T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da lucasaudio il Sab 23 Mar 2013 - 23:51

Tornando al motivo vero e proprio di questa discussione riporto di seguito la mia esperienza in merito ai cavi di alimentazione:
Lavorando in ambito automazione industriale e spinto dalla voglia di provare ho reperito del cavo 3gx2,5 schermato, un cavo che ha nel tutto e per tutto le stesse caratteristiche del "famoso" Olflex.

Il cavo in questione viene utilizzato in circostanze dove le interferenze possono rivelarsi un grosso problema.

Ho collegato il tutto con il metodo suggerito da TNT audio per la realizzazione del cavo "Merlino".
Ho lasciato il cavo a rodare per alcuni giorni.
Una volta inserito nell' impianto il risultato positivo non si è fatto attendere.
Profondità della scena sonora - bassi maggiormente controllati e alti piu' equilibrati e rotondi - focalizzazione degli strumenti piu dettagliata.

Stesse considerazione giunte dopo il collegamento dello stesso cavo in un altro impianto cosi composto: Klimo - Epos - Rega - VDH
[img][/img]
avatar
lucasaudio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 1329
Località : Ferrara - Bologna
Provincia (Città) : Ferrara
Impianto : IL MIO IMPIANTO
Spoiler:


Diffusori
-Kef LS50

Amplificatori:
-Advance Acoustic MAP 305II
-Sonic Impact T-amp 2024
-TPA 3116

Preamplificatore / Dac:
-Advance Acoustic MPP 505

Dac Usb
-HiFimeDIY Sabre USB DAC

Sorgente digitale:
-HTPC + Seven + Foobar2000 + Hiface 1
-Denon DVD 2900

Sorgenti Analogiche:
-Pro-Ject RPM 1 + Sumiko Oyster

Cavi Di Potenza:
-Monster Cable XP-HP
-Sommer Cable Meridian SP240

Cavi Di Segnale Analogico:
-Nordost Blue Heaven Interconnect Flatline Cable
-Tasker C128 Diy
-Klotz AC 110
-Mogami W2534

Cavi Di Segnale Digitale:
-Wireworld Ultraviolet USB
-Mogami W2964,
-TF1 RCA 75 Ohm


Cavi Di Alimentazione:
-Power Cord DIY "Rainbow"
-Power Cord DIY "Storm"
-Power Cord DIY "Hurricane"





Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da holydio il Dom 24 Mar 2013 - 1:49


Il cavo fa sempre la differenza nel bene e nel male.
Salvo rare eccezioni più l impianto sarà di levatura più il cavo sarà determinante e generalmente
costoso. Non che non si possa trovare un compromesso a poco ovviamente.
Comprendo che vada contro la filosofia T spendere migliaia di euro per un cavo
che di materiali avrà forse 100e ma non c'è proprio nulla di psicoacustica.
Francamente preferirei anche io non sentire differenze tra cavi, investire in altro
ma purtroppo...

holydio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.09
Numero di messaggi : 339
Località : chiavari
Impianto : Kemp Powerstrip-Kemp SR Plug-Kemp QA Plug-2x XLO Ultra alimentazione-ART Veloce converter 24/96-MSB Platinum IV mod (Femto 140-Upsampler-fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3)-Gryphon Diablo mod (fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3-Cerapuc Finite Elemente-Acustic Revive rgc-24)-Totem Wind mod (ardesia stand-4xTotem Beaks)-Neutral calbe usb Reference-Segnale Nordost Tyr XLR-Kimber Kable KS3035+KS9038-tratt ambiente by Daad Acustica Applicata.


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da magnaco il Dom 24 Mar 2013 - 6:35

Anche io mi associo al gruppo di caproni, i cavi nel bene e nel male fanno una piccola differenza , sono accessori. Comunque bisogna partire da una buona base di elettroniche.
Detto questo , la cosa che non mi piace e che succede abbastanza di continuo in questo forum, è il modo di affrontare alcuni discorsi , impariamo a rispettare l'idea degli altri buona o cattiva che sia e innanzitutto l'educazione ed il rispetto delle persone.

avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1608
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Biagio De Simone il Dom 24 Mar 2013 - 10:20

E' vero, in generale oltre che avere il cavo lungo, bisognerebbe non avere la memoria corta. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10303
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da SaNdMaN il Dom 24 Mar 2013 - 10:28

@Schiele63 ha scritto:grazie per i complimenti... lo stanzino di cui parla cossaro è di 4x6 mt, per noi comuni mortali è di dimensioni più che dignitose, beato chi ha l'impianto in saloni da 50mq!!!

Complimenti per l'impianto! Alla faccia dei mortali Very Happy Immagno quelli del piano di sopra! Laughing
Con il tuo impianto non mi limiterei al comunissimo TNT-TTS Baldassarri. Ovvio che rispetto al cavo comune il miglioramento lo senti, anche se l'ho sempre trovato troppo asciutto e radiografante.
Nel caso del TTS la schermatura dell'intero cavo è data "dall'intreccio".
Per i cavi di alimentazione non spenderei comunque una fortuna.
Ottimi cavi per tutti i gusti sono: ElecAudio, Furutech (i più economici), WireWorld, Xindax, ecc. tutti schermatissimi e dal costo "umano".
Se poi vuoi qualcosa di esoterico. Prendi del cavo in rame argentato nudo (quindi rivestimento) da 1-2mm. e dei tubetti in teflon di 3/4mm. più larghi del cavo in rame argentato.
Fai tre conduttori (F-T-N) infilando i cavi in rame argentato nei tubetti in teflon. Gli dai una leggera twistatura (con passo lungo, quindi non stretto) e termini con IEC e Schuko...in oro, rodiati o adamantio.... Very Happy Insomma non ci spenderei una fortuna nelle prese Wink

EDIT: A proposito delle lunghezze...ehmmm...dei cavi Laughing Ci sono tante teorie. Una di queste vuole che i cavi devono essere più corti possibile. Nel caso dei cavi di alimentazione sono del parere contrario. Abbastanza lunghi (non 10 metri, eh!). Diciamo almeno 1.5m. Meglio se di più, in quanto se più corti la schermatura diventa inefficace.
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Vella il Dom 24 Mar 2013 - 11:37

Giusto giusto ieri, ho comprato il Wireworld stratus 5(2), l'entry level dei cavi di alimentazione. Nel nuovo negozio di hifi di Concorezzo. Che ne ho giá due, e mi mancava per l'Electrocompaniet (il pre).



E giusto per la statistica, aggiungiamo il mio caso alla schiera dei misteriosi miglioramenti della riproduzione sonora grazie al cavo di alimentazione.

Sto ascoltando gli Atom for Peace, Amok, (electro Flea+Radiohead) ed é tutto un pó piú stampato lí davanti. Giá l'electrocompaniet ha una capacitá di separare i messaggi che.... Eh? Sentito? Mica male!!! Col nuovo cavo é come se la cosa fosse piú evidente, lampante!!

Boh, sará che piove.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da schwantz34 il Dom 24 Mar 2013 - 11:44

boh...io continuo a pensare che risparmiando qualche soldo (e visto che un entry level power cable puo' costare 150 euro) e comprarsi un power inspired per 600 euro sarebbe una bella mossa anzicheno'...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15633
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da grunter il Dom 24 Mar 2013 - 11:46

@Vella ha scritto:

Sto ascoltando gli Atom for Peace, Amok, (electro Flea+Radiohead) ed é tutto un pó piú stampato lí davanti. Giá l'electrocompaniet ha una capacitá di separare i messaggi che.... Eh? Sentito? Mica male!!! Col nuovo cavo é come se la cosa fosse piú evidente, lampante!!

Boh, sará che piove.

