T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Giradischi Grundig studio 1500 in garage

2 partecipanti

Andare in basso

Giradischi Grundig studio 1500 in garage Empty Giradischi Grundig studio 1500 in garage

Messaggio Da MoonSide Sab 16 Mar 2013 - 18:26

Ho ritrovato un giradischi Grundig studio 1500 (anche un registratore Geloso) ci si puo far qualcosa? Mi spiego meglio ho provato alcuni vinili e il suono è un po distorto, oltre che sporco immagino da anni di inutilizzo. Cosa dovrei fare per "rimetterlo a nuovo"? Vale la pena spendere in puntine e altre cose di cui sono abbastanza ignorante?
Grazie
Federico
ps: al momento l'ho ascoltato con delle casse sconosciute che ho trovato in garage vicino al giradischi che hanno oltretutto un tipo di connettore alquanto esoterico e ignoto a un 19enne come me
MoonSide
MoonSide
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.02.13
Numero di messaggi : 16
Località : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Giradischi Grundig studio 1500 in garage Empty Re: Giradischi Grundig studio 1500 in garage

Messaggio Da valterneri Mer 3 Apr 2013 - 0:01

" ... ha un tipo di connettore alquanto esoterico e ignoto ... "
Si chiama DIN punto-linea,
io lo adopero ancora per collegare le luci delle case del presepe
Giradischi Grundig studio 1500 in garage Din_pu10

Il tuo 1500 è un po' anomalo,
la parte radio è ben curata e moderna, per l'epoca,
mentre la parte BF (preamplificatore e amplificatore finale)
è alquanto limitata e antiquata.
La puntina è piezoelettrica e il preamplificatore phono non c'è.
Si va direttamente nel potenziometro volume per poi passare
all'amplificatore finale con transistori al germanio (AD161/162)
previo un controllo dei toni intorno ad un unico transistore controreazionato.
Tutto questo non è da Grundig,
la radio si, ma l'amplificazione è deludente.
Lo ripulirei e lo curerei senza aspettative e senza modifiche.
La radio ha circa 30 punti di taratura, la bassa frequenza uno solo.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7786
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.