T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da sportyerre il Ven 11 Mag 2018 - 10:15

Io con i sub, putroppo, ci devo convivere da sempre per questioni di spazio e posizione.
Attualmente a casa mia ce ne sono tre in funzione:
impianto principale Velodyne CTH8 (abbinato alle CA MINX 11)
Impianto secondario Canton Plus C (abbinato a due pannelli NXT autocostruiti)
Impianto della figlia Yamaha YST-FSW050 (abbinato alle CA MINX 21)

(effettivamente, rileggendomi, non possiedo un sistema "normale"  Laughing )

Quello che suona meglio in assoluto è il Canton, grosso diametro, sospensione pneumatica, ma purtroppo o per fortuna, è passivo e incasina il cablaggio e l'allineamento dei livelli, ci vuole culo))
Yamaha, piccolo compatto attivo, giusto per un impiantino poco invadente ma in basso basso non ci arriva e se si esagera diventa un generatore di muggiti (tipo Bose di basso livello), unica impostazione possibie è il livello di emissione
Il Velodyne è un sub attivo da hifi e non da HT, impatto fisico e mancanza di fastidiose code, essendo bass reflex è un po' più complicato da posizionare del Canton, ma le impostazioni di livello fase e frequenza di taglio ti permettono di "accordare" il sistema come si deve.
Ho girato tanto per negozi e l'unico che i ha convinto è stato proprio il Velodyne (che tra l'altro fa solo sub).
Per provarlo sono andato in negozio con le mie casse e ho trovato un negoziante moooolto disponibile che mi ha permesso di smanettare per mezza giornata, ed era pure usato.
Il mondo dei sub è bistrattato dai puristi, ma ti permette di raggiungere una estensione impensabile da casse da libreria e di poter utilizzare piccoli "satelliti" di qualità.
Praticamente un tre vie con il medio "largo" senza pasticci di crossover nella banda più critica.
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2567
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da sportyerre il Ven 11 Mag 2018 - 10:23

Giusto per capire cosa può fare un sub di classe media:

http://www.hifi-review.com/151728-velodyne-cht-10q.html

..e quanto costa usato

https://www.ebay.it/itm/Velodyne-cht-10q-subwoofer-amplificato-195-w-rms-usato/123093014225?_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIM.MBE%26ao%3D2%26asc%3D20170831090034%26meid%3Db398120e6a7d4f329e249c50dd22ea96%26pid%3D100005%26rk%3D2%26rkt%3D12%26sd%3D382414890740%26itm%3D123093014225&_trksid=p2047675.c100005.m1851

PS non l'ho ascoltato ma è l'evoluzione in grande del mio, quindi suppongo che possa fare meglio
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2567
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da Pinve il Lun 14 Mag 2018 - 10:17

Grazie sportyerre
molto interessante; sto valutando molte cose per migliorare tra cui anche dei cloni Klipsch (vedi altro tread) ma non è detto che un SUB non diventi una costante anche con altre casse; il Punch è parte integrante della musica dal vivo.

Sono oggi arrivato ad un discreto "sentire" (almeno per me), ma manca qualcosa, e penso sia più sulle casse...
Una sensazione di "finto" e non Live...

Ho ieri utilizzato FLAC 24/96 e 24/192, il grado di finezza delle concertino è salito tanto e suonavano bene, ma ...
Ho riattaccato le celestion, suono diverso (non serve equalizzare), altrettanto bene, ma...

boh!





avatar
Pinve
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 790
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7
Amplificatore Trends Audio T10.1
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,Pioneer DVR 540H videorecorder


Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da sportyerre il Lun 14 Mag 2018 - 10:22

Da quando sono passato al sub attivo, ho diminuito piano piano il volume e alla fine non si sente.
Ma se lo spegni te ne accorgi eccome che manca.
Non bisogna farsi prendere la mano, poi quando raggiungi la "maturità dei 20Hz" fai fatica a farne a meno.

Grundig docet Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2567
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da sportyerre il Lun 14 Mag 2018 - 10:23

@sportyerre ha scritto:

ho la sensazione che tu stia cercando il PUM che manca alle Sonus Faber, o sbaglio?


Mi quoto da solo, la prima sensazione era quella giusta?
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2567
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da Pinve il Lun 14 Mag 2018 - 14:19

NI

ora ho bassi discreti anche se non da pugno allo stomaco; se attivo il pre a valvole anche la media/bassa è buona.

ma, sarà questione di gusti, comunque mi sembra manchi qualcosa:

ad esempio le celestion ditton spariscono... le SF no, rimangono presenti ed individuabili, a volte poco 3D, se non equalizzo le SF la media prevale troppo...

una mia ipotesi è che le SF vogliano più corrente dai finali per rendere la resa più equilibrata, ma è solo una mia sensazione.

Le celestion vanno viceversa in crisi su certa musica, sono un pò compassate e con generi con tanti effetti o salti di dinamica (esempio: elettronica) senti che sono un pò "lente", le SF sono più reattive.

Ho migliorato molto con le cose che ho detto, ma penso si possa fare meglio.


avatar
Pinve
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 790
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7
Amplificatore Trends Audio T10.1
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,Pioneer DVR 540H videorecorder


Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da Abe1977 il Mer 1 Ago 2018 - 19:46

Mi intrometto nella discussone, secondo me tra avere un bel woofer nelle casse e l'abbinare un sub, ci sono differenze...
Le frequenze basse sono abbastanza omnidirezionali, ma avere i woofer davanti da comunque un minimo di direzionalità` a questa gamma di frequenze...avere un sub comeporta aggiungere un suono esterno e dislocato rispetto alle torri e onestamente mi piace poco.
Lo posso capire per guardare i film, ma per la musica punterei a casse con bassi che mi soddisfano cosi come sono senza ulteriori supporti.

Abe1977
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.10.16
Numero di messaggi : 117
Provincia (Città) : Al
Impianto :
Sorgente: Cambridge Audio CXN
Nas: Western Digital My Cloud
Pre: Electrocompaniet EC 4.8
Finale: Electrocompaniet AW120
Diffusori: Audiojam2 FABRIX

Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da Pinve il Gio 2 Ago 2018 - 9:10

@Abe1977 ha scritto:
Le frequenze basse sono abbastanza omnidirezionali, ma avere i woofer davanti da comunque un minimo di direzionalità` a questa gamma di frequenze...avere un sub comeporta aggiungere un suono esterno e dislocato rispetto alle torri e onestamente mi piace poco.

per te la direzionalità è quindi un pregio... ? personalmente non so.

Certo avere due Klipsch cornwall sarebbe suggestivo ma il vincolo sono sempre soldi e spazio.
Ho visto che due casse da pavimento decenti vanno dai 2000 in su, con 500 euro compri un SUB decente (SVS) ; non è la stessa cosa ovvio, ma alternative ?
avatar
Pinve
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 790
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7
Amplificatore Trends Audio T10.1
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,Pioneer DVR 540H videorecorder


Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da Abe1977 il Gio 2 Ago 2018 - 9:46

@Pinve ha scritto:
@Abe1977 ha scritto:
Le frequenze basse sono abbastanza omnidirezionali, ma avere i woofer davanti da comunque un minimo di direzionalità` a questa gamma di frequenze...avere un sub comeporta aggiungere un suono esterno e dislocato rispetto alle torri e onestamente mi piace poco.

per te la direzionalità è quindi un pregio... ? personalmente non so.  

Certo avere due Klipsch cornwall sarebbe suggestivo ma il vincolo sono sempre soldi e spazio.
Ho visto che due casse da pavimento decenti vanno dai 2000 in su, con 500 euro compri un SUB decente (SVS) ; non è la stessa cosa ovvio, ma alternative ?

Non è tanto una questione di meglio o peggio...quanto di differenza di risultato e personalmente io preferisco avere le due casse e basta, piuttosto che casse + sub.
Per contenere la spesa puoi guardare anche l'usato, con un po di pazienza e fortuna puoi risparmiare abbastanza.

PS: Hai pm.

Abe1977
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.10.16
Numero di messaggi : 117
Provincia (Città) : Al
Impianto :
Sorgente: Cambridge Audio CXN
Nas: Western Digital My Cloud
Pre: Electrocompaniet EC 4.8
Finale: Electrocompaniet AW120
Diffusori: Audiojam2 FABRIX

Torna in alto Andare in basso

Re: Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum