T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Shure V15IV

Andare in basso

 Shure V15IV Empty Shure V15IV

Messaggio Da audiophile.1963 Lun 2 Set 2019 - 14:00

Ciao a tutti, vorrei esporvi un piccolo problema. Possiedo un giradischi Technics SL1700MKIi con una Shure V15IV (lo stilo è nuovo, con pochissime ore) e un Pre Phono Cambridge Audio P640 MM/MC. Non sono soddisfatto della Shure e mi è stata consigliata in sostituzione la Denon DL 103. Della Shure posso dire che è senza anima, non so come spiegarmi, è fredda, asettica. Il problema non è da attribuire al Cambridge, poiché prima il tutto era collegato al pre phono Manley Steelhead (lo tengo nell’impianto principale in un’altra abitazione) e il suono cambiava ma di poco.
Avevo pensato anche alla Ortofon Blue o ad una Dynavector magari usata, ma sono tutte testine che non conosco. Ascolto jazz, classica e rock anni ’70.
Giuseppe

audiophile.1963
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.02.12
Numero di messaggi : 117
Località : vicenza
Impianto : Amplificatore classe A + Casse JBL

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da sportyerre Lun 2 Set 2019 - 14:30

Se non ricordo male, la V15 aveva bisogno di un carico capacitivo un po' più alto dello standard per "allinearsi" a dovere.
Ma aspettiamo il parere del guru del solco su vinile per info più precise
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Provincia : MI
Occupazione/Hobby : R&D
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da beppe61 Lun 2 Set 2019 - 16:24

Ma è rimasta in modo corretto? Ed il peso di lettura? La usi con lo spazzolino su o giù?
Io la rimpiango ancora adesso 🙄

beppe61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 2244
Località : .
Provincia : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da audiophile.1963 Lun 2 Set 2019 - 16:56

La puntina è a posto, probabilmente sono abituato al suono dell'altro mio sistema (Oracle Delphi MKV, SME IV-D, Benz Micro Glider 2Le) e mi stona non poco. Poi se debbo essere sincero ho preso questa Shure per curiosità, non sono mai stato un fan del marchio. Penso che le MC suonino meglio.
Perché la rimpiangi, non potevi tenerla?

audiophile.1963
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.02.12
Numero di messaggi : 117
Località : vicenza
Impianto : Amplificatore classe A + Casse JBL

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da beppe61 Lun 2 Set 2019 - 19:35

@audiophile.1963 ha scritto:La puntina è a posto, probabilmente sono abituato al suono dell'altro mio sistema (Oracle Delphi MKV, SME IV-D, Benz Micro Glider 2Le) e mi stona non poco. Poi se debbo essere sincero ho preso questa Shure per curiosità, non sono mai stato un fan del marchio. Penso che le MC suonino meglio.
Perché la rimpiangi, non potevi tenerla?
La avevo molti anni fa su un technics sl 1500 prima serie (quindi simile al tuo ma senza automatismi) dove prima avevo provato una AKG ellittica ma economica (discreta) Stanton 681 EEE (questa nonostante la stampa favorevole, non mi era proprio piaciuta, visto anche il costo) una Ortofon Mc 10 con il suo trasformatore Ironic e poi lei....la perfezione!!! ma a causa della giovane età e della qualità percepita tendevo ad alzare il volume un po troppo ed allora si manifestavano i limiti del gira (sistemato su un mobiletto Ciatti dell'epoca!) che entrava in feedback acustico.
Com'è come non è...un amico tentatore mi propone di cedergli la testina, dare al ns negoziante di fiducia il mio gira e prendere dallo stesso negoziante, con conguaglio pagato da lui un gira Kenwood kd 550 usato.
Ho accettato ed ancora oggi ho quel gira, ma poi è cominciata una odissea alla ricerca di una testina che si avvicinasse alla mitica....era il periodo che TUTTI i produttori sia di testine che di bracci si buttavano unicamente su testine ad altissima cedevolezza e bracci a bassa massa...cosi mi trovo prima a comprare una Ortofon LM10 (lm sta per low mass) che solo dopo scopro non azzeccare nulla con il braccio del Kenwood, poi una Glanz mfg 51 e o qualcosa del genere, peggio che andar di notte, poi una Ortofon vms 20 mk II anche questa ben valutata dalla critica, (e che ho usato fino a pochi mesi fa) il tutto ovviamente per problemi di budget non potendomi permettere in quel periodo la Shure v15 V o qualcosa del genere.
La storia si fa lunga......dopo un po, avendo a disposizione queste testine ed avendo recuperato un po di disponibilità finanziaria mi dico, ma se cambiassi il braccio con uno di quelli moderni fighi a bassa massa che non costi un pozzo? E cosi mi prendo un ADC canna in carbonio etc etc.... Mmm vero vanno un po meglio ma non è la stessa cosa della Shure Evil or Very Mad , ripassa qualche anno e leggo di testine Mc Audiotechnica molto buone per il prezzo (at fc 3 II) ma il braccio leggero non è adatto e quello originale Kenwood si è guastato nello smontaggio ( Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil ) cosi compro un braccio Systemdeck e la Audiotechnica e finalmente ritrovo il gusto all'ascolto che per anni ho perso Hola
Ma il tempo scorre veloce e dopo una altrettanto buona At of 5occ , il cui stilo mi è stato brutalizzato dalla incontrollabile bambina di amici ho rimesso su rassegnato la vecchietta vms 20, che ha ceduto proprio un paio di mesi fa (sostituita con soddisfazione da una Audio technca at vm 95 e).

