T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» pilotare cerwin veg p10
Oggi alle 13:57 Da lello64

» musica dal pc
Oggi alle 12:51 Da 22b5g41b5dw

» consigli su casse, ampli, dac..
Oggi alle 12:40 Da rexcetzed

» Acquisto giradischi
Oggi alle 11:12 Da Ivan

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 10:13 Da Curelin

» Doppia polarità nel potenziometro
Oggi alle 10:08 Da vinse

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 9:01 Da gubos

» L’angolo di paradiso di ITACA
Oggi alle 7:49 Da ITACA

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 7:40 Da ITACA

» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 3:09 Da nidzo

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» rame con purezza 7N
Ieri alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Lun 19 Feb 2018 - 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Lun 19 Feb 2018 - 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Lun 19 Feb 2018 - 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Lun 19 Feb 2018 - 17:41 Da lello64

Statistiche
Abbiamo 11433 membri registrati
L'ultimo utente registrato è fabrizio6684

I nostri membri hanno inviato un totale di 807221 messaggi in 52380 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
giucam61
 
scontin
 
p.cristallini
 
Ivan
 
Albert^ONE
 
MetalBat
 
sportyerre
 
vinse
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 86 utenti in linea: 7 Registrati, 2 Nascosti e 77 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

danilopace, il mascetti, lello64, Nabucodonosor, potowatax, Ranco57, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Come usare questi Vmeter?

Andare in basso

Come usare questi Vmeter?

Messaggio  Miclaud il Mer 21 Ago 2013 - 11:01

Ragazzi, ho tanta voglia di fare una bella tamarrata Very Happy

Mi piacerebbe comprare questi vmeter: http://www.ebay.it/itm/220905204325?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649


Ed usarli per i miei due IcePower, che uso in biamplificazione. Mi chiedo però se siano adatti: per la 12v della lampadina posso usare un regolatore sull'uscita ausiliare in DC degli icepower ma per la scala dei vmeter? Leggo "Scala: da -20dB a + 5 dB". Immagino che siano il minimo e massimo valore misurabile da questi vmeter, dite che siano adatti al mio caso? In effetti non ho idea di come ragionare in dB... so solo che i miei icepower, lavorando ancora non in BTL, possono erogare 25W ciascuno (sono dei 50ASX2).


Vi ringrazio per ogni consiglio Smile
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come usare questi Vmeter?

Messaggio  MANU97 il Mer 21 Ago 2013 - 11:14

se superi i 0dB sei in distorsione...devi restarne sotto! Anche nei picchi.

Ti serve questa http://www.ebay.it/itm/vumeter-vu-meter-kit-lancette-strumenti-ad-ago-amplificatore-DIY-PCB-circuito-/320865669297?pt=Amplificatori&hash=item4ab51590b1 per farli fungere.

Visto che li colleghi all'ampli userai la parte "High"...il resto della taratura sarà indicata nel manuale.

avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2156
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Lavoro, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Come usare questi Vmeter?

Messaggio  ghiglie il Mer 21 Ago 2013 - 11:35

@MANU97 ha scritto:se superi i 0dB sei in distorsione...devi restarne sotto! Anche nei picchi.

Ti serve questa http://www.ebay.it/itm/vumeter-vu-meter-kit-lancette-strumenti-ad-ago-amplificatore-DIY-PCB-circuito-/320865669297?pt=Amplificatori&hash=item4ab51590b1 per farli fungere.

Visto che li colleghi all'ampli userai la parte "High"...il resto della taratura sarà indicata nel manuale.

che sito allucinante quello di dbevolution! Sarei interessato pure io... Ma ero orientato su questi:

http://www.ebay.it/itm/130579751030?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_3125wt_906
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1864
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa dell'IT
Provincia (Città) : AN, TO, Roma
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC , HiFimeDIY Sabre9023 U2[/url]

HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S


Tornare in alto Andare in basso

Re: Come usare questi Vmeter?

Messaggio  valterneri il Mer 21 Ago 2013 - 13:30

Data la sensibilità di 500uA pilotarli è facilissimo e non occorre nessun
circuito attivo, ne riparleremo.

La corrispondenza tra l'indicazione dello zero
e la potenza istantanea fornita dall'amplificatore è un problema balistico
derivante dalla massa dell'ago e dalla forza del campo magnetico.

Non c'è nessuna corrispondenza tra istante e indicazione,
l'ago in natura tende a fornire un valore medio o poco integrato,
l'amplificatore fornisce solo potenze istantanee, siamo noi ad
integrarle per semplicità ed utilità di calcolo.

Compra gli aghi e poi ti dico, è facile e non occorrono circuiti attivi.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3871
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come usare questi Vmeter?

Messaggio  Manygold il Mar 18 Lug 2017 - 3:58

@valterneri ha scritto:Data la sensibilità di 500uA pilotarli è facilissimo e non occorre nessun
circuito attivo, ne riparleremo.

La corrispondenza tra l'indicazione dello zero
e la potenza istantanea fornita dall'amplificatore è un problema balistico
derivante dalla massa dell'ago e dalla forza del campo magnetico.

Non c'è nessuna corrispondenza tra istante e indicazione,
l'ago in natura tende a fornire un valore medio o poco integrato,
l'amplificatore fornisce solo potenze istantanee, siamo noi ad
integrarle per semplicità ed utilità di calcolo.

Compra gli aghi e poi ti dico, è facile e non occorrono circuiti attivi.
Ho i 2 vmeter analogici e adesso?, posso collegarli alle casse ?
avatar
Manygold
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 08.06.17
Numero di messaggi : 20
Occupazione/Hobby : Elettronica Computer
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Ampli denon PMA 260
Lettore CD Denon DCD520AE
Lettore cassette TEAC W-790R
Casse Kro Craft

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come usare questi Vmeter?

Messaggio  nerone il Mar 18 Lug 2017 - 8:56

@Miclaud ha scritto:Ragazzi, ho tanta voglia di fare una bella tamarrata Very Happy

Mi piacerebbe comprare questi vmeter: http://www.ebay.it/itm/220905204325?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649


Ed usarli per i miei due IcePower, che uso in biamplificazione. Mi chiedo però se siano adatti: per la 12v della lampadina posso usare un regolatore sull'uscita ausiliare in DC degli icepower ma per la scala dei vmeter? Leggo "Scala: da -20dB a + 5 dB". Immagino che siano il minimo e massimo valore misurabile da questi vmeter, dite che siano adatti al mio caso? In effetti non ho idea di come ragionare in dB... so solo che i miei icepower, lavorando ancora non in BTL, possono erogare 25W ciascuno (sono dei 50ASX2).


Vi ringrazio per ogni consiglio Smile
Solo per curiosità, gli ice power sono questi:
http://m.ebay.co.uk/itm/322591006378?rmvSB=true&ul_ref=http%3A%2F%2Frover.ebay.com%2Frover%2F1%2F710-53481-19255-0%2F1%3Ftype%3D4%26campid%3D5336456051%26toolid%3D10001%26afsrc%3D1%26customid%3D1010X497171Xc9b69af19ef855eaaee1c73db7650dac%26mpre%3Dhttp%253A%252F%252Fwww.ebay.co.uk%252Fitm%252FBANG-OLUFSEN-50ASX2-SE-%252F322591006378%253Fhash%253Ditem4b1bec1eaa%253Ag%253An9YAAOSwFc5Xv%257EhH%26srcrot%3D710-53481-19255-0%26rvr_id%3D1260404597075&_mwBanner=1&ul_noapp=true

te lo chiedo perché stavo seguendo una discussione su questi prodotti, sembra che hanno  un alimentatore integrato sulla scheda.

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1308
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come usare questi Vmeter?

Messaggio  valterneri il Mar 18 Lug 2017 - 12:05

@Manygold ha scritto:Ho i 2 vmeter analogici e adesso?, posso collegarli alle casse ?
mi piace la virgola dopo il punto interrogativo,
indica unione e sospensione, mentre il punto interrogativo
è solo l'intonazione della prima frase.
Però è meglio usare i puntini di sospensione, e occorre una virgola prima della e,
altrimenti entra nel dubitativo anche il possesso dei VU:

Ho i 2 VU meter analogici, e adesso? ... posso collegarli alle casse?

Bene, adesso che come al solito mi sono reso antipatico
ecco la prima risposta parziale:



i VU meter altro non sono che semplici microamperometri a bobina mobile,
a volte di 200uA fondo scala, altre volte 500uA.
La scala, di solito da -20 a +5 dB, è arbitraria nella locazione del suo zero
e si aggiusta solo dopo taratura.
Come ho scritto sopra, la velocità dell'ago nel seguire gli inviluppi musicali
è alquanto lenta e poco si adatta a indicare la potenza istantanea di uscita
di un amplificatore.
Però l'ago, nella sua lentezza (un decimo di secondo?),
svolge una sorta di "compressione" che si adatta bene al nostro modo logaritmico
di ascoltare i suoni, ma hanno un difetto:
se a 0 poniamo la massima potenza media e a +5 la massima potenza di picco,
a - 20 ascoltiamo ancora forte e quando ascolteremo a volume normale o attenuato
gli aghi neppure si muoveranno,
è per questo che sono diffusi i circuiti per pilotaggio logaritmico.

@Manygold ha scritto:... posso collegarli alle casse?
No, non direttamente!

1) i microamperometri vogliono solo corrente unidirezionale
mentre nel filo casse ci scorre corrente bidirezionale.

2) per loro è troppo forte il segnale dell'amplificatore,
vogliono 0,2 Volt per arrivare a fondo scala
mentre un amplificatore da 50 Watt ne produce 20

3) il segnale musicale varia in modo troppo veloce,
occorre uno smorzatore elettrico per farli muovere in modo
meno nevrotico.

Il circuito è semplice e se ne trovano tanti:
un resistore in serie per diminuire il segnale
un diodo al germanio in serie per rettificarlo
un condensatore elettrolitico in parallelo per diminuire la velocità dell'inviluppo

La taratura dello 0 avviene modificando il valore del resistore.

Con l'aggiunta di altri diodi e resistori messi in parallelo in modo strano
si ottiene una specie di logaritmicità di comportamento,
ma allora sarebbe meglio utilizzare un circuito logaritmico attivo.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3871
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come usare questi Vmeter?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum