T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ronzio amplificatore Pioneer
Oggi alle 18:13 Da tintin68

» musica dal pc
Oggi alle 17:39 Da 22b5g41b5dw

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 17:15 Da PietroM84

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 16:32 Da Umby66

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Oggi alle 14:33 Da lello64

» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 13:59 Da MetalBat

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Oggi alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Oggi alle 12:14 Da SubitoMauro

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 11:39 Da pallapippo

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 11:09 Da Curelin

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Oggi alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Oggi alle 8:50 Da Enry

» rame con purezza 7N
Oggi alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Oggi alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Oggi alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Oggi alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Ieri alle 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Ieri alle 21:55 Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Ieri alle 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Ieri alle 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Ieri alle 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Ieri alle 17:41 Da lello64

» Acquisto giradischi
Ieri alle 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Ieri alle 13:11 Da magistercylindrus

» migliore accoppiamento per le mie casse
Ieri alle 10:49 Da freeride

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:32 Da verderame

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 10:22 Da danilopace

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri alle 10:18 Da hivaru

Statistiche
Abbiamo 11430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è TheJumper

I nostri membri hanno inviato un totale di 807174 messaggi in 52376 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
scontin
 
p.cristallini
 
giucam61
 
22b5g41b5dw
 
MetalBat
 
sportyerre
 
Ivan
 
Carlol
 
Nabucodonosor
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 76 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 73 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Carlol, danilopace, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Subwoofer Asfittico

Andare in basso

Subwoofer Asfittico

Messaggio  ficrome il Ven 8 Nov 2013 - 15:23

Salve a tutti , vorrei avere dei consigli per quanto riguarda il mio subwoofer wharfedale Sw150. L'ho acquistato dopo aver letto recensioni molto positive sulle sue abilità soniche anche in ambito musiclae , non solo hifi.
Proprio perchè lo uso anche per ascoltare musica lo tengo collegato all'uscita preout del mio amplificatore stereo.Ho notato che il suono del sub con questa configurazione è piu' "pulito" e preciso rispetto alla connessione diretta all'ampli home theater. L'amplificatore a sua volta è collegato al preout dell'amlificatore home theater. Però il risultato non mi soddisfa, soprattutto in ambito hifi. Quando vedo un film devo tenere il volume del sub al massimo per riuscire a "sentirlo" ..come è possibile? Il sub ha una potenza dichiarata di 150 watt. Quello che avevo precedentemente era sempre un wharfedale però di potenza 100watt e quello era piu' performante di questo. Qualcuno ha suggerimenti ? Grazie


ficrome
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.06.11
Numero di messaggi : 116
Località : Roma
Impianto : Sorgenti:Logitech Squeezebox Touch,
Arcam DV27C
Integrato Valvolare : Roth Music Cocoon MC4
Amplificatore Integrato : Nad C320Bee
Diffusori: Quad 12L Limited edition
Home Theater : Marantz SR4200


Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Asfittico

Messaggio  DefinizioneAudio il Mar 12 Nov 2013 - 18:00

potrebbe essere un problema di
scarsa compatibilita' di ingressi/uscite

di solito capita co gli ampli ht pero'..
non con quello stereo

fa una prova
connettilo con 2 cavi per diffusori (volanti.. tanto per fare la prova)
vedi se hai lo stesso problema o se puoi utilizzarlo con un livello del volume piu' basso
----------------------
ahh
a quanto lo hai tagliato?
se lo tagli molto in basso spesso viene da alzare di piu' il volume...
avatar
DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Asfittico

Messaggio  ficrome il Mer 13 Nov 2013 - 10:10

Allora, intanto grazie per la risposta, collegandolo con due cavi di potenza il risultato mi sembrava lo stesso. Invece , pensa un po, ho risolto cambiando la sorgente da dove vedo i film. Ora è tutto un altro suono ed un altro Sub . Probabilmente il mediaplayer che utilizzavo prima sta cominciando ad avere problemi o forse è settato male.

Indaghero'....

@DefinizioneAudio ha scritto:potrebbe essere un problema di
scarsa compatibilita'  di ingressi/uscite

di solito capita co gli ampli ht pero'..
non con quello stereo

fa una prova
connettilo con 2 cavi per diffusori (volanti.. tanto per fare la prova)
vedi se hai lo stesso problema o se puoi utilizzarlo con un livello del  volume piu' basso
----------------------
ahh
a quanto lo hai tagliato?
se lo tagli molto in basso spesso viene da alzare di piu' il volume...

ficrome
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.06.11
Numero di messaggi : 116
Località : Roma
Impianto : Sorgenti:Logitech Squeezebox Touch,
Arcam DV27C
Integrato Valvolare : Roth Music Cocoon MC4
Amplificatore Integrato : Nad C320Bee
Diffusori: Quad 12L Limited edition
Home Theater : Marantz SR4200


Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Asfittico

Messaggio  DefinizioneAudio il Mer 13 Nov 2013 - 12:41

se sei connesso in analogico
ha problemi
se sei connesso in digitale potresti avere dei settaggi errati...

tk
avatar
DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Asfittico

Messaggio  porfido il Mer 13 Nov 2013 - 13:37

@ficrome ha scritto:Salve a tutti , vorrei avere dei consigli per quanto riguarda il mio subwoofer wharfedale Sw150. L'ho acquistato dopo aver letto recensioni molto positive sulle  sue abilità soniche anche in ambito musiclae , non solo hifi.
Proprio perchè lo uso anche per ascoltare musica lo tengo collegato all'uscita preout del mio amplificatore stereo.Ho notato che il suono del sub con questa configurazione è piu' "pulito" e preciso rispetto alla connessione diretta all'ampli home theater.  L'amplificatore a sua volta è collegato al preout dell'amlificatore home theater. Però il risultato non mi soddisfa, soprattutto in ambito hifi. Quando vedo un film devo tenere il volume del sub al massimo per riuscire a "sentirlo" ..come è possibile? Il sub ha una potenza dichiarata di 150 watt. Quello che avevo precedentemente era sempre un wharfedale però di potenza 100watt e quello era piu' performante di questo. Qualcuno ha suggerimenti ? Grazie

Ciao!
Tieni anche conto di due fattori, per quanto di entità relativa:
- con sub come questi, quando ti colleghi all'uscita mono del sintoampli utilizzando un solo cavo anzichè uno splitter, avrai un segnale in ingresso al sub leggermente più basso...
- passando dal collegamento stereo a quello mono, hai provato (giusto per curiosità) ad agire sulla fase?
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Asfittico

Messaggio  ficrome il Mer 13 Nov 2013 - 17:27

@DefinizioneAudio ha scritto:se sei connesso in analogico
ha problemi
se sei connesso in digitale potresti avere dei settaggi errati...

tk
Sono connesso in digitale....stasera verifico i settaggi.....

ficrome
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.06.11
Numero di messaggi : 116
Località : Roma
Impianto : Sorgenti:Logitech Squeezebox Touch,
Arcam DV27C
Integrato Valvolare : Roth Music Cocoon MC4
Amplificatore Integrato : Nad C320Bee
Diffusori: Quad 12L Limited edition
Home Theater : Marantz SR4200


Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Asfittico

Messaggio  ficrome il Mer 13 Nov 2013 - 17:31

@porfido ha scritto:
@ficrome ha scritto:Salve a tutti , vorrei avere dei consigli per quanto riguarda il mio subwoofer wharfedale Sw150. L'ho acquistato dopo aver letto recensioni molto positive sulle  sue abilità soniche anche in ambito musiclae , non solo hifi.
Proprio perchè lo uso anche per ascoltare musica lo tengo collegato all'uscita preout del mio amplificatore stereo.Ho notato che il suono del sub con questa configurazione è piu' "pulito" e preciso rispetto alla connessione diretta all'ampli home theater.  L'amplificatore a sua volta è collegato al preout dell'amlificatore home theater. Però il risultato non mi soddisfa, soprattutto in ambito hifi. Quando vedo un film devo tenere il volume del sub al massimo per riuscire a "sentirlo" ..come è possibile? Il sub ha una potenza dichiarata di 150 watt. Quello che avevo precedentemente era sempre un wharfedale però di potenza 100watt e quello era piu' performante di questo. Qualcuno ha suggerimenti ? Grazie

Ciao!
Tieni anche conto di due fattori, per quanto di entità relativa:
- con sub come questi, quando ti colleghi all'uscita mono del sintoampli utilizzando un solo cavo anzichè uno splitter, avrai un segnale in ingresso al sub leggermente più basso...
- passando dal collegamento stereo a quello mono, hai provato (giusto per curiosità) ad agire sulla fase?
Si è vero collegando il sub con uno splitter ho piu spinta sul sub , per quanto riguarda la fase dovrò fare delle prove. E' pur vero che in questo momento il sub e' anche sacrificato in un angolo del salone e questo non aiuta almeno sulla "puliziz" del basso....

ficrome
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.06.11
Numero di messaggi : 116
Località : Roma
Impianto : Sorgenti:Logitech Squeezebox Touch,
Arcam DV27C
Integrato Valvolare : Roth Music Cocoon MC4
Amplificatore Integrato : Nad C320Bee
Diffusori: Quad 12L Limited edition
Home Theater : Marantz SR4200


Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Asfittico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum