T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Ma mi spiegate una cosa.....?

+9
rx78
adriano gaddari
natale55
lello64
giucam61
Smanetton
Zio
valterneri
windopz
13 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Ma mi spiegate una cosa.....? - Pagina 2 Empty Re: Ma mi spiegate una cosa.....?

Messaggio Da valterneri Gio 31 Mar 2016 - 15:20

adriano gaddari ha scritto:.......Valter ....
"Che sia su piedistallo o su mensola,
un giradischi, che inevitabilmente riceve sempre le vibrazioni esterne
tramite i suoi piedi appoggiati sul piano,
sarà più sensibile alle vibrazioni verticali o a quelle laterali?"
Qualcuno sa rispondere a questa domanda?

Il primo obiettivo di un progettista e di un disegnatore di giradischi
è: venderlo!
Quindi, la prima domanda che questi si pongono non è come costruirlo,
ma come fare a fartelo preferire a quello della concorrenza o a quello che hai già.
Mentre noi li classifichiamo in puleggia cinghia e diretta,
l'industria li classifica in venduti e invenduti.
Molto difficile è costruirlo meglio degli altri,
molto più facile è convincerti che è costruito meglio,
soprattutto se è costruito "strano",
ovvero in un modo in cui le forme e le teorie costruttive, le ragioni fisiche e le idee,
sono sottili ed esoteriche,
su questo semplice metodo si basa la totale, TOTALE, produzione di cavi e cavetti esoterici,
nessuno escluso, teflon o carbonio che sia.
Dato che il mondo è grande e i clienti sono tutti differenti
nelle forme e nelle teorie c'è modo di sbizzarrirsi,
solo la politica ha terreno più facile,
perché dove c'è l'ignoranza c'è sempre il Santone di turno.
Domanda numero 2:

"ma le vibrazioni entranti, cosa in definitiva procurano?"
Nel rispondere tenete conto che la puntina,
col suo grammo d'appoggio che equivale a tonnellate per centimetro quadrato,
ovvero una pressione di migliaia di atmosfere,
nel suo solco è inamovibile, non c'è vibrazione che tenga per farla spostare,
quindi?

Domanda numero 3:
"poniamo un giradischi nello spazio interstellare, in totale assenza di gravità,
e accendiamolo,
girerà il piatto, ma anche l'intero giradischi inizierà a ruotare in verso contrario,
questo per azione e reazione tra rotore e statore del motore,
dato un giradischi a trazione diretta, è semplice prevederne le relative rotazioni,
ma dato un giradischi a cinghia, dove l'asse del piatto e l'asse del motore non sono allineate,
cosa invece succederà?
E dato un giradischi a puleggia?
Per la rotellina che inverte il senso di rotazione lo statore del motore cercherà
di far girare la struttura del giradischi nello stesso senso di rotazione del suo stesso piatto,
il che sembra impossibile, è contrario sia alla legge di azione e reazione,
che a quella della conservazione dell'energia ......
quindi?
Se piatto e plint gireranno nello stesso verso, il disco non verrà suonato,
è possibile?

E ..... rincarando la dose .....
nel caso semplice della trazione diretta,
ovvero nel caso in cui il piatto gira in un senso e il plint nell'altro sullo stesso asse
(ovviamente a 33 giri reciproci),
l'antiskating, come andrebbe regolato?
---------------------------------------------------------------------------------------------------------
Le vibrazioni presenti nel sistema giradischi-piedistallo appartengono a 3 famiglie:
1) quelle ambientali che percorrono la struttura dell'abitazione
2) quelle indotte dalle stesse casse dello stereo
3) quelle create dal giradischi stesso
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7780
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Ma mi spiegate una cosa.....? - Pagina 2 Empty Re: Ma mi spiegate una cosa.....?

Messaggio Da giucam61 Gio 31 Mar 2016 - 16:38

walter mi hai fatto passare la voglia di usare il giradischi,io prima mi limitavo pulire il disco, ad abbassare la testina e godermi la musica ma ora con tutti questi ragionamenti..... Laughing Laughing

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11565
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Ma mi spiegate una cosa.....? - Pagina 2 Empty Re: Ma mi spiegate una cosa.....?

Messaggio Da sportyerre Gio 31 Mar 2016 - 17:17

valterneri ha scritto:
adriano gaddari ha scritto:.......Valter ....

"poniamo un giradischi nello spazio interstellare, in totale assenza di gravità,
e accendiamolo,
girerà il piatto, ma anche l'intero giradischi inizierà a ruotare in verso contrario,
questo per azione e reazione tra rotore e statore del motore,
dato un giradischi a trazione diretta, è semplice prevederne le relative rotazioni,
ma dato un giradischi a cinghia, dove l'asse del piatto e l'asse del motore non sono allineate,
cosa invece succederà?
E dato un giradischi a puleggia?
Per la rotellina che inverte il senso di rotazione lo statore del motore cercherà
di far girare la struttura del giradischi nello stesso senso di rotazione del suo stesso piatto,
il che sembra impossibile, è contrario sia alla legge di azione e reazione,
che a quella della conservazione dell'energia ......
quindi?
Se piatto e plint gireranno nello stesso verso, il disco non verrà suonato,
è possibile?

E ..... rincarando la dose .....
nel caso semplice della trazione diretta,
ovvero nel caso in cui il piatto gira in un senso e il plint nell'altro sullo stesso asse
(ovviamente a 33 giri reciproci),
l'antiskating, come andrebbe regolato?

Irrilevante la rotazione del giradischi su se stesso, quello che conta è la velocità relativa tra disco e puntina, basta che i cavi che collegano il giragira all'amplificatore riescano a tirarsi dietro tutto l'impianto e l'ascoltatore.
Ma probabilmente non sentirà nulla perchè il suono non si propaga nel vuoto

Semmai il problema è tenere giù il braccio, salvo i vecchi mangiadischi con testina piezo caricata con molla da 2 etti

Stesso discorso per l'antiskating, se a contrappeso non funziona, se a molla o magnetico funziona correttamente visto che la forza centrifuga c'è anche in mancanza di gravità
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Provincia : MI
Occupazione/Hobby : R&D
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Ma mi spiegate una cosa.....? - Pagina 2 Empty Re: Ma mi spiegate una cosa.....?

Messaggio Da arturo66 Gio 31 Mar 2016 - 21:20

Ecco,un altro buon motivo,per cui abbandonai definitivamente il giradischi.
come feci con la pelliccola.il digitale è sempre meglio.Fabio

arturo66
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.03.16
Numero di messaggi : 175
Provincia : novara
Impianto : jadis da 30 monitor audio silver1 rotel rcd 971 cavi di segnale ricable
di potenza artigianali.

Torna in alto Andare in basso

Ma mi spiegate una cosa.....? - Pagina 2 Empty Re: Ma mi spiegate una cosa.....?

Messaggio Da giucam61 Ven 1 Apr 2016 - 0:33

non sempre ma sicuramente più comodo ed economico Smile

giucam61
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 11565
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

Ma mi spiegate una cosa.....? - Pagina 2 Empty Re: Ma mi spiegate una cosa.....?

Messaggio Da arturo66 Ven 1 Apr 2016 - 13:50

Questo è vero.comunque sia,la tecnologia avanza.in bene o in male ma avanza.Fabio

arturo66
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.03.16
Numero di messaggi : 175
Provincia : novara
Impianto : jadis da 30 monitor audio silver1 rotel rcd 971 cavi di segnale ricable
di potenza artigianali.

Torna in alto Andare in basso

Ma mi spiegate una cosa.....? - Pagina 2 Empty Re: Ma mi spiegate una cosa.....?

Messaggio Da domar Ven 1 Apr 2016 - 13:57

valterneri ha scritto:Solo per estetica, ... e ne hanno ragione,
i tavolini esoterici sono orribili e l'arredamento giapponese è molto bello.

Le elettroniche sono indifferenti, solo il giradischi amerebbe stare per terra,
ma tutti quelli che mettono le elettroniche per terra perché ... "così suonano meglio"
non ci mettono il giradischi che è l'unico che ne gioverebbe ....

valli a capire 'sti audiofili.
Ok Ok Ok

domar
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.10.12
Numero di messaggi : 150
Località : Paglieta
Provincia : Ch
Occupazione/Hobby : Nonno -- ascoltare
Impianto : due, il primo anni "80/90", il secondo "t-forum", cavi Enel e S.E.N masterpiece per entrambi.

Torna in alto Andare in basso

Ma mi spiegate una cosa.....? - Pagina 2 Empty Re: Ma mi spiegate una cosa.....?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.