T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

5 partecipanti

Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da AndreaCD Mer 6 Mar 2024 - 9:19

Ciao
Scusate l'immensa ignoranza

Non mi è chiaro come collegare /cavi RCA) da e per equalizzatore e amplificatore. Vi allego foto del retro di amplificatore e equalizatore.
L'equalizzatore nel riquadro AMP ADAPTOR ha ingressi IN e uscita OUT
Per l'amplificatore attualmente il PRE-OUT è già occupato perche vi ho collegato un amplificatore per Cuffie

Grazie ancora

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore S-l16018
Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Equali10



AndreaCD
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 285
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da embty2002 Mer 6 Mar 2024 - 10:04

Capisco le tue intenzioni per sistemare la risposta della tua stanza, ma sappi che è un sistema obsoleto e sopratutto molto meno trasparente ad un buon DSP.
perchè non provi ancora a sistemare le casse sul lato corto e a provare una diversa sistemazione delle 2 librerie? siamo qui per aiutarti
embty2002
embty2002
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 1335
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, Eminence Beta 12 LTA. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer,valvolare 6V6 SE UL sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da valterneri Mer 6 Mar 2024 - 10:23

AndreaCD ha scritto:... non mi è chiaro come collegare /cavi RCA) da e per equalizzatore e amplificatore ...
condivido anch'io quello che ti ha scritto embty2002,
è preferibile modificare la situazione acustica anziché equalizzare

comunque l'equalizzatore si collega così:
unisci rosso con rosso e giallo con giallo

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore A111

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore E110

Poi, la separazione tra PRE OUT e POWER AMP DIRECT IN, per attivare l'equalizzatore,
o c'è sul frontale
o avviene automaticamente quando si inseriscono gli RCA nell'amplificatore
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7831
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da AndreaCD Mer 6 Mar 2024 - 11:51

valterneri ha scritto:
AndreaCD ha scritto:... non mi è chiaro come collegare /cavi RCA) da e per equalizzatore e amplificatore ...
condivido anch'io quello che ti ha scritto embty2002,
è preferibile modificare la situazione acustica anziché equalizzare

comunque l'equalizzatore si collega così:
unisci rosso con rosso e giallo con giallo

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore A111

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore E110

Poi, la separazione tra PRE OUT e POWER AMP DIRECT IN, per attivare l'equalizzatore,
o c'è sul frontale
o avviene automaticamente quando si inseriscono gli RCA nell'amplificatore

Se il PRE-OUT lo ho già occupato in quanto ho in collegamento un amplificatore per cuffie posso spostare l'amplificatore per cuffie su altri ingressi oppure no?.
Sostanzialmente utilizzo l'amplificatore per cuffie in modo indipendente (controllo volume etc) ma il collegamento passa attraverso l'amplificatore principale che a sua volta è collegato alla sorgente (CD)

AndreaCD
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 285
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da AndreaCD Mer 6 Mar 2024 - 12:04

embty2002 ha scritto:Capisco le tue intenzioni per sistemare la risposta della tua stanza, ma sappi che è un sistema obsoleto e sopratutto molto meno trasparente ad un buon DSP.
perchè non provi ancora a sistemare le casse sul lato corto e a provare una diversa sistemazione delle 2 librerie? siamo qui per aiutarti

Hai ragione e lo comprendo.
Sono ritornato sul lato corto alla fine perchè ho verificato (con le orecchie) che è meno peggio

Ma per fare una modifica acustica passiva devo acquistare in ogni caso dei dispositivi (pannelli, bass-trap) e questo lo posso anche fare, ma il loro posizionamento come lo verifico e lo adatto correttamente. Non basta metterli così come viene, ci vogliono dei criteri.
Io non sono in grado di fare una valutazione tecnica di merito. Si ho le orecchie che durante un ascolto mi dicono se sono nella direzione corretta....

Oggi comperare 2-3 pannelli e 2 bass-traps di qualità di va a spendere 300 euro tranquillamente. Magari poi mi accorgo che non funzionano perchè non sono quelli giusti, oppure che effettivamente ne servivano di tipologia diversa (c'è un mondo su questi prodotti)

E' un pò li l'inghippo. Certo posso andare per gradi. Prima con 2 bass-traps, poi un pannello solo nel punto di prima riflessione e vedere come va (ma se non va bene ) ho buttato dei soldi?

In sintesi servirebbe qualcuno un pò più esperto (che sono disposto anche a pagare) che sul campo mi aiutasse e non lo facesse però perchè lavora per un'azienda che vende pannelli o dispositivi e quindi il tornaconto è quello di dirmi alla fine comprali perchè ti servono, oppure compra il DSP perchè ti serve.


AndreaCD
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 285
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da TRIPLALLOSCADERE Mer 6 Mar 2024 - 13:00

Un minimo di trattamento ambientale è un componente 'attivo' dell'impianto e va sempre fatto.
Non serve la superscenza (la 'i' manca volutamente: conosco personalmente un abbiente che ha speso una utilitaria in trattamento ambiente senza che gli abbiano fatto un rilievo audiometrico della stanza, ne prima ne dopo. Hanno trattato tutto il trattabile senza dati preliminari e conseguente progetto... E' diventata una pratica per spese folli come l'hifi), ma un minimo di attenzione.
La stanza non deve diventare anecoica. Deve essere assorbente dietro e di fianco le casse: divani e librerie (coi libri infilati in fondo e i dorsi NON allineati), tende abbastanza pesanti sulle finestre. Un bel tappeto peloso davanti giova. Come un bel divano come punto d'ascolto.
Dietro l'ascoltatore la stanza deve essere un po' riflettente, senza enfatizzare la cosa. Queste sono le linee guida sensate, le sapevi già, immagino...
Le trappole per i bassi funziano abbastanza, ma se hai problemi a bassa fr, diventa dura a causa della lunghezza d'onda troppo lunga: servirebbero ippo-trappole... Qualche difetto non puoi eliminarlo...
Se hai un minimo di manualità, puoi riempire il divano (sotto la seduta è solitamente vuoto) di perlon o di altro materiale inerte e stabile e ATOSSICO: diventa una bass trap importante con spesa minima.
Se lo fai come passatempo alla fine arrivi a buoni risultati in autonomia e con poca o bassa spesa.
Poi se hai problemi specifici come vedi qui c'è sempre chi ti aiuta (e magari, come me, spara cazzuole Smile )
TRIPLALLOSCADERE
TRIPLALLOSCADERE
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.07.13
Numero di messaggi : 460
Località : LODI
Provincia : LO
Occupazione/Hobby : indovinate...
Impianto : Giradischi autocostruito con SME 3009 S2 + DENON 301, SME 309 IIIS + ELAC D796H30 VdH; Thorens TD160 B MK2+ SME 3009 S2 + AudioNote IQ2; Gira CD Primaluna Prologue Premium; Diffusori autocostruiti multiamplificati 4 vie; Finale Cabre AS102; Finale Primaluna Prologue Four; Finale 300B autoc; Finale KT88 autoc; Pre 6h30 autoc; Xover autoc.

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da valterneri Mer 6 Mar 2024 - 13:25

AndreaCD ha scritto:... se il PRE-OUT lo ho già occupato in quanto ho in collegamento un amplificatore per cuffie posso spostare l'amplificatore per cuffie su altri ingressi oppure no? ...
Si, è facile, hai due possibilità:

1) duplichi PRE OUT per le casse e per le cuffie
(in questo modo sull'amplificatore cuffie
ci operano anche tutti i controlli del Marantz)

2) utilizzi AUDIO OUT RECORDER per le cuffie
(in questo modo nessun controllo del Marantz influisce sulle cuffie)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7831
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da AndreaCD Mer 6 Mar 2024 - 13:40

TRIPLALLOSCADERE ha scritto:Un minimo di trattamento ambientale è un componente 'attivo' dell'impianto e va sempre fatto.
Non serve la superscenza (la 'i' manca volutamente: conosco personalmente un abbiente che ha speso una utilitaria in trattamento ambiente senza che gli abbiano fatto un rilievo audiometrico della stanza, ne prima ne dopo. Hanno trattato tutto il trattabile senza dati preliminari e conseguente progetto... E' diventata una pratica per spese folli come l'hifi), ma un minimo di attenzione.
La stanza non deve diventare anecoica. Deve essere assorbente dietro e di fianco le casse: divani e librerie (coi libri infilati in fondo e i dorsi NON allineati), tende abbastanza pesanti sulle finestre. Un bel tappeto peloso davanti giova. Come un bel divano come punto d'ascolto.
Dietro l'ascoltatore la stanza deve essere un po' riflettente, senza enfatizzare la cosa. Queste sono le linee guida sensate, le sapevi già, immagino...
Le trappole per i bassi funziano abbastanza, ma se hai problemi a bassa fr, diventa dura a causa della lunghezza d'onda troppo lunga: servirebbero ippo-trappole... Qualche difetto non puoi eliminarlo...
Se hai un minimo di manualità, puoi riempire il divano (sotto la seduta è solitamente vuoto) di perlon o di altro materiale inerte e stabile e ATOSSICO: diventa una bass trap importante con spesa minima.
Se lo fai come passatempo alla fine arrivi a buoni risultati in autonomia e con poca o bassa spesa.
Poi se hai problemi specifici come vedi qui c'è sempre chi ti aiuta (e magari, come me, spara cazzuole Smile )

Ti ringrazio gentilissimo

Ti faccio un esempio sul tappeto. Inizialmente ne ho messo uno con pelo alto (4 cm) e quando appoggiato mi si sono appiattiti gli alti. Ho ripiegato con il reso su un tappeto in ordito di lana a pelo corto e questo ha funzionato
Ho provato a metterne anche uno uguale di dimensione adeguata nella parte di pavimento ancora scoperta dietro i diffusori e ho soffocato di nuovo la dinamica del suono

Sulla foto che ti allego il problema sta li: pareti laterali sui diffusori (da trattare) e angolo che creano le librerie con la parete (sono 2 speculari per entrambi i lati). penso che quello sia il problema più importante che sento sui bassi che sono lunghi con coda non ben definiti e veloci

Li vorrei mettere 2 bass-trap quelle cilindriche che costano intorno a 100-120 una (non quelle in solo poliuretano morbido, che ho provato e non servono anulla nel mio caso, ma quelle con struttura in legno e dentro la lana di roccia o materiale similare). Ne servono almeno 2 per lato
Altre 2 bass -trap le ho già dietro il diffusore. La tenda l'ho messa (ma ha soffocato)

I diffusori che ho oggi hanno l'apertura del reflex anteriormente può influire ciò? con quegli angoli non trattati anteriormente. perchè mi risulta che le frequenze basse si irradiano tutto attorno al diffusore, non sono ad unica direzione

Il problema che sento ascoltando la musica sono dei bassi che hanno coda lunga

La mia resistenza a mettere pannelli sulle pareti e /o soffitti sta un pò nel fatto che appena provo ad aggiungere qualcosa (vedasi tappeti , ma anche la tenda che lascio aperta perchè se no mi soffoca il suono) peggioro a livello di ascolto il suono.

La problematica sta mi sembra esclusivamente su dei bassi che non sono ben definiti ed in particolare con alcune registrazioni dove magari vi è un basso prominente.

Ieri ascoltavo un CD degli Yellowjackets dove JIMMY HASLIP noto bassista del gruppo è molto presente. Sovrastava il resto della band. Con altri CD questo non succede

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Img20245



AndreaCD
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 285
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da AndreaCD Mer 6 Mar 2024 - 13:45

Preciso le librerie che vedete davanti ai diffusori non sono davanti alla direzionalità dei diffusori, ma sonosono orientati sul punto di ascolto. Dalla foto può sembrre che ostruscano il suono che fuoriesce. No sicuramente quegli angoli influenzano i bassi


Ultima modifica di AndreaCD il Mer 6 Mar 2024 - 13:54 - modificato 1 volta.

AndreaCD
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 285
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da AndreaCD Mer 6 Mar 2024 - 13:53

Per quello ho pensato alla equalizzazione (anche se non mi piace) ma almeno o con un equalizzatore o con un DSP dovrei risolvere la questione.
Sono un pò incerto. Non mi piaceva frapporre un device tra sorgente e amplificatore, ma una soluzione la devo cercare che si traduca in un ascolto migliore

In ogni caso con un DSP (da solo è difficile che riesca a settarlo ed inserirlo, servono misurazioni che non sono in grado di fare. Ho provato a leggere e vedere, ma poi anche l'interpretazione dei dati e la correzione non è per me così di comprensione facile

AndreaCD
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 285
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da arthur dent Mer 6 Mar 2024 - 15:31

Buongiorno Andrea,
Il trattamento della stanza d'ascolto è fondamentale.
Le bass trap sono estremamente efficaci su alcune frequenze. Il loro posizionamento può essere frutto di misurazione accurata o di prova ed errore: il secondo metodo è solo più lento del primo, non inferiore.
Nel mio ambiente la posizione migliore non era in uno degli angoli dove pensavo fosse necessaria, quindi ho iniziato a fare prove finché non ho trovato il compromesso migliore.
Ti consiglio di prenderne una soltanto all'inizio e di fare attenzione perché le bass trap cilindriche sono alte (fisicamente) e vanno ad interferire a volte su frequenze che invece vanno già bene.
Inoltre le bass trap, eliminando riflessioni di alcune frequenze che a potrebbero cancellarsi, a casa mia hanno aumentato la percezione dei bassi.
Una cosa che suppongo tu abbia già fatto (e che se non hai fatto ti consiglio di fare) è di battere le mani nella stanza soprattutto in prossimità delle casse e sentire eventuali riverberi (molto più frequenti di quanto sembri) ed eventualmente provare trattamenti riflettenti (quelli che "spezzano" le onde sonore invece di assorbirle).
Dico questo perché forse, invece di avere solo basse frequenze che rimbombano, hai magari frequenze medie e alte che si cancellano.
Se prendi dei pannelli fonoassorbenti per frequenze medio alte non metterne troppi che spengono il suono, un po' di riverbero è naturale in casa.
Non darti per vinto nel trattamento fisico della stanza perché si può fare molto e soprattutto perché l'ambiente è (me ne rendo sempre più conto) il componente più importante di qualsiasi impianto.
arthur dent
arthur dent
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 914
Provincia : Ancona
Impianto : sorgenti
amplificatore
casse


Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da TRIPLALLOSCADERE Mer 6 Mar 2024 - 19:13

Un equalizzatore può essere anche uno strumento per capire cosa non va e che tipo di intervento serva.
Il fatto è che se il basso ti provoca dei modi, puoi attenuarli, ma non avrai maggiore nitidezza, ma un basso sovraelongato attenuato (finchè non alzi il volume). Puoi provare a identificare la presenza di modi di risonanza con un banale generatore di frequenze, app gratuita che scarichi sul cell. Gli fai riprodurre la frequenza che vuoi, finchè individui dove sta il problema, poi ci ragioni.
Purtroppo i materiali migliori sono sovente tossici, per non dire peggio. Evitali. E devono essere stabili. Una schiuma ad esempio non va bene: catalizzerà e si sfarinerà nei polmoni anche dopo pochi anni. Esattamente come il foam del woofer.
Poi vorrei capire l'entità del problema: sei sicuro che sia un problema ambientale e non una incompatibilità ampli-casse? Immagino di sì, ma te la butto lì... A volte le coloriture degli apparecchi si sommano...
TRIPLALLOSCADERE
TRIPLALLOSCADERE
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.07.13
Numero di messaggi : 460
Località : LODI
Provincia : LO
Occupazione/Hobby : indovinate...
Impianto : Giradischi autocostruito con SME 3009 S2 + DENON 301, SME 309 IIIS + ELAC D796H30 VdH; Thorens TD160 B MK2+ SME 3009 S2 + AudioNote IQ2; Gira CD Primaluna Prologue Premium; Diffusori autocostruiti multiamplificati 4 vie; Finale Cabre AS102; Finale Primaluna Prologue Four; Finale 300B autoc; Finale KT88 autoc; Pre 6h30 autoc; Xover autoc.

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da arthur dent Mer 6 Mar 2024 - 19:25

TRIPLALLOSCADERE ha scritto:
...Purtroppo i materiali migliori sono sovente tossici, per non dire peggio. Evitali. E devono essere stabili...
Le bass trap che si vendono (e i vari pannelli assorbenti o riflettenti) sono in genere certificati per atossicità e non infiammabilità.
Capisco che in un ottica di risparmio ci si arrangi, ma ho capito che i soldi spesi sull'ambiente hanno più effetto di quelli spesi su amplificatori, pre e addirittura casse, quindi mi affiderei a prodotti specifici.
arthur dent
arthur dent
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 914
Provincia : Ancona
Impianto : sorgenti
amplificatore
casse


Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da embty2002 Gio 7 Mar 2024 - 8:53

perchè non provi a mettere le librerie dietro le casse in mezzo alla tenda con 2 tube trap, e poi sposti le casse più in avanti? ormai ti sei dato da fare a spostando i mobili una volta, magari risolvi con poca spesa di 2 tube trap DIY
embty2002
embty2002
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 1335
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, Eminence Beta 12 LTA. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer,valvolare 6V6 SE UL sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da AndreaCD Gio 7 Mar 2024 - 10:28

Faccio ancora una domanda
Mi sembra che esistono amplificatori integrati, non so se solo audio oppure Audio/Video che hanno al loro interno un sistema DSP per la correzione ambientale.
Leggo che molti hanno adottato questa soluzione e che da ottimi risultati.
Conoscete?

AndreaCD
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 285
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da embty2002 Gio 7 Mar 2024 - 12:55

procurati una minidsp usata + microfono che spendi meno e ti tieni il tuo amplificatore
embty2002
embty2002
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 1335
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, Eminence Beta 12 LTA. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer,valvolare 6V6 SE UL sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da AndreaCD Ven 8 Mar 2024 - 7:55

Ciao Grazie a tutti

Compro un Mini DSP, i cavi che serve per collegarlo, il Microfono. Acquisto anche la Licenza DIRAC-LIVE. La scarico sul mio Portatile.

C'è qualcuno di Torino o dintorini che sia disponibile a venire a fare la calibrazione del mio impianto HI-FI e che soprattutto abbia voglia di spiegarmi i passaggi sul campo, in modo che posso sempre in futuro poi rifarla se intervenissero delle modifiche? Pago il disturbo per tutto questo
Grazie

Se si vi lascio il mio cell in PVT.

AndreaCD
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.05.22
Numero di messaggi : 285
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da embty2002 Ven 8 Mar 2024 - 8:52

Che poi a dirla tutta, basterebbe che ti fai prestare il microfono una volta sola o comunque paghi qualcuno che ti fa la calibrazione e poi il file che ottieni lo puoi inserire in un plug-in di foobar o altro player.
se ascolti col portatile e un dac USB sei a posto e di sicuro più efficace e trasparente di un vecchio equalizzatore.
l'utilizzo di un file FIR in una minidsp è la minore cosa che possa fare di tutte le funzioni che ha, in quanto principalmente è un crossover attivo digitale.
embty2002
embty2002
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 1335
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, Eminence Beta 12 LTA. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer,valvolare 6V6 SE UL sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Torna in alto Andare in basso

Collegamento Amplificatore-Equalizzatore Empty Re: Collegamento Amplificatore-Equalizzatore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.