T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Cinghia Thorens TD321 MkII

Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Mer 25 Nov 2020 - 16:38

Buonasera! Appena provo ad avviare il giradischi la cinghia esce dalla sua sede ed impedisce al piatto di girare. Che sia ora di cambiarla? E' parecchio tempo che non uso questo impianto e potrebbe essersi seccata/deformata...penso...
Cosa ne dite?
Grazie in anticipo per l'aiuto!

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da saltonm73 Mer 25 Nov 2020 - 18:27

Si a cintura salta dal puleggia regolarmente deve essere cambiata, ma prendi quella originale, non una che vendono su Ebay.
Prendi anche l'isopropanolo per pulire che è altamente puro dalla farmacia e non usare spirito. Quindi pulire la puleggia e il sottopiatto è molto meglio.
saltonm73
saltonm73
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.12
Numero di messaggi : 384
Località : Wuppertal
Provincia : NRW - Germania
Impianto : Pre: Vincent LS1 MK2. Amplifier: Pioneer M73, Grundig V2, Rotel, Luxman L190, Tube Amp : Bewitch 6550 version 2016. DIY: Salton Symasym Mono Amp. Diffusori DIY : Sapol OpenBaffle - Subwoofer M-Dipol/Closed Version Salton, Attivo Reckhorn A406 + A409. diversi altri Diffusori DIY : DUO-TBOA. Giradischi Dual (CS1239 - 1246 - 1256)Thorens TD280mkII. Lettori CD : Vincent CD S2 - Mission DAD-DAC MK2 - Philips-Kenwood-Yamaha. Cavi : KIMBER-KABLE PBJ - Straight Wire - Sommer Cable- SUN Leiste.



Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Mer 25 Nov 2020 - 21:10

Farò così, grazie 1000!!!

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da valterneri Gio 26 Nov 2020 - 0:50

@saltonm73 ha scritto:isopropanolo
si, per ripulire il metallo dai residui di gomma è perfetto,
l'isopropanolo scioglie la gomma,
ma non lo userei sulla puleggia che è di plastica, forse è troppo aggressivo.

@Norules ha scritto:... la cinghia esce dalla sua sede ...
Ciao! Questo è il mio!

Cinghia Thorens TD321 MkII Dsc02620

prima di ricomprare la cinghia nuova fai queste due cose:
1) lavala con acqua e sapone per piatti e poi con soda caustica in acqua calda
(con le dovute precauzioni per occhi e mani)
2) togli la cinghia e stringi la puleggia tra le dita per fermarla,
il motore e la parte interna della puleggia devono continuare a girare senza fatica

Cinghia Thorens TD321 MkII Dsc02622

non far caso alla mia cinghia, è sperimentale.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Gio 26 Nov 2020 - 8:31

@valterneri ha scritto:
@saltonm73 ha scritto:isopropanolo
si, per ripulire il metallo dai residui di gomma è perfetto,
l'isopropanolo scioglie la gomma,
ma non lo userei sulla puleggia che è di plastica, forse è troppo aggressivo.

@Norules ha scritto:... la cinghia esce dalla sua sede ...
Ciao! Questo è il mio!

Cinghia Thorens TD321 MkII Dsc02620

prima di ricomprare la cinghia nuova fai queste due cose:
1) lavala con acqua e sapone per piatti e poi con soda caustica in acqua calda
(con le dovute precauzioni per occhi e mani)
2) togli la cinghia e stringi la puleggia tra le dita per fermarla,
il motore e la parte interna della puleggia devono continuare a girare senza fatica

Cinghia Thorens TD321 MkII Dsc02622

non far caso alla mia cinghia, è sperimentale.

Perfetto, grazie delle info al TOP! Ok

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da saltonm73 Gio 26 Nov 2020 - 10:13

si, per ripulire il metallo dai residui di gomma è perfetto, l'isopropanolo scioglie la gomma, ma non lo userei sulla puleggia che è di plastica, forse è troppo aggressivo. ha scritto:

per pulire uso sempre isopropanol di 70%

perché isopropanol viene così spesso conservato e venduto in contenitori di plastica?

perché la roba viene usata come disinfettante?

perché i residui sui circuiti stampati saldati vengono rimossi con isopropanol ?

anche i dischi vengono riprodotti diluiti e bagnati. (50 % / 50 % con acqua distillata)

ma non è così aggressivo come lo descrivi!

saltonm73
saltonm73
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.12
Numero di messaggi : 384
Località : Wuppertal
Provincia : NRW - Germania
Impianto : Pre: Vincent LS1 MK2. Amplifier: Pioneer M73, Grundig V2, Rotel, Luxman L190, Tube Amp : Bewitch 6550 version 2016. DIY: Salton Symasym Mono Amp. Diffusori DIY : Sapol OpenBaffle - Subwoofer M-Dipol/Closed Version Salton, Attivo Reckhorn A406 + A409. diversi altri Diffusori DIY : DUO-TBOA. Giradischi Dual (CS1239 - 1246 - 1256)Thorens TD280mkII. Lettori CD : Vincent CD S2 - Mission DAD-DAC MK2 - Philips-Kenwood-Yamaha. Cavi : KIMBER-KABLE PBJ - Straight Wire - Sommer Cable- SUN Leiste.



Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Gio 26 Nov 2020 - 10:30

Grazie a tutti per le preziosissime info (sebbene reperire l'Isopropanol non sia uno scherzo, la mia farmacia non ce l'ha, ad esempio...)
Mi state dicendo che diluito al 50% si può utilizzare anche per la pulizia dei vinili?

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da valterneri Gio 26 Nov 2020 - 12:39

@saltonm73 ha scritto:"ma non lo userei sulla puleggia che è di plastica, forse è troppo aggressivo"

........ non è così aggressivo come lo descrivi!
più che conoscenza la mia è diffidenza un po' paranoica,
la plastica è un materiale complesso e via via differente, non si sa mai cosa c'è dentro,
ad esempio:
la semplice ammoniaca sta in contenitori di plastica,
io ci ho pulito due cavetti di un voltmeter e me li ha sciolti,
a rendermi ancora più diffidente c'è che dentro le pulegge Thorens ci sono due dischi di feltro
che fanno da frizione,
se sentono una goccia di qualunque liquido cadutoci per sbaglio non sono più recuperabili.

Dato che l'isopropanolo è un solvente che scioglie la gomma sulla plastica di composizione sconosciuta non mi fidavo.

Norules ciao! Ti spiego:
il motore parte istantaneo, il piatto invece ha bisogno di tempo,
nel mezzo ci sta la cinghia che viene strattonata da un lato e frenata dall'altro ...
la fuoriuscita è quindi inevitabile!

Si possono applicare 3 soluzioni:
1) si fa una puleggia con le sponde alte (il Thorens non le ha)
2) ci si mette una guida che costringe la cinghia a stare in posizione
(il Thorens ce l'ha, ma è un po' larga per essere efficace sempre)
3) ci si mette una puleggia a frizione (è quella del Thorens)

Funzione così:
il motore parte e la puleggia slitta frenata dalla cinghia che è frenata dal piatto,
quando il piatto ha raggiunto la velocità giusta la puleggia smette di slittare
perché la forza di trazione necessaria è piccolissima.
Tutto questo però ha bisogno di una cinghia con buona tensione e attrito,
altrimenti la puleggia parte e la cinghia slitta e esce.

Conclusioni?
La cinghia deve essere buona (lavala con soda caustica)
e la puleggia deve slittare con facilità.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Gio 26 Nov 2020 - 13:29

C'è plastica e plastica, anche se l'aspetto visivo è identico, la resistenza chimica, ma anche meccanica è molto differente.
Puoi mettere dell'acido acetico puro che buca le mani, in un comtenitore in polivinilcloruro (PVC) tranquillamente, mentre scioglierebbe in pochi secondi il polietilenteraftalato (PET)o il poliammide (PA)
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Gio 26 Nov 2020 - 13:57

Ciao, valterneri, e grazie delle illuminanti info! ecco, in effetti, ho notato la differenza di partenza tra il terzetto motore-piatto-cinghia il che mi porta anche a dedurre che il lungo tempo di inattività del giradischi (intorno ai 6/7 anni) possa aver compromesso anche l'elasticità del componente menzionato nel mio post. Domani dovrei avere una cinghia nuova tra le mie mani (originale Thorens) e sarò in grado di testare il tutto nel week-end. Molto interessante la tua risposta relativa alle soluzioni potenzialmente adottabili (tra cui quella della puleggia con sponde alte). Ora, mi chiedo, sono pezzi aftermarket o bisogna procedere con una personalizzazione attuabile solo da un esperto (ed io non lo sono!)?
Grazie per l'attenzione e la pazienza ma se non ci foste voi che ne sapete di più noi finiremmo sempre più nella m...da con le immaginabili conseguenze...!

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da valterneri Gio 26 Nov 2020 - 15:35

@UMMAGUMMA1960 ha scritto:... polivinilcloruro ... polietilenteraftalato ... poliammide ...
... ora mi riaffiorano i miei primi due pensieri nel primo giorno di chimica a elettronica ...
"ma perché mai devo studiare 'ste cose?"
"ma perché mai a ingegneria non ci sono ragazze?"

@Norules ha scritto:... puleggia con sponde alte...
... mi chiedo, sono pezzi aftermarket o bisogna procedere con ... ?
No, no,
sono metodi differenti che si trovano su differenti giradischi,
le sponde alte non si applicano ai Thorens, si trovano nei giradischi con pulegge in ottone di piccolo diamentro.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Gio 26 Nov 2020 - 17:30

Ah, ok! Ok

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Gio 26 Nov 2020 - 17:35

@valterneri ha scritto:... ora mi riaffiorano i miei primi due pensieri nel primo giorno di chimica a elettronica ...
"ma perché mai devo studiare 'ste cose?"
"ma perché mai a ingegneria non ci sono ragazze?"

la mia compagna è un chimico, però se le dico: "politetrafluoroetilene" mi chiede se ho bevuto.... Laughing

non sono un chimico, "spaccio", tra le altre cose, semilavorati di materie plastiche.

@norules ha scritto:Molto interessante la tua risposta relativa alle soluzioni potenzialmente adottabili (tra cui quella della puleggia con sponde alte). Ora, mi chiedo, sono pezzi aftermarket o bisogna procedere con una personalizzazione attuabile solo da un esperto

qualsiasi trasmissione di potenza tramite cinghia piana, sia essa liscia o dentata, ha bisogno di tre cose imprescindibili:

-perfetto allineamento tra puleggia motrice e puleggia condotta
-perfetto parallelismo degli gli assi di rotazione tra puleggia motrice e puleggia condotta
-che almeno una delle due pulegge (solitamente quella di diametro minore) sia dotata di un artificio per la contenzione della cinghia per evitare il suo deragliamento.

ci sono 2 artifici:

-dotare la puleggia di bordi di contenzione
-fare la puleggia biconica o bombata con profilo a "botticella"

Thorens ha scelto la seconda, non mi avventurerei con la realizzazione di una puleggia diversa, potresti non rispettare alcuni parametri fondamentali:

-diametro (un pugno di  centesimi di millimetro di sgarro, ed il piatto non gira a 33,33 rpm)
-materiale, tolleranza del foro puleggia (dato che la trazione è affidata all'attrito tra il feltro interno ed il foro della puleggia motrice, sia un cambio di materiale, sia una tolleranza diversa potrebbe non comportare il grip adeguato.

controllerei anche:

@UMMAGUMMA1960 ha scritto:-perfetto parallelismo degli gli assi di rotazione tra puleggia motrice e puleggia condotta

se una sospensione del motore (normalmente un cilindro in gomma) è usurato o ha ceduto, non si verificherà mai la condizione su citata, e quindi la cinghia deraglia anche se nuova, perchè il doppiocono della puleggia non riesce a compensare il non parallelismo.

spero di essermi spiegato..... Rolling Eyes
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Gio 26 Nov 2020 - 17:38

Ti sei spiegato benissimo...e mi hai messo l'ansia del non parallelismo...spero non sia quello il problema (!)...ora non mi resta che attendere il fine settimana e provare... Shocked

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Sab 28 Nov 2020 - 14:35

Ringrazio quanti intervenuti con preziosissimi consigli (che mi hanno anche aiutato a meglio comprendere il funzionamento del mio impianto). Questa mattina ho pulito puleggia e sottopiatto con alcool isopropilico (reperito online) e sostituito la cinghia con una nuova (originale Thorens, anche se mi è costata un rene!). Problema risolto, ora l'impianto funziona alla perfezione!

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da valterneri Sab 28 Nov 2020 - 15:26

Bene!
però ti consiglio alcune cose:

1- fai la prova di fermare con due dita la puleggia,
il motore deve continuare a girare con facilità

2- lava la vecchia cinghia con acqua e sapone per piatti
e poi fagli un lavaggio con soda caustica tiepida, vedrai che funzionerà bene anche lei

3- pulisci accuratamente da pelacchi il collo del motore sotto la puleggia

4- lubrifica le bronzine sopra e sotto del motore con olio fluido (5/40)

5- pulisci dal vecchio olio con stoffa e alcool il perno e il foro del piatto

6- lubrifica con olio denso (15/40) il perno del piatto
quattro gocce in fondo al foro
tre gocce sulle sponde del foro
due gocce sulla punta del perno
due gocce spalmate sul perno

7- regola le tre viti d'assetto fino a far spianare tra loro i due blocchi di legno
in completo assetto di funzionamento (piatto tappetino disco)

8- regola i due trimmer di velocità

9- non toccare il trimmer di fine disco (se non sai la procedura di calibrazione)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Sab 28 Nov 2020 - 15:35

Ok, punti 1 e 3 fatti. Punto 2 lo farò, visto che l'ho conservata. Punti 4,5 e 6, farò anche questo (ma l'olio, dove lo trovo?). Punto 7: i due blocchi di legno sono già spianati. Circa i trimmer...che sono? Dove stanno? Non vorrei fare casini...

Grazie per gli ottimi consigli!

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da valterneri Sab 28 Nov 2020 - 15:58

il punto 3 è fondamentale prima della lubrificazione

l'olio è il normalissimo olio per motori,
il 15/40 è usato per le automobili, il 5/40 per le moto veloci,
non occorre comprarlo, dentro le vecchie lattine che i benzinai buttano via
una ventina di gocce ci si trovano sempre.

Trimmer: stanno sul circuito elettronico.
Però, prima di preoccupartene controlla la velocità di rotazione,
non tramite lo stroboscopio, e neppure tramite le app del cellulare,
ma contando con pazienza i giri con un cronometro (che tutti i cellulari hanno),
se sono giusti non c'è nulla da regolare:

a 33,3 ... 100 giri precisi ogni 3 minuti
a 45 ... 90 giri precisi ogni 2 minuti
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Norules Sab 28 Nov 2020 - 16:02

Perfetto, ottime dritte...seguirò i consigli!

Norules
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.03.13
Numero di messaggi : 26
Località : Ladispoli (RM)
Impianto : Thorens TD 321 MkII, Luxman 5L15, Tannoy Saturn

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Sab 28 Nov 2020 - 19:13

a 33,3 ...
a 45 ...

a 33,3 ebbi la prima crisi matrimoniale
a 45 mi separai,

magari..

a 78 mi risposo... Laughing

forse.

oppure

mi converto al "mono" Very Happy
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da valterneri Dom 29 Nov 2020 - 0:49

@UMMAGUMMA1960 ha scritto:a 78 mi risposo... Laughing
si si, ma vedrai che forse a 78 il giradischi non ti gira più
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Dom 29 Nov 2020 - 6:57

@valterneri ha scritto:
@UMMAGUMMA1960 ha scritto:a 78 mi risposo... Laughing
si si, ma vedrai che forse a 78 il giradischi non ti gira più

spero che per quell'epoca, la pfizer abbia inventato un telecomando che lo fa funzionare lo stesso. sarà certamente di colore "blu" Razz
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 567
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

Cinghia Thorens TD321 MkII Empty Re: Cinghia Thorens TD321 MkII

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.