T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Revox A77 taratura livelli

3 partecipanti

Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da Gedeone Ven 1 Mar 2024 - 12:27

Buongiorno a tutti, chiedo se fosse possibile in fase di taratura utilizzare il multimetro ICE 680r come mlliVoltmetro con scala in db. Grazie

Gedeone
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.02.23
Numero di messaggi : 26
Provincia : mb
Impianto : Revox A77

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da valterneri Ven 1 Mar 2024 - 12:56

Si, ma con limitazioni.
Non so con precisione fino a che frequenza il 680 sia lineare,
certamente si fino a 400 Hz, perché esiste la frequenza di rete di 400 Hz
e lui è costruito per misurarla,
ma non è costruito per misurare segnali audio.

Quindi:
per calibrare il livello di registrazione e la precisione del VU Meter
puoi usare il 680 con una frequenza di 300 Hz, che va benissimo anche per il Revox,
non occorre la scala in dB, occorrono i mV, dove il 680 è anche più preciso

per regolare il bias (cioè la premagnetizzazione delle testine)
il 680 non va bene per due motivi:
occorrerebbe misurare tassativamente 1.000 e 10.000 Hz a - 20dB, cioè 77 mV,
le frequenze sono troppo alte e i millivolt troppo pochi per il 680

forse sui mV in AC il 680 non sarà precisissimo, ma è ininfluente,
non esiste più lo scambio dei nastri tra studi di registrazione, enti radiofonici o fabbriche di stampa dei dischi,
ora i Revox servono solo ad uso privato
e si ascolta sullo stesso Revox che ha registrato,
e se lo calibri un po' sotto avrai più possibilità di modulazione,
se lo calibri un po' sopra avrai un po' meno rumore di fondo,
e tra le due situazioni non c'è differenza qualitativa né dinamica

Avevi altri problemi: il 77 che non registra ... ecc ecc
li hai risolti?
e la lucina sensore del nastro ora funziona bene?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da Alessandro Gurato Ven 1 Mar 2024 - 13:00

In teoria si . Mi sono riletto le caratteristiche dichiarate per l’ICE e risulta un fondo scala di 10v con 2% di precisione, ad 1 khz. Poi dichiara +- 0,5 db fino 1 MHz solo su questa portata.
Il problema maggiore mi sembra il fondo scala a 10v , misurando una tensione ben più bassa l’errore aumenta, più va calcolata un ulteriore imprecisione per la eventuale frequenza se diversa da 1 khz. In sostanza si può fare , meglio che niente, ma non ci si può attendere grande precisione. Anche da voltmetri digitali economici non mi aspetterei miracoli.

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 437
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da Alessandro Gurato Ven 1 Mar 2024 - 13:58

Ho cercato ancora dati su ICE 680r
Sulle serie terza e quarta risulta anche una portata 2v Ac.
Sarebbe già meglio. Garantiscono una risposta in frequenza sempre di 1 MHz entro un decibel. Nel modello di settima serie non c’è la portata 2v Ac ma solo 10 V Ac.
Per il resto vale quanto detto da Valter. I 77 mV non li misuri comunque.

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 437
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da valterneri Ven 1 Mar 2024 - 14:24

Alessandro Gurato ha scritto:... sulle serie terza e quarta risulta anche una portata 2v AC ..
... garantiscono una risposta in frequenza sempre di 1 MHz entro un decibel.
... nel modello di settima serie non c’è la portata 2v Ac ma solo 10 V AC ...

Revox A77 taratura livelli R23

se in elettronica c'è un oggetto bello, è sicuramente l'ICE 680!
la linea IV, con tutte le sue portate e il pericoloso filo sottile di rete 220,
è stato il più bello e completo di tutti,
il nuovo VII, col provapile e meno portate, mi piace di meno, ma è sempre il tester più bello del mondo
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da Alessandro Gurato Sab 2 Mar 2024 - 21:25

Ho appena provato ad usare il mio ICE 680r per misurare un segnale audio a 0 db e poi a -20 db. Non risulta per niente semplice, soprattutto se la scala disponibile è quella 10 V delle serie ICE più recenti. I -20 db proprio un disastro , si vede qualcosa ma parlare di misura risulta ridicolo.Gli 0 db meglio
ma anche qui sarebbe meglio parlare di valore stimato non misurato. Questo con la scala 2 V dei vecchi modelli. Con la scala 10 V si vede ben poco già a 0 db figurarsi a -20 db .Bene viceversa la risposta in frequenza assolutamente accettabile 50, 1000, 10000 la lettura cambia poco niente.
Onestamente non mi sentirei di consigliare una taratura con questi livelli di incertezza. Forse meglio non toccare…se possibile, altrimenti servirebbe qualcosa di più adatto.

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 437
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da Gedeone Mar 5 Mar 2024 - 19:19

Buona sera, ringrazio per la cortesia. Ho recuperato un multimetro da banco Fluke 45. Mi vorrei cimentare nell'impresa a scopo ludico/didattico. Ho tre esemplari di A77 tutti suonano splendidamente, qualche problemino qua e la sistemato, qualcosa ancora da sistemare.
Registro su uno, ascolto sugli altri e mi trovo i canali sbilanciati. E così via eseguendo registrazioni sugli altri. P.S. quello che non registrava aveva il diodo D125 aperto della scheda comandi. La lucina sensore nastro risolto su due dei tre,su quest'ultimo funziona regolarmente.

Gedeone
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.02.23
Numero di messaggi : 26
Provincia : mb
Impianto : Revox A77

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da Alessandro Gurato Mar 5 Mar 2024 - 21:12

Fluke 45 ?
Siamo ad un livello decisamente superiore.
Non è pensato specificamente per questo tipo di misure ma è uno strumento di gran classe e sicuramente va benissimo.
Io con l’occasione mi sono dedicato a sperimentare con i mie strumenti. Devo dire che le precisioni in Ac sono piuttosto basse, ho confrontato due vecchi fluke palmari, un Protek 506, due multimetri digitali recenti e i millivolmetri del generatore unahom e del distorsiometro unahom , e naturalmente l’Ice .
Fra i vari strumenti fino a 4% di differenza.Diciamo
+- 2% rispetto al valore medio.
Comunque il buon ICE non ha poi deluso. A casa su fondo scala 2 V dava delle misurazioni eccessivamente superiori ad altri strumenti . Riprovato in garage , dove ho appena approntato un angolo di lavoro, ha dato risultati più consoni. Penso che a casa fosse disturbato da radiofrequenza . I multimetro digitali, sia i vecchi fluke che le cineserie più recenti si sono dimostrati più scarsi come risposta in frequenza dell’Ice che comunque è inutile a 77 mV.  
Beato chi dispone del Fuke 45 !!
Per fare alcune tarature servirebbero anche i costosissimi nastri di riferimento, io ne avevo alcuni, al momento ne ho recuperati solo due.Revox A77 taratura livelli Img_1115
Revox A77 taratura livelli Img_1115

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 437
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da Gedeone Lun 1 Apr 2024 - 12:03

Buongiorno, felice Pasquetta. Aggiornamento situazione attuale: 2 fluke 45 c'è, generatore frequenze c'è, oscilloscopio doppia traccia c'è, nastro test c'è, manuale di servizio c'è, trimmer nuovi c'è.

Manuale di servizio pagina 26 capitolo 6 e inizio, ma poco dopo...
fermo al paragrafo 6.4.4.

CH1 riesco a regolare intorno a 9mV e CH2 non riesco a scendere sotto 150mV.
Scambiando le due schede il problema rimane identico, sostituendo scheda oscillatore, scheda rec relay con altre il problema rimane identico.

Dove sbaglio o cosa verificare?

Gedeone
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.02.23
Numero di messaggi : 26
Provincia : mb
Impianto : Revox A77

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da valterneri Mar 2 Apr 2024 - 2:12

Gedeone ha scritto:... dove sbaglio o cosa verificare?
non è facile tenere a bada quei 120.000 Hz,
ma non preoccupartene più di tanto, nell'uso non professionale dell'A77 neppure te ne accorgerai

devi misurare il residuo dei 120.000 con paratia di alluminio montata,
non devi usare i puntali di un tester, ma una sonda da oscilloscopio, meglio se in posizione x10,
preleva il riferimento di massa per la sonda dalla scheda e non dal telaio del Revox,
sempre una sonda anche in uscita, oppure un cavetto RG174, non cavetti audio

consigli più precisi non so darteli, ora non ho A77 in fase di taratura per simulare quel che fai
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Revox A77 taratura livelli Empty Re: Revox A77 taratura livelli

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.