, circa 50L)

Torna in alto Andare in basso

Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S Empty Re: Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S

Messaggio Da valterneri Ven 2 Ott 2020 - 21:44

@Vinicio Francesconi ha scritto:non erano proprio fissi,
si potevano spostare agendo su una minuscola vite laterale al contrappeso
nello 001 si?
negli 003 005 006 mi ricordo di no,
e ho dato per scontato che anche lo 001 (che non ho mai avuto) ne fosse sprovvisto.

@Vinicio Francesconi ha scritto:... ed è anche normale, nel caso dell'antiskating,
se no si sarebbe sempre legati alla stessa pressione di lavoro, ovvero a poche testine ...
no,
quando è tarato di fabbrica lo è su 2 grammi,
ovvero sulla stragrande maggioranza delle puntine in circolazione,
e se fossero di 1,5 o 2,5 la differenza di attrito sarebbe insignificante rispetto
alla curvatura della puntina, al suo stato di usura,
alla qualità del vinile, e alla continuamente variabile modulazione dei dischi.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5654
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S Empty Re: Contrappeso bilanciamento rotazione braccio ad S

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.