T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Pagina 10 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... , 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Ven 20 Nov 2020 - 17:53

@sportyerre ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
Ohhh!!! Finalmente è venuto fuori quel modello di casse che volevo consigliare a Xanax(?) Da mettere nel loculo!
( E che se trovassi usate comprerei anch'io...quelle passive)

Ce n'è una coppia su ebay
https://www.ebay.it/itm/CANTON-HC-100-COPPIA-DIFFUSORI-ACUSTICI-A-2-VIE-DI-ALTA-QUALITA-Perfette-/153876091137?hash=item23d3bad101

Scusate l'ot...ma qualcuno sa che fine ha fatto Sportyerre? Muble

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1987
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da goodkat il Ven 20 Nov 2020 - 18:04

@SubitoMauro ha scritto:
da 60hz in su il limite di una cassa del genere può aggirarsi attorno ai 110db che significa dare circa 100W con 90 db di efficienza... i 20hz (inascoltabili a questi livelli) arriveranno al massimo a una novantina di db (si, a queste freq. reggono solo 1W)

Quando si fanno misure di risposta in frequenza i valori assoluti non hanno significato. Per capirci, nel programma di acquisizione ed elaborazione (nel mio caso REW) in fase di predisposizione occorre regolare il guadagno del microfono in modo ottimale, che quindi non è mai unitario.
In una risposta in frequenza quello che interessa è solo il livello relativo tra le diverse frequenze che consente di valutare la linearità della risposta o magari di poter intervenire sul crossover per realizzare la risposta desiderata alle varie frequenze.
(Nel mio caso sicuramente l'amplificatore, un Naim 5i, ha erogato molto meno di 100W, se non altro perché è un 50W ed il volume era probabilmente ad un quarto)


goodkat
goodkat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.05.10
Numero di messaggi : 115
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : SORGENTI DIGITALI: Oppo DV-980H, Dell Mini9 + Foobar + Singxer f1, Gustard U12, Hiface
CONVERTITORE: Starting Point System DAC 3, Xiang DAC02A Upgraded Version
ANALOGICO: Sony PS-X50, Pro-Ject Debut III, Thecnics SL1300mkII + Lehmann Black Cube SE
AMPLIFICATORE: NAIM NAIT 5i-2
DIFFUSORI: Canton CT 1000, Quad 11L Studio
CAVI SEGNALE: Mogami 2534 Stentor, Kimber Timbre
CAVI POTENZA: Naim Naca A5

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da SubitoMauro il Ven 20 Nov 2020 - 18:17

@goodkat ha scritto:
...Quando si fanno misure di risposta in frequenza i valori assoluti non hanno significato...


Sono perfettamente d'accordo con te.
Però solo se i valori sono ragionevoli... se vedi 133db i casi sono due: o i dati sono inattendibili (e quindi perde attendibilità anche tutto il resto) o stai misurando un cannone...

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1781
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto : Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da goodkat il Ven 20 Nov 2020 - 19:30

@SubitoMauro ha scritto:
Sono perfettamente d'accordo con te.
Però solo se i valori sono ragionevoli... se vedi 133db i casi sono due: o i dati sono inattendibili (e quindi perde attendibilità anche tutto il resto) o stai misurando un cannone...

Dovrei andare a riprendere i file delle misure (il processo è abbastanza articolato con misure dei singoli driver farfield, nearfield, baffle correction, merging,...) ma sicuramente per qualche motivo, magari solo per caso o per errore, ho traslato la curva (basta un clik su di una freccetta...). Ti ripeto, io i valori assoluti neanche li guardo, non solo non interessano ma non hanno alcun significato.
Se sei interessato di spiego procedura e attrezzatura utilizzata.
goodkat
goodkat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.05.10
Numero di messaggi : 115
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : SORGENTI DIGITALI: Oppo DV-980H, Dell Mini9 + Foobar + Singxer f1, Gustard U12, Hiface
CONVERTITORE: Starting Point System DAC 3, Xiang DAC02A Upgraded Version
ANALOGICO: Sony PS-X50, Pro-Ject Debut III, Thecnics SL1300mkII + Lehmann Black Cube SE
AMPLIFICATORE: NAIM NAIT 5i-2
DIFFUSORI: Canton CT 1000, Quad 11L Studio
CAVI SEGNALE: Mogami 2534 Stentor, Kimber Timbre
CAVI POTENZA: Naim Naca A5

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da giucam61 il Ven 20 Nov 2020 - 19:36

@beppe61 ha scritto:
@sportyerre ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
Ohhh!!! Finalmente è venuto fuori quel modello di casse che volevo consigliare a Xanax(?) Da mettere nel loculo!
( E che se trovassi usate comprerei anch'io...quelle passive)

Ce n'è una coppia su ebay
https://www.ebay.it/itm/CANTON-HC-100-COPPIA-DIFFUSORI-ACUSTICI-A-2-VIE-DI-ALTA-QUALITA-Perfette-/153876091137?hash=item23d3bad101

Scusate l'ot...ma qualcuno sa che fine ha fatto Sportyerre? Muble

Mandagli un mp..
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8342
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Ven 20 Nov 2020 - 19:55

@giucam61 ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
@sportyerre ha scritto:

Ce n'è una coppia su ebay
https://www.ebay.it/itm/CANTON-HC-100-COPPIA-DIFFUSORI-ACUSTICI-A-2-VIE-DI-ALTA-QUALITA-Perfette-/153876091137?hash=item23d3bad101

Scusate l'ot...ma qualcuno sa che fine ha fatto Sportyerre? Muble

Mandagli un mp..
Non credo risponda, non si collega da un bel po... Siccome sono un tipo che a modo suo si "affeziona" chiedevo a qualcuno che fosse in contato con lui come stava...tutto qui

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1987
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da valterneri il Ven 20 Nov 2020 - 20:16

@beppe61 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:
@beppe61 ha scritto:Scusate l'ot...ma qualcuno sa che fine ha fatto Sportyerre? Muble
Mandagli un mp..
Non credo risponda, non si collega da un bel po' ... 

Sad questo è il suo ultimo messaggio ...

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Spor10


Chissà ...

1) credo che i puffi d'inverno vadano in letargo

2) forse ha scavato una nuova stanza in casa sua e è morto perché il fungo era velenoso

3) finalmente il viagra oltre a farlo diventare blu ha fatto effetto e ora ha altro da fare

4) risponde solo a domande intelligenti, provate a fargliene una e vedrete che riapparirà
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Ven 20 Nov 2020 - 20:27

@valterneri ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:
Mandagli un mp..
Non credo risponda, non si collega da un bel po' ... 

Sad questo è il suo ultimo messaggio ...

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Spor10


Chissà ...

1) credo che i puffi d'inverno vadano in letargo

2) forse ha scavato una nuova stanza in casa sua e è morto perché il fungo era velenoso

3) finalmente il viagra oltre a farlo diventare blu ha fatto effetto e ora ha altro da fare

4) risponde solo a domande intelligenti, provate a fargliene una e vedrete che riapparirà

Ok....in un buco nero, con gravità infinita, come possiamo applicare od aggirare la legge di ohm per fare si che un T amp riesca suonare bene?
Forse fanfolando l'entropia sistemica?

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1987
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Ven 20 Nov 2020 - 20:43

Ho aggiunto una modifica che non mi preso....🤔
Ma visto che le cose intelligenti le hai tutte in tasca tu... perché non gliela fai tu la domanda ?

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1987
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da valterneri il Sab 21 Nov 2020 - 1:18

@beppe61 ha scritto:Ma visto che le cose intelligenti le hai tutte in tasca tu... perché non gliela fai tu la domanda?
Sporty per partecipare deve sentirsi utile,
quindi dipende dal tema e dalla sua opinione, non è modificabile.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da BluesBrother il Sab 21 Nov 2020 - 16:04

@goodkat ha scritto:
@BluesBrother ha scritto:


Complessivamente il grafico conferma quello che si legge in giro di questi diffusori, ossia che enfatizzano un pò gli estremi di banda.
In questi grafici non devi guardare i valori assoluti dei decibel, quelli dipendono dal livello a cui è stata fatta la misura. Devi guardare i valori relativi, ad esempio considerando 130 circa come valore medio si legge un'enfasi delle alte tra 8-10kHz di 5db e dei bassi intorno ai 70Hz di 3-4db. A 20kHz hai invece una attenuazione addirittura di 17-18 db, in pratica significa che non li senti....
Ovviamente le misure dipendono da come sono state fatte e dalle caratteristiche della strumentazione usata. Nel mio caso credo di aver fatto le cose abbastanza bene e con strumentazione decorosa.

Grazie per il chiarimento! E grazie a tutti gli altri che mi hanno risposto…
Con questo principio, guardando il grafico, allora temo che i bassi scendano molto meno del valore dichiarato. Peccato, ci stavo facendo un pensierino.

BluesBrother
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.09.10
Numero di messaggi : 131
Località : Genova
Impianto : Auzentech Prelude X-Fi -> Adam Sub7 -> Focal CMS 50. Cavi Monster cable. Beyerdynamic DT770 Pro 80 ohm

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mer 25 Nov 2020 - 9:22

@goodkat ha scritto:Tempo fa con l'intento di valutare eventuali upgrade su filtri e tweeter (attualmente ci sono i Canton 5989 e non gli originali 1877, che ho comprato ma mai montati), ho fatto un pò di misure e questo fu il risultato:

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Ct100010
Comunque utile, grazie.
Io avevo tentato di fare una cosa simile con questo, (pagato qualche decina di euro su ebay)
Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Img_5010
purtroppo i dati rilevati chissà sono finiti, ma comunque ricordo che sicuramente ad orecchio i 20hz non riuscivo a percepirli.
Quello che allora io mi sono chiesto è stato: ma siamo sicuri che le elettroniche a monte ci arrivassero?
Per l'amplificatore che io ho usato la casa dichiara una risposta in frequenza fra 1HZ e 300.000HZ, ma siamo sicuri che siano lineari? E per quel che riguarda le sorgenti? E lo stesso microfono?
So che gli strumenti esistono: tu hai modo di verificare la risposta in frequenza delle uscite del tuo amplificatore? La frequenza "relativa" come dici giustamente tu.
Rimane comunque un dato di fatto: anche se ci arrivano con un leggero rolloff queste casse hanno una risposta in frequenza sui bassi decisamente fuori dal comune. E questo si traduce in un'eccezionale profondità di soundstage, perchè i bassi profondi sono come il "nero" (il kuro) nei televisori e nelle immagini: danno contrastato all'immagine e conferiscono profondità alla scena. E il fatto che queste casse creino un soundstage grande sicuramente deriva anche da questo: una risposta in frequenza sui bassi profondi eccezionale.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 63
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mer 25 Nov 2020 - 9:35

p.s.
Ma senza togliere luminosità alla scena: queste non sono casse oscure o "colorate", come possono essere le Tannoy ad esempio o come può essere il cosiddetto "sound inglese". Queste sono casse luminose quando devono esserle, brillanti, ma estremamente profonde. Abbracciano tutte le frequenze che vengono riprodotte, come secondo me dovrebbe essere l'HI FI, che significa alta fedeltà. E il fatto che per alcuni "enfatizzino gli estremi" non è detto che sia tale (la curva che vediamo sopra è lineare, pochi decibel di scostamento dalla linea orizzontale sono quasi irrilevanti all'ascolto. Anzi tendono a compensare i rolloff agli estremi che sono molto comuni nelle elettroniche a monte)) ma derivi dall'abitudine ad ascoltare casse ed elettroniche che enfatizzano, artificialmente, i medi.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 63
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Mer 25 Nov 2020 - 9:43

@robzi ha scritto:p.s.
Ma senza togliere luminosità alla scena: queste non sono casse oscure o "colorate", come possono essere le Tannoy ad esempio o come può essere il cosiddetto "sound inglese". Queste sono casse luminose quando devono esserle, brillanti, ma estremamente profonde. Abbracciano tutte le frequenze che vengono riprodotte, come secondo me dovrebbe essere l'HI FI, che significa alta fedeltà.
Pensa che secondo tutti i recensori per un terno di decenni quelle " colorate " erano proprio le casse tedesche...in generale 😮

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1987
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mer 25 Nov 2020 - 9:48

@bonghittu ha scritto:
@robzi ha scritto:Se interessa le ho messe in vendita su subito punto it

Come mai le vendi?
mmm...già: perchè le vendo??? Very Happy
Vendita annullata.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 63
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mer 25 Nov 2020 - 12:30

@beppe61 ha scritto:
@robzi ha scritto:p.s.
Ma senza togliere luminosità alla scena: queste non sono casse oscure o "colorate", come possono essere le Tannoy ad esempio o come può essere il cosiddetto "sound inglese". Queste sono casse luminose quando devono esserle, brillanti, ma estremamente profonde. Abbracciano tutte le frequenze che vengono riprodotte, come secondo me dovrebbe essere l'HI FI, che significa alta fedeltà.
Pensa che secondo tutti i recensori per un terno di decenni quelle " colorate " erano proprio le casse tedesche...in generale 😮
queste no: sono qui e le puoi ascoltare quando vuoi. E se credi te le metto a confronto con le yamaha ns 690 III che sono considerate delle casse monitor.
Le Tannoy sono colorate, sicuramente le devon che ho avuto: ti sembra di essere avvolto nel fumo di Londra. Queste secondo me no. Sono brillanti.
Certo scendono molto più in basso rispetto rispetto alla stragrande maggioranza delle casse che sono in giro e i bassi profondi li avverti, ci sono, ma non colorano la scena, le danno una straordinaria profondità e ampiezza. Sicuramente è anche una questione di impianto: se tu le attacchi ad impianti che hanno caratteristiche simili si enfatizzano le caratteristiche e si notano molto di più. Ma se tu le attacchi ad elettroniche che in genere enfatizzano le medie, come sono la stragrande maggioranza, quello che ottieni è equilibrio.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 63
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mer 25 Nov 2020 - 12:41

E poi diciamocelo: la maggioranza dei recensori erano abituati a impianti tutti sbilanciati sulle frequenze medie, con dei rolloff bestiali soprattutto in basso. E la domanda successiva è: chi ascolta decine e centinaia di impianti ascolta musica o elettroniche?
detto questo mi guardo bene dall'insegnare il mestiere a loro, ma il nostro udito è molto più sensibile alle frequenze medie, quelle del "pianto del bambino", per questioni di selezione naturale, di sopravvivenza. Per anni gli impianti hanno messo in primo piano proprio quelle frequenze a cui il nostro orecchio è più sensibile, altrimenti che senso avrebbe esaltare casse come le rogers, che sono quanto di meno "realistico" e naturale si possa pensare? E se tu leggi le recensioni sulle rogers ti dicono che sarebbe il suono più pulito e neutro che esista! ...forse perchè l'alternativa ai tempi erano le Tannoy...le mie Devon erano presentate come casse monitor per studi di registrazione.
Probabilmente, invece, per avere un suono più "reale" e naturale si sarebbe dovuto fare l'esatto contrario. O quantomeno cercare un equilibrio più lineare fra tutti i componenti di un impianto. Io credo che queste casse cerchino di fare questo.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 63
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Mer 25 Nov 2020 - 12:54

@robzi ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
@robzi ha scritto:p.s.
Ma senza togliere luminosità alla scena: queste non sono casse oscure o "colorate", come possono essere le Tannoy ad esempio o come può essere il cosiddetto "sound inglese". Queste sono casse luminose quando devono esserle, brillanti, ma estremamente profonde. Abbracciano tutte le frequenze che vengono riprodotte, come secondo me dovrebbe essere l'HI FI, che significa alta fedeltà.
Pensa che secondo tutti i recensori per un terno di decenni quelle " colorate " erano proprio le casse tedesche...in generale 😮
queste no: sono qui e le puoi ascoltare quando vuoi. E se credi te le metto a confronto con le yamaha ns 690 III che sono considerate delle casse monitor.
Le Tannoy sono colorate, sicuramente le devon che ho avuto: ti sembra di essere avvolto nel fumo di Londra. Queste secondo me no. Sono brillanti.
Certo scendono molto più in basso rispetto rispetto alla stragrande maggioranza delle casse che sono in giro e i bassi profondi li avverti, ci sono, ma non colorano la scena, le danno una straordinaria profondità e ampiezza. Sicuramente è anche una questione di impianto: se tu le attacchi ad impianti che hanno caratteristiche simili si enfatizzano le caratteristiche e si notano molto di più. Ma se tu le attacchi ad elettroniche che in genere enfatizzano le medie, come sono la stragrande maggioranza, quello che ottieni è equilibrio.
No, non è che io voglia confutare le tue affermazioni, è solo che riporto quanto letto per anni sulle riviste di settore, non per quanto riguarda i singoli modelli, ma per quanto riguarda in generale le varie scuole di diffusori....si parlava di scuola inglese tedesca giapponese, per gli americani addirittura si separava la scuola west coast da quella est coast....riporto solo quanto ricordo di queste generalizzazioni, che forse qualcuno mi potrà confermare

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1987
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da giucam61 il Mer 25 Nov 2020 - 13:56

Le Canton sono ottime per quello che costano (se in buone condizioni)ma non di può negare che siano un po' frizzantine, sempre meglio che chiuse.
I bassi, secondo me,non danno profondità ma corpo,se metti i diffusori appoggiati alla parete puoi avere tutti i bassi che vuoi ma la profondità te la scordi.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8342
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mer 25 Nov 2020 - 18:37

[quote="beppe61"]
@robzi ha scritto:
No, non è che io voglia confutare le tue affermazioni, è solo che riporto quanto letto per anni sulle riviste di settore, non per quanto riguarda i singoli modelli, ma per quanto riguarda in generale le varie scuole di diffusori....si parlava di scuola inglese tedesca giapponese, per gli americani addirittura si separava la scuola west coast da quella est coast....riporto solo quanto ricordo di queste generalizzazioni, che forse qualcuno mi potrà confermare
Beppe, conosco anch'io queste distinzioni di "scuole" e le uso anch'io per definire un suono di un certo tipo da quello di un altro: le mie yamaha ad esempio sono giapponesi e si sentono, pur avendo dei woofer da 30 e pur coprendo una gamma di frequenza decisamente superiore rispetto ad altre, comunque sono "bilanciate" sui medi/medio-alti. E mi rendo conto che riguardo le scuole entrino in gioco anche i gusti personali, che non sono discutibili Smile
Ma riguardo la cosiddetta "scuola tedesca", ad esempio, ho avuto delle cuffie tedesche che erano inequivocabilmente di scuola tedesca, intendo come suono: le Ultrasone pro900. Ma come tu saprai ci sono molte altre marche di cuffie tedesche o austriache che non sono per niente di scuola tedesca: al momento ho delle beyerdynamic che definirei "neutre". Le AKG si potrebbero definire di suono quasi giapponese.
Questo per dirti che conosco bene il suono "tedesco" e secondo me definire le ct 1000 "dal suono tedesco" è eccessivo, sicuramente hanno degli equilibri diversi rispetto a delle yamaha o altro, equilibri che tendono forse al "suono tedesco", ma, e lo ripeto, il risultato non è colorato o sbilanciato, ma è molto più equilibrato e in ultima analisi neutro rispetto a molte altre definite "neutre" quando in realtà io le definirei "scarne" perchè mancano totalmente di bassi. E la ragione probabile è un'insieme di cose che ho elencato sopra e che si traduce anche in un soundstage fuori dall'ordinario.

@giucam61 ha scritto:Le Canton sono ottime per quello che costano (se in buone condizioni)ma non di può negare che siano un po' frizzantine, sempre meglio che chiuse.
I bassi, secondo me,non danno profondità ma corpo,se metti i diffusori appoggiati alla parete puoi avere tutti i bassi che vuoi ma la profondità te la scordi.
Confermo che talvolta sono un po frizzantine, anche perchè io a monte ho un DAC Analog Devices che non è il massimo del "dolce", è spietato con certe registrazioni (soprattutto se fatte usando delle devon come monitor da studio). Ma anche le Yamaha in casa mia le sono. Tutte le casse che arrivano in alto in casa mia le sono state. Per questo volevo provare degli ampli con delle 300b o delle 2a3. Ma di certo non combatti il problema con delle casse che non arrivano in alto e che tagliano le frequenze. Se quelle armoniche ci sono io voglio sentirle, altrimenti snaturi completamente il suono.
Non sono per niente d'accordo per quel che riguarda la profondità del soundstage: quello che tu definisci il "corpo" lo hanno le yamaha o la stragrande maggioranza delle casse bass reflex che ho sentito e te ne rendi conto negli attacchi di batteria, ad esempio, di La grange di ZZ Top, belli corposi Very Happy. No, io sto parlando di scena e di profondità di scena, di sounstage, di distinzione dei singoli strumenti che non sono solo i timpani che riesci a distinguere chiaramente in un'ouverture di Mozart e a collocarli fisicamente di fronte a te, ma anche di un oboe, parliamo di pieni orchestrali. Senza escludere il corpo, che c'è ma è preciso, pulito, non trabordante come quello di certe bass reflex. Che se attacchi al muro ti scrostano l'intonaco Very Happy
Quanto a "quello che costano" sicuramente la mia esperienza è limitata ad oggetti entro certe cifre, 1000...2000...anche 3000. No, io non conosco casse da 20 o 30 mila euro dentro impianti da 50 o 60, non le ho proprio mai sentite Smile Ma dentro queste cifre ..."medio-alte"...ti va bene come definizione? per me sono decisamente fuori dall'ordinario. Anche perchè per quel che so con cifre "medio-alte" ottieni risultato ottimi, per avere un piccolissimo passettino in più spesso ti tocca spendere decine di migliaia di euro e alla fine dici "si, effettivamente una piccola differenzina la sento"...ma ne vale la pena? Per me no...sai de gustibus...

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 63
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Mer 25 Nov 2020 - 19:53

Ma infatti, @robzi...come ho detto, erano generalizzazioni ed a tutti gli effetti stiamo parlando di diffusori top di gamma, quindi ci si dovrebbe aspettare un suono eccellente, al di là dei sottili distinguo ed ovviamente dei gusti personali
Ah...a mio modestissimo avviso per avere oggi la qualità di questo tipo di diffusori le cifre da spendere sono quelle che paventi tu...dai 4000 € in su...cosa che personalmente non passa neanche per l'anticamera del cervello 🤗

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1987
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mer 25 Nov 2020 - 20:09

@beppe61 ha scritto:Ma infatti, @robzi...come ho detto, erano generalizzazioni ed a tutti gli effetti stiamo parlando di diffusori top di gamma, quindi ci si dovrebbe aspettare un suono eccellente, al di là dei sottili distinguo ed ovviamente dei gusti personali
Ah...a mio modestissimo avviso per avere oggi la qualità di questo tipo di diffusori le cifre da spendere sono quelle che paventi tu...dai 4000 € in su...cosa che personalmente non passa neanche per l'anticamera del cervello 🤗
Very Happy pienamente d'accordo!
Queste casse costavano 2000 marchi negli anni '80 che oggi equivale più o meno a 5000 euro (l'indice di rivalutazione dal 1985 ad oggi è 2,54 che per 2000 fa circa 5000).
Per gente diciamo "normale" questo significa casse di fascia decisamente alta.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 63
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da giucam61 il Gio 26 Nov 2020 - 10:37

Queste mi sembra siano di un frequentatore...
https://www.subito.it/audio-video/casse-canton-ct1000-ct-1000-altop-sovrapposti-parma-361173406.htm
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8342
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da nerone il Gio 26 Nov 2020 - 10:54

@giucam61 ha scritto:Queste mi sembra siano di un frequentatore...
https://www.subito.it/audio-video/casse-canton-ct1000-ct-1000-altop-sovrapposti-parma-361173406.htm
Si, di robzi

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2888
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Gio 26 Nov 2020 - 14:46

@robzi ha scritto:
Queste casse costavano 2000 marchi negli anni '80 che oggi equivale più o meno a 5000 euro (l'indice di rivalutazione dal 1985 ad oggi è 2,54 che per 2000 fa circa 5000).
Per gente diciamo "normale" questo significa casse di fascia decisamente alta.
scusate non 5.000 ma la metà: 2.500 circa (errore nel cambio Marco-Lira).
...comunque casse di fascia medio-alta per un'utenza "normale"

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 63
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 10 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 10 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... , 9, 10, 11  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.