T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Dom 29 Mar 2020 - 21:57

@sportyerre ha scritto:
@valterneri ha scritto:
@sportyerre ha scritto:A proposito di Canton, io mi ritrovo una coppia di AC200 dismesse ...
Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Active-speaker-Canton-Ac-200-casse-attive-biamplificate
Qualcuno ha notizie a proposito?
Non ho trovato nessuna informazione
Queste sono le mie HC100,
ovvero identiche alle AC200, ma passive:

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 R0018324

da quando sono nate ne ho sempre avuta una coppia,
a volte nera, a volte bianca,
adesso la uso come "intercom esterni" nelle piccole registrazioni cameristiche,
pilotate da un piccolo Synthesis valvolare da 22 watt.

Sono sorprendentemente lineari da 100 a 20.000,
hanno un'ammirevole bassa distorsione e non sembrano così piccole ad ascoltarle.

Con cross-over passivo e un amplificatore più potente forse migliorerebbero,
ma io non le modificherei!
Devi alimentarle con un alimentatore switc da PC portatile da 17/18,5 Volt,
con in serie un diodo da 4A per ogni cassa
e in parallelo un condensatore da 4700-6800uF per ogni cassa.
Ok
Ohhh!!! Finalmente è venuto fuori quel modello di casse che volevo consigliare a Xanax(?) Da mettere nel loculo!
( E che se trovassi usate comprerei anch'io...quelle passive)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1983
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da sportyerre il Dom 29 Mar 2020 - 23:33

Ma dai, stavo riguardando lo stesso post ieri mattina! Non mi ricordo più dove sono finite le mie AC200!
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da sportyerre il Lun 30 Mar 2020 - 14:42

@beppe61 ha scritto:
Ohhh!!! Finalmente è venuto fuori quel modello di casse che volevo consigliare a Xanax(?) Da mettere nel loculo!
( E che se trovassi usate comprerei anch'io...quelle passive)

Ce n'è una coppia su ebay
https://www.ebay.it/itm/CANTON-HC-100-COPPIA-DIFFUSORI-ACUSTICI-A-2-VIE-DI-ALTA-QUALITA-Perfette-/153876091137?hash=item23d3bad101
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da beppe61 il Lun 30 Mar 2020 - 15:36

@sportyerre ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
Ohhh!!! Finalmente è venuto fuori quel modello di casse che volevo consigliare a Xanax(?) Da mettere nel loculo!
( E che se trovassi usate comprerei anch'io...quelle passive)

Ce n'è una coppia su ebay
https://www.ebay.it/itm/CANTON-HC-100-COPPIA-DIFFUSORI-ACUSTICI-A-2-VIE-DI-ALTA-QUALITA-Perfette-/153876091137?hash=item23d3bad101

Grazie della segnalazione!!!
Stavo cercando queste od in alternativa delle Elac Dipol, anche queste con case in alluminio, per una stanza piccola..

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1983
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da lello64 il Lun 30 Mar 2020 - 17:27

belle.... molto simili alle microbox 320 come trasduttori e grandezza
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12318
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da Allocchio Bacchino 1973 il Lun 30 Mar 2020 - 17:45

Buonasera a tutti,

Domanda : Il prezzo onesto per una coppia di CT1000 seconda serie in perfetto stato a quanto ammonta ?
Allocchio Bacchino 1973
Allocchio Bacchino 1973
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.01.20
Numero di messaggi : 236
Provincia (Città) : Frosinone FR
Impianto : Lavori in Corso

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da SubitoMauro il Lun 30 Mar 2020 - 19:42

vedi qui

https://www.hifishark.com/search?q=canton+ct1000

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1781
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto : Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da giucam61 il Mar 31 Mar 2020 - 10:15

Se non sbaglio, quelle con gli ap in verticale dovrebbero essere migliori...
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 8337
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty per me casse straordinarie

Messaggio Da robzi il Sab 3 Ott 2020 - 6:32

Dico la mia visto che ne possiedo una coppia con gli altoparlanti in verticale da una dozzina di anni: le avevo prese in svizzera dopo aver ascoltato le quinto s30 della mia compagna. Alle mie ho fatto sostituire i tweeter dal laboratorio ufficiale "della casa" che è o quantomeno era a Piacenza (molto professionali), ma mi hanno garantito che la resa è identica, anzi a detta loro forse migliore: avevo avuto il mio momento del fesso, volevo a tutti i costi testarle frequenza per frequenza con un misuratore di decibel per capire la risposta in frequenza e giocare un po con l'equalizzatore...solo che ho usato il Denon POA 2400a che ha sparato la sua potenza su una sola frequenza e quando sono arrivato alle frequenze altissime mi sono saltati entrambi i tweeter.
Premesso che per me non esistono casse perfette, quantomeno fra quelle che ho ascoltato io e che sono in fasce di prezzo accessibili (meno di un'auto nuova almeno del segmento b). E poi su cosa sia la perfezione in hifi è tutto da definire. Per me hifi significa innanzi tutto emozione, coinvolgimento, meraviglia, ma comunque legata alla musica, nel senso che i suoni che escono devono essere, appunto, fedeli alla musica che li ha generati: resto nell'hifi on, non mi piace il dolby surround.
La straordinarietà di queste casse sta nel fatto che hanno una dinamica eccezionale, sono "chiare", ariose e, soprattutto, hanno la capacità di immergerti in una scena sonora vasta, grande, e ti sembra di essere dentro con la musica che ti avvolge.
Per fare dei paragoni anche le tannoy (io ho posseduto le devon) hanno una buona dinamica, ma i bassi sbavano, non creano una scena nemmeno paragonabile e sono colorate, marroni per la precisione (parlo del suono). Queste sono limpide, cristalline, sono in sospensione pneumatica non bass reflex e non debordano. Le rogers Ls3/5a in confronto hanno un suono, appunto, da scatola da scarpe, privo di profondità. Sono "piccole" come soundstage, vanno bene giusto per una giornale radio della BBC, meglio se condotto da una donna dalla voce squillante. Le canton hanno un difetto (non sono perfette, appunto): tendono a dare più profondità alle frequenze medio-alte più di quanto abbiano. In parole povere le voci femminili, ad esempio, sembrano meno squillanti di quanto non siano. Ma ragazzi che scena che ti creano!
Ti sembra che ogni singolo strumento sia staccato da tutti gli altri, ne avverti distintamente il suono, anzi alcuni suoni in dischi ascoltati decine di volte li ho scoperti, come se prima non ci fossero: le ho messe a confronto una di fianco all'altra alle altre mie casse di riferimento, le yamaha ns690 iii, altre casse straordinarie per me: le yamaha le battono in fedeltà ma la loro scena non va aldilà delle dimensioni della stanza, anzi della distanza fra una cassa e l'altra. E se hai una stanza larga 2,70 m, come il mio studio, lungo e stretto, ti ritrovi un'orchestra ammassata in 2 metri e mezzo, al punto che strumenti che lavorano sulle stesse frequenze si coprono l'un l'altro a seconda che siano più o meno in primo piano.
Le Canton no, sono straordinarie da questo punto di vista: ti fanno scomparire le pareti della stanza e ti proiettano in una scena musicale oltre i loro limiti fisici. Scontin diceva che loro "scompaiono": è vero, è questo che intendo, così come è vero che sono facilissime da posizionare, proprio perchè scompaiono. Ed è per questo che secondo me sono straordinarie.
Io due parole sui generi le direi: questi effetti si hanno con tutti i generi, ma chiaramente un duo unplugged cantante/pianoforte non è il genere in cui eccellono. E' nei palcoscenici ampi dove danno il meglio. Se poi qualcuno ama quei generi che ti trasportano in altre dimensioni secondo me non c'è storia: elettronica, disco, tecno, progressive, industrial. Qui sono emozioni veramente forti. Tutta la musica creata negli ultimi decenni per fruitori con casse con bass reflex è il loro pane. Ma secondo me, opinione assolutamente personale, sulle bass reflex, quantomeno quelle che ho sentito io, sono una spanna sopra.

roberto

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 50
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mar 17 Nov 2020 - 5:43

Se interessa le ho messe in vendita su subito punto it

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 50
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Mar 17 Nov 2020 - 8:46

Casse perfette per biamplificazione, nelle mie ho fatto fare la modifica dal laboratorio della Canton in Italia a Piacenza. Io le alimentavo con amplificatori con grandi capacità di controllo, come il Denon o il NAD di cui al mio profilo, e recentemente le ho provate con un ampli di basso costo in classe D con TPA3116: la qualità va calando, nel senso che col Denon suonano che è un piacere, il NAD le pilota senza particolari problemi ma si sente che in passaggi di particolare dinamica o in pieni di orchestra non ha la stessa chiarezza e agilità del Denon. Il TPA 3116, considerando che è su una scheda che ho pagato meno di 10 euro e che lo alimento con meno di 20 W, suona, ma la qualità è inferiore. Sono convinto però che quei mega woofer da 30 finiscano per papparsi tutta l'energia o quasi per cui mettendo un bell'ampli muscoloso, sia pur non raffinatissimo, a gestirli e qualcosa di meno potente, ma raffinato, su medio e sul tweeter sia tutta un'altra musica. Io avrei voluto provare qualcosa di valvolare sui medi e i tweeter, tipo un SE 300b o simili, ma non ho mai avuto uno sotto mano per provare e temevo che mettendo stato solido sui woofer e valvole su mid e tweeter le velocità di risposta non fossero le stesse. Ho provato NAD in alto e Denon in basso, ma in fin dei conti il Denon poteva gestire il tutto da solo in modo molto migliore e coerente. Per cui non mi sono spinto oltre.
Ma sono convinto che restando in classe D si possano fare esperimenti ben più produttivi. E fra l'altro in biamplificazione si possa anche giocare un po coi volumi, regolando i woofer eventualmente in modo da far risaltare meglio i medi e gli alti.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 50
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da bonghittu il Mar 17 Nov 2020 - 9:50

@robzi ha scritto:Se interessa le ho messe in vendita su subito punto it

Come mai le vendi?
bonghittu
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3994
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:


Telefunken RC-880





A fritznet piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Gio 19 Nov 2020 - 11:04

Perchè ho 3 coppie di casse e di fatto un solo impianto, che fra l'altro uso nel 99% del tempo come audio del PC (radio, quindi voci, youtube e simili). E quando voglio ascoltare a pieni volumi HIFI il più delle volte ascolto in cuffia per non disturbare (Beyerdynamic DT880 250). Per cui, sentiti anche altri famigliari, molto a malincuore, ho deciso di tenere le yamaha e vendo anche le vecchie Beovox 2600, che tenevo più per motivi affettivi che per altro, e probabilmente anche il NAD, che non uso mai. Anche per motivi di spazio. Ma per anni ho tenuto in casa le Canton e le Yamaha in garage...con attaccato anche solo il finale e l'ipod suonavano che era un piacere...Smile. Per prenderle, dopo aver ascoltato le quinto, sono andato in auto fin nel nord della svizzera, e ho preso anche una multa. Era il 2007/2008 e il vecchio proprietario ci sonorizzava uno stanzone di 70/80 mq condominiale dove facevano riunioni e feste.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 50
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da bonghittu il Gio 19 Nov 2020 - 15:55

@robzi ha scritto:
ho deciso di tenere le yamaha

Deduco quindi che le pur decenti CT-1000 siano
meno gradite delle Yamaha...
bonghittu
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3994
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:


Telefunken RC-880





Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Gio 19 Nov 2020 - 18:31

Il tuo è un commento troppo sintetico e non del tutto corretto.
Quello che puoi dedurre è, per quanto riguarda la mia decisione: le canton ct 1000 e le yamaha NS 690 III hanno molte caratteristiche in comune. Entrambe sono in sospensione pneumatica, entrambe sono a 3 vie ed entrambe hanno un woofer di 30cm, entrambe hanno una risposta in frequenza ampissima che va da un estremo all'altro, come piacciono a me, forse un pelino più ampia quella delle Canton sugli estremi e in particolare in basso. Come sensibilità sono molto simili, anche se le yamaha sono un pelino più sensibili: le yamaha sono 8 ohm, le canton 4. Da un punto di vista della resa musicale sono entrambe 2 campioni, per me, ma hanno caratteristiche diverse: le Canton sono decisamente superiori alle Yamaha per quanto riguarda il soundstage e la "divisione scenica" dei singoli strumenti il che si traduce nella distinzione dei singoli strumenti molto superiore a tutti i volumi (con le Canton noti dei dettagli e degli strumenti di cui nelle Yamaha non ti accorgi, se non dopo averli sentiti con le Canton). Le Yamaha sono molto più tradizionali come suono, in questo sono eccellenti, con le frequenze medie decisamente in risalto e in primo piano, cosa di cui ti accorgi mettendole le une vicino alle altre e mettendole a stretto confronto con gli stessi pezzi, ma, soprattutto aumentando il volume, tendono più delle Canton ad ammassare i suoni e ad affollare la scena. Le Yamaha sono più "monitor" rispetto alle Canton, che sono più "musicali": per qualcuno è un valore aggiunto il primo, per altri il secondo. Tutte cose che ho già scritto sopra. Per queste ragioni fino ad ora e per quasi 10 anni le ho tenute entrambe perchè non riuscivo a privarmi di una delle due.
Le Yamaha hanno un valore di mercato che è il doppio rispetto alle Canton e anche questo in una decisione di questo tipo incide, anche se ai tempi costavano nuove più o meno lo stesso. Le Ct 1000 quando sono uscite erano il pezzo di punta della produzione Canton, se si escludono le 2000 che erano uguali ma più alte e con un volume del cabinet maggiore. Le NS 690 erano le sorelle minori delle 1000 (che a loro volta erano le sorelle minori delle FX-3), ma che tutti conoscono perchè sono passate alla storia per le cupole in berillio e forse è per questo che oggi valgono il doppio delle Canton.
Le Canton sono nere e le Yamaha color legno e dove le tengo anche questo incide. A favore delle Canton c'è che pesano 20 kili, le Yamaha quasi 30 e quando le sposti rischi il colpo della strega e anche questo incide.
Per l'uso che ne faccio io e ai volumi in cui le uso nel 99% dei casi le une o le altre sono pressoché equivalenti.
Alla mia compagna piacciono di più le Yamaha e in decisioni di questo tipo questo ha il suo peso Smile

Sono presupposti di questo tipo che alla fine mi hanno fatto scegliere quando ho deciso che una delle due doveva essere venduta, ma, credimi, ho fatto molta fatica a prendere una decisione e il fatto che tu definisca le Canton "pur decenti" non corrisponde al vero: io amo le Canton e le ho amate Smile e se ti dico che è stata una decisione difficile e presa a malincuore è la verità. Non è stato lo stesso quando ho venduto le Tannoy o varie "scatolette" Grundig che mi sono passate per casa o altro. Le Canton mi hanno molto emozionato e fatto sognare e se tu sei un appassionato di musica e non un feticista dell'oggetto dovresti capire cosa intendo Smile .

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 50
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Gio 19 Nov 2020 - 18:44

il prezzo nuove era circa 2000 DM per entrambe da hifi-wiki punto de, che era comunque una cifra ai tempi

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 50
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da bonghittu il Gio 19 Nov 2020 - 19:05

@robzi ha scritto: Le Canton mi hanno molto emozionato e fatto sognare
e se tu sei un appassionato di musica e non un feticista dell'oggetto dovresti capire cosa intendo Smile .

Certo che capisco.
Per la cronaca, preferisco di
gran lunga le CT1000 alle
NS1000 Very Happy


bonghittu
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3994
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:


Telefunken RC-880





Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da BluesBrother il Ven 20 Nov 2020 - 13:16

Ciao a tutti!
Mi sono imbattuto in questa discussione e sono molto incuriosito da questi diffusori. Vorrei sapere se qualcuno li ha mai confrontati con le wharfedale linton ultimo modello o con le jbl 4429.
Inoltre vorrei chiedervi se secondo voi, visto i medi arretrati, possono andare bene anche con l'hard rock e il metal.
Ultimissima cosa, alcuni scrivono che i bassi arrivano fino ai 20hz, mi sembra un po' esagerato… Cosa mi potete dire a riguardo? Fin dove scendono bene secondo voi?
Vi ringrazio, buona giornata Smile

BluesBrother
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.09.10
Numero di messaggi : 131
Località : Genova
Impianto : Auzentech Prelude X-Fi -> Adam Sub7 -> Focal CMS 50. Cavi Monster cable. Beyerdynamic DT770 Pro 80 ohm

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da goodkat il Ven 20 Nov 2020 - 13:51

Tempo fa con l'intento di valutare eventuali upgrade su filtri e tweeter (attualmente ci sono i Canton 5989 e non gli originali 1877, che ho comprato ma mai montati), ho fatto un pò di misure e questo fu il risultato:

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Ct100010
goodkat
goodkat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.05.10
Numero di messaggi : 115
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : SORGENTI DIGITALI: Oppo DV-980H, Dell Mini9 + Foobar + Singxer f1, Gustard U12, Hiface
CONVERTITORE: Starting Point System DAC 3, Xiang DAC02A Upgraded Version
ANALOGICO: Sony PS-X50, Pro-Ject Debut III, Thecnics SL1300mkII + Lehmann Black Cube SE
AMPLIFICATORE: NAIM NAIT 5i-2
DIFFUSORI: Canton CT 1000, Quad 11L Studio
CAVI SEGNALE: Mogami 2534 Stentor, Kimber Timbre
CAVI POTENZA: Naim Naca A5

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da SubitoMauro il Ven 20 Nov 2020 - 14:34

mi sa che la scala non è tarata giusta... avere i 70hz a 133db  la vedo dura...

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1781
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto : Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da BluesBrother il Ven 20 Nov 2020 - 14:44

@goodkat ha scritto:Tempo fa con l'intento di valutare eventuali upgrade su filtri e tweeter (attualmente ci sono i Canton 5989 e non gli originali 1877, che ho comprato ma mai montati), ho fatto un pò di misure e questo fu il risultato:

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Ct100010

Grazie!
In realtà è da poco che approfondisco le questioni più tecniche, dal grafico mi sembra di vedere che tutto sommato sono molto lineari, però non riesco mai a capire quale di livello di decibel devo considerare perché una frequenza sia ancora ben udibile e corposa…
In questo caso vuol dire che i venti hz sono ben presenti a circa 112? O li devo valutare in base alle frequenze che raggiungono il valore più alto? Grato a chi mi spiega Smile

BluesBrother
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.09.10
Numero di messaggi : 131
Località : Genova
Impianto : Auzentech Prelude X-Fi -> Adam Sub7 -> Focal CMS 50. Cavi Monster cable. Beyerdynamic DT770 Pro 80 ohm

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Ven 20 Nov 2020 - 15:33

@bonghittu ha scritto:
Certo che capisco.
Per la cronaca, preferisco di
gran lunga le CT1000 alle
NS1000 Very Happy
Very Happy Very Happy scusa ho frainteso

@BluesBrother ha scritto:Ciao a tutti!
Mi sono imbattuto in questa discussione e sono molto incuriosito da questi diffusori. Vorrei sapere se qualcuno li ha mai confrontati con le wharfedale linton ultimo modello o con le jbl 4429.
Inoltre vorrei chiedervi se secondo voi, visto i medi arretrati, possono andare bene anche con l'hard rock e il metal.
Ultimissima cosa, alcuni scrivono che i bassi arrivano fino ai 20hz, mi sembra un po' esagerato… Cosa mi potete dire a riguardo? Fin dove scendono bene secondo voi?
Vi ringrazio, buona giornata Smile
Non le conosco, ma io le Canton lo ho proprio godute con hard rock e heavy metal...ma ognuno ha i propri gusti, ovviamente.
Quanto ai famigerati 20 hz è una delle prime cose che ho provato, senza strumenti ma "a orecchio" usando le singole frequenze: non mi ricordo a quanto fossero arrivate in realtà ma i 20hz ricordo che non sono riuscito a percepirli, ma forse era un problema di elettroniche. O delle mie orecchie. E durante quei test ho provato anche gli estremi in alto: le mie orecchie non ci arrivavano comunque e non ricordo a quanto le mie percezioni fossero arrivate, ma in compenso ho bruciato entrambi i tweeter. E questo me lo ricordo benissimo Smile

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 50
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da goodkat il Ven 20 Nov 2020 - 15:46

@BluesBrother ha scritto:
Grazie!
In realtà è da poco che approfondisco le questioni più tecniche, dal grafico mi sembra di vedere che tutto sommato sono molto lineari, però non riesco mai a capire quale di livello di decibel devo considerare perché una frequenza sia ancora ben udibile e corposa…
In questo caso vuol dire che i venti hz sono ben presenti a circa 112? O li devo valutare in base alle frequenze che raggiungono il valore più alto? Grato a chi mi spiega Smile

Complessivamente il grafico conferma quello che si legge in giro di questi diffusori, ossia che enfatizzano un pò gli estremi di banda.
In questi grafici non devi guardare i valori assoluti dei decibel, quelli dipendono dal livello a cui è stata fatta la misura. Devi guardare i valori relativi, ad esempio considerando 130 circa come valore medio si legge un'enfasi delle alte tra 8-10kHz di 5db e dei bassi intorno ai 70Hz di 3-4db. A 20kHz hai invece una attenuazione addirittura di 17-18 db, in pratica significa che non li senti....
Ovviamente le misure dipendono da come sono state fatte e dalle caratteristiche della strumentazione usata. Nel mio caso credo di aver fatto le cose abbastanza bene e con strumentazione decorosa.
goodkat
goodkat
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.05.10
Numero di messaggi : 115
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : SORGENTI DIGITALI: Oppo DV-980H, Dell Mini9 + Foobar + Singxer f1, Gustard U12, Hiface
CONVERTITORE: Starting Point System DAC 3, Xiang DAC02A Upgraded Version
ANALOGICO: Sony PS-X50, Pro-Ject Debut III, Thecnics SL1300mkII + Lehmann Black Cube SE
AMPLIFICATORE: NAIM NAIT 5i-2
DIFFUSORI: Canton CT 1000, Quad 11L Studio
CAVI SEGNALE: Mogami 2534 Stentor, Kimber Timbre
CAVI POTENZA: Naim Naca A5

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da SubitoMauro il Ven 20 Nov 2020 - 16:09


In questo caso vuol dire che i venti hz sono ben presenti a circa 112? O li devo valutare in base alle frequenze che raggiungono il valore più alto? Grato a chi mi spiega Smile
raga non ci siamo
da 60hz in su il limite di una cassa del genere può aggirarsi attorno ai 110db che significa dare circa 100W con 90 db di efficienza... i 20hz (inascoltabili a questi livelli) arriveranno al massimo a una novantina di db (si, a queste freq. reggono solo 1W)

_________________
Ciao
Mauro

Think before click
SubitoMauro
SubitoMauro
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 06.11.16
Numero di messaggi : 1781
Provincia (Città) : Alto Milanese
Impianto : Sony CDP-770
PC LinuxMint18.2 QuodLibet
Asus Xonar DX
Dac CS4398
Nad C 356 BEE
Dynaudio Emit M20
Sennheiser HD380pro



Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da robzi il Ven 20 Nov 2020 - 16:26

@BluesBrother ha scritto:Ciao a tutti!
Mi sono imbattuto in questa discussione e sono molto incuriosito da questi diffusori. Vorrei sapere se qualcuno li ha mai confrontati con le wharfedale linton ultimo modello o con le jbl 4429.
Vi ringrazio, buona giornata Smile
p.s. sono andato a dare un'occhiata alle casse che citi e vedo che entrambe sono bass reflex. Pur non conoscendole per la poca esperienza che ho comunque ho ascoltato e ho avuto casse bass reflex e in genere le casse in sospensione pneumatica che ho avuto e sentito, come le Canton, per me hanno una resa diversa rispetto alle bass reflex in particolare sui bassi. In genere sono più "fermi", più controllati rispetto a quelli delle bass reflex, che invece tendono a "sbavare" di più, a soffiare, appunto. Io ho trovato le casse in sospensione pneumatiche più pulite sui bassi...ma forse è un problema solo di esperienza e che riguarda le casse che ho sentito io.

robzi
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.12.12
Numero di messaggi : 50
Località : parma
Impianto : sorgenti: foobar2000+RME digi96/8 PAD, Philips cd630, ipod 5g 80gb rockbox;
pre: NAD 3020i, pre passivo DIY con attenuatore a resistenze, RME DIGI 96/8 PAD;
ampli: NAD 3020i, Denon POA 2400a;
casse: Yamaha NS690 iii, Canton CT 1000;
cuffie: Beyerdynamic DT880, Koss portapro

Torna in alto Andare in basso

Canton CT-1000............  follia audiofila [mini-recensione] - Pagina 9 Empty Re: Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.