T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

5 partecipanti

Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da Gigioto Gio 29 Set 2022 - 17:06

Ehilà a tutti.

Qualcuno ha qualche consiglio su un buon preamp (anche senza phono, la sorgente è solo musica liquida) che non degradi un ottimo amplificatore integrato che però non ha alcun controllo su toni/loudness (ha solo volume e commutatore per entrate analogiche)?

Il punto è proprio questo: se uno dispone di un valido amplificatore con il cui suono è soddisfatto ma che non dispone di alcun controllo toni, cosa può fare (escludendo DAC con controllo toni, il DAC ce l'ho già e mixer esterni) per aggiungere controllo bass/treble?

Gigioto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.12.09
Numero di messaggi : 89
Località : Italia
Impianto : Sigh, sto cercando :-(

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da root Gio 29 Set 2022 - 17:55

Gigioto ha scritto:Ehilà a tutti.

Qualcuno ha qualche consiglio su un buon preamp (anche senza phono, la sorgente è solo musica liquida) che non degradi un ottimo amplificatore integrato che però non ha alcun controllo su toni/loudness (ha solo volume e commutatore per entrate analogiche)?

Il punto è proprio questo: se uno dispone di un valido amplificatore con il cui suono è soddisfatto ma che non dispone di alcun controllo toni, cosa può fare (escludendo DAC con controllo toni, il DAC ce l'ho già e mixer esterni) per aggiungere controllo bass/treble?

Se posso darti un consiglio spassionato...hai solo liquida? Mettici questo

https://www.audiophonics.fr/en/preamp-module/motorized-volume-control-board-50k-p-15006.html?search_query=volume%20motor&fast_search=fs

Attenui l'uscita del DAC prima di entrare nel finale, ed hai tutta la qualità e dinamica puilita ed intatta con volume motorizzato passivo

Il controllo toni lascialo stare, non inserire elemento di disturbo nel sistema... Wink

O magari trovane uno che poi puoi bypassare quando non serve
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2296
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da robi68 Gio 29 Set 2022 - 18:47

Gigioto ha scritto:

Il punto è proprio questo: se uno dispone di un valido amplificatore con il cui suono è soddisfatto ma che non dispone di alcun controllo toni, cosa può fare (escludendo DAC con controllo toni, il DAC ce l'ho già e mixer esterni) per aggiungere controllo bass/treble?
Se metti un pre prima del tuo integrato il suono inevitabilmente cambierà.......il male minore è metterne uno della stessa marca e se possibile annata.

robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4958
Località : .
Provincia : .
Occupazione/Hobby : .
Impianto :
.

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da Gigioto Gio 29 Set 2022 - 20:18

robi68 ha scritto:il male minore è metterne uno della stessa marca e se possibile annata.
Eh, l'ampli è un gold note, dura trovare un pre della stessa marca senza svenarsi. Forse un pre passivo potrebbe essere la soluzione, ma mi sa che mi tocca rinunciarci, non me ne intendo sui passivi.

Gigioto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.12.09
Numero di messaggi : 89
Località : Italia
Impianto : Sigh, sto cercando :-(

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da robi68 Gio 29 Set 2022 - 20:20

Una considerazione: Se senti il bisogno dei controlli di tono o del Loudness forse hai dei diffusori che non ti soddisfano......magari pensa a sostituire quelli.
Senti mancanza di alti o di bassi?

robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4958
Località : .
Provincia : .
Occupazione/Hobby : .
Impianto :
.

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da Gigioto Gio 29 Set 2022 - 20:22

root ha scritto:
Il controllo toni lascialo stare, non inserire elemento di disturbo nel sistema... Wink
Nono, li vojo, li vojo Lol eyes shut

root ha scritto:O magari trovane uno che poi puoi bypassare quando non serve
Eh, trovarlo, magari uno passivo (che non dovrebbe incidere troppo sulla qualità audio dell'ampli, giusto?).

Grazie tutti.

Gigioto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.12.09
Numero di messaggi : 89
Località : Italia
Impianto : Sigh, sto cercando :-(

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da Gigioto Gio 29 Set 2022 - 20:24

robi68 ha scritto:Una considerazione: Se senti il bisogno dei controlli di tono o del Loudness forse hai dei diffusori che non ti soddisfano......magari pensa a sostituire quelli.
Senti mancanza di alti o di bassi?
Il problema non sono le casse (ILine diva), ma piuttosto tante, troppe registrazioni all'origine fatte col culo (anche ad alte risoluzioni, la rogna è la solita, mixaggio post produzione fatto con le ciape...)

Gigioto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.12.09
Numero di messaggi : 89
Località : Italia
Impianto : Sigh, sto cercando :-(

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da robi68 Gio 29 Set 2022 - 20:27

Gigioto ha scritto:
robi68 ha scritto:Una considerazione: Se senti il bisogno dei controlli di tono o del Loudness forse hai dei diffusori che non ti soddisfano......magari pensa a sostituire quelli.
Senti mancanza di alti o di bassi?
Il problema non sono le casse (ILine diva), ma piuttosto tante, troppe registrazioni all'origine fatte col culo (anche ad alte risoluzioni, la rogna è la solita, mixaggio post produzione fatto con le ciape...)
Ah caro mio......non ci puoi fare niente, anche con i controlli di tono si sentirà una Mer@a.
L'unica cosa fattibile per ravvivare un pochino le registrazioni Mosce e dargli un po di corpo è l'aggiunta di un piccolo sub da accendere al bisogno.

robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4958
Località : .
Provincia : .
Occupazione/Hobby : .
Impianto :
.

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da root Gio 29 Set 2022 - 20:42

Gigioto ha scritto:
root ha scritto:
Il controllo toni lascialo stare, non inserire elemento di disturbo nel sistema... Wink
Nono, li vojo, li vojo   Lol eyes shut

root ha scritto:O magari trovane uno che poi puoi bypassare quando non serve
Eh, trovarlo, magari uno passivo (che non dovrebbe incidere troppo sulla qualità audio dell'ampli, giusto?).

Grazie tutti.

Non possono esistere controlli tono passivi, sarebbero solo in attenuazione

Sono d'accordo con robi...se senti il bisogno del controllo toni c'è qualcosa che non va nel sistema (diffusori in ambiente) che con i toni puoi provare ma non risolvere
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2296
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da robi68 Gio 29 Set 2022 - 20:50

root ha scritto:

Sono d'accordo con robi...se senti il bisogno del controllo toni c'è qualcosa che non va nel sistema
Con le pessime incisioni c'è poco da fare..... Sad

robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 4958
Località : .
Provincia : .
Occupazione/Hobby : .
Impianto :
.

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da GUERRIERO Gio 29 Set 2022 - 22:00

Un equalizzatore grafico di qualità e hai risolto il problema,questo-Behringer FBQ1502HD Ultragraph Pro per esempio e bello da vedere con un profilo estetico funzionale e moderno e non costa un patrimonio.
Lo provato a lungo e non gli ho trovato nessun difetto degno di nota, neanche la temuta "controreazione"e le funzioni sono molteplici tipo:Equalizzatore grafico 2x 15 bande
Con analizzatore audio FBQ Feedback Detection System
Ingressi e uscite servo bilanciati con jack e XLR
Sub-Out aggiuntivo (XLR) con passa-basso regolabile 30-200 Hz
Low-Cut commutabile
Display LED a 4 cifre e controllo del livello di ingresso
Fader illuminati
Design: 19 "/ 1U
GUERRIERO
GUERRIERO
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.02.22
Numero di messaggi : 82
Provincia : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da Gigioto Gio 29 Set 2022 - 22:20

GUERRIERO ha scritto:Un equalizzatore grafico di qualità e hai risolto il problema,questo-Behringer FBQ1502HD Ultragraph Pro per esempio e bello da vedere con un profilo estetico funzionale e moderno e non costa un patrimonio.
Lo provato a lungo e non gli ho trovato nessun difetto degno di nota, neanche la temuta "controreazione"e le funzioni sono molteplici tipo:Equalizzatore grafico 2x 15 bande
Con analizzatore audio FBQ Feedback Detection System
Ingressi e uscite servo bilanciati con jack e XLR
Sub-Out aggiuntivo (XLR) con passa-basso regolabile 30-200 Hz
Low-Cut commutabile
Display LED a 4 cifre e controllo del livello di ingresso
Fader illuminati
Design: 19 "/ 1U
Immagino costi una caccola, giusto? Hehe

Gigioto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.12.09
Numero di messaggi : 89
Località : Italia
Impianto : Sigh, sto cercando :-(

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da GUERRIERO Gio 29 Set 2022 - 23:03

€ 111- su Thomman Italia che è una garanzia.
Dimenticavo ,niente costi di spedizione...


Ultima modifica di GUERRIERO il Gio 29 Set 2022 - 23:07 - modificato 2 volte. (Motivazione : dimenticavo.)
GUERRIERO
GUERRIERO
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.02.22
Numero di messaggi : 82
Provincia : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da Gigioto Gio 29 Set 2022 - 23:08

GUERRIERO ha scritto:€ 111- su Thomman Italia che è una garanzia.
Sacranòn, bella lì, grazie! Clap

Gigioto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.12.09
Numero di messaggi : 89
Località : Italia
Impianto : Sigh, sto cercando :-(

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da giucam61 Ven 30 Set 2022 - 5:16

Molto più semplice da utilizzare di un equalizzatore (che dovrebbe correggere problemi ambientali, non dei dischi), non costa molto e l'azienda è una garanzia..
https://www.schiit.com/products/loki-mini-3

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10495
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da root Ven 30 Set 2022 - 8:51

GUERRIERO ha scritto:Un equalizzatore grafico di qualità e hai risolto il problema,questo-Behringer FBQ1502HD Ultragraph Pro per esempio e bello da vedere con un profilo estetico funzionale e moderno e non costa un patrimonio.
Lo provato a lungo e non gli ho trovato nessun difetto degno di nota, neanche la temuta "controreazione"e le funzioni sono molteplici tipo:Equalizzatore grafico 2x 15 bande
Con analizzatore audio FBQ Feedback Detection System
Ingressi e uscite servo bilanciati con jack e XLR
Sub-Out aggiuntivo (XLR) con passa-basso regolabile 30-200 Hz
Low-Cut commutabile
Display LED a 4 cifre e controllo del livello di ingresso
Fader illuminati
Design: 19 "/ 1U

Perdonate, ma questo è il miglior modo per dare una bella bastonata all'impianto e sommergere qualsiasi potenzialità

Se il tuo sistema è per sentire musica di sottofondo nel tuo negozio o hai una giostra al luna park allora OK...ma se vuoi tirare fuori le qualità dal tuo impianto di casa tutte queste cose sono veleno
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2296
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da GUERRIERO Ven 30 Set 2022 - 15:04

Dagli inpianti non devi tirare fuori le potenzialità,ci devono già essere e semmai poi vanno espresse.
Ancora con la storia dei potenziometri dei toni e equalizzatori chissa quale nefasta avventura sonora possano creare, sono 30 anni che uso i toni e appunto equalizzatori e ancora non ho perso la speranza di trovare ho perlomeno sentire questo santo Graal della controreazione,ovvio la sanno tutti che più il segnale e"diretto"più e pulito,ma è inpercettibile e si nota solo in laboratorio,sembra la stupidagine di quello che si mette con l'orecchio a un centrimetro dagli tweeter con il finale a palla e magari con diffusori che hanno 95db a sentire se cè un minimo di 'fruscio',dopotutto anche il Crossover dei nostri diffusori dovrebbe creare un controreazione visto che deve filtrare le frequenze e spedirle a minimo due altoparlanti
GUERRIERO
GUERRIERO
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.02.22
Numero di messaggi : 82
Provincia : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da giucam61 Ven 30 Set 2022 - 15:13

Eh, il mito del messaggio sonoro come pensato e voluto dall'artista è duro a morire...
..che poi l'artista se ne sbatti della qualità ma voglia che la sua opera sia riprodotta da qualsiasi device per vendere il più possibile è un altro discorso.😉

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 10495
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da root Ven 30 Set 2022 - 15:22

GUERRIERO ha scritto:Dagli inpianti non devi tirare fuori le potenzialità,ci devono già essere e semmai poi vanno espresse.
Ancora con la storia dei potenziometri dei toni e equalizzatori chissa quale nefasta avventura sonora possano creare, sono 30 anni che uso i toni e appunto equalizzatori e ancora non ho perso la speranza di trovare ho perlomeno sentire questo santo Graal della controreazione,ovvio la sanno tutti che più il segnale e"diretto"più e pulito,ma è inpercettibile e si nota solo in laboratorio,sembra la stupidagine di quello che si mette con l'orecchio a un centrimetro dagli tweeter con il finale a palla e magari con diffusori che hanno 95db a sentire se cè un minimo di 'fruscio',dopotutto anche il Crossover dei nostri diffusori dovrebbe creare un controreazione visto che deve filtrare le frequenze e spedirle a minimo due altoparlanti

OK, non ho ben compreso il senso di quello hai scritto, ma se per te va bene non dico altro...per l'amor del cielo...solo che in un forum di "presunta" Alta Fedeltà consigliare di mettere un equalizzatore nel sistema per cercare miglioramenti è paradossale

Gli equalizzatori nei sistemi HiFi è roba degli anni '70 - '80, nei sistemi compatti giapponesi dove il fine ultimo era fare le feste ed il ballo della scopa

Se vogliamo dare consigli a chi vuole aumentare la qualità della resa del suo sistema si pensa di cambiare un componente debole, o non ben alineato al resto

Non è questione di controreazione (in che senso?) o di crossover  (?)

Poi alla fine è tutto lecito, basta esserne coscienti prima di spendere/buttare soldi
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2296
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da GUERRIERO Ven 30 Set 2022 - 18:16

Non è tanto mettere l'equalizzatore oh meno,ma se uno vuole'ritoccare'il suono dalla sua traccia audio perchè non gli piace .....non deve mica rivolgersi alla casa madre che a inciso il cd.
Poi bisogna cambiare il componente 'debole',non ha senso!,non e detto che ci sia!,magari e la traccia audio che fa schifo ....ho l'ambiente.
GUERRIERO
GUERRIERO
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.02.22
Numero di messaggi : 82
Provincia : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da root Ven 30 Set 2022 - 18:17

GUERRIERO ha scritto:Non è tanto mettere l'equalizzatore oh meno,ma se uno vuole'ritoccare'il suono dalla sua traccia audio perchè non gli piace .....non deve mica rivolgersi alla casa madre che a inciso il cd.
Poi bisogna cambiare il componente 'debole',non ha senso!,non e detto che ci sia!,magari e la traccia audio che fa schifo ....ho l'ambiente.

OK ok...siamo su diverse Galassie, va bene così Ok
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2296
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
DAT Recorder TEAC
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato Empty Re: Preamp (che non costi un botto) per buon Amp integrato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.