Tanto per fare del sano OT come piace a me.... Very Happy
A te il disco è piaciuto?
A me non so, o meglio come quasi tutte le cose del buon leader dei Radiohead mi sa tanto di "... o famo strano così la gente non ci capisce una mazza e grida all'avanguardia e a quanto sono avanti musicalmente!".
Per carità, magari è così, ma il mio concetto di "modernità" o di disco avanti coi tempi è roba tipo "Remain in light" dei Talking Heads che anche oggi mi appare moderno.
E poi Flea... ma che ci fa?
Io Flea, ma forse è un mio limite, lo trovo come un pesce fuor d'acqua in quel contesto.
Del tipo sono grande bassista ma qui faccio due note due tanto che le suoni io o uno che sta studiando il basso ora fa lo stesso.
Forse sono un pò prevenuto ma mi aspettavo di più.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da SaNdMaN il Dom 24 Mar 2013 - 11:57

@grunter ha scritto:
@Vella ha scritto:

Sto ascoltando gli Atom for Peace, Amok, (electro Flea+Radiohead) ed é tutto un pó piú stampato lí davanti. Giá l'electrocompaniet ha una capacitá di separare i messaggi che.... Eh? Sentito? Mica male!!! Col nuovo cavo é come se la cosa fosse piú evidente, lampante!!

Boh, sará che piove.

Tanto per fare del sano OT come piace a me.... Very Happy
A te il disco è piaciuto?
A me non so, o meglio come quasi tutte le cose del buon leader dei Radiohead mi sa tanto di "... o famo strano così la gente non ci capisce una mazza e grida all'avanguardia e a quanto sono avanti musicalmente!".
Per carità, magari è così, ma il mio concetto di "modernità" o di disco avanti coi tempi è roba tipo "Remain in light" dei Talking Heads che anche oggi mi appare moderno.
E poi Flea... ma che ci fa?
Io Flea, ma forse è un mio limite, lo trovo come un pesce fuor d'acqua in quel contesto.
Del tipo sono grande bassista ma qui faccio due note due tanto che le suoni io o uno che sta studiando il basso ora fa lo stesso.
Forse sono un pò prevenuto ma mi aspettavo di più.

Quoto il tuo OT Ok
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da SaNdMaN il Dom 24 Mar 2013 - 11:57

@Vella ha scritto:Giusto giusto ieri, ho comprato il Wireworld stratus 5(2), l'entry level dei cavi di alimentazione. Nel nuovo negozio di hifi di Concorezzo. Che ne ho giá due, e mi mancava per l'Electrocompaniet (il pre).



E giusto per la statistica, aggiungiamo il mio caso alla schiera dei misteriosi miglioramenti della riproduzione sonora grazie al cavo di alimentazione.

Sto ascoltando gli Atom for Peace, Amok, (electro Flea+Radiohead) ed é tutto un pó piú stampato lí davanti. Giá l'electrocompaniet ha una capacitá di separare i messaggi che.... Eh? Sentito? Mica male!!! Col nuovo cavo é come se la cosa fosse piú evidente, lampante!!

Boh, sará che piove.

Hai preso lo stesso cavo che ho attaccato al CDP. Eccellente! Ok
Ti chiedo una conferma: sono io che ho le orecchie ovattate o questo cavo di ALI ha un basso allucinante? O perlomeno lo tira fuori. Gli altri cavi che possiedo sono tutti così asfittici in basso. No, va beh, 'sto a di' 'na cazzata. L'ElecAudio 331B è ancora più performante in basso Very Happy


Ultima modifica di SaNdMaN il Dom 24 Mar 2013 - 12:01, modificato 1 volta
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Alessio Zenga il Dom 24 Mar 2013 - 11:58

@schwantz34 ha scritto:boh...io continuo a pensare che risparmiando qualche soldo (e visto che un entry level power cable puo' costare 150 euro) e comprarsi un power inspired per 600 euro sarebbe una bella mossa anzicheno'...

Che cos'è il power inspired Sergio?
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Soligo60 il Dom 24 Mar 2013 - 12:08

Condizionatore di rete, non é un idea stupida....

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da grunter il Dom 24 Mar 2013 - 12:08

E tanto per continuare negli OT:
@Sergio ieri sono andato dal mio amico che ha preso il tuo cdp Sony, grazie veramente perchè quel cd è molto ma molto musicale, suona pulito e non ha nulla dell'artificialità dei primi cdp.
Con pochi soldi ha rimesso su un impianto che fa ascoltare la musica in modo piacevole e completo.
Ok
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da schwantz34 il Dom 24 Mar 2013 - 12:09

@Alessio Zenga ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:boh...io continuo a pensare che risparmiando qualche soldo (e visto che un entry level power cable puo' costare 150 euro) e comprarsi un power inspired per 600 euro sarebbe una bella mossa anzicheno'...

Che cos'è il power inspired Sergio?

questo coso qui...

http://www.hifiwigwam.com/showthread.php?71197-Power-Inspired-AG1500-Regenerator

c'e' un corposo thread su "hifi subjecitivist" di persone che ce l'hanno e sono molto soddisfatte ... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15633
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da schwantz34 il Dom 24 Mar 2013 - 12:16

@grunter ha scritto:E tanto per continuare negli OT:
@Sergio ieri sono andato dal mio amico che ha preso il tuo cdp Sony, grazie veramente perchè quel cd è molto ma molto musicale, suona pulito e non ha nulla dell'artificialità dei primi cdp.
Con pochi soldi ha rimesso su un impianto che fa ascoltare la musica in modo piacevole e completo.
Ok

ciao Federico, mi fa molto piacere, è un oggetto che da' parecchie soddisfazioni soniche anche a me Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15633
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da grunter il Dom 24 Mar 2013 - 12:24

@schwantz34 ha scritto:
@grunter ha scritto:E tanto per continuare negli OT:
@Sergio ieri sono andato dal mio amico che ha preso il tuo cdp Sony, grazie veramente perchè quel cd è molto ma molto musicale, suona pulito e non ha nulla dell'artificialità dei primi cdp.
Con pochi soldi ha rimesso su un impianto che fa ascoltare la musica in modo piacevole e completo.
Ok

ciao Federico, mi fa molto piacere, è un oggetto che da' parecchie soddisfazioni soniche anche a me Smile

Mi ricordo che avevi detto che ne avevi più di uno.... tante volte ne vendi un altro fammi un fischio che lo prendo io!
Wink
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Pier il Dom 24 Mar 2013 - 12:42

Sono state fatti test al buio (in ceco) per valutare le differenze tra i cavi? In caso affermativo potete citare qualche prova?
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da masmau il Dom 24 Mar 2013 - 13:55

@Pier ha scritto:Sono state fatti test al buio (in ceco) per valutare le differenze tra i cavi? In caso affermativo potete citare qualche prova?

Oh, adesso poi basta eh, con 'sta storia del cieco stai disturbando un sacco di gente che prova piacere a chiacchierare di cavi che aprono la scena ecc. ecc.
Vai a farti un bicchierozzo di rosso e ascoltati un bel disco, ti passa tutto ! Wink

masmau
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.12.09
Numero di messaggi : 425
Località : Cecina (LI)
Impianto : Sorgente: Philips CD 582-Ampli:Topping TP 20--Diffusori:monovia con hi vi b3n-

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da SaNdMaN il Dom 24 Mar 2013 - 14:01

@Pier ha scritto:Sono state fatti test al buio (in ceco) per valutare le differenze tra i cavi? In caso affermativo potete citare qualche prova?

No, ma si vedeva chiaramento il nero infrastrumentale Very Happy
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Vella il Dom 24 Mar 2013 - 22:54

@grunter ha scritto:
@Vella ha scritto:

Sto ascoltando gli Atom for Peace, Amok, .....
....

Tanto per fare del sano OT come piace a me.... Very Happy
A te il disco è piaciuto?
A me non so, o meglio come quasi tutte le cose del buon leader dei Radiohead mi sa tanto di "... o famo strano così la gente non ci capisce una mazza e grida all'avanguardia e a quanto sono avanti musicalmente!".
Per carità, magari è così, ma il mio concetto di "modernità" o di disco avanti coi tempi è roba tipo "Remain in light" dei Talking Heads che anche oggi mi appare moderno.
E poi Flea... ma che ci fa?
Io Flea, ma forse è un mio limite, lo trovo come un pesce fuor d'acqua in quel contesto.
Del tipo sono grande bassista ma qui faccio due note due tanto che le suoni io o uno che sta studiando il basso ora fa lo stesso.
Forse sono un pò prevenuto ma mi aspettavo di più.

Mah, lascia un pó trepidino anche me. Ma io non sono molto di elettronica, di mio.
Peró non concordo con il discorso Flea. Il grande bassista, secondo me, é quello che ti tira fuori il giro di basso che sostiene il brano, che gli dá l'ossatura. E il genio é quello che riesce a farlo anche con poche note. I giri piú belli sono,appunto quelli che potrebbe suonare anche un principiante. Ma bisogna inventarli, e lí sta l'abilitá. E secondo me Flea lo sa fare bene, e dá al disco una spruzzata funkettina che gli toglie un pó di cupezza.


Ultima modifica di Vella il Dom 24 Mar 2013 - 23:25, modificato 1 volta
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Vella il Dom 24 Mar 2013 - 23:04

@Pier ha scritto:Sono state fatti test al buio (in ceco) per valutare le differenze tra i cavi? In caso affermativo potete citare qualche prova?

Io l'ho fatta ieri: moglie e figlio a letto, ho spendo le luci in soggiorno e al buio ho notato che il wireworld andava meglio del cavo di serie.
Ed ero al telefono con un mio amico di Praga!! (Per questa mi vergogno un pó)
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Pier il Dom 24 Mar 2013 - 23:46

@Vella ha scritto:
@Pier ha scritto:Sono state fatti test al buio (in ceco) per valutare le differenze tra i cavi? In caso affermativo potete citare qualche prova?

Io l'ho fatta ieri: moglie e figlio a letto, ho spendo le luci in soggiorno e al buio ho notato che il wireworld andava meglio del cavo di serie.
Ed ero al telefono con un mio amico di Praga!! (Per questa mi vergogno un pó)
Very Happy Daiiii!!!!! Laughing
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Pier il Dom 24 Mar 2013 - 23:48

@SaNdMaN ha scritto:
@Pier ha scritto:Sono state fatti test al buio (in ceco) per valutare le differenze tra i cavi? In caso affermativo potete citare qualche prova?

No, ma si vedeva chiaramento il nero infrastrumentale Very Happy
Shocked Minchi@ che vista che hai!!!! Laughing Laughing
PS: allora devo presumene che la mia betumiera.... Shocked o la mia vista non sia molto buona!
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Schiele63 il Lun 25 Mar 2013 - 10:20

Sorvolando un attimino il discorso sulla buona educazione (non mi permetterei mai di dare della capra a nessuno solo perchè la pensa in maniera diversa dalla mia, ma l'educazione, quella si che parte a monte! Altro che cabina dell'Enel...),e viste le tante "capre" che la pensano come me riguardo ai cavi di alimentazione, vorrei solo ribadire un punto a mio parere importante rivolgendomi proprio a chi come Cossaro ed altri masticano di elettonica e di elettricità... se vi va, senza incazzarvi e sparare a zero su tutti, provate un pò a studiare il "fenomeno" con i vostri mezzi, chissà poi che alla fine uscirà fuori anche una spiegazione tecnico-scientifica sull'argomento che potrebbe chiudere definitivamente questo annoso problema. Ultima cosa, per la cronaca, ho speso 25 euro a cavo!
avatar
Schiele63
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.03.13
Numero di messaggi : 56
Località : Teramo
Occupazione/Hobby : Musica, Hi-fi, Pittura
Provincia (Città) : dipende...
Impianto : https://www.youtube.com/watch?v=RqfDTFQT-vw

http://www.gigarte.com/pasqualepezzi

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Biagio De Simone il Lun 25 Mar 2013 - 10:43

Che facciamo, lo vogliamo lapidare adesso? Smile Magari c'è ne fossero come chi convinto delle proprie idee, magari si fa prendere dalla foga e comunque nonostante le sue convinzioni ha il coraggio e soprattutto la buona educazione di chiedere scusa. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10303
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum