T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

fare il verso al cavo

Pagina 4 di 23 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 13 ... 23  Seguente

Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da flovato il Lun 6 Ott 2014 - 15:43

@gubos ha scritto:Ora vista l'esperienza chiedo se mi potete consigliare dei cavi non troppo costosi Grazie  

Devi trovare il modo di provarli o accettare l'idea di buttare dei soldi... quello che piace a me non è detto che piaccia a te o che si abbini alla tua catena come alla mia.

Se non hai possibilità di ascolto devi provare.
Siccome hanno scritto decine di volte ovvietà ovvero che l'ampli e le elettroniche sono più importanti dei cavi nel tuo caso metterei da parte i soldi per un'ampli nuovo.

Non ci sono cavi economici che fanno miracoli, anche quelli economi constano molto in proporzione al resto.
Scusa la franchezza ma altrimenti arrivano i falchi. Wink
flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da lello64 il Lun 6 Ott 2014 - 16:00


Scusa la franchezza ma altrimenti arrivano i falchi. Wink

gubos tieni presente però che questi falchi che sconsigliano di comprare cavi costosi non ci guadagnano nulla nel dirlo
abbiamo altresì evidenze che quelli che invece li consigliano a volte ricevono simpatici omaggi
fai tu le tue considerazioni
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da schwantz34 il Lun 6 Ott 2014 - 16:04

...,prezzemolo dice di essere "amico" (parola abusatissima pare) del patron, nonchè progettista ( ma prima di che si occupava questo signore? ) della xxx, mi piacerebbe sapere da quanto tempo lo conosce e quante volte si sono visti di persona...


schwantz34
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15762
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da schwantz34 il Lun 6 Ott 2014 - 16:08

en passant sui cavi... le variabili in un sistema sono diverse, l'acustica della stanza in cui "suona", il tipo di diffusori e la loro posizione , la sorgente e l'amplificazione....

i cavi...ma quanta influenza possono avere mai i cavi? a meno che siano dei disastri ...
se il cavo (che sia usb, di alimentazione) ha cosi tanta importanza significa che il resto non è certo ben bilanciato...poi ci sono quelli che pensano di sentire differenze , "imboccati" dai compari...eddai...siamo adulti...

pensateci un attimo...ma 250 euro per un cavo di alimentazione? ma quanti cd (di ottima qualita' ) ci si possono comprare?
schwantz34
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15762
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da MaurArte il Lun 6 Ott 2014 - 16:20

Per apprezzare il suono di un cavo occorrono i seguienti ingredienti:
Impianto rivelatore (non so se sia un pregio)
Stanza adeguata e trattata
Orecchio fino ed allenato
Grande esperienza
Grande autostima
Tanto tempo e poca voglia di ascoltare musica...
MaurArte
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7337
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da emmeci il Lun 6 Ott 2014 - 16:32

@MaurArte ha scritto:Per apprezzare il suono di un cavo occorrono i seguienti ingredienti:
Impianto rivelatore (non so se sia un pregio)
Stanza adeguata e trattata
Orecchio fino ed allenato
Grande esperienza
Grande autostima
Tanto tempo e poca voglia di ascoltare musica...

Ok Altamente... d'accordo!
Aggiungo solo:
Dei cavi digitali, soprattutto di quelli USB, ho prommesso di non parlare più... mantengo la promessa, fate vobis!
In alcuni casi l'influenza di un determinato e diverso tipo di cavo (segnale, potenza, alimentazione) può essere molto più che una... sfumatura! Ci troviamo di fronte a situazioni dove carenze progettuali (volute o meno) condizionano le apparecchiature a diventare estremamente sensibili ad alcuni parametri elettrici. Oppure cavi che per la loro geometria o "composizione" si comportano come dei piccoli equalizzatori... ovviamente senza la possibilità di variarne i parametri. Inquinamento elettromagnetico ed eccessiva lunghezza possono fare il resto. Il cavo di segnale per il collegamento phono rimane uno dei più.... delicati, per il motico che di alcuni parametri elettrici (resistenza e capacità) non possimao proprio... impipparcene! Hehe
emmeci
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da flovato il Lun 6 Ott 2014 - 17:05

@schwantz34 ha scritto:  ...,prezzemolo dice di essere "amico" (parola abusatissima pare) del patron, nonchè progettista ( ma prima di che si occupava questo signore? ) della xxx, mi piacerebbe sapere da quanto tempo lo conosce e quante volte si sono visti di persona...

Santo cielo ma veramente hai problemi seri... ma perché non ti rivolgi direttamente ad un investigatore privato.

Sull'utilizzo della parola "amico" concordo... è un'approssimazione per far passare il concetto ma ovviamente per chi come te vuole sempre vedere "IL MALE" assoluto... la Spectre.

Su diyaudio ho scritto questa frase in firma:
Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede, sono amico di Neutral Cable. facendo il verso il verso a quanto aveva fatto scherzosamente un'altro forumers.

Io e il "patron" ci conosciamo solo via Facebook e con quel mezzo ci scambiamo messaggi, non l'ho mai visto di persona.

C'è altro che vuoi sapere ?
Ti interessano i peli del mio culo ? Che ne so, colore, lunghezza, spessore, verso ?



flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da Nekro il Lun 6 Ott 2014 - 17:22

Gli ultimi post sarebbero da incorniciare.

La descrizione di Maurarte sarebbe da incidere nella pietra, così come la posizione di schwantz34. Very Happy Very Happy

Nekro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.02.11
Numero di messaggi : 115
Località : Marche
Impianto : Ci penso e rispondo.

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da porfido il Lun 6 Ott 2014 - 17:55

@MaurArte ha scritto:e poca voglia di ascoltare musica...

Ohuuuu yeeeaaaah.... Ok
porfido
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:
fare il verso al cavo - Pagina 4 Clickh10


Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da alessandro1 il Lun 6 Ott 2014 - 19:36

@porfido ha scritto:
@MaurArte ha scritto:e poca voglia di ascoltare musica...

Ohuuuu yeeeaaaah.... Ok

Ormai è da quando ho letto il post di Lello che il cavo mi guarda Please e mi chiede insistentemente di essere provato nel senso opposto alla freccia. Sarà che son pigro, sarà che son soddisfatto così, sarà che effettivamente è come dite.
alessandro1
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3677
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da MaurArte il Lun 6 Ott 2014 - 19:43

@alessandro1 ha scritto:
@porfido ha scritto:

Ohuuuu yeeeaaaah.... Ok

Ormai è da quando ho letto il post di Lello che il cavo mi guarda Please  e mi chiede insistentemente di essere provato nel senso opposto alla freccia. Sarà che son pigro, sarà che son soddisfatto così, sarà che effettivamente è come dite.

Effettivamente Alessandro ultimamante ti vedo piuttosto pigro... Very Happy Very Happy Very Happy
MaurArte
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7337
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Ringraziamenti

Messaggio Da gubos il Lun 6 Ott 2014 - 19:54

Voelvo ringraziare Flovato, Lello 64 , Schwantz 34, Maurarte ed Emmeci ognuno per aver espresso il proprio parere così non spenderò 90 € su un ampli da 50 però la curiosità di un nuovo cavo me la voglio togliere pensavo se i "Mogami" possono migliorare e forse da come sono fatti non sono così difficili da saldare. Per un 2° l'impianto come detto Ampli Fenice 20 MKII un T 2024 standard alimeto a 12 v con trasformatore da 3 A, le casse sono delle Triangle Comete 202 sono case sensibili con una buona resa equilibrate per il piccoletto, con alti ben presenti ma abituato alle Boston VR 30 manca qualcosa sui bassi (ma forse è un problema del fenice), la stanza è 4 x 4 ma il punto di ascolto è obbligato nella metà stanza vicino alle casse 2 m (è un soppalco con il tetto di legno a circa 150 - 200 cm di H) per cui c'è un certo riverbero ma basta poca potenza, Grazie ancora
Ps sono nuovo come si fa a ringraziare singolarmente per l'intervento

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 230
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa / traporto Yamaha CDN o Sparky I2S + DAC Gustard X20 + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul 502 o MkIII - Supra Ply s4 o Audio Art SC5 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da lello64 il Lun 6 Ott 2014 - 19:58

@alessandro1 ha scritto:
@porfido ha scritto:

Ohuuuu yeeeaaaah.... Ok

Ormai è da quando ho letto il post di Lello che il cavo mi guarda Please  e mi chiede insistentemente di essere provato nel senso opposto alla freccia. Sarà che son pigro, sarà che son soddisfatto così, sarà che effettivamente è come dite.

beccati questo luogo comune:

se fai questa prova non farla A-B
cambia il senso e tienilo per un po' di giorni
poi dopo rimetti il cavo nel giusto verso e lo tieni un'altro po' di giorni
in questo modo forse qualche differenza la senti
non puoi pretendere di sentire una differenza al volo

perchè no? questi mi dicono di spendere 500 euro per un cavo e non dovrei sentire il beneficio al volo? dio bo....

adesso vorrei aprire un thread dove con l'aiuto di esperti diyer cercheremo di capire, prezzi alla mano dei connettori, guaine, termorestringenti, conduttori e quello che si rende necessario e che mi sfugge, quanto deve costare di spese vive un buon cavo. avremo così una idea di quanto alcune ditte ricaricano su questi tipi di prodotto. io stimo che molto spesso, manodopera compresa, si supera il 1000%

cercheremo poi di capire in quale altro genere merceologico non collegato agli stupefacenti si verificano simili anomalie
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da homesick il Lun 6 Ott 2014 - 20:11

[quote="lello64"][quote="alessandro1"]

beh ad esempio un noto marchio di lingerie italiano che vende reggiseni a 100/200 euro li fa fare in sub appalto di sub appalto in magazzini cinesi a 1,5 euro al pezzo e sul vestiario ci sarebbero da scoprire tanti altarini.
oppure lo zucchero filato , con un kg ce ne fai 20/25 , non so a quanto li vendano adesso , ma credo che almeno 2 euro costino , fai un po' il conto del guadagno che si ha con 50 centesimi di materia prima.
insomma in moltissimi ambiti di spesa ci prendono di gran lunga per i fondelli .
e poi un cavo è per sempre Laughing Laughing
homesick
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2606
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Audio gd R2R r1
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da flovato il Lun 6 Ott 2014 - 20:19

@gubos ha scritto:però la curiosità di un nuovo cavo me la voglio togliere pensavo se i "Mogami" possono migliorare e forse da come sono fatti non sono così difficili da saldare.

Chiedi a Pierpabass di assemblartene una coppia, fai prima e ne vale la pena, sono pochi euro in più ma con la garanzia di un lavoro ben fatto.
Poi se prendi uno spezzone in rete ti costa più la spedizione del cavo.

Il Mogami è uno dei migliori cavi come rapporto prezzo/prestazioni insieme ai Tasker, Belden, Supra etc.

Pensa che mentre la banda bassotti piglia per il culo io utilizzo 8 metri di cavo Belden BlueJeanCable pagato meno di 40 euro terminato a regola d'arte che va a meraviglia.

Il tutto per via di un gruppo d'acquisto che il fessacchioto che ti sta scrivendo ha messo su grazie alla fiducia di alcuni amici.

In ogni caso vai di Mogami... non sbagli di sicuro.
flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da lello64 il Lun 6 Ott 2014 - 20:30

@homesick ha scritto:
beh ad esempio un noto marchio di lingerie italiano che vende reggiseni a 100/200 euro li fa fare in sub appalto di sub appalto in magazzini cinesi a 1,5 euro al pezzo e sul vestiario ci sarebbero da scoprire tanti altarini.
oppure lo zucchero filato , con un kg ce ne fai 20/25 , non so a quanto li vendano adesso , ma credo che almeno 2 euro costino , fai un po' il conto del guadagno che si ha con 50 centesimi di materia prima
insomma in moltissimi ambiti di spesa ci prendono di gran lunga per i fondelli .
e poi un cavo è per sempre Laughing Laughing

hai preso degli esempi estremi. ci vogliono milioni di euro per fare quaei volumi e spuntare quei costi dai fornitori. mica lo fa uno che lavora in uno scantinato.
se prendiamo le cose estreme parliamo dei cavi da 10.000 euro, che pure esistono, e dove il ricarico diventa qualcosa come 20.000%
parliamo di cose più intorno a noi. tipo un cavo di segnale a 500 euro tanto per fare un esempio.... ma anche a 200 eh ....  non è che cambia tanto....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da homesick il Lun 6 Ott 2014 - 20:36

@lello64 ha scritto:
@homesick ha scritto:
beh ad esempio un noto marchio di lingerie italiano che vende reggiseni a 100/200 euro li fa fare in sub appalto di sub appalto in magazzini cinesi a 1,5 euro al pezzo e sul vestiario ci sarebbero da scoprire tanti altarini.
oppure lo zucchero filato , con un kg ce ne fai 20/25 , non so a quanto li vendano adesso , ma credo che almeno 2 euro costino , fai un po' il conto del guadagno che si ha con 50 centesimi di materia prima
insomma in moltissimi ambiti di spesa ci prendono di gran lunga per i fondelli .
e poi un cavo è per sempre Laughing Laughing

hai preso degli esempi estremi. ci vogliono milioni di euro per fare quaei volumi e spuntare quei costi dai fornitori. mica lo fa uno che lavora in uno scantinato.
se prendiamo le cose estreme parliamo dei cavi da 10.000 euro, che pure esistono, e dove il ricarico diventa qualcosa come 20.000%
parliamo di cose più intorno a noi. tipo un cavo di segnale a 500 euro tanto per fare un esempio.... ma anche a 200 eh ....  non è che cambia tanto....

no lello l'esempio che riportavo non è legato alle economie di scala che ti portano ad abbattere il costo del singolo pezzo prodotto.
parlo del fatto che molti marchi del made italy griffato danno alla lello srl l'appalto per fare i suoi prodotti
che a sua volta li fa fare da magazzini extratutto, in condizioni igieniche pietose.
solo che così se salta fuori lo scandalo il marchio subisce meno il contraccolpo perchè è la lello srl che ha a sua volta sub appaltato .
però la zdora che passeggia in via d'azeglio o via farini non lo sa e compra tutta contenta il suo completino intimo da 300 euro.
poi che sui cavi ci siano dei margini inspiegabili da qualsiasi legge di mercato è indubbio.
ma prendi ad esemprio i dac.
fino a 4/5 anni fa un dac da 200 euro era da considerare un signor dac e quello da 3000 un eresia .
ora si spendono dei 7k euri per dac che è una bellezza e lì vuol dire che le case hanno capito che è la nuova vacca da mungere e via di modelli nuovi ogni 6 mesi sapendo che molti correranno dietro il nuovo modello alla ricerca di aggiustare il suono della propria stanza infelice.
homesick
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2606
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Audio gd R2R r1
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da alessandro1 il Lun 6 Ott 2014 - 21:04

@lello64 ha scritto:
@alessandro1 ha scritto:

Ormai è da quando ho letto il post di Lello che il cavo mi guarda Please  e mi chiede insistentemente di essere provato nel senso opposto alla freccia. Sarà che son pigro, sarà che son soddisfatto così, sarà che effettivamente è come dite.

beccati questo luogo comune:

se fai questa prova non farla A-B
cambia il senso e tienilo per un po' di giorni
poi dopo rimetti il cavo nel giusto verso e lo tieni un'altro po' di giorni
in questo modo forse qualche differenza la senti
non puoi pretendere di sentire una differenza al volo

perchè no? questi mi dicono di spendere 500 euro per un cavo e non dovrei sentire il beneficio al volo? dio bo....

adesso vorrei aprire un thread dove con l'aiuto di esperti diyer cercheremo di capire, prezzi alla mano dei connettori, guaine, termorestringenti, conduttori e quello che si rende necessario e che mi sfugge, quanto deve costare di spese vive un buon cavo. avremo così una idea di quanto alcune ditte ricaricano su questi tipi di prodotto. io stimo che molto spesso, manodopera compresa, si supera il 1000%

cercheremo poi di capire in quale altro genere merceologico non collegato agli stupefacenti si verificano simili anomalie

beccati quest'altro luogo comune:

Perché, data la competenza, assieme ai cavi non producono anche una sorta si "switch" che "non influenza" il suono in modo che tutti possano fare una comparativa ABX cieco o come cavolo ti pare tra le varie serie reference, hiend, entry... e quello che ti porti da casa? Se funzionasse ne venderebbero il triplo di cavi.
alessandro1
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3677
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da Mulo il Lun 6 Ott 2014 - 21:04

@lello64 ha scritto:
@Mulo ha scritto:
... sennò sai che palle, avere sempre lo stesso identico suono... e l'impianto sempre tutto uguale... roba da suicidio LOL :-)))

non l'avrei detto .. tu con le tue mitiche cambridge s20 e la loro... cos'era? invidiabile articolazione?
LOL, per ascoltare la sera dopo la mezzanotte nella minicamera di un miniappartamento vanno benissimo. Per tutto il resto ci sono le cuffie.

Avevo le Epos ES12 da scaffale molti anni fa, sicuramente da (molto?) prima che tu ti comprassi le tue ES22 da pavimento. Sempre bei diffusori, a proposito. Peccato per le 'recchie (e la testa)
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da Mulo il Lun 6 Ott 2014 - 21:07

@valterneri ha scritto:
@Mulo ha scritto:... io effettivamente seguo le scritte.... Es.: [sorgente] > ["Gotham GAC-1"] > [amplificatore] ....
ohhhhh, finalmente sul forum un cavo serio davvero!
Il mio preferito per microfoni è il Gotham 11301 GAC-4/1 ultra pro.

E lo chiami SERIO Very Happy Very Happy Very Happy


Ho 3 o 4 cavi Mini>RCA, uno di quelli ha il Gotham GAC-1 con Neutrik. Non lo uso mai, è talmente surclassato dai miei Chord e Kimber.....(che poi non sono certo fra i miei cavi migliori)


Ultima modifica di Mulo il Lun 6 Ott 2014 - 21:14, modificato 1 volta
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da Mulo il Lun 6 Ott 2014 - 21:10

@MaurArte ha scritto:Per apprezzare il suono di un cavo occorrono i seguienti ingredienti:
Impianto rivelatore (non so se sia un pregio)
Stanza adeguata e trattata
Orecchio fino ed allenato
Grande esperienza
Grande autostima
Tanto tempo e poca voglia di ascoltare musica...
FORSE pe il mitico MaurArte e il suo artistico cervello-orecchio. Per fortuna non è questo lo standard di qualità dell'uomo audiofilo.


Ma ti sei contraddetto ^ La parte in grassetto nega tutto il resto. Classiche trovate furbette del nostro piccolo grande artista dell'oscilloscopio dalle mai soddisfatte manie di grandezza 'emigrate su internet'.
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da lello64 il Lun 6 Ott 2014 - 21:26

@homesick ha scritto:
ora si spendono dei 7k euri per dac che è una bellezza e lì vuol dire che le case hanno capito che è la nuova vacca da mungere e via di modelli nuovi ogni 6 mesi sapendo che molti correranno dietro il nuovo modello alla ricerca di aggiustare il suono della propria stanza infelice.

siamo sempre li .... ma chi sono? e chi lo fa quanto è sciocco per non dire altro? non conviene denunciarli questi eccessi? per i giovani, mica per niente.
il problema della zdora che citi è che non va in giro per forum a dire che quella è la cosa giusta da fare..... e se lo fa è in buona fede

mettiamola giù più esplicitamente
siamo circondati, meno in questo forum per fortuna, da disoccupati e dopolavoristi che pensano di poter campare così. molti ci riescono anche.
dal cavo al ciappino, al redazionale pagato, allo spallonaggio per qualche commerciante più fortunato di lui. che può anche diventare amico, senza averlo mai visto in faccia beninteso. ti sei mai chiesto certa gente come fa a campare se è sul forum 24 ore al giorno tutti i giorni dell'anno?
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da lello64 il Lun 6 Ott 2014 - 21:29

@alessandro1 ha scritto:
Se funzionasse ne venderebbero il triplo di cavi.

si, ma tutti economici
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da Mulo il Lun 6 Ott 2014 - 21:32

@alessandro1 ha scritto:
@lello64 ha scritto:

beccati questo luogo comune:

se fai questa prova non farla A-B
cambia il senso e tienilo per un po' di giorni
poi dopo rimetti il cavo nel giusto verso e lo tieni un'altro po' di giorni
in questo modo forse qualche differenza la senti
non puoi pretendere di sentire una differenza al volo

perchè no? questi mi dicono di spendere 500 euro per un cavo e non dovrei sentire il beneficio al volo? dio bo....

adesso vorrei aprire un thread dove con l'aiuto di esperti diyer cercheremo di capire, prezzi alla mano dei connettori, guaine, termorestringenti, conduttori e quello che si rende necessario e che mi sfugge, quanto deve costare di spese vive un buon cavo. avremo così una idea di quanto alcune ditte ricaricano su questi tipi di prodotto. io stimo che molto spesso, manodopera compresa, si supera il 1000%

cercheremo poi di capire in quale altro genere merceologico non collegato agli stupefacenti si verificano simili anomalie

beccati quest'altro luogo comune:

Perché, data la competenza, assieme ai cavi non producono anche una sorta si "switch" che "non influenza" il suono in modo che tutti possano fare una comparativa ABX cieco o come cavolo ti pare tra le varie serie reference, hiend, entry... e quello che ti porti da casa? Se funzionasse ne venderebbero il triplo di cavi.
Classico clichè dei detrattori 'emigrati su internet' perchè altrove non hanno nessuna voce in capitolo. Ecco perchè qui ce ne sono tanti, e così accaniti che non ti mollano finchè non hanno avuto la meglio (fosse solo per la gloria poetica).

Siete delle macchiette.


Ciauuu
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da Mulo il Lun 6 Ott 2014 - 21:35

Per la cronaca, avevo il Gotham GAC-1 anche RCA>RCA. Aveva bei bassi, e trasparenza (e timbrica) carente. Credo di averlo tagliuzzato.

Una cosa buona di quel cavo "pro" è che è inusitatamente flessibile. Mai visto un cavo talmente flessibile, che poi suonasse anche bene. Una cosa che si realizza ed apprezza con l'esperienza è che i cavi veramente buoni sono veramente scomodi (ma non ditelo ai nostri amici....sssssshhhhhhh)


ciau


Ultima modifica di Mulo il Lun 6 Ott 2014 - 21:36, modificato 1 volta
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

fare il verso al cavo - Pagina 4 Empty Re: fare il verso al cavo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 23 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 13 ... 23  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.