T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da ciuffo65 Mer 15 Mag 2019 - 22:28

Ciao Max, il cond. su res. 8e9 è una modifica per rimuovere il ronzio, presa da un forum: Link- https://theartofsound.net/forum/showthread.php?49724-6J1-Pre-amp-modifications-(hum-removal
le altre modifiche le ho prese da diyAudio.
Il trasformatore ha 12v 20VA l'ho utilizzato anche per altre applicazioni con valvole senza problemi es.( il Prebby di Maurarte)-
I voltaggi sui piedini non l'ho misurati perchè non ho capito quale sono i piedini, su 9 piedini sono 4 e 5, su sette piedini? devo controllare lo schema delle valvole.
Il bump lo fa anche con la sorgente spenta.
Non ho provato una cuffia perchè non so come collegarla.
I Bump hanno un intervallo regolare.
Proverò un altro trafo.
Grazie per la risposta ti farò sapere se ci sono novità. Ciao

ciuffo65
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.12.17
Numero di messaggi : 10
Provincia : Roma
Impianto : Audio Analogue-Puccini SE, Rega PL-2, Marantz CD6000SE, Jensen LS5b, Vari T-Amp Automodificati, Varie Casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Mer 15 Mag 2019 - 22:47

Quel cond su 8 e 9, lo toglierei.
Quello che mi viene da pensare è un condensatore o più che si carica e scarica, magari per poca alimentazione, specie se lo fa su entrambi i canali.
Buon lavoro!
--
Ciao

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da ciuffo65 Mer 15 Mag 2019 - 23:29

Domani tolgo il cond. su 8 e 9.
Ricontrollo le tensioni sui cond. perchè mi sembra che uno al controllo mi dava 20v ballerino mentre il suo socio no, sono dei Panasonic FC ( sono molto lunghi, li ho montati lato saldature rispettando la polarità cosi da avere le valvole a filo ) cosi come quello sui filamenti è un FM. I 4 cond. sul segnale sono degli Ero MKT 1826 1uF 63v.
Provo un trafo più potente e vediamo che succede. Grazie Ciao

ciuffo65
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.12.17
Numero di messaggi : 10
Provincia : Roma
Impianto : Audio Analogue-Puccini SE, Rega PL-2, Marantz CD6000SE, Jensen LS5b, Vari T-Amp Automodificati, Varie Casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da ciuffo65 Gio 16 Mag 2019 - 21:44

Ciao Max, ho tolto il cond. su 8 e 9. e niente sempre lo stesso "Bump" ad intervalli regolari, sia con segnale che senza.
Ho utilizzato un trafo da 50VA e niente.
Ho misurato tutti i cond. c'è un pò di disparità tra i canali, lo stesso sui piedini 3 e 4 delle valvole su una valvola mi da 6.4v sull'altra 6.0v.
Ho cambiato anche le valvole con delle Siemens USA del '79 ma solo per vedere se erano buone. Non so più che fare, saranno i diodi, le resistenze, i 4 fet, ad essere farlocchi? le resistenze mi sembra di averle controllate prima di saldarle. Vabbè mi tocca abbandonare questo pre. Ne monto un altro la scheda mi sembra migliore è la Shareelec WM-027 devo solo decidere se cambiare alcuni componenti, speriamo bene. Saluti ciao

ciuffo65
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.12.17
Numero di messaggi : 10
Provincia : Roma
Impianto : Audio Analogue-Puccini SE, Rega PL-2, Marantz CD6000SE, Jensen LS5b, Vari T-Amp Automodificati, Varie Casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da ciuffo65 Gio 16 Mag 2019 - 22:51

Forse ho risolto, mi sono accorto guardando l'altra scheda da montare che i 4 fet non sono uguali ma sono due coppie, sono andato a controllare la scheda che non va bene e mi sono accorto che ho invertito 2 fet. Su TR3 andava messo B647 ed ho messo D667. Su TR1 andava messo D667 ed ho messo B647, domani con molta precauzione li invertirò e penso che il pre suonerà bene. Saluti

ciuffo65
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.12.17
Numero di messaggi : 10
Provincia : Roma
Impianto : Audio Analogue-Puccini SE, Rega PL-2, Marantz CD6000SE, Jensen LS5b, Vari T-Amp Automodificati, Varie Casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Ven 17 Mag 2019 - 0:27

Bene dai, rompe le scatole che un diy finisca male, ogni tanto un errore ci scappa!
--
CIao

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da ciuffo65 Ven 17 Mag 2019 - 10:52

