T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

dubbio crossover

2 partecipanti

Andare in basso

dubbio crossover Empty dubbio crossover

Messaggio Da CarloCab Lun 4 Ott 2021 - 9:42

ciao, non sono sicuro di scrivere nella sezione appropriata, nel caso chiedo scusa.
Mi ritrovo con una coppia di diffusori Rcf Aithra 5 sui quali ho provveduto alla sostituzione delle sospensioni dei woofer e successivamente provvederò ad un restauro estetico sostituendo l'impiallaciatura vinilica con una in legno, avendo quindi smontato tutte le parti mi ritrovo con un dubbio , visto le mie poco più che scarse conoscenze elettroniche.

Il mio dubbio riguarda quindi il collegamento o meglio il funzionamento dei crossover presenti, provo a spiegarmi meglio nel dettaglio,

i diffusori in questione sono dei 3 vie con doppio WF da 8", guardando le piste e le varie sezioni sulla scheda crossover , ho notato che il Wf montato piu in basso sul mobile è collegato, via cavo + e - , al crossover solamente ad una serie di 6 condesatori elettrolitici che sulla scheda crossover si trovano in una sezione staccata da tutto il resto, ossia tale sezione non è collegata ne con piste ne con altri ponti a tutto il resto, ed è perciò isolato dal segnale audio in ingresso alla scheda che viene distribuito a tutte le altre sezioni.
Vi chiedo , è corretto tale collegamento e se lo fosse come è possibile il funzionamento del wf collegato a tale sezione, o sulla scheda in questione sono state fatte modifiche?

provo ad allegare un immagine con evidenziata la sezione interessata al quesito.

Ringrazio chi vorrà darmi delucidazioni e qualsiasi info in merito.dubbio crossover Rcf_ai10

CarloCab
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 30.09.21
Numero di messaggi : 5
Provincia : BOLOGNA
Impianto : NEC aua8300e, nec Aua7000e, pioneer dv717, cambrige audio dac magic100, rcf dyaton3.

Torna in alto Andare in basso

dubbio crossover Empty Re: dubbio crossover

Messaggio Da valterneri Lun 4 Ott 2021 - 10:40

Si, è corretto così.
Il woofer in basso è passivo, cioè ha soltanto un compito acustico,
quello di far "filtrare" l'onda interna verso l'esterno della cassa.

I suoi condensatori svolgono il ruolo di modificare l'impedenza meccanica del cono
applicando un fattore di smorzamento via via decrescente con la frequenza,
e quindi ...
alle frequenze maggiori il cono passivo è più frenato,
alle frequenze più basse è più libero,
nel primo caso appare come una barriera, nel secondo caso appare più come un'apertura.

In molti ti consiglieranno di sostituire tutti quei condensatori elettrolitici bipolarizzati,
è un buon consiglio, ma io non lo farei,
sono moderni e sicuramente ancora efficienti, lo farai tra 10 anni o anche più.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 6912
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

dubbio crossover Empty Re: dubbio crossover

Messaggio Da CarloCab Lun 4 Ott 2021 - 13:02

Intanto ti ringrazio per la risposta, ora mi è chiaro il concetto, anche se devo ammettere che io ho sempre inteso per woofer passivo, l elemento privo di magnete e relativa bobina, che nel mio specifico caso è in tutto e per tutto un woofer rcf L8 072 identico a quello sovrastante che è di suo collegato quindi alla sezione attiva del crossover, e che trattandosi nel mio caso di un diffusore reflex, la presenza di un wf passivo non fosse contemplata.

Mi ritrovo così con due wf uguali uno attivo e uno passivo.

Per quanto riguarda la sostituzione degli elettrolitica, consapevole che alle migliorie non vi è limite, mi preme in primo luogo riportarli in vita per quello che sono e sentire come suonano, e perché no godermeli così, riservandomi casomai in futuro di apportare delle migliorie.

Grazie ancora

CarloCab
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 30.09.21
Numero di messaggi : 5
Provincia : BOLOGNA
Impianto : NEC aua8300e, nec Aua7000e, pioneer dv717, cambrige audio dac magic100, rcf dyaton3.

Torna in alto Andare in basso

dubbio crossover Empty Re: dubbio crossover

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.