T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Ma che senso ha la musica su iTunes?

Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da AlchimistaDigitale il Dom 9 Mar 2014 - 19:11

Ciao ragazzi,

apro una piccola discussione a riguardo di itunes, detto in parole povere, che senso ed utilità c'è nel comprare la propria musica li sopra?

So che tante persone li acquistano i propri album, ma sinceramente non comprendo, costano al pari della versione fisica su CD, a volte pure di più.

Ma non conviene comprare direttamente il CD, convertirlo in AAC e via se proprio si vuole musica compressa?

Non è un controsenso acquistare a 9,99 euro un album in AAC compresso quando a 9,99 euro si ha la versione in CD?

In aggiunta, che voi sappiate la versione in AAC acquistata da iTunes è un rip fatto direttamente da CD, oppure viene ottenuto direttamente dai master? Quindi potenzialmente la compressione in ogni caso è migliore nel caso di iTunes rispetto ad un file AAC ottenuto da un CD da noi acquistato?

Sono curiosità, ma vorrei capire meglio questo servizio.

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da pallapippo il Dom 9 Mar 2014 - 19:16

@AlchimistaDigitale ha scritto:Ma non conviene comprare direttamente il CD, convertirlo in AAC e via se proprio si vuole musica compressa?

Non è un controsenso acquistare a 9,99 euro un album in AAC compresso quando a 9,99 euro si ha la versione in CD?
Anche per me è un controsenso. Evidentemente per (buona ?) parte del'utenza Apple ciò non lo è  (e, per cortesia, non accusatemi di razzismo Hehe Wink ).


 Hello
pallapippo
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5374
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da AlchimistaDigitale il Dom 9 Mar 2014 - 19:33

Non si tratta di razzismo, anche perché lo stesso discorso si può fare anche per amazon.

Mi fa sorridere vedere per esempio su Amazon, un CD a 7,90 euro, il rispettivo su MP3 a 9,90 e il vinile a 15


AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da pallapippo il Dom 9 Mar 2014 - 19:36

Per di più, su Amazon se compri il CD hai anche il relativo mp3 gratis in cloud.

 Hello
pallapippo
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5374
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da Ar il Dom 9 Mar 2014 - 20:06

Non ha nessun senso infatti.
Tempo fa volevo acquistare su un sito online la relativa parte liquida di un cd (raro) a 0.99€ per traccia (disponibile solo in formato mp3).
In totale,essendo musica antica con  brani da 30 secondi max 1 minuto,il costo complessivo era di ben 30€
mentre il relativo cd fisico costava 6.99€.
Mi sono subito disconnesso comprando successivamente la versione cd.
Una moda costosa e inutile ai fini della qualita'.
Ar
Ar
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da AlchimistaDigitale il Dom 9 Mar 2014 - 23:12

Il futuro e' spotify

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da fritznet il Lun 10 Mar 2014 - 0:04

il futuro in realtà è già passato  Wink 

mai comprato nulla su iTunes, mai lo farò.

Credo che rinuncerò al formato fisico (cd, LP)  solo quando verranno vendute le versioni liquide in alta risoluzione (24/96) ad un prezzo minore rispetto al supporto fisico.



Magari ci vuole ancora qualche anno  Hehe
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9953
Località : Grønlænd↓rland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da AlchimistaDigitale il Lun 10 Mar 2014 - 0:20

Io fatico un po' con spotify, comodissimo ed utilissimo, ma non so come gestire e trovare gli album che ascolto di più.

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da Ornito il Lun 10 Mar 2014 - 11:16

La qualità sonora di Spotify è bassina.
La comodità e la libreria..immense.

L'alta risoluzione: ha un senso per la musica registrata recentemente.

Una vera truffa (o perlomeno uno specchietto per i boccaloni che ancora credono che numeri più alti equivalgano a maggiore qualità) per la musica registrata nel passato. 

Tutto, come sempre imho.

Ornito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.05.12
Numero di messaggi : 685
Località : Bologna
Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da fritznet il Lun 10 Mar 2014 - 14:41

@Ornito ha scritto:La qualità sonora di Spotify è bassina.
La comodità e la libreria..immense.

L'alta risoluzione: ha un senso per la musica registrata recentemente.

Una vera truffa (o perlomeno uno specchietto per i boccaloni che ancora credono che numeri più alti equivalgano a maggiore qualità) per la musica registrata nel passato. 

Tutto, come sempre imho.

Mi sfugge un pò il fatto per cui, ad esempio un file a 24/96 ottenuto riversando direttamente da un master (ben registrato) anche analogico dovrebbe essere uno "specchietto per i boccaloni", se non ricordo male qualsiasi macchina dell'epoca (Studer ad esempio) aveva ed ha caratteristiche tali ( soniche e sulla carta, range dinamico e FR) da eccedere e non di poco le limitazioni del supporto finale, sia LP che CD.

se parliamo invece di files sopra i 24/96, magari ottenuti non si sa bene come, allora sono assolutamente d'accordo.

oppure di master già in partenza malsuonanti (compressi, timbricamente limitati,etc etc) idem come sopra

imho, ovviamente
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9953
Località : Grønlænd↓rland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da AlchimistaDigitale il Lun 10 Mar 2014 - 14:57

Il problema principale secondo me sono i master.... Purtroppo poi la qualità della musica in senso artistico si da sempre peggiore

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da Charli48 il Lun 10 Mar 2014 - 15:04

@fritznet ha scritto:
@Ornito ha scritto:La qualità sonora di Spotify è bassina.
La comodità e la libreria..immense.

L'alta risoluzione: ha un senso per la musica registrata recentemente.

Una vera truffa (o perlomeno uno specchietto per i boccaloni che ancora credono che numeri più alti equivalgano a maggiore qualità) per la musica registrata nel passato. 

Tutto, come sempre imho.

Mi sfugge un pò il fatto per cui, ad esempio un file a 24/96 ottenuto riversando direttamente da un master (ben registrato) anche analogico dovrebbe essere uno "specchietto per i boccaloni", se non ricordo male qualsiasi macchina dell'epoca (Studer ad esempio) aveva ed ha caratteristiche tali ( soniche e sulla carta, range dinamico e FR) da eccedere e non di poco le limitazioni del supporto finale, sia LP che CD.

se parliamo invece di files sopra i 24/96, magari ottenuti non si sa bene come, allora sono assolutamente d'accordo.

oppure di master già in partenza malsuonanti (compressi, timbricamente limitati,etc etc) idem come sopra

imho, ovviamente

Concordo in pieno con fritznet imho ovviamente.
Charli48
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1849
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Torna in alto Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes? Empty Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum