T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Andare in basso

Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da Silver Black il Ven 7 Mag 2010 - 3:47

Ho sentito spesso dire queta frase. E ancora più spesso riferita alle "Quattro Stagioni" del Maestro Vivaldi.
Chi dice frasi del genere evidentemente non ha mai ascoltato niente come i quattro movimenti che seguono... Se qualcuno può indicarmi brani di altri generi musicali così impetuosi e talmente violenti da scuotere dall'interno il cuore e l'anima, che non stancano MAI, nemmeno dopo l'ascolto ripetuto decine di volte di seguito, sarò felice di credere che la Musica Classica non sia superiore a qualsiasi altro genere musicale.



Bentornato anche da parte mia! Smile

P.S: Condivido quanto hai scritto
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3533
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - BM-7530 + NAD C350 + ProAc EBT




Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da Ivan il Ven 7 Mag 2010 - 11:08

@fuscusmic ha scritto:
Perdonami Sergio, ma mi sento in profondo disaccordo con chi reputa un genere musicale superiore ad un altro (tipo il maestro Uto Ughi, pur sublime interprete): il concetto di superiorità nell'arte mi sembra alquanto fuorviante. Se parliamo di tecnica, ci sono altri generi musicali che si servono di tecniche molto sofisticate (eccome), ma la tecnica non è l'unico metro di giudizio e tralaltro si possono scatenare emozioni con quattro note ripetute in un certo modo.
Non voglio ora prestarmi al gioco di citare qualcosa che per me abbia pari o superiore dignità della musica classica, ti basti sapere che sono appena tornato dall'Africa dove ho sentito delle ritmiche impressionanti suonate su strumenti che noi definiremmo rudimentali; hai voglia di ascoltare Vivaldi per trovare una complessità ritmica paragonabile!
Credi che un genio come Mozart, nascendo nella nostra epoca, avrebbe suonato come suonò al suo tempo?

@caliber ha scritto:
Mamma mia come siamo messi male Shocked Smile a pensarla così non ve li meritate i vostri impianti, non ve li meritate Smile
La musica non è uno sport, non c'è un vincitore
La musica non è un modo di essere e non è una religione
La musica non è merchandising
La musica non è presunzione d'intelligenza
Non è lei che si deve adattare ai nostri stati d'animo
è semplicemente un linguaggio; universale. Smile
Come non essere d'accordo con i vostri interventi!
A parte qualche esercizio di stile, la musica è realizzata per il pubblico. Lo è oggi come lo era ieri.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4850
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da bonghittu il Ven 7 Mag 2010 - 11:18

@caliber ha scritto:
Mamma mia come siamo messi male Shocked Smile a pensarla
così non ve li meritate i vostri impianti, non ve li meritate Smile
La musica non è uno sport, non c'è un vincitore
La musica non è un modo di essere e non è una religione
La musica non è merchandising
La musica non è presunzione d'intelligenza
Non è lei che si deve adattare ai nostri stati d'animo
è semplicemente un linguaggio; universale. Smile

Come non essere d'accordo.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3533
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - BM-7530 + NAD C350 + ProAc EBT




Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da Flightangel il Ven 7 Mag 2010 - 11:29

@nd1967 ha scritto:
@Silver Black ha scritto: sarò felice di credere che la Musica Classica non sia superiore a qualsiasi altro genere musicale.
Presente!
A me la musica classica non piace... cioè qualche brano lo ascolto ma finito lì... e solo a piccolissime dosi (tipo un disco all'anno.
D'altro canto tu non apprezzi i Genesis con Peter Gabriel.... che dovrei farti?
Rincorrerti con un palo per farti godere da dietro?
Laughing
@fuscusmic ha scritto:
Perdonami Sergio, ma mi sento in profondo disaccordo con chi reputa un genere musicale superiore ad un altro
Ciao Michele e bentornato (ti davo per disperso nella savana Wink )
Concordo con quanto scrivi... ma è la stessa diatriba per tutte le forme d'arte dove la pittura classica è considerata superiore a quella moderna, o la scultura o il cinema o la fotografia, ecc...
Per me ogni forma d'arte ha le sue epoche, i suoi stili, le sue "vie".
Cosa sia migliore non è dato di sapere perchè troppe sono le variabili.
La classica è migliore perchè?
Perchè da emozioni?
A me le da il rock e per niente la classica!
Perchè ha avuto grandi geni?
Per me lo sono anche Beatles, Who, Genesis, Led Zeppelin ecc.
Perchè è ascoltata da tantissima gente?
Anche Lady Gaga, Britney Spears, ecc. lo sono.
Perchè sono immortali?
Anche alcuni personaggi "moderni" coma Elvis Preasly, Johnny Cash, i sopracitati Beatles lo saranno.
Perchè è musica universale?
Lo sono molto di più i brani di Michael Jackson...
Insomma... perchè la musica classica è meglio.
E perchè lo dice solo chi la ama?
@martinux ha scritto:.
secondo me se la musica è scritta/suonata con il cuore trasmette sempre emozioni
E per questo io non giudico chi ama Pausini, Ramazzotti, Ligabue, Elisa...
A me non piacciono (sopratutto il primo), ma capisco che se a qualcuno fanno venire i brividi per loro sarà la musica più bella del mondo.
P.S.1 Rincaro la dose... per alcuni l'OPERA è la forma d'arte massima...
a me dopo due minuti viene da scaraventare ampli e diffusori giù dalla finestra
Shocked Hehe
NicoRF ha scritto:e pensare che quando ho histo il titolo mi son chiesto: "ma chi scrive queste ca... eresie!!"
P.S.2 Io al contrario ho pensato... chi è il genio che ha scritto questa frase?
Laughing

QUOTONE PER ANDREA Wink
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da Silver Black il Ven 7 Mag 2010 - 17:08

Forse ancora non siete pronti per questa musica... (citaz.) Rolling Eyes Wink

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15655
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da nd1967 il Ven 7 Mag 2010 - 17:41

@Silver Black ha scritto:Forse ancora non siete pronti per questa musica... (citaz.) Rolling Eyes Wink
Tu invece sei pronto per il palo che ti ho promesso alcuni messaggi fa (autocitaz.)
Laughing


C'è musica classica talmente bella da diventare popolare e leggera, e c'è musica leggera talmente bella da diventare classica. Quando la musica è bella è bella e basta.
(Andrea Bocelli)

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12812
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da Silver Black il Sab 8 Mag 2010 - 1:45

Allora allora, spiego perchè qui si vede che ieri ero troppo preso dall'orgasmo causatomi dall'amico Vivaldi.
Come sa chi mi conosce, anche qui sul forum ho più volte detto che sono ipereclettico per i generi musicali, mi piace di tutto, dal rap, all'hip-hop, alla classica, passando per il rock e le colonne sonore. Perfino la dance e la techno! Crediateci o no è così. Solo il jazz non riesco proprio a digerirlo molto (ma alcuni brani mi piacciono parecchio). Sono del parere che non si possa apprezzare tutto un genere, dipende dal pezzo: ci sono pezzi bellissimi di musica classica, rock, blues, ecc. e pezzi bruttissimi degli stessi generi (sì, anche di musica classica!).

La mia frase di apertura thread era rivolta a chi mi viene a dire che la musica classica è soporifera e con le Quattro Stagioni si addormenta... Beh, si vede che non ha ascoltato l'Estate e l'Inverno! Ovvio che non sono i pezzi classici più belli in assoluto, ma sono tra i miei preferiti. E in quel momento, dopo averli riascoltati in cuffia, avendone trovato un'ottima registrazione su YouTube (con tutti i compromessi che il mezzo impone), ne ho linkato i video in questa discussione, rivolgendomi a chi non apprezza la musica Classica e in particolare Vivaldi e proponendogli, come piccola sfida, di propormi dei pezzi che mi dessero analoghe emozioni.

Ma detto tra noi, ci sono moltissimi pezzi che mi danno emozioni forti, anche con generi che sembrano cozzare nel modo più palese con la Classica, come il RAP. Eppure chi ha letto la sezione "Musica" con le sue sottosezioni sa che ho linkato spesso brani di questo genere musicale parecchio bistrattato dagli audiofili "classici" e... se linko un brano vuol dire che mi emoziona!

Per ND: no, il palo non mi interessa, è un'emozione superata ormai, ora sono passato a ben altro... Rolling Eyes Se vuoi quando vengo a trovarti ti metto Jay Zee in repeat per due ore... Hehe Ma poi, chi ha detto che non mi piacciono i Genesis?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15655
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da andreac il Sab 8 Mag 2010 - 9:14

Colloquio di ammissione al forum tra il Magnifico Moderatore e aspirante iscritto:



Laughing
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1045
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da Marco Ravich il Sab 8 Mag 2010 - 9:31

@Silver Black ha scritto:Ho sentito spesso dire queta frase. E ancora più spesso riferita alle "Quattro Stagioni" del Maestro Vivaldi.
La classica/sinfonica è tutt'altro che noiosa.

La lirica talvolta (se ascoltata e non vista) invece lo è.

Il consiglio è di orientarsi verso i classiconi: Mozart (Requiem) e Beethoven (9°).

Poi ci sono molte altre sinfonie interessanti anche di autori poco conosciuti (seguo spesso Radio Tre per questo).

Il suggerimento (se devi far avvicinare qualcuno al genere) è di puntare sui film (Amadeus di Milos Forman e Lezione ventuno di Alessandro Baricco), che sono meno impegnativi e forse inizialmente più coinvolgenti.

Comunque anch'io sento molta musica variegata (dal Brutal Grind al World Folk) e quoto sul jazz.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3969
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Line6 TonePort UX2 > Yamaha M-50 @110V > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da offshore il Sab 8 Mag 2010 - 11:00

...classica...rock...jazz...lirica...e qunat'altri generi è.... Musica.....ma cos'è la Musica? secondo il mio modestissimo parere è uno strumento che "agita" le cellule delle Emozioni scatenando sensazioni indescrivibili! Laughing
avatar
offshore
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.02.10
Numero di messaggi : 344
Località : Sanremo
Occupazione/Hobby : Nautica, Astronimia, Musica Pc, e... tanti altri!
Provincia (Città) : bho???
Impianto : impianto audio-video Home Theatre Denon
Giocondo SEKT88 By Roberto.

Torna in alto Andare in basso

Re: Classica... che noia mortale, fa venire sonno

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum