T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

modding muse m20 ex2

2 partecipanti

Andare in basso

modding muse m20 ex2 Empty modding muse m20 ex2

Messaggio Da connessuto Gio Mar 31, 2011 7:11 pm

Sto ascoltando Unplugged degli Alice In Chains con il suddetto ancora da chiudere nel suo case tanta era la voglia di provarlo dopo le modifiche.

Modifiche a dire il vero semplicissime: ho sostituito i condensatori in ingresso credo dei poliestere radiali senza brand con dei Jantzen Audio Standard Z-cap da 400/2,2 ed eliminato i cap che li controllavano come suggerito da christian.celona. Ho sostituito anche i due elettrolitici Elna da 35/220 con dei Nichicon 35/470.

L'impresssione che ho è che la scena si sia un po' aperta, i bassi si sono fatti leggermente più corposi, i medi non mi sembrano cambiati, mentre il cambiamento che si avverte più chiaramente è l'incremento degli alti...è per caso dovuto all'eliminazione dei piccoli condensatori di contorno? Qualcuno mi può illuminare a riguardo?

Adesso assomiglia di più a un TA 2024... e visto che un TA2024 ce l'ho già non so se sono contento del cambiamento :-)

modding muse m20 ex2 Dsc_9710
connessuto
connessuto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.09.10
Numero di messaggi : 317
Provincia : Venezia
Impianto :
Spoiler:


http://www.flickr.com/photos/benth0s

Torna in alto Andare in basso

modding muse m20 ex2 Empty Re: modding muse m20 ex2

Messaggio Da Cella Gio Mar 31, 2011 11:48 pm

È perché il melefico che hai citato è un fanatico del TA2024 e il suono del predecessore non gli garba. Il punto è che io lo preferivo così, se però vuoi modificarne la risposta, prova a descrivermi cosa non va' e ti mando le modifiche correttive per ridargli il timbro che aveva in origine.

Nel caso che ti garbi così, la differenza sui bassi è data dai condensatori a basso ESR che hai cambiato, sugli alti deriva da quelli rimossi, con tutte le semplificazioni del caso.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

modding muse m20 ex2 Empty Re: modding muse m20 ex2

Messaggio Da connessuto Ven Apr 01, 2011 9:08 am

christian.celona ha scritto:È perché il melefico che hai citato è un fanatico del TA2024 e il suono del predecessore non gli garba. Il punto è che io lo preferivo così, se però vuoi modificarne la risposta, prova a descrivermi cosa non va' e ti mando le modifiche correttive per ridargli il timbro che aveva in origine.

Nel caso che ti garbi così, la differenza sui bassi è data dai condensatori a basso ESR che hai cambiato, sugli alti deriva da quelli rimossi, con tutte le semplificazioni del caso.

Prima devo ascoltarlo un po' e magari fare dei confronti con il Muse M15 EX2 intonso.
Però la sensazione che ho avuto ieri sera al primo ascolto è che abbia perso di equilibrio.
I bassi mi risultano lievemente più profondi ma anche meno definiti mentre gli alti sono troppo in evidenza e tutto a discapito dei medi.

Il 330 pF a monte dei due cap di disaccopiamento è quello che taglia le alte frequenze?
connessuto
connessuto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.09.10
Numero di messaggi : 317
Provincia : Venezia
Impianto :
Spoiler:


http://www.flickr.com/photos/benth0s

Torna in alto Andare in basso

modding muse m20 ex2 Empty Re: modding muse m20 ex2

Messaggio Da Cella Ven Apr 01, 2011 12:46 pm

Dovrebbe essere, tieni presente che io ho il modello precedente; togliendo questi condensatori hai rimosso un filtro bassa-basso e dunque non erano in condizione di esaltare il segnale, ma la loro presenza introduceva una attenuazione delle alte frequenze.

Dovrebbero esserci anche nel Muse M15 Ex2, con lo stesso scopo.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

modding muse m20 ex2 Empty Re: modding muse m20 ex2

Messaggio Da connessuto Ven Apr 01, 2011 1:05 pm

christian.celona ha scritto:Dovrebbe essere, tieni presente che io ho il modello precedente; togliendo questi condensatori hai rimosso un filtro bassa-basso e dunque non erano in condizione di esaltare il segnale, ma la loro presenza introduceva una attenuazione delle alte frequenze.

Dovrebbero esserci anche nel Muse M15 Ex2, con lo stesso scopo.

Sì i 330pF a monte dei cap di disaccopiamento ci sono in entrambi i modelli EX2 e se non ricordo male pure nelle due versioni MU-15 MK2 che ho avuto
connessuto
connessuto
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.09.10
Numero di messaggi : 317
Provincia : Venezia
Impianto :
Spoiler:


http://www.flickr.com/photos/benth0s

Torna in alto Andare in basso

modding muse m20 ex2 Empty Re: modding muse m20 ex2

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.