T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Andare in basso

Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da PietroM84 il Mar Feb 27, 2018 9:14 am

Buongiorno,

come da titolo mi sono accorto che ho un ronzio quando collego il giradischi.

Allora quando attacco il pre all'ampli nessun ronzio, volume al massimo nulla.

Quando attacco il gira + pre + ampli ronzio a volume sostenuto che aumenta aumentando il volume.
Il rumore aumento appena tocco/stacco la massa.

Il ronzio parte semplicemente alimentando il giradischi, anche se è spento.
Basta che collego il trasformatore alla corrente.

Ho anche cambiato presa di corrente, ma niente, il problema è ancora lì.

Cosa mi consigliate????

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da Pinve il Mar Feb 27, 2018 10:52 am

non sono un grande esperto ma comincerei da due cose basiche:

hai collegato il cavo di massa del giradischi alla massa del pre (se c'è?)
hai qualche alimentatore vicino al giradischi o al pre ? (esempio ciabatte )
avatar
Pinve
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 899
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
ROTEL CD 930AX (sorgente CD)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
Pioneer DVR 540H videorecorder
DAC SMSL M7
Amplificatore Trends Audio T10.1
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da PietroM84 il Mar Feb 27, 2018 12:55 pm

Si ho collegato tutto bene.

E' come se il pre non riesce a scaricare bene a massa.

Vorrei trovare qualcuno che abbia un altro pre per capire se il problema è lì.

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da PietroM84 il Mar Feb 27, 2018 3:43 pm

Dimenticavo, per gli alimentatori sono lontani circa un metro e mezzo dal giradischi e dal pre.
Sono gli alimentatori appunto del giradischi e del pre.
Praticamente appena inserisco l'alimentatore del project mi da il ronzio che non è udibile fino alla soglia del volume 65 su 80.
Superati i 65 si inizia ad udire fino ad arrivare ad 80 dove è abbastanza presente.

Ho pravo a cambiare alimentatore, mettere a massa il pre con l'amplificatore, tutto senza risultato

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da PietroM84 il Mer Feb 28, 2018 2:27 pm

Dopo mille prove, vi posto il risultato.

Lasciando tutto attaccato tranne il trasformatore del giradischi non ho nessun ronzio.

Attacco il trasformatore alla rete, avendo il jack in mano e non appena mi avvicino al giradischi inizia il ronzio; prim'ancora di inserire il jack appunto nel giradischi.

Ora penso che le problematiche si riducano a due:

1)problema con il trasformatore

2) la testina ha qualche problema.

Suggerimenti?
C'è qualcuno della mia zona che sarebbe disposto a fare una prova con me?

Grazie a tutti

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da thommen il Lun Mag 28, 2018 4:20 pm

@PietroM84 ha scritto:
................. Ora penso che le problematiche si riducano a due:

1)problema con il trasformatore

2) la testina ha qualche problema.

Suggerimenti?
C'è qualcuno della mia zona che sarebbe disposto a fare una prova con me?
Grazie a tutti

Io avevo il tuo stesso problema ed ho risolto sostituendo l'alimentatore. Ne ho provati diversi fino a che, per pura fortuna ... ho trovato il "suo" ;-) E' un alimentatore da PC portatile, stabilizzato a 12v e con nucleo di ferrite sul filo di uscita, il ronzio ora è sparito del tutto.
Il fatto che sia a 12v invece che a 15 non influisce minimamente sulla velocità che rimane precisissima e anzi ... ora ha più "coppia".
L'alimentatore originale è un componente esageratamente economico ... nota di biasimo alla Pro-ject!

thommen
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.05.18
Numero di messaggi : 2
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : giradischi Pro-ject debut carbon, testina Ortofon 2M red, ampli NAD 3220i, lettore CD Philips (modif. Valvole), casse Energy1

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli il Dom Gen 06, 2019 11:30 am

@thommen ha scritto:
@PietroM84 ha scritto:
................. Ora penso che le problematiche si riducano a due:

1)problema con il trasformatore

2) la testina ha qualche problema.

Suggerimenti?
C'è qualcuno della mia zona che sarebbe disposto a fare una prova con me?
Grazie a tutti

Io avevo il tuo stesso problema ed ho risolto sostituendo l'alimentatore.  Ne ho  provati diversi fino a che, per pura fortuna ... ho trovato il "suo" ;-)  E' un alimentatore da PC portatile,  stabilizzato a 12v e con nucleo di ferrite sul filo di uscita, il ronzio ora è sparito del tutto.
Il fatto che sia a 12v invece che a 15 non influisce minimamente sulla velocità che rimane precisissima e anzi ... ora ha più "coppia".
L'alimentatore originale è un componente esageratamente economico ... nota di biasimo alla Pro-ject!

Ciao Anche io ho lo stesso problema. Ho anche provato dei cavi di qualità ma niente.
E' tutto un problema di alimentatore mi sa.
Ho letto in giro di collegare un filo di massa tra il polo negativo (esterno) del connettore che va al giradischi e l'altra estremità alla massa del giradischi.
In effetti il ronzio sparisce quasi del tutto, però mi chiedevo:
non è che sto andando a sovraccaricare qualcosa? Non sono esperto di elettrica, quindi chiedo a voi.

Poi vorrei chiederti dove hai trovato l'alimentatore con il nucleo di ferrite. Grazie

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da valterneri il Dom Gen 06, 2019 1:01 pm

@thommen ha scritto:... ho risolto sostituendo l'alimentatore ...
... è un alimentatore da PC portatile, stabilizzato a 12v e con nucleo di ferrite sul filo di uscita,
... il ronzio ora è sparito del tutto ...
@alexdelli ha scritto:...  vorrei chiederti dove hai trovato l'alimentatore con il nucleo di ferrite. Grazie
la causa del problema sembra essere la presenza e anche solo la vicinanza
del trasformatore funzionante a 50 Hz di rete,

l'alimentatore che pare abbia risolto il problema è un alimentatore switching,
ha quindi al suo interno un trasformatore piccolo in ferrite fatto funzionare a decine di migliaia di Hz,
non è quindi la ferrite in uscita a risolvere il problema,
ma la non creazione di campi magnetici a 50 Hz, data l'assenza del classico trasformatore.

Il giradischi, o meglio, il suo percorso di segnale,
ha la responsabilità di non essere capace di ignorare i campi magnetici esterni
e la soluzione quindi è quella di non crearglieli.

Dalle prove di PietroM84 sembra poi che il ronzio
appaia anche ad alimentatore neppure ancora collegato al giradischi,
anche se sembra strano che non senta la presenza dell'alimentatore del pre ...

io credo che i giradischi moderni nati in epoca digitale abbiano tutti problemi psicologici
e la cosa, poveretti, è comprensibile

@alexdelli ha scritto:... Ho letto in giro di collegare un filo di massa tra il polo negativo (esterno) del connettore che va al giradischi e l'altra estremità alla massa del giradischi.
In effetti il ronzio sparisce quasi del tutto,
però mi chiedevo: non è che sto andando a sovraccaricare qualcosa?
in effetti non è una procedura corretta,
non crea danno, ma è un rimedio scorretto ad un problema che non dovrebbe esistere.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4114
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli il Lun Gen 07, 2019 9:29 pm

@valterneri ha scritto:
@thommen ha scritto:... ho risolto sostituendo l'alimentatore ...
... è un alimentatore da PC portatile, stabilizzato a 12v e con nucleo di ferrite sul filo di uscita,
... il ronzio ora è sparito del tutto ...
@alexdelli ha scritto:...  vorrei chiederti dove hai trovato l'alimentatore con il nucleo di ferrite. Grazie
la causa del problema sembra essere la presenza e anche solo la vicinanza
del trasformatore funzionante a 50 Hz di rete,

l'alimentatore che pare abbia risolto il problema è un alimentatore switching,
ha quindi al suo interno un trasformatore piccolo in ferrite fatto funzionare a decine di migliaia di Hz,
non è quindi la ferrite in uscita a risolvere il problema,
ma la non creazione di campi magnetici a 50 Hz, data l'assenza del classico trasformatore.

Il giradischi, o meglio, il suo percorso di segnale,
ha la responsabilità di non essere capace di ignorare i campi magnetici esterni
e la soluzione quindi è quella di non crearglieli.

Dalle prove di PietroM84 sembra poi che il ronzio
appaia anche ad alimentatore neppure ancora collegato al giradischi,
anche se sembra strano che non senta la presenza dell'alimentatore del pre ...

io credo che i giradischi moderni nati in epoca digitale abbiano tutti problemi psicologici
e la cosa, poveretti, è comprensibile

@alexdelli ha scritto:... Ho letto in giro di collegare un filo di massa tra il polo negativo (esterno) del connettore che va al giradischi e l'altra estremità alla massa del giradischi.
In effetti il ronzio sparisce quasi del tutto,
però mi chiedevo: non è che sto andando a sovraccaricare qualcosa?
in effetti non è una procedura corretta,
non crea danno, ma è un rimedio scorretto ad un problema che non dovrebbe esistere.

Grazie della spiegazione.
Domani mi arriva un alimentatore nuovo, speriamo bene.... anche se ho i miei dubbi Embarassed

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli il Gio Gen 10, 2019 11:11 am

Eh niente, ho messo un alimentatore da notebook, super certificato, con la sua ferrite, ma niente il ronzio mi pare uguale a prima.
Non capisco proprio.
Niente di tragico, il ronzio si sente con il volume dopo la metà, ma con la musica non si sente

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da valterneri il Gio Gen 10, 2019 1:35 pm

@alexdelli ha scritto:ho messo un alimentatore da notebook super certificato, con la sua ferrite, ma niente,
il ronzio mi pare uguale a prima. Non capisco proprio.
prova ad alimentarlo in CC, hai due metodi:

tre pile 3LR12 in serie:

una batteria ricaricabile da 12 Volt

(fai attenzione alla polarità del collegamento)

Se in CC non fa rumore occorre un alimentatore con emissione zero
(e non è difficile costruirlo)
se il rumore continua ad esserci significa che è lo stesso motore a crearlo all'interno del giradischi,
e questo potrebbe essere possibile
dato che cortocircuitando il suo polo negativo con la massa il rumore sparisce.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4114
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli il Gio Gen 10, 2019 1:42 pm

@valterneri ha scritto:
@alexdelli ha scritto:ho messo un alimentatore da notebook super certificato, con la sua ferrite, ma niente,
il ronzio mi pare uguale a prima. Non capisco proprio.
prova ad alimentarlo in CC, hai due metodi:

tre pile 3LR12 in serie:

una batteria ricaricabile da 12 Volt

(fai attenzione alla polarità del collegamento)

Se in CC non fa rumore occorre un alimentatore con emissione zero
(e non è difficile costruirlo)
se il rumore continua ad esserci significa che è lo stesso motore a crearlo all'interno del giradischi,
e questo potrebbe essere possibile
dato che cortocircuitando il suo polo negativo con la massa il rumore sparisce.

Grazie della dritta. In effetti volevo prendere un alimentatore super silenzioso però prima di spendere soldi, farò la prova che mi hai detto.

Ero intenzionato a prendere questo.... magari funziona bene:

Breeze Audio
https://it.aliexpress.com/item/Breeze-Audio-TL072-15W-Linear-Power-Supply-Regulated-power-supply-Refer-to-STUDER900-support-5V-or/32809173480.html


alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da valterneri il Gio Gen 10, 2019 1:51 pm

@PietroM84 ha scritto:... il ronzio parte semplicemente alimentando il giradischi, anche se è spento.
... basta che collego il trasformatore alla corrente.
... gli alimentatori sono lontani circa un metro e mezzo dal giradischi e dal pre.
... ho pravo a cambiare alimentatore, mettere a massa il pre con l'amplificatore, tutto senza risultato
... lasciando tutto attaccato tranne il trasformatore del giradischi non ho nessun ronzio.
... attacco il trasformatore alla rete, avendo il jack in mano e non appena mi avvicino al giradischi inizia il ronzio; prim'ancora di inserire il jack appunto nel giradischi.
Certo che queste prove di Pietro sono complete
e non lasciano ben sperare
perché il ronzio nasce anche a motore spento e alimentatore perfino non collegato al giradischi.

Il Breeze Audio che hai trovato è un buon alimentatore,
però il trasformatore che ha, seppur toroidale, che ha meno emissioni di quelli a lamierini,
è pur sempre un trasformatore.
Farei prima la prova della pila, e poi, se questa funziona, un'altra prova che ti spiegherò
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4114
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli il Lun Gen 14, 2019 9:47 pm

@valterneri ha scritto:
@PietroM84 ha scritto:... il ronzio parte semplicemente alimentando il giradischi, anche se è spento.
... basta che collego il trasformatore alla corrente.
... gli alimentatori sono lontani circa un metro e mezzo dal giradischi e dal pre.
... ho pravo a cambiare alimentatore, mettere a massa il pre con l'amplificatore, tutto senza risultato
... lasciando tutto attaccato tranne il trasformatore del giradischi non ho nessun ronzio.
... attacco il trasformatore alla rete, avendo il jack in mano e non appena mi avvicino al giradischi inizia il ronzio; prim'ancora di inserire il jack appunto nel giradischi.
Certo che queste prove di Pietro sono complete
e non lasciano ben sperare
perché il ronzio nasce anche a motore spento e alimentatore perfino non collegato al giradischi.

Il Breeze Audio che hai trovato è un buon alimentatore,
però il trasformatore che ha, seppur toroidale, che ha meno emissioni di quelli a lamierini,
è pur sempre un trasformatore.
Farei prima la prova della pila, e poi, se questa funziona, un'altra prova che ti spiegherò

Ciao Valterneri. Ho fatto la prova con la batteria da 12 volt e come per magia il mio project era muto come un pesce. Una pulizia incredibile.
Adesso cosa devo fare per replicare un alimentatore a zero rumore? Mi potresti suggerire qualcosa gentilmente?
Sono tutto orecchi Laughing

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da valterneri il Mar Gen 15, 2019 1:24 am

@alexdelli ha scritto:... ho messo un alimentatore da notebook, super certificato, il ronzio mi pare uguale a prima,
niente di tragico, il ronzio si sente con il volume dopo la metà, ma con la musica non si sente.

... ho fatto la prova con la batteria da 12 volt
e come per magia il mio Pro-Ject era muto come un pesce, una pulizia incredibile ...

Che in un giradischi un residuo di ronzio trascurabile rimanga è cosa frequente,
però anche a me piacerebbe trovare il sistema per eliminarlo
dopo aver sperimentato che è eliminabile, seppur solo alimentandolo a batteria.
Tieni conto che anche a batteria molti giradischi un minimo continuano debolmente a ronzare,
e ciò è dovuto ai campi magnetici dispersi presenti in ogni abitazione.
Quando a batteria il ronzio sparisce del tutto una gran parte del merito va all'amplificatore.

La prima possibilità è semplicemente quella di continuare ad usarlo a batteria:
occorre semplicemente procurarsi un piccolissimo caricabatteria
per ricaricarla di tanto in tanto.
Qualunque alimentatorino lineare a 12 Volt non stabilizzato
può essere trasformato e usato come caricabatteria.

La seconda possibilità è quella di Thommen:
cercare cercare cercare finché non trovi l'alimentatore che non innesca il ronzio.

La terza possibilità è quella di costruirlo, e non è difficile,
ma occorre iniziare con prove, perché fin qui non si è ancora capito
cos'è che da fastidio al giradischi:
non è il collegamento, dato che a Pietro fa rumore anche da scollegato,
non è il trasformatore,
dato che a te fa rumore anche con uno switching …


Fai questa prova (è utile per capire):
prendi l'alimentatore con trasformatore che fa rumore
taglia e prolunga di molti metri i fili CC 15 Volt (fai attenzione alla polarità)
attaccalo ad una presa lontanissima dal giradischi e alimentalo …
se non fa rumore è la vicinanza del nucleo del trasformatore la responsabile,
e le soluzioni sono due:
un lineare con trasformatore a bassissima perdita e magneticamente schermato,
uno switching ben costruito.
Se il rumore persiste è la non perfetta separazione galvanica, la responsabile,
e il rimedio è tutto da immaginare, ma certamente possibile.
Occorre pazienza.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4114
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli il Mar Gen 15, 2019 2:56 pm

Ok ri-grazie.
Stasera provo con l'allungamento dei fili del trasformatore.

Nel contempo per sfizio proverei a ordinare questo breeze audio.... tanto ora che arriva passa più di un mese

https://it.aliexpress.com/item/Breeze-Audio-TL072-15W-Linear-Power-Supply-Regulated-power-supply-Refer-to-STUDER900-support-5V-or/32809173480.html?spm=a2g0y.search0104.3.110.645a6fe46xOjxa&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_1_10065_10068_10130_10547_319_317_10545_10696_453_10084_454_10083_10618_431_10307_10821_537_10302_536_5736111_5736011_10059_10884_10887_100031_321_322_10103,searchweb201603_51,ppcSwitch_0&algo_expid=7262379c-fb85-431a-b7a0-85e3e9e9ffa9-16&algo_pvid=7262379c-fb85-431a-b7a0-85e3e9e9ffa9

Prendo il 12 volt così nel caso lo riutilizzo con qualche altro aggeggio.

Eventualmente cerco sul forum qualcuno che autocostruisce buoni alimentatori e glielo compro.

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli il Ven Gen 18, 2019 7:05 pm

Vi racconto questa:
Minsono fatto dare un alimentatore autocostruito da un untente del forum.
Attacconla spina.... Silenzio.... Evvai dico.
Avvio il piatto.... E si sente il ronzio derivante dal motore del giradiachi.. ma vaffffffff
Comunque l'alimentatore è un gioiello

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da valterneri il Sab Gen 19, 2019 1:24 am

Non ho mai visto nulla di autocostruito degno di essere acquistato.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4114
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli il Sab Gen 19, 2019 2:07 pm

Oggi ultima spiaggia con l'ifi ipower e mal che vada utilizzerò il sistema della messa a terra del polo negativo dell'alimentatore che è la più silenziosa in assoluto

A dopo

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da alexdelli Oggi alle 3:47 pm

Bene, fine della vicenda.
Sconsiglio fortemente l'ifi ipower.
Appena collegato fa un bordello assurdo. Na ciofeca e ho fatto subito il reso. Forse non è adatto ai giradischi.
Ho quindi messo a terra il polo negativo dell'alimentatore e mi godo il silenzio.
Sti project sono più estetica che altro

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 149
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Torna in alto Andare in basso

Re: Ronzio Project Debut Carbon 2mRed

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum