T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818593 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionCome usare questi Vmeter?

more_horiz
Ragazzi, ho tanta voglia di fare una bella tamarrata Very Happy

Mi piacerebbe comprare questi vmeter: http://www.ebay.it/itm/220905204325?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649


Ed usarli per i miei due IcePower, che uso in biamplificazione. Mi chiedo però se siano adatti: per la 12v della lampadina posso usare un regolatore sull'uscita ausiliare in DC degli icepower ma per la scala dei vmeter? Leggo "Scala: da -20dB a + 5 dB". Immagino che siano il minimo e massimo valore misurabile da questi vmeter, dite che siano adatti al mio caso? In effetti non ho idea di come ragionare in dB... so solo che i miei icepower, lavorando ancora non in BTL, possono erogare 25W ciascuno (sono dei 50ASX2).


Vi ringrazio per ogni consiglio Smile

descriptionRe: Come usare questi Vmeter?

more_horiz
se superi i 0dB sei in distorsione...devi restarne sotto! Anche nei picchi.

Ti serve questa http://www.ebay.it/itm/vumeter-vu-meter-kit-lancette-strumenti-ad-ago-amplificatore-DIY-PCB-circuito-/320865669297?pt=Amplificatori&hash=item4ab51590b1 per farli fungere.

Visto che li colleghi all'ampli userai la parte "High"...il resto della taratura sarà indicata nel manuale.

descriptionRe: Come usare questi Vmeter?

more_horiz
@MANU97 ha scritto:
se superi i 0dB sei in distorsione...devi restarne sotto! Anche nei picchi.

Ti serve questa http://www.ebay.it/itm/vumeter-vu-meter-kit-lancette-strumenti-ad-ago-amplificatore-DIY-PCB-circuito-/320865669297?pt=Amplificatori&hash=item4ab51590b1 per farli fungere.

Visto che li colleghi all'ampli userai la parte "High"...il resto della taratura sarà indicata nel manuale.

che sito allucinante quello di dbevolution! Sarei interessato pure io... Ma ero orientato su questi:

http://www.ebay.it/itm/130579751030?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_3125wt_906

descriptionRe: Come usare questi Vmeter?

more_horiz
Data la sensibilità di 500uA pilotarli è facilissimo e non occorre nessun
circuito attivo, ne riparleremo.

La corrispondenza tra l'indicazione dello zero
e la potenza istantanea fornita dall'amplificatore è un problema balistico
derivante dalla massa dell'ago e dalla forza del campo magnetico.

Non c'è nessuna corrispondenza tra istante e indicazione,
l'ago in natura tende a fornire un valore medio o poco integrato,
l'amplificatore fornisce solo potenze istantanee, siamo noi ad
integrarle per semplicità ed utilità di calcolo.

Compra gli aghi e poi ti dico, è facile e non occorrono circuiti attivi.

descriptionRe: Come usare questi Vmeter?

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Data la sensibilità di 500uA pilotarli è facilissimo e non occorre nessun
circuito attivo, ne riparleremo.

La corrispondenza tra l'indicazione dello zero
e la potenza istantanea fornita dall'amplificatore è un problema balistico
derivante dalla massa dell'ago e dalla forza del campo magnetico.

Non c'è nessuna corrispondenza tra istante e indicazione,
l'ago in natura tende a fornire un valore medio o poco integrato,
l'amplificatore fornisce solo potenze istantanee, siamo noi ad
integrarle per semplicità ed utilità di calcolo.

Compra gli aghi e poi ti dico, è facile e non occorrono circuiti attivi.

Ho i 2 vmeter analogici e adesso?, posso collegarli alle casse ?

descriptionRe: Come usare questi Vmeter?

more_horiz
@Miclaud ha scritto:
Ragazzi, ho tanta voglia di fare una bella tamarrata Very Happy

Mi piacerebbe comprare questi vmeter: http://www.ebay.it/itm/220905204325?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649


Ed usarli per i miei due IcePower, che uso in biamplificazione. Mi chiedo però se siano adatti: per la 12v della lampadina posso usare un regolatore sull'uscita ausiliare in DC degli icepower ma per la scala dei vmeter? Leggo "Scala: da -20dB a + 5 dB". Immagino che siano il minimo e massimo valore misurabile da questi vmeter, dite che siano adatti al mio caso? In effetti non ho idea di come ragionare in dB... so solo che i miei icepower, lavorando ancora non in BTL, possono erogare 25W ciascuno (sono dei 50ASX2).


Vi ringrazio per ogni consiglio Smile

Solo per curiosità, gli ice power sono questi:
http://m.ebay.co.uk/itm/322591006378?rmvSB=true&ul_ref=http%3A%2F%2Frover.ebay.com%2Frover%2F1%2F710-53481-19255-0%2F1%3Ftype%3D4%26campid%3D5336456051%26toolid%3D10001%26afsrc%3D1%26customid%3D1010X497171Xc9b69af19ef855eaaee1c73db7650dac%26mpre%3Dhttp%253A%252F%252Fwww.ebay.co.uk%252Fitm%252FBANG-OLUFSEN-50ASX2-SE-%252F322591006378%253Fhash%253Ditem4b1bec1eaa%253Ag%253An9YAAOSwFc5Xv%257EhH%26srcrot%3D710-53481-19255-0%26rvr_id%3D1260404597075&_mwBanner=1&ul_noapp=true

te lo chiedo perché stavo seguendo una discussione su questi prodotti, sembra che hanno  un alimentatore integrato sulla scheda.

descriptionRe: Come usare questi Vmeter?

more_horiz
@Manygold ha scritto:
Ho i 2 vmeter analogici e adesso?, posso collegarli alle casse ?

mi piace la virgola dopo il punto interrogativo,
indica unione e sospensione, mentre il punto interrogativo
è solo l'intonazione della prima frase.
Però è meglio usare i puntini di sospensione, e occorre una virgola prima della e,
altrimenti entra nel dubitativo anche il possesso dei VU:

Ho i 2 VU meter analogici, e adesso? ... posso collegarli alle casse?

Bene, adesso che come al solito mi sono reso antipatico
ecco la prima risposta parziale:



i VU meter altro non sono che semplici microamperometri a bobina mobile,
a volte di 200uA fondo scala, altre volte 500uA.
La scala, di solito da -20 a +5 dB, è arbitraria nella locazione del suo zero
e si aggiusta solo dopo taratura.
Come ho scritto sopra, la velocità dell'ago nel seguire gli inviluppi musicali
è alquanto lenta e poco si adatta a indicare la potenza istantanea di uscita
di un amplificatore.
Però l'ago, nella sua lentezza (un decimo di secondo?),
svolge una sorta di "compressione" che si adatta bene al nostro modo logaritmico
di ascoltare i suoni, ma hanno un difetto:
se a 0 poniamo la massima potenza media e a +5 la massima potenza di picco,
a - 20 ascoltiamo ancora forte e quando ascolteremo a volume normale o attenuato
gli aghi neppure si muoveranno,
è per questo che sono diffusi i circuiti per pilotaggio logaritmico.

@Manygold ha scritto:
... posso collegarli alle casse?

No, non direttamente!

1) i microamperometri vogliono solo corrente unidirezionale
mentre nel filo casse ci scorre corrente bidirezionale.

2) per loro è troppo forte il segnale dell'amplificatore,
vogliono 0,2 Volt per arrivare a fondo scala
mentre un amplificatore da 50 Watt ne produce 20

3) il segnale musicale varia in modo troppo veloce,
occorre uno smorzatore elettrico per farli muovere in modo
meno nevrotico.

Il circuito è semplice e se ne trovano tanti:
un resistore in serie per diminuire il segnale
un diodo al germanio in serie per rettificarlo
un condensatore elettrolitico in parallelo per diminuire la velocità dell'inviluppo

La taratura dello 0 avviene modificando il valore del resistore.

Con l'aggiunta di altri diodi e resistori messi in parallelo in modo strano
si ottiene una specie di logaritmicità di comportamento,
ma allora sarebbe meglio utilizzare un circuito logaritmico attivo.

descriptionRe: Come usare questi Vmeter?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum