T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 9:41 Da dieggs

» impianto entry -level
Oggi a 9:30 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 9:30 Da dieggs

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:41 Da luigigi

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 8:38 Da luigigi

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 8:05 Da Gabriele Barnabei

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 7:57 Da gigetto

» fissa lettore CD
Oggi a 7:54 Da gigetto

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 5:12 Da SubitoMauro

» CAIMAN SEG
Oggi a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Oggi a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Ieri a 23:58 Da ghiglie

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:19 Da rx78

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Ieri a 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Ieri a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Ieri a 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Ieri a 11:38 Da santidonau

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 11:27 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
rx78
 
dinamanu
 
savi
 
gigetto
 
valterneri
 
Masterix
 
SubitoMauro
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
gigetto
 
rx78
 
fritznet
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8485)
 

Statistiche
Abbiamo 10367 membri registrati
L'ultimo utente registrato è monterix

I nostri membri hanno inviato un totale di 769276 messaggi in 50051 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 48 utenti in linea :: 8 Registrati, 2 Nascosti e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dieggs, dinamanu, enrico massa, krell2, meraviglia, pallapippo, sound4me, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

TPA3122 qualcuno lo conosce?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Sab 25 Apr 2009 - 21:29

girando sul sito della Texas instrument, mi sono imbattuto in un chip in classe D da 15W per canale.
Il chip in questione si chiama TPA3122
posto il link della pagina dove e' possibile scaricare il datasheet:

http://focus.ti.com/docs/prod/folders/print/tpa3122d2.html

mi ha incuriosito perche' ha 20 pin tipo PDIP Laughing quindi niente smd e facilmente assemblabile con gli altri componenti di contorno.
Il chip in questione e' anche disponibile in versione free sample Very Happy , io per il momento non posso ordinarlo perche' l'ultima volta gli ho svuotato i magazzini Embarassed Embarassed
Un parere dagli esperti
Fatemi sapere se puo' essere interessante che mi sviluppo le PCB Oki
Grazie


Ultima modifica di aris69 il Sab 25 Apr 2009 - 21:49, modificato 1 volta

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  robertor il Sab 25 Apr 2009 - 21:49

l'ho ordinato io come sampler.
ci si sente quando e se mai arriverà.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  kingbowser il Sab 25 Apr 2009 - 21:59

non mi sembra un granché, sarò abituato troppo ai datasheet tripath e national Laughing

kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Sab 25 Apr 2009 - 22:32

La mia PCB e' quasi pronta Smile poi si tratta di sample, non ci costa nulla provare.....

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  Mulo il Sab 25 Apr 2009 - 22:52

Non sono particolarmente ispirato dalla classe D, T, G o qualunque diavoleria di amplificazione digitale, ma... Se lo provate fateci sapere.


Se non altro il mio Panasonic SL-CT720 ha l'amplificatore per cuffia interno digitale, e male non suona. Laughing

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Sab 25 Apr 2009 - 23:21

Il mio sporco lavoro l'ho fatto Cool ora tocca a voi....
prima delle due resistenze ho lasciato libero i reofori per le induttanze, poi vedremo....


aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Mar 28 Apr 2009 - 17:02

Sbrogliato completamente a mano perche' leggendo i datasheets alcuni componenti vanno montati rispettando alcuni parametri. Implementata la funzione MUTE e SHUTDOWN. La PCB da me sviluppata ha dimensioni di 10cm X 5 cm per entrambi i canali.



L'evaluation module costa 99 dollari dal sito della texas Instrument.

http://focus.ti.com/docs/toolsw/folders/print/tpa3122d2evm.html

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Mer 17 Giu 2009 - 14:34

come sempre il tempo e' tiranno, ho appena sviluppato la pcb per l'ampli in classe D da 15W per canale, appena monto i componenti posto i risultati.




aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  audioman il Mer 17 Giu 2009 - 15:47

@aris69 ha scritto:come sempre il tempo e' tiranno, ho appena sviluppato la pcb per l'ampli in classe D da 15W per canale, appena monto i componenti posto i risultati.


Molto interessante, aspettiamo le impressioni di ascolto.
molto belli i PCB

audioman
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.09
Numero di messaggi : 431
Località : Arzano (NA)
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Mer 17 Giu 2009 - 16:32

ti ringrazio, ho quasi finito di montare la pcb, per la legge di murphy manca come al solito qualche condensatore nei miei super affollati cassettini zeppi di componenti.






la PCB misura 10cm X 5 cm per entrambi i canali, l'ho sviluppata ed implementata in full mode, cioe' sono presenti i ponticelli per il mute, shut down, gain1 e gain2 per avere un range di guadagno da un minimo di 20db ad un massimo di 36db in base ai jumper setting. Sembra che non manca nient'altro....le induttanze in uscita le monto per ultimo...

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Gio 18 Giu 2009 - 18:50

finito!!
posto la foto della PCB assemblata. Come potete vedere alla destra, manca un ponticello che regola il gain secondo le mie esigenze, manca anche un condensatore da 10uF che leggendo attentamente il datasheets e' assolutamente opzionale ed ininfluente ai fini dei risultati finali.
Sulla sinistra risultano scollegati i ponticelli relativi al mute e shot down.

Ho collegato il finale ad una sorgente super economica della majestic che uso per i miei esperimenti, senza interporre alcun preamplificatore, all'uscita sono state collegate un paio di casse AIWA recuperante dal compatto di mio figlio. Come alimentazione uso un rumorosissimo alimentatore da banco assolutamente inidoneo a tali applicazioni audio.
Acceso l'alimentatore, dalle casse non usciva nessun suono!!! Do uno sguardo sulla pcb e mi accorgo di aver lasciato inseriti i ponticelli mute e shot down, una volta rimossi i due ponticelli il volume appariva esageratamente alto, abbasso col telecomando della sorgente (ancora non ho montato il doppio pot in ingresso) e regolo la posizione dei ponticelli relativi al gain secondo le mie preferenze.
Nonostante i vari fili volanti e l'assoluta improvvisazione dei collegamenti sul banco di lavoro, il suono ottenuto (nonostante la scarsita' delle casse) e' di assoluto rilievo, nessun rumore di fondo nonostante l'alimentatore rumorosissimo con altri amplificatori audio, il suono che ne esce e' sopraffino, pulitissimo, oltre ogni mia aspettativa, ottima la posizione dei vari strumenti musicali, assoluta assenza di nasalita' o freddezza generale nella riproduzione delle voci, sinceramente ero alquanto scettico rispetto a questo tipo di tecnologia, che ricordo e' in classe D, mi aspettavo un suono artificiale e freddo ma subito mi sono dovuto ricredere. Il risultato finale e' piu' che soddisfacente, altre prove di ascolto piu' accurate le faro' quando avro' assemblato l'intera elettronica all'interno di un degno contenitore. L'alimentazione sara' assicurata dal un bel toroidale e da un bel circuito stabilizzatore da 3A.
Una considerazione finale finale va fatta: ringrazio questo forum per avermi fatto avvicinare alla tecnologia digitale, sono abituato ad ascoltare con ampli a valvole ma dopo questa brevissima seppur entusiasmante esperienza di ascolto con finale in tecnologia D, il mio valvolare andra' presto in pensione.
Spero di sistemare al piu' presto questo piccolo gioiellino nel mio impianto di casa, ma cio' non avverra' in tempi brevissimi a causa del lavoro che mi porta via molto tempo.
Seguiranno altre foto.


Ultima modifica di aris69 il Gio 18 Giu 2009 - 19:19, modificato 1 volta

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  Michele il Gio 18 Giu 2009 - 19:00

Complimenti per la realizzazione, Aris e benvenuto tra i contagiati della classe D!!! Wink Hehe Hehe
Ebbene si, con poco si riesce ad avere tanto.
Il nostro portafogli ringrazia e pure le nostre orecchie!!!
Qualche anno fa per raggiungere la stessa qualità sonora, a livello di amplificatori, bisognava tirar fuori parecchi soldini.

Ciao Michele

Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Gio 18 Giu 2009 - 19:18

Michele ti ringrazio, effettivamente il portafogli e' rimasto quasi inalterato.
I condensatori elettrolitici utilizzati sono da 470uF della Rubycon ultra Low ESR sono gli unici ad essere attraversati dal segnale amplificato, i condensatori rossi che vedi sulla destra sono dei Wima da 680nF, che scaricano verso massa e non direttamente interessati al suono finale. Le induttanze sono di buona qualita' marchiate NEOSID, leader nella costruzione di questi componenti. Ci sono altri due condensatori in ingresso al segnale da 1uF, di colore blu subito dopo i connettori di ingresso che verranno presto rimpiazzati dai Wima di pari valore. Questi sono gli unici componenti attraversati dal segnale, gli altri due condensatori elettrolitici sempre Rubycon servono a stabilizzare la tensione di alimentazione, gli altri componenti servono all'integrato per il corretto funzionamento ma non sono attraversati da alcun segnale audio.
Ho speso circa una ventina di euro tra componenti e sviluppo dellla PCB, costano piu' i connettori di ingresso, uscita e di alimentazione che il resto dei componenti utilizzati. Si puo' risparmiare 5-6 euro omettendo i connettori saldando i cavi direttamente sulla PCB.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  bonghittu il Gio 18 Giu 2009 - 19:35

@aris69 ha scritto:finito!!

Complimenti per il lavoro! Mi piace il progetto, minimalista
ed elegante. E' chiaro che appena potrai ci farai un confronto
rispetto alla famiglia tripath Oki

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Gio 18 Giu 2009 - 20:13

@bonghittu ha scritto:
@aris69 ha scritto:finito!!

Complimenti per il lavoro! Mi piace il progetto, minimalista
ed elegante. E' chiaro che appena potrai ci farai un confronto
rispetto alla famiglia tripath Oki
ciao, mi cogli assolutamente impreparato ed ignorante in materia, come dicevo prima, il mio unico punto di riferimento come ascolto e' un ampli valvolare autocostruito ed un integrato della sony. Non posso fare paragoni con i chip da te citati in quanto non ho mai avuto l'occasione di ascoltare tali elettroniche.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  kingbowser il Gio 18 Giu 2009 - 20:28

se vuoi qualcosa di buono ed economico prova le due schede sure modificate (TA2024 e TK2050)

kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Gio 18 Giu 2009 - 20:33

@kingbowser ha scritto:se vuoi qualcosa di buono ed economico prova le due schede sure modificate (TA2024 e TK2050)
mi privi del mio hobby, non mi piacciono le cose impacchettate, preferisco costruire e sperimentare ed adattare il tutto alle mie esigenze.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  kingbowser il Gio 18 Giu 2009 - 20:51

puoi sempre farci un bel buffer in entrata Very Happy
poi il modificare si fa tramite saldatore e stagno XD

kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Gio 18 Giu 2009 - 21:18

@kingbowser ha scritto:puoi sempre farci un bel buffer in entrata Very Happy
poi il modificare si fa tramite saldatore e stagno XD
vero' un bel buffer ad IC devo farlo da interporre tra lettore e la mia scheda.
Caro Kingbowser e' una questione del tutto personale, ognuno cura i propri hobby al meglio, nel nostro caso, anzi nel mio caso, non sai quanta soddisfazione realizzare una scheda ben suonante partendo dalla sola lettura dei datasheets e realizzarsi tutto in proprio, con le proprie mani. Se leggi la discussione, l'ho iniziata ad aprile come semplice idea, poi lo studio della documentazione tecnica, poi il disegno del circuito elettronico, poi il disegno della PCB rigorosamente sbrogliata a mano, la stampa del master, la fotoincisione, la foratura, la ricerca dei componenti, l'assemblaggio... ah che soddisfazione!! Questo significa curare i propri hobby, il proprio tempo libero... puro e semplice piacere di curare le proprie passioni.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Ven 19 Giu 2009 - 1:35

La tentazione era forte e non ho resisito, ho collegato la scheda tra il lettore cd che uso normalmente, un pioneer che vedete in firma e le indiana line TH-400.
Il volume e' stato dosato tramite un doppio potenziometro collegato tra sorgente e scheda.
L'alimentazione e' stata fornita dal classico alimentatore da banco fissata a 15V (raccomandata dalla documentazione a 30V tensione massima applicabile 36V).
Le prime prove di ascolto sono impressionanti, fantastico, piacevolissimo senza alcun tipo di disturbo o fruscio udibile. Ho alzando il volume al massimo per saggiare la protezione interna del chip, dopo pochi secondi il finale e' andato in protezione Smile basta ponticellare lo shut down e la scheda ha ripreso a funzionare senza alcun boom udibile nelle casse.
Dopo aver stressato abbastanza il finalino con ascolti al limite dei volumi accettabili, ho ripreso ad ascoltare a volumi normali secondo le mie preferenze. La cosa che mi ha sorpreso e' la totale assenza di rumori provenienti dall'alimentazione, il suono e' magnifico, superbo, bassi ben presenti medi equilibrati le frequenze alte ancora una volta mi hanno sorpreso, bellissime, neutre, dosate al punto giusto, assolutamente non invadenti, insomma la perfezione della perfezione.
Poiche' le mie casse hanno un accordo doppio in bass reflex, il suono spinge leggermente verso il basso, ma non e' un difetto della scheda, tale comportamento lo ottengo sia con l'ampli valvolare che con l'integrato sony che leggete in firma.
Per riequilibrarele frequenze, ed avendone la possibilita' per ottenere un suono il piu' lineare possibile, ho sostituito i due condensatori di ingresso da 1uF con dei Wima da 470 nF. Ho ricollegato la scheda e finalmente sono riuscito ad ottenere il suono che veramente desideravo. I bassi sono ottimamente controllati e si allineano perfettamente con le emissioni medie e alte. Potevo sperimentare anche con i condensatori posti all'uscita, cioe' con la sostituzione degli elettrolitici da 470uF, ma poiche' sono collegati in serie con le induttanze, non ho voluto stravolgere la filosofia costruttiva della scheda e per non improvvisare modifiche che ne avrebbero stravolto il funzionamento perche' non ho confidenza con questi tipi di amplificatori.
Continuando con le sedute di ascolto, e smanettando sui ponticelli del gain (che non hanno nulla a che vedere con i potenziometri in ingresso) ho preferito settare la scheda per il minimo guadagno cioe' 20dB. Con le 4 configurazioni possibili, cioe' 20db, 26db, 32dB e 36dB, il finalino si comporta in maniera spettacolare, senza nervosismi o esasperazioni, difatti a 36dB e con volumi al max il finale va in protezione anche se parliamo comunque di livelli di ascolto disumani.
Bene, le mie sedute proseguiranno con piu' calma appena avro' il tempo di sistemare l'intera elettronica in un contenitore degno di questa eccezionale scheda audio. Sono piu' che soddisfatto di questa realizzazione ma la soddisfazione e' doppia perche' ho realizzato il tutto partendo praticamente da zero. Ovviamente, come mia consuetudine, postero' delle foto a montaggio completo di alimentatore e di tutto il necessario per essere inserito nella catena audio in mio possesso.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Mer 24 Giu 2009 - 16:53

Avevo un piccolo dubbio su un condensatore da mettere sulla scheda, e avevo bisogno di info circa le due resistenze sull'uscita del segnale.
Ho chiesto un aiuto postando sul forum della Texas Instruments qui potete leggere la risposta datami da un tecnico.

http://e2e.ti.com/forums/t/7099.aspx

PS gli e' piaciuto molto la PCB Laughing

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  Smanetton il Mer 24 Giu 2009 - 19:59

@aris69 ha scritto:Avevo un piccolo dubbio su un condensatore da mettere sulla scheda, e avevo bisogno di info circa le due resistenze sull'uscita del segnale.
Ho chiesto un aiuto postando sul forum della Texas Instruments qui potete leggere la risposta datami da un tecnico.
http://e2e.ti.com/forums/t/7099.aspx
PS gli e' piaciuto molto la PCB Laughing
Complimenti.
Un progetto dalla A alla Z e con l'apprezzamento della T.I., per giunta!
Vedo in questo tuo progetto una ventata di novità importante.
Mi auguro che Silver Black ti conferisca al più presto la qualifica di DIY Guru.

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  gianluca il Mer 24 Giu 2009 - 20:15

complimenti aristide, sei un mito avrei gran voglia di riuscire a seguire i tuoi passi ma cribbio il tempo!! non lo ho, per assemblare il mio cg ci ho messo un mese e facendo pure errori dovuti alla fretta complimenti di cuore!!!! Drinking Drinking

gianluca
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 18.02.09
Numero di messaggi : 745
Località : roma
Occupazione/Hobby : seguace
Provincia (Città) : Io Sono Contro
Impianto : proveniente dalle nebbie di avalon

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  aris69 il Gio 25 Giu 2009 - 0:53

@Smanetton ha scritto:
@aris69 ha scritto:Avevo un piccolo dubbio su un condensatore da mettere sulla scheda, e avevo bisogno di info circa le due resistenze sull'uscita del segnale.
Ho chiesto un aiuto postando sul forum della Texas Instruments qui potete leggere la risposta datami da un tecnico.
http://e2e.ti.com/forums/t/7099.aspx
PS gli e' piaciuto molto la PCB Laughing
Complimenti.
Un progetto dalla A alla Z e con l'apprezzamento della T.I., per giunta!
Vedo in questo tuo progetto una ventata di novità importante.
Mi auguro che Silver Black ti conferisca al più presto la qualifica di DIY Guru.
Pur navigando contro corrente, ho sempre raggiunto la meta Wink e sempre con ottimi risultati, se una cosa mi puzza dall'inizio non mi cimento nemmeno. Si poteva assemblare qualcosa con il classico chip della tripath, purtroppo non ho una stazione ad aria calda per saldarmi gli smd anche se avrei potuto tranquillamente sbrogliare il circuito utilizzando appunto componenti in smd, pero' sarebbe risultato un lavoro mai portato al termine. Nei cassetti ho un altro chip della Texas sempre in classe D da 25 Watt per canale, ed un paio mono da 40w ottimi per un dual mono entrambi in smd, appena ho tempo disegno il tutto in smd, vediamo se un amico mi presta la stazione saldante per assemblarmi questi altri due amplificatori. Il tutto non sara' realizzato in tempi brevissimi causa impegni lavorativi. Pur apparendo in contraddizione, mi piace sperimentare su nuovi integrati in commercio come appunto l'ottimo ampli appena realizzato che usa piedinatura PDIP.
PS: grazie per i complimenti, non e' questione di bravura, ci vuole soltanto un po di buona volonta' e sufficiente tempo libero per realizzare qualsiasi cosa. Al di la dell'integrato che si usa, credo che un buon progetto ottimamente realizzato su carta, diventa na ciofeca se assemblato e sbrogliato a cavolo. Dal mio punto di vista, un buon lavoro inizia dal disegno vero e proprio delle piste che devono essere adeguatamente ridimensionate e sbrogliate seguendo un percorso piu' lineare possibile e con le piste delle dimensioni giuste. Pur non amando i ponticelli a vista sulla PCB, preferisco questi piuttosto che percorsi tortuosi sulla PCB che ne influenzano il funzionamento causa correnti parassite e problematiche varie fino al mancato funzionamento dovuto alle autoscillazioni dei componenti attivi. Quindi meglio un ponticello in piu' piuttosto che un circuito non funzionante pur sbrogliato correttamente.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TPA3122 qualcuno lo conosce?

Messaggio  pentrio il Gio 25 Giu 2009 - 10:16

@aris69 ha scritto:
@Smanetton ha scritto:
@aris69 ha scritto:Avevo un piccolo dubbio su un condensatore da mettere sulla scheda, e avevo bisogno di info circa le due resistenze sull'uscita del segnale.
Ho chiesto un aiuto postando sul forum della Texas Instruments qui potete leggere la risposta datami da un tecnico.
http://e2e.ti.com/forums/t/7099.aspx
PS gli e' piaciuto molto la PCB Laughing
Complimenti.
Un progetto dalla A alla Z e con l'apprezzamento della T.I., per giunta!
Vedo in questo tuo progetto una ventata di novità importante.
Mi auguro che Silver Black ti conferisca al più presto la qualifica di DIY Guru.
Pur navigando contro corrente, ho sempre raggiunto la meta Wink e sempre con ottimi risultati, se una cosa mi puzza dall'inizio non mi cimento nemmeno. Si poteva assemblare qualcosa con il classico chip della tripath, purtroppo non ho una stazione ad aria calda per saldarmi gli smd anche se avrei potuto tranquillamente sbrogliare il circuito utilizzando appunto componenti in smd, pero' sarebbe risultato un lavoro mai portato al termine. Nei cassetti ho un altro chip della Texas sempre in classe D da 25 Watt per canale, ed un paio mono da 40w ottimi per un dual mono entrambi in smd, appena ho tempo disegno il tutto in smd, vediamo se un amico mi presta la stazione saldante per assemblarmi questi altri due amplificatori. Il tutto non sara' realizzato in tempi brevissimi causa impegni lavorativi. Pur apparendo in contraddizione, mi piace sperimentare su nuovi integrati in commercio come appunto l'ottimo ampli appena realizzato che usa piedinatura PDIP.
PS: grazie per i complimenti, non e' questione di bravura, ci vuole soltanto un po di buona volonta' e sufficiente tempo libero per realizzare qualsiasi cosa. Al di la dell'integrato che si usa, credo che un buon progetto ottimamente realizzato su carta, diventa na ciofeca se assemblato e sbrogliato a cavolo. Dal mio punto di vista, un buon lavoro inizia dal disegno vero e proprio delle piste che devono essere adeguatamente ridimensionate e sbrogliate seguendo un percorso piu' lineare possibile e con le piste delle dimensioni giuste. Pur non amando i ponticelli a vista sulla PCB, preferisco questi piuttosto che percorsi tortuosi sulla PCB che ne influenzano il funzionamento causa correnti parassite e problematiche varie fino al mancato funzionamento dovuto alle autoscillazioni dei componenti attivi. Quindi meglio un ponticello in piu' piuttosto che un circuito non funzionante pur sbrogliato correttamente.

Complimenti paisà Ok Ok Clap Clap Laughing Laughing

Luciano.

pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 839
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum