T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Jlh 1969 - ne vale la pena?

Andare in basso

Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da bob80 il Mer 16 Mag 2018 - 9:15

Buongiorno a tutti, vorrei assemblare il suddetto Amplificatore a partire dalle schedine facilmente reperibili su aliexpress/ebay a qualche decina di euro.
L'alimentazione sarebbe composta da trasformatore 250VA che già possiedo, ponte da 40A e filtro Rc (come nello schema proposto da @MaurArte).

Prima di investire i miei risparmi in questo progettino vi chiedo: ne vale la pena? Attualmente possiedo un Breeze Tpa 3116, rispetto al piccolo classe D questo Amplificatore come suona? Qualcuno li ha confrontati? Pensate che aldilà della potenza la qualità audio sia superiore (a patto di usare degli speakers efficienti) ?

Grazie dei consigli!
avatar
bob80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.03.10
Numero di messaggi : 177
Località : Bitonto
Occupazione/Hobby : Studente Ing. Meccanica
Provincia (Città) : Bari
Impianto :
Povertà:

DAC: Douk DSD1796
Gira: Rega RP1 - Ortofon OM 5e
Pre Phono: TCC TC 750
Ampli: Harman Kardon AVR65RDS
Speakers: Pioneer S-P460 su stand TNT Stubby
Sub: Sony SA-WMS525
Cuffie: Sennheiser HD598 Cs
Cavi: quelli della trifase (4x2,5mm^2)



http://www.hwmaster.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da nerone il Mer 16 Mag 2018 - 10:10

@bob80 ha scritto:Buongiorno a tutti, vorrei assemblare il suddetto Amplificatore a partire dalle schedine facilmente reperibili su aliexpress/ebay a qualche decina di euro.
L'alimentazione sarebbe composta da trasformatore 250VA che già possiedo, ponte da 40A e filtro Rc (come nello schema proposto da @MaurArte).

Prima di investire i miei risparmi in questo progettino vi chiedo: ne vale la pena? Attualmente possiedo un Breeze Tpa 3116, rispetto al piccolo classe D questo Amplificatore come suona? Qualcuno li ha confrontati? Pensate che aldilà della potenza la qualità audio sia superiore (a patto di usare degli speakers efficienti) ?

Grazie dei consigli!

https://www.tforumhifi.com/t29274-sc-hood-jlh-1969-10w10w-class-a-amplifier-kit
prova a chiedere in mp a @Voolkano

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1932
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da bob80 il Mer 16 Mag 2018 - 14:22

Qualcun'altro si è cimentato nella costruzione ed eventuale tweaking di questo Amplificatore?
avatar
bob80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.03.10
Numero di messaggi : 177
Località : Bitonto
Occupazione/Hobby : Studente Ing. Meccanica
Provincia (Città) : Bari
Impianto :
Povertà:

DAC: Douk DSD1796
Gira: Rega RP1 - Ortofon OM 5e
Pre Phono: TCC TC 750
Ampli: Harman Kardon AVR65RDS
Speakers: Pioneer S-P460 su stand TNT Stubby
Sub: Sony SA-WMS525
Cuffie: Sennheiser HD598 Cs
Cavi: quelli della trifase (4x2,5mm^2)



http://www.hwmaster.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da homesick il Mer 16 Mag 2018 - 22:20

non mi sono cimentato ma ho avuto in prova un modello made in china attuale , dovrebbe esserci anche un mio 3ad o qualcosa di simile a riguardo.
come raffinatezza è diverse spanne sopra un tpa3116 , certo i watt sono quelli che sono , occorrono casse facili da pilotare, altrimenti non distorce in maniera fastidiosa come i piccoli classe D ma la dinamica è fortemente penalizzata.
ma le mie casse vengono consigliate per ampli da 50 - 300 watt Mad Mad
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2581
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da bob80 il Gio 17 Mag 2018 - 1:23

Io avrei intenzione di usarlo con delle Klipsch Heresy che sono, almeno dalle specifiche, abbastanza efficienti.
avatar
bob80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.03.10
Numero di messaggi : 177
Località : Bitonto
Occupazione/Hobby : Studente Ing. Meccanica
Provincia (Città) : Bari
Impianto :
Povertà:

DAC: Douk DSD1796
Gira: Rega RP1 - Ortofon OM 5e
Pre Phono: TCC TC 750
Ampli: Harman Kardon AVR65RDS
Speakers: Pioneer S-P460 su stand TNT Stubby
Sub: Sony SA-WMS525
Cuffie: Sennheiser HD598 Cs
Cavi: quelli della trifase (4x2,5mm^2)



http://www.hwmaster.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da homesick il Ven 18 Mag 2018 - 14:43

@bob80 ha scritto:Io avrei intenzione di usarlo con delle Klipsch Heresy che sono, almeno dalle specifiche, abbastanza efficienti.
onestamente non la vedo come un accoppiata felicissima , le Heresy , parlo della serie III le avrò sentite pilotate da una 15ina di ampli , il meglio sempre con ampli generosi di watt e corrente.
ma sono anche gusti , c'è chi spergiura di trovarla divine con dei piccoli valvolari di pochi watt , poi è chiaro che dipende anche da che musica ascolti e che livelli di spl vuoi far uscire da quelle casse.
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2581
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da bob80 il Sab 19 Mag 2018 - 17:36

Tu che altoparlanti useresti con questo Ampli?
avatar
bob80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.03.10
Numero di messaggi : 177
Località : Bitonto
Occupazione/Hobby : Studente Ing. Meccanica
Provincia (Città) : Bari
Impianto :
Povertà:

DAC: Douk DSD1796
Gira: Rega RP1 - Ortofon OM 5e
Pre Phono: TCC TC 750
Ampli: Harman Kardon AVR65RDS
Speakers: Pioneer S-P460 su stand TNT Stubby
Sub: Sony SA-WMS525
Cuffie: Sennheiser HD598 Cs
Cavi: quelli della trifase (4x2,5mm^2)



http://www.hwmaster.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da lukyluke il Lun 21 Mag 2018 - 13:48

Il JLH continua a stupire nella sua semplicità, non ho fatto paragoni con dei classe D, ma continua a stracciare parecchi amplificatori be più titolati, ovviamente nel limite della potenza disponibile. Il problema principale è proprio la difficoltà ad erogare potenza al calare dell'impedenza, cosa assolutamente diversa per un classe AB che al diminuire dell'impedenza di carico può (in linea di massima) erogare più corrente e nei limiti dei dispositivi finali erogare più potenza. Sicuramente è un buon esercizio di autocostruzione a prezzi "umani".. my two cents..


lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 710
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da homesick il Mar 22 Mag 2018 - 7:16

@bob80 ha scritto:Tu che altoparlanti useresti con questo Ampli?
banalmente dei diffusori molto efficienti , dai 97 db in su ma anche facili da pilotare , con impedenza che non scende tanto in basso e che non sia tormentata con rotazioni di fase importanti.
https://www.kijiji.it/annunci/audio-tv-e-video/roma-annunci-roma/rehdeko-rk115-5s-versione-reson-monovia-di-alte-prestazioni/110385769
una roba del genere per intenderci , o in generale dei monovia facili da pilotare .
andando su degli RD 2 o più vie , bisogna sempre tener presente che la coperta è corta , ma questo non vuol dire che non siano soldi spesi bene , anche solo per avere un ampli economico ma stramaledettamente ben suonante da far girare ogni tanto con le proprie elettroniche.
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2581
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da bob80 il Mar 22 Mag 2018 - 10:55

@homesick ha scritto:
@bob80 ha scritto:Tu che altoparlanti useresti con questo Ampli?
banalmente dei diffusori molto efficienti , dai 97 db in su ma anche facili da pilotare , con impedenza che non scende tanto in basso e che non sia tormentata con rotazioni di fase importanti.
https://www.kijiji.it/annunci/audio-tv-e-video/roma-annunci-roma/rehdeko-rk115-5s-versione-reson-monovia-di-alte-prestazioni/110385769
una roba del genere per intenderci , o in generale dei monovia  facili da pilotare .
andando su degli RD 2 o più vie , bisogna sempre tener presente che la coperta è corta , ma questo non vuol dire che non siano soldi spesi bene , anche solo per avere un ampli economico ma stramaledettamente ben suonante da far girare ogni tanto con le proprie elettroniche.

Va bene, ho capito. Il tuo modello era un Amplificatore completo o una scheda singola che hai assemblato insieme a tutto il resto?
avatar
bob80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.03.10
Numero di messaggi : 177
Località : Bitonto
Occupazione/Hobby : Studente Ing. Meccanica
Provincia (Città) : Bari
Impianto :
Povertà:

DAC: Douk DSD1796
Gira: Rega RP1 - Ortofon OM 5e
Pre Phono: TCC TC 750
Ampli: Harman Kardon AVR65RDS
Speakers: Pioneer S-P460 su stand TNT Stubby
Sub: Sony SA-WMS525
Cuffie: Sennheiser HD598 Cs
Cavi: quelli della trifase (4x2,5mm^2)



http://www.hwmaster.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da homesick il Mar 22 Mag 2018 - 21:20

questo qui
https://www.ebay.it/itm/Nobsound-HD1969-Gold-Pure-Class-A-finished-Power-Amplifier-Hifi-Stereo-AMP-DIY/251547956833?hash=item3a916d3661:g:8Y8AAOSwKIpWAstd
che tra l'altro anche in caso di diy a mio avviso conviene partire da questo e poi se si vuole smanettarci su , ma con 200 euro nel diy rischi di non comprarci nemmeno il case ( esagero Razz )
anche se è un ampli made in china in questo caso la spedizione avviene dall'europa , germania,
e arriva a pochi giorni dall'acquisto.
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2581
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da Albert^ONE il Mar 22 Mag 2018 - 21:39

Progetto sempre EVER GREEN,che dire ottimo ampli, difficile trovare qualcosa che suoni meglio e molto semplice come implementazione, ottimo quello suggerito da Homesick Ok
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5725
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da argonath07 il Dom 10 Giu 2018 - 23:13

Io ne possiedo uno preso anni fa da cucicu, e se gli abbini casse facili é pura goduria.
Io lo alterno tra le Triangle Scalene (93db) e due monovia autocostruite.
In estate scalda parecchio, però é delizioso.
avatar
argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 540
Località : Marche
Provincia (Città) : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
JLH '69 by cucicu
Diffusori:
Triangle Scalene

B
MacBookPro
DAC:
HRT Music Streamer II
Ampli:
Synthesis Nimis
Diffusori:
Triangle Scalene

C (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2 (1979)
Ampli:
Sansui AU-517 (1979)
Diffusori:
Grundig Box 1500a Professional (1978)

Torna in alto Andare in basso

Re: Jlh 1969 - ne vale la pena?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum