T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

THORENS TD115 E SHURE M95ED

+2
valterneri
geeno88
6 partecipanti

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Mer 17 Gen 2024 - 11:20

Buongiorno a tutti,
ho riesumato un vecchio giradischi di mio nonno, un thorens td 115 che monta una cartuccia SHURE M95ED e relativa puntina N95ED.
Effettuati i vari collegamenti il giradischi funziona, diciamo che si sente "normale", però la puntina ho notato essere parecchio storta (vedendola non capisco come faccia a funzionare!), il giradischi l'ho trovato tarato malissimo, la forza era impostata a 2,5 quando quella puntina al massimo poteva essere tarata a 1,5, l'antiskating era invece bassisimo.. Forse si spiega anche il verso che ha preso la puntina nello storgersi. Vi allego due foto della puntina. Adesso sto cercando una sostituta, trovare anche lo stesso modello prodotto da shure risulta impossibile, ho trovato qualcosa di compatibile prodotto da JICO o ANALOGIS.
Inoltre ho una puntina sempre della shure che presumo sia la N95ED/D in quanto è la stessa ma con in più lo spazzolino, questa alla vista risulta dritta, però una volta montata funziona ma si sente molto molto basso (ovviamente l'ho tarata secondo le specifiche del suo libretto che ho trovato sul sito della shure)
Vi chiedo quindi due cose:
vedendo la puntina com'è storta secondo voi è possibile raddrizzarla? In alternativa sapete dove posso trovare una sostituta?
l'altra puntina con spazzolina secondo voi perchè si sente cosi piano?
Grazie in anticipo.

le prime due foto sono la puntina storta, la terza è puntina con lo spazzolino che si sente piano
THORENS TD115 E SHURE M95ED 20240113
THORENS TD115 E SHURE M95ED 20240115
THORENS TD115 E SHURE M95ED 20240114


geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da valterneri Mer 17 Gen 2024 - 15:16

di 95ED ne ho avute 4, ma non ne ho mai vista una con spazzolino,
tantomeno marcata ED/D
lo spazzolino c'è nella 97 e nella V15

se suona debole c'è uno di questi motivi
- il magnete non va in posizione quando la puntina entra nel foro
- la sospensione elastica è ormai rigida

l'asta della puntina storta non può essere raddrizzata,
occorre un ricambio nuovo

le puntine di ricambio svizzere o giapponesi (quelle più costose) sono buone,
ma esistono puntine intere nuove nelle stesse fasce di prezzo:
Audio-Technica Goldring Sumiko Ortofon Grado .........
devi solo decidere quanto spendere,
la puntina è importante, ma l'ascolto dei dischi in vinile è così importante?

Giradischi:
assicurati che il perno centrale sia ben lubrificato, soprattutto la punta, cioè il fondo del foro.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7668
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Mer 17 Gen 2024 - 15:34

valterneri ha scritto:di 95ED ne ho avute 4, ma non ne ho mai vista una con spazzolino,
tantomeno marcata ED/D
lo spazzolino c'è nella 97 e nella V15

se suona debole c'è uno di questi motivi
- il magnete non va in posizione quando la puntina entra nel foro
- la sospensione elastica è ormai rigida

l'asta della puntina storta non può essere raddrizzata,
occorre un ricambio nuovo

le puntine di ricambio svizzere o giapponesi (quelle più costose) sono buone,
ma esistono puntine intere nuove nelle stesse fasce di prezzo:
Audio-Technica Goldring Sumiko Ortofon Grado .........
devi solo decidere quanto spendere,
la puntina è importante, ma l'ascolto dei dischi in vinile è così importante?

Giradischi:
assicurati che il perno centrale sia ben lubrificato, soprattutto la punta, cioè il fondo del foro.

anchio non pensavo esistesse, ma guarda questa guida presa dal sito shure.. è lei la puntina.. ed è montata esattamente sulla mia testina m95ed..
THORENS TD115 E SHURE M95ED Immagi10
THORENS TD115 E SHURE M95ED Immagi11

non riesco a linkarti tutta la guida perchè sono un nuovo utente..


quindi tu diresti di comprare direttamente una testina nuova comprensiva di puntina, che potrei trovare allo stesso prezzo della sola puntina di ricambio per l'attuale testina che ho ?

per perno centrale indendi lui? dovrei ingrassarlo un po in punta quindi?

THORENS TD115 E SHURE M95ED S-l16010

geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da valterneri Mer 17 Gen 2024 - 16:00

Si, opterei per una puntina nuova:
sono tutte buone, valgono tutte il prezzo che costano,
salendo di prezzo sale ovviamente la qualità, ma non in modo così evidente come il prezzo,
se non sei un fanatico dell'ascolto puoi spendere anche solo 60 euro,
il doppio o poco più se sei esigente, il triplo e oltre ed entriamo in un mondo un po' patologico

la più acquistata (meritatamente) a costo basso è la Audio-Technica AT-VM95E (E=ellittica)
un'alternativa appena più costosa è la Ortofon OMS-10

poco oltre i 100 euro c'è l'Audio-Technica VM520EB
poco oltre ancora la Goldring E3 o la Sumiko Pearl

salendo ancora ce ne sono tante e la scelta è soprattutto questione di gusti sonori, ma non drammatizzerei

Olio nel perno:
usa quello normale per automobili 15/40 (che è più denso dei lubrificanti casalinghi)
3 gocce calate in fondo al foro
3 gocce spalmate sulle spallette del foro
2 gocce sulla punta
2 gocce spalmate sul perno
infila senza forzare, fallo solo ruotare e scenderà pian piano da solo spurgando l'aria
(a volte ci mette secondi, a volte minuti)

però prima devi ripulire il perno e il foro dall'olio vecchio con stoffa inumidita di alcool

se al momento non hai l'olio giusto
mettici qualunque olio lubrificante hai a portata di mano, e poi lo cambierai
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7668
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Mer 17 Gen 2024 - 16:06

Grazie per i consigli, ovviamente tutte queste puntine sono perfettamente compatibili con il mio braccio giusto? cioè svito la vecchia testina e monto senza problemi la nuova, taro il tutto e sono apposto?

per quanto riguarda il perno ho capito, l'unica cosa è che credo di averlo gia tolto un paio di volte e rinfilato senza farlo scendere da solo... non sapevo di questa cosa.. spero di non aver fatto danni.. il piatto per ora gira regolare..

geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da valterneri Mer 17 Gen 2024 - 16:33

il farlo scendere piano da solo non è per non danneggiarlo,
ma per permettere all'aria intrappolata di uscire senza portarsi via l'olio,
quando l'olio manca peraltro va giù di colpo da solo,
quando l'olio c'è abbondante questo impedisce all'aria di uscire e scende pian piano

le puntine hanno tutte la stessa avvitatura (mezzo pollice) e gli stessi innesti elettrici,