Ora, non mi mandare a quel paese per la prolissità (me lo hai chiesto tu lol! ) ma considera che veramente considero quella testina una pietra di paragone, c'è da vedere come ti ho detto se hai correttamente regolato l'overhang, se il peso di lettura con lo spazzolino giù è stato aumentato di circa un grammo (non ricordo più tanto bene), se le sospensioni dello stilo, vista l'età sono ancora valide anche se lo stilo è poco usato.
Sicuramente il tuo termine di paragone è molto elevato e questo è un fatto, ma a mio parere la shure v15 IV è un pietra miliare nella storia dell'hi fi.

beppe61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 2244
Località : .
Provincia : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da valterneri Lun 2 Set 2019 - 23:54

@audiophile.1963 ha scritto:Non sono soddisfatto della Shure

@beppe61 ha scritto:La avevo molti anni fa su un technics sl 1500 prima serie (quindi simile al tuo ma senza automatismi) dove prima avevo provato una AKG ellittica ma economica (discreta) Stanton 681 EEE (questa nonostante la stampa favorevole, non mi era proprio piaciuta, visto anche il costo)  una Ortofon Mc 10 con il suo trasformatore e poi lei....la perfezione!!! ma a causa della giovane età e della qualità percepita tendevo ad alzare il volume un po troppo ed allora si manifestavano i limiti del gira (sistemato su un mobiletto Ciatti dell'epoca!) che entrava in feedback acustico.
Com'è come non è...un amico tentatore mi propone di cedergli la testina, dare al ns negoziante di fiducia il mio gira e prendere dallo stesso negoziante, con conguaglio pagato da lui un gira Kenwood kd 550 usato.
Ho accettato ed ancora oggi ho quel gira, ma poi è cominciata una odissea alla ricerca di una testina che si avvicinasse alla mitica....era il periodo che TUTTI i produttori sia di testine che di bracci si buttavano unicamente su testine ad altissima cedevolezza e bracci a bassa massa...cosi mi trovo prima a comprare una Ortofon LM10 (lm sta per low mass) che solo dopo scopro non azzeccare nulla con il braccio del Kenwood, poi una Glanz mfg 51 e o qualcosa del genere, peggio che andar di notte, poi una Ortofon vms 20 mk II anche questa ben valutata dalla critica, (e che ho usato fino a pochi mesi fa) il tutto ovviamente per problemi di budget non potendomi permettere in quel periodo la Shure v15 V o qualcosa del genere.
La storia si fa lunga......dopo un po, avendo a disposizione queste testine ed avendo recuperato un po di disponibilità finanziaria mi dico, ma se cambiassi il braccio con uno di quelli moderni fighi a bassa massa che non costi un pozzo? E cosi mi prendo un ADC canna in carbonio etc etc.…  vero  vanno un po' meglio ma non è la stessa cosa della Shure  , ripassa qualche anno e leggo  di testine Mc Audiotechnica molto buone per il prezzo (at fc 3 II) ma il braccio leggero non è adatto e quello originale Kenwood si è guastato nello smontaggio cosi compro un braccio Systemdeck e la Audiotechnica e finalmente ritrovo il gusto all'ascolto che per anni ho perso.
Ma il tempo scorre veloce e dopo una altrettanto buona At of 5occ , il cui stilo mi è stato brutalizzato dalla incontrollabile bambina di amici ho rimesso su rassegnato la vecchietta vms 20, che ha ceduto proprio un paio di mesi fa (sostituita con soddisfazione da una Audio technica at vm 95 e).

Ora, non mi mandare a quel paese per la prolissità (me lo hai chiesto tu ma considera che veramente considero quella testina una pietra di paragone, c'è da vedere come ti ho detto se hai correttamente regolato l'overhang, se il peso di lettura con lo spazzolino giù è stato aumentato di circa un grammo (non ricordo più tanto bene), se le sospensioni dello stilo, vista l'età sono ancora valide anche se lo stilo è poco usato.
Sicuramente il tuo termine di paragone è molto elevato e questo è un fatto, ma a mio parere la shure v15 IV è un pietra miliare nella storia dell'hi fi.

Mentre Beppe diverrà vecchio nel rimuginare puntine su puntine
potrei dirti due cose:

1)
la Shure V15III è un riferimento di equilibrio spettrale e timbrico
la Shure V15IV è più elegante della III, non è più un riferimento, ma è più bella
la Shure V15V ha più fascino di qualunque altra puntina mai costruita, è irrinunciabile,
ne esistono di migliori, ma lei è più sexy

2)
sono puntine che non esistono più,
il ricambio è l'anima di una puntina, è come clonare il proprio gatto e credere di avere lo stesso gatto
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5750
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da audiophile.1963 Mar 3 Set 2019 - 7:54

Tornando alla domanda iniziale, che alternative ho?

audiophile.1963
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.02.12
Numero di messaggi : 117
Località : vicenza
Impianto : Amplificatore classe A + Casse JBL

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da beppe61 Mar 3 Set 2019 - 8:18

Nagaoka MP 200 Goldring 1042 AT 440 ml Ortofon 2 m Bronze

beppe61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 2244
Località : .
Provincia : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da audiophile.1963 Mer 4 Set 2019 - 13:59

Questa per me è sempre stata la puntina di riserva, comunque ho deciso la vendo!
Forse ho trovato una ORTOFON 2M BLACK usata, dalle recensioni sembra ottima, la conoscete?

audiophile.1963
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.02.12
Numero di messaggi : 117
Località : vicenza
Impianto : Amplificatore classe A + Casse JBL

Torna in alto Andare in basso

 Shure V15IV Empty Re: Shure V15IV

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.