Tutto ok!, ho scambiato i due fet con molta difficoltà ed una pazienza della madonna, suona benissimo. Tra un brano e l'altro c'è un leggerissimo rumorino di fondo, può essere la registrazione datata, proverò registrazioni più recenti e magari rimetterò il cond. tra res. 8 e 9 e la massa come consigliano anche su dyAudio e vedrò se si sente ancora più pulito, ma va anche bene cosi'. Saluti ciao

ciuffo65
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.12.17
Numero di messaggi : 10
Provincia : Roma
Impianto : Audio Analogue-Puccini SE, Rega PL-2, Marantz CD6000SE, Jensen LS5b, Vari T-Amp Automodificati, Varie Casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Ven 17 Mag 2019 - 12:17

Per il rumore generato dal filamento, che è ad una sola semionda, ho fatto diverse prove, a parte alimentarlo da fuori come si deve, che è anche questo fattibile, conviene mettere più di un condensatore, es 3 da 470uF, va meglio che uno grosso.
Per i fet se non hai l'aria calda è dura!
Hai fatto bene ad aumentare la qualità dei componenti, è un circuitino che merita.
--
Ciao

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da ciuffo65 Ven 17 Mag 2019 - 13:10

Ciao Max, mi devo procurare la pistola "o come si chiama" che produce l'aria calda, ho avuto difficoltà in varie situazioni. Comunque con una buona registrazione (Battisti e Jazzisti - edito da Suono ) si sente benissimo nessun rumore nessun soffio tra un pezzo e l'altro per il momento va bene cosi'. Grazie Max Ciao.

ciuffo65
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.12.17
Numero di messaggi : 10
Provincia : Roma
Impianto : Audio Analogue-Puccini SE, Rega PL-2, Marantz CD6000SE, Jensen LS5b, Vari T-Amp Automodificati, Varie Casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da Forensic Sab 15 Ago 2020 - 22:10

Riesumo questo 3D, sono in attesa del kit, a parte cambiare le valvole pensavo anche ai condensatori, mi consigliate qualche marca? Cambio tutti i condensatori o salvo i polarizzati?
Qualcuno ha lo schema completo?

Grazie

Forensic
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.10.19
Numero di messaggi : 4
Località : Sant’Agata Bol.se
Provincia : Bologna
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Lun 17 Ago 2020 - 21:43

@Forensic ha scritto:Riesumo questo 3D, sono in attesa del kit, a parte cambiare le valvole pensavo anche ai condensatori, mi consigliate qualche marca? Cambio tutti i condensatori o salvo i polarizzati?
Qualcuno ha lo schema completo?

Grazie

Ciao, i condensatori sul segnale migliori sono meglio è, ovviamente.
Io sugli ultimi che ho fatto ho sempre messo quelli rossi cinesi da 400V, mi sembrano più che buoni, non ho fatto confronti con quelli di serie che di solito sono da 63V.
Vista la mole vanno sulla parte sotto le valvole!
Per quelli di alimentazione in dipendenza del trasformatore che userai, che di solito non è da 12V, è meglio cambiare gli ultimi due dopo l'innalzamento, questo perchè li si possono anche superare i 35V, quindi bisogna metterli da 50V o più.
Sul filamento, va bene, ma anche qui dipende dal trsformatore, una resistenza da 10 Omhs, al posto di quella fornita col kit, per raggiungre i 12,6V.
La cosa a mio parere più importante è portare la valvola a lavorare con le sue specifiche, nel caso sono di una corrente di 7,5mA.
Anche qui dipende dal strasformatore, con quelli che ho usato io lavoravano a 15mA e non va bene per niente.
Il livello ottimale, per come piace a me, è sui 10mA, a 7,5 sembra troppo una valvola calda e lenta, quindi l'ho tirata un pò, più alzi più diventa nervosa e sgraziata.
Se puoi fai collegamenti diretti con saldatura all'Ag/Cu sul segnale, due coppie di rca scadenti mangiano dal 10 al 15% di segnale sui bassi, e pure sugli alti, senza contare la distorsione, che non ho avuto modo di misurare.
Le valvole sono assolutamente da cambiare con delle GE, la differenza è molta una volta sistemati tutti i parametri.
Visto il costo potrebbe sembrare un giocattolo, invece è un grande pre, basta ottimizzare il tutto.
Buon lavoro!
--
Ciao Max

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da Forensic Mar 18 Ago 2020 - 22:28

Grazie Max, pensavo di cambiare gli elettrolitici, sulla parte di stabilizzazione anche di aumentare la capacità, però devo capire gli spazi a disposizione, ho acquistato la scatolina trasparente e vorrei fosse presentabile, ma non escludo di farne un altro in futuro coi componenti “definitivi”. Il trafo di alimentazione non so ancora, ma prenderò qualcosa di recupero alimentato da Ups (offline purtroppo) e quindi non stabilizzata. La corrente alla qual ti riferisci è quella di assorbimento di tutto il pre? Non saprei come misurarla.
Pensavo di cercare gli rca placcati oro... non ho un Hifi ma vorrei migliorare il suono delle casse bose.
Una curiosità, perché non hai messo il ed blu? Solo perchè sono tamarri?

Forensic
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.10.19
Numero di messaggi : 4
Località : Sant’Agata Bol.se
Provincia : Bologna
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Mer 19 Ago 2020 - 1:02

Si non amo i led, vuoi mettere le valvole con il loro colore quando ascolti al buio!
Se vuoi cambiali, ma non credo serva a qualcosa, gli ultimi due,della rampa, invece, devi misurare se rientrano come voltaggio, altrimenti rischi che esplodano, male non ti fanno, ma si prende uno spauracchio!
Alimentazione stabilizzata? Dovrebbe avere l'AC in ingresso.
Per la corrente parlavo di quella sulla valvola, anodica, non serve misurarla, misuri la tensione sulla valvola e calcoli sulla resistenza ( con la legge di Ohm)che mi sembra fosse da 4,7kOhms, e la devi aumentare di conseguenza fino ad ottenere i 7,5 o 10 mA.
Rca meno ne metti, meglio è!
--
CIao

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da Forensic Gio 20 Ago 2020 - 22:32

Ciao Max, grazie ancora.
Stabilizzata non vuol dire in continua, vuol dire avere 230V fissi. Faccio il tecnico UPS per un’azienda della tua provincia.
Confesso che di valvole sono a digiuno completo, grazie delle dritte, spero arrivi in fretta il kit....

Forensic
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.10.19
Numero di messaggi : 4
Località : Sant’Agata Bol.se
Provincia : Bologna
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Ven 21 Ago 2020 - 3:01

Di nulla figurati.
Ha bene, adesso ho capito!
--
Ciao

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty pre buffer con 6j1

Messaggio Da alexflibero Ven 14 Mag 2021 - 12:23

Riesumo questo thread per proporvi un utilizzo, forse inedito, del buffer.
Anch'io l'ho acquistato su ebay a pochi euro ed ho subito provveduto a sostituire i condensatori di segnale con dei Wima Audio grade (quelli rossi per intenderci) ed aumentare l'elettrolitico sul filamento. Non va male ma riscontro due cose:
1. Una oscillazione a bassissima frquenza della traccia del segnale di uscita, forse inneschi provenienti dalla AC ma non sono certo e vorrei eliminarla
2. Vi siete accorti che il segnale di uscita è invertito di 180° ? Questo significa che l'amplificatore finale dovra avere un ingresse invertente altrimenti il segnale sui diffusori rimarrà con la fase invertita. Non è cosa da poco perchè la maggior parte degli ampli non ha l'ingresso bilanciato con il quale è possibile riportare il segnale alla sua giusta fase.

Io lo stò montando dentro ad un finale fatto con Hypex UCD400 per cercare di "ammorbidire" un pò il carattere tagliente degli ampli in classe D. Se qualcuno lo ha gia provato in queste condizioni mi piacerebbe sapere che ne pensa.

alexflibero
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Provincia : ROMA
Impianto : Ampli AV HK255 + Ampli finale Mosfet (autocostruito) + Klipsch RF35 + Indiana Line Arbour 2 + Klipsch RC35 + CD NAD BE255 + DVD Player Toshiba + Media Player Dvico Tvix 6600Plus

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Ven 14 Mag 2021 - 18:42

L'ultimo che ho montato l'ho utilizzato come te, ma su un'ampli con tda7293, l'ho messo all'interno del case per avere i cavi saldati e più corti possibile.
Il risultato ottenuto è ottimo, faccio dei gran ascolti!
Un pò di 50Hz la genera, ma nulla di dannoso, non ho visto oscillazioni.
Hai ragione sull'inversione!!
Per la qualità dipende da come setti la valvola, se ti piace più "suono caldo" devi tenerla ai suoi 7,5mA o meno, io le ho messe sui 10mA.
Il suo pregio è che puoi fare ascolti molto lunghi senza fatica d'ascolto, come credo sia con tutte le valvole, vista l'assenza di distorsioni dispari.
--
Ciao Max

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Ven 14 Mag 2021 - 19:14

Scusa, ma ho scritto in velocità, che problemi ti dà l'inversione?
Al limite se credi sia un problema inverti icavi, ma problema non è, lo è solo se le due casse non sono in fase tra di loro.
--
Ciao

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da alexflibero Ven 14 Mag 2021 - 22:02

Lavorare con segnale invertito non va bene per i diffusori poi se piace tutto va bene. Io comunque il problema l'ho gia risolto mettendo l'input sull'ingresso invertente dell'UCD400. La cosa che mi preoccupa è il rumore c'è un uhm di fondo che mi disturba, se non riesco a toglierlo lo tolgo dall'ampli.

alexflibero
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Provincia : ROMA
Impianto : Ampli AV HK255 + Ampli finale Mosfet (autocostruito) + Klipsch RF35 + Indiana Line Arbour 2 + Klipsch RC35 + CD NAD BE255 + DVD Player Toshiba + Media Player Dvico Tvix 6600Plus

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Sab 15 Mag 2021 - 0:48

@alexflibero ha scritto:Lavorare con segnale invertito non va bene per i diffusori .........
E perchè mai? Come si fa a capire se è invertito o non invertito? Si tratta di un'onda che va su e giù, più volte al secondo, es. il MI di un basso a circa 40Hz, per la durata di un secondo di suono ha 40 picchi in alto e in basso, cosa può provocare invertire l'onda sui diffusori?
Poi ognuno la vede a suo modo, specie in questo forum, basta provare ad invertire i cavi, e ascoltare.
Per la 50Hz, che sarà l'uhmmm che senti, devi mettere più uF nell'alimentazione del filamento, è ad una semionda è provoca il problema.
Mi sembra che ne abbiamo parlato più su nel thread.
--
Ciao! Buona musica!

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da alexflibero Sab 15 Mag 2021 - 15:38

Ho gia aumentato a 1000uF il filtro dei filamenti ma non ho ottenuto grandi miglioramenti. Provero' a rifare il circuito di alimentazione a doppia semionda e vediamo....

alexflibero
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Provincia : ROMA
Impianto : Ampli AV HK255 + Ampli finale Mosfet (autocostruito) + Klipsch RF35 + Indiana Line Arbour 2 + Klipsch RC35 + CD NAD BE255 + DVD Player Toshiba + Media Player Dvico Tvix 6600Plus

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da alexflibero Sab 15 Mag 2021 - 15:59

@MaxBal ha scritto:
@alexflibero ha scritto:Lavorare con segnale invertito non va bene per i diffusori .........
E perchè mai? Come si fa a capire se è invertito o non invertito? Si tratta di un'onda che va su e giù, più volte al secondo, es. il MI di un basso a circa 40Hz, per la durata di un secondo di suono ha 40 picchi in alto e in basso, cosa può provocare invertire l'onda sui diffusori?

--
Ciao! Buona musica!

Tr lo spiego subito. Io uso questo ampli finale con il buffer a valvole per sentire musica a 2ch ma anche per l'home theatre a 5+1 ch. Gli altri 3+1 ch sono forniti da altri amplificatori che sono alimentati dalla stessa sorgente. Ora anche se una codifica 5+1 separa le tracce da inviare ad ogni singolo diffusore, una parte del segnale risultera' comune a piu canali contemporaneamente. Se uno dei finali amplifichera' in controfase, quella parte di segnale comune a piu canali subira' una riduzione nel livello di ascolto perché alcuni diffusori la emetteranno in fase ed altri in controfase cancellando cosi parte dello stesso. Come ho gia detto non è il miobcaso perché i moduli UCD400 dispongono di ingresso invertente che mi consente di correggere il problema ma chi non ha questa possibilità potrebbe avere il problema.

alexflibero
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 7
Località : Roma
Provincia : ROMA
Impianto : Ampli AV HK255 + Ampli finale Mosfet (autocostruito) + Klipsch RF35 + Indiana Line Arbour 2 + Klipsch RC35 + CD NAD BE255 + DVD Player Toshiba + Media Player Dvico Tvix 6600Plus

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da MaxBal Sab 15 Mag 2021 - 20:29

Chiaramente se hai anche altri diffusori il tutto va messo in fase, ma si può fare anche senza ingressi invertenti.
Per il rumore è vero, anche con parecchi uF si sente, ma qui da me solo a volumi alti o molto alti, al mio volume di ascolto, tra i 5 e i 10W, non si sente nulla per cui mi basta così.
Più raddrizzi meglio è, non mi avesse soddisfatto avrei messo un ponte.
--
CIao!

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 171
Provincia : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni - Pagina 4 Empty Re: Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.