T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11753 utenti, con i loro 818628 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Arcam FMJ A19

Condividi

descriptionArcam FMJ A19

more_horiz
Salve, in realtà ho già deciso al 75% che questo sarà l'ampli che sostituirà il Puro 500, in precedenza avevo valutato il Rega Brio 2016/17 stessa fascia di prezzo, ma nel complesso mi piace di più anche esteticamente l'Arcam e meglio si addice alle mie esigenze. L'unico dubbio è ovviamente la qualità sonora e al solito non potendo ascoltare devo affidarmi a recensioni e consigli sui forum. A occhio e croce credo che in entrambi i casi non avrò a che pentirmi, cmq nel dubbio chiedo a voi soprattutto sono graditi commenti di chi ha avuto la possibilità di ascoltarli. La fascia di spesa è quella, poco sotto i 700€ e per le mie tasche è già tanto e devo anche vendere il Puro per fare cassa. Quindi inutile consigliarmi come già ha fatto qualcuno, "se ti piace il Rega fai un piccolo (piccolo...) sacrificio e prendi l'Elicit... I diffusori per il momento restano quelli, ma se e quando li cambierò saranno sempre da scaffale, torri nel mio ambiente non ci stanno e ho bisogno dei tweeter a oltre un metro. Quindi no, solo diffusori da scaffale e piedistallo 80 cm. Mi chiedo anche, dato che nella stragrande maggioranza dei casi ascolto liquida via pc e scheda audio essence stx ii, quanto quest'ultima incida nella resa finale dell'ampli. Mi spiego, già ogni dac ha il suo suono, come anche ampli e diffusori, ma queste schede in particolare, vengono vendute con operazionali intercambiabili, di serie montano due opamp Muse 8920 e un 8820, e vengono forniti a corredo due LME49720 che sto utilizzando in questo momento. Da ricerche fatte in rete ho scoperto che i Muse suonano più caldi, gli LME più dettagliati, io li ho cambiati tanto per, avevo sotto un altra config prima e nel frattempo sono rimasti questi, anche perché cambiarli comporta un certo sbattimento e considerando le lievissime differenze tra i due mi sono astenuto dal tornare ai Muse per vedere come suonavano con l'abbinata Puro e Boston. Però il dubbio che la mia scheda audio/dac possa in qualche modo inficiare le potenzialità dell'ampli mi preoccupa. Non vorrei che per apprezzarlo sul serio sia richiesto il solo ascolto tramite lettore cd o piatto, perché in questo caso ovviamente faccio a meno di spendere 700€ e al limite posso considerare l'acquisto (quando avrò disponibilità), di un Denon 1600NE che oltre ad essere un ottimo ampli, monta un signor dac che mi permetterebbe di bypassare la scheda audio e non farmi troppe pippe. A voi e grazie per eventuali consigli.

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
Amplificatori inglesi entrambi, non li ho mai ascoltati ma, prendendo per buono quello che si legge in rete, comunque caschi, caschi bene.

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
Io ho il dac Asus stu, mai provato altri dac (D8 a parte, ma lui è un FDA),non ho idea di che operazionali monta,non sono mai riuscito ad aprirlo Embarassed,nel mio impianto va sicuramente meglio di giradischi e lettore CD.

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
da sito asus: amplificatori operazionali Texas Instruments NS-LME49720 e NS-LM4562NA

la tua scheda audio/dac è molto simile alla mia, prima costava un centone in più ora vedo che il prezzo è calato e costa quasi uguale, dovrebbe essere un pelo più prestazionale, ma a grandi linee siamo li. stessa amplificazione cuffie e stessi operazionali che monto io ora, tranne il 4562.

@uncletoma: si come dicevo, in entrambi i casi di sicuro non becchi fregatura...

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
quell'arcam e' un gaiclone ....la tua scheda e' piu che adeguata....
il rega e' un altro pianeta ma non e' detto che lo preferisca anche se credo che vadi molto bene con le tue boston....

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
@Alessandro Marchese ha scritto:
da sito asus: amplificatori operazionali Texas Instruments NS-LME49720 e NS-LM4562NA

la tua scheda audio/dac è molto simile alla mia, prima costava un centone in più ora vedo che il prezzo è calato e costa quasi uguale, dovrebbe essere un pelo più prestazionale, ma a grandi linee siamo li. stessa amplificazione cuffie e stessi operazionali che monto io ora, tranne il 4562.

@uncletoma: si come dicevo, in entrambi i casi di sicuro non becchi fregatura...


Non è una scheda,è un pre/dac/ampli per cuffie...
...manca solo che faccia il caffè... Laughing

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
@Alessandro Marchese ha scritto:
@uncletoma: si come dicevo, in entrambi i casi di sicuro non becchi fregatura...

La cosa migliore, comunque, è ascoltarli entrambi Smile

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
@uncletoma ha scritto:

La cosa migliore, comunque, è ascoltarli entrambi Smile


il fatto e' che il chip costa 5 euro ed un gainclone o te lo fai o prendi un cinese che ti costa 50euro max 100 con un case decente....

pagare sta cosa 700 euro lo ritengo un furto

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
Non è il chip a determinare il costo di un ampli ma la sua progettazione totale.
Ci sono altri amp con il gianclone, tipo il Cambridge Audio Azur 351A (che usa lo stesso chip dell'Arcam)
Oppure, d'amblet, quelli di TAS sono diventati sordi di colpo

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
@uncletoma ha scritto:
Non è il chip a determinare il costo di un ampli ma la sua progettazione totale.
Ci sono altri amp con il gianclone, tipo il Cambridge Audio Azur 351A (che usa lo stesso chip dell'Arcam)
Oppure, d'amblet, quelli di TAS sono diventati sordi di colpo


l'ampli e' il chip punto ! ma  quale progettazione ? aivoja discorre ....5 euro

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
Sarebbe interessante farti fare una prova in doppio cieco e vedere quanti ne azzecchi.
Ma non ho tempo e voglia e, soprattutto, soldi Smile

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
mah... decine e decine di siti specializzati che dicono sia un buonissimo ampli (quando costava intorno ai mille), ora a 300€ di meno viene fuori che è un gainclone? e solo perché utilizza un chip che si trova tranquillamente in commercio? ma perché, gli altri ampli commerciali che cosa montano dentro? roba del tutto proprietaria? come dire che non vale la pena, ad'oggi, comprare tv non lg perché tanto montano tutti display lg, oppure mi viene in mente il mitico Motorola 68000 utilizzato per gran parte degli anni '90 in moltissime console da gioco, schede arcade e i primi pc casalinghi, amiga, sharp ecc oltre che sul mostruoso, ai tempi, neogeo snk. montavano tutte il 68000 ma le prestazioni differivano eccome da una macchina all'altra e manco di poco, dato che parliamo di console casalinghe e di sistemi a gettone. sarà mica che il chip, ok è la base, ma conta eccome anche come viene customizzato, coadiuvato, settato ecc ecc... che poi di quei 700€ di costi reali ce ne siano molti molti meno ok, nessuno lo nega, ma qual'è la novità? questo vale per tutte le cose che compriamo ogni santo giorno. magari potersi fare da solo automobili, moto, cellulari e qualunque altra cosa... allora fammi un elenco di amplificatori (non di vent'anni fa possibilmente...) che non montano chip da 5€ e sarò felicissimo di tenerli presente, sono ancora in dubbio su cosa comprare e quindi ogni consiglio è benvenuto.

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
@uncletoma ha scritto:
Sarebbe interessante farti fare una prova in doppio cieco e vedere quanti ne azzecchi.

il doppio ceco e' un test fondamentalmente sbagliato e non ti porta da nessuna parte ,in quanto alle mie capacita non sono in discussione qui si sta parlando di soldi, una cosa che costa nulla pagarla 700 mi sembra un pessimo affare
Per risponderti cortesemente riesco tranquillamente a sentire differenze tra diversi tipi resistenze di carico della mia testina ....

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
Alessandro fai quello che credi se intendi pagare un gainclose 700 euro sono affari tuoi ma forse non hai ben capito che l'ampli e' tutto dentro al chip e' il motore se puoi vuoi comprare un'auto perche' ha un bel  volante....
Devi comprendere che un amplificatore a componenti discreti e' altra cosa , suona il progetto, nell'arcam il progetto non c'e' ,non c'e' storia rispetto al rega questo e' sicuro poi puoi anche piacerti il suono del gainclone tutto e' possibile ,meglio del digitale sicuro

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
https://en.wikipedia.org/wiki/Gainclone

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
ripeto, sono qui per leggere consigli, se ne arrivano. ti avevo chiesto qualche esempio di ampli, stessa fascia di prezzo ovviamente, che secondo il tuo parere valga più di 5€. il rega lo definisci superiore, dentro cosa monta?

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
prenditi l'arcam tranquillo e' un buon ampli

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
Qui da noi passa i 1000€ ma in UK stai dentro il tuo budget, non ha dac Sad
http://homeavdirect.co.uk/marantz-pm8005-stereo-amplifier
PS: non ho la più pallida idea di cosa ci sia dentro.

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
mi chiedevo, dinamanu, cosa pensi della qualità della energia elettrica che ci forniscono i nostrani operatori? saprai bene quanto conta anche la giusta alimentazione in apparecchiature di qualità elevata, molto spesso una cattiva alimentazione ne pregiudica del tutto le superiorità tecniche...te lo dico perché stavo valutando l'ipotesi di farmi la corrente in casa, chessò pale eoliche o una piccola idroelettrica...te come la vedi, di palle (eoliche) te ne intendi sicuro Laughing

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
il dac non è strettamente necessario in quanto cmq ho la essence...su amazon italia sta a 799€. mica male, è una bella bestia...peccato che esteticamente non mi dica molto. costasse meno preferirei il denon 1520, il top sarebbe il 1600ne ma costa davvero troppo. detto questo, ma questi inglesi li sconsigliate proprio? e io che volevo tenermi lontano dai jappi e orientarmi sugli inglesi confidando in una maggiore qualità complessiva...anche il ca azur 851a mi ispira parecchio ma si sfiora il millino...

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
L'Arcam non l'ho mai sentito,ho sentito il Brio e non mi ha colpito particolarmente, forse per colpa dei minidiffusori (costosi) che non lo facevano esprimere al massimo e del volume troppo basso per i miei gusti.
A me era piaciuto molto l'Aeron 165 ma è un pò fuori budget, e un Roksan candy,fratellino del K3 e del Caspian?

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
conosci il negozio afmerate di calco? non è molto lontano da te e ha parecchia roba, ho sentito la settimana scorsa un gold note s1, mi sembra sia una sessantina di watt e sinceramente non mi è dispiaciuto affatto, lo preferisco al rega brio e ne hanno uno usato molto bello senza nessun segno ad un ottimo prezzo ....credo. se riesci ad andarci puo' fare il raffronto anche con il brio e parecchi altri ampli

http://www.afmerate.com/v3/5751-gold_note_s_1_anniversary/

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
Differenza visiva:

5 (in realtà quasi 35) euro del Gainclone DYI
(e non tutte sono foto di autocostruzioni)

Arcam FMJ A19

descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
quindi ?   quale conclusione vorresti trarre? apparte gli optional il suono e' sempre quello





descriptionRe: Arcam FMJ A19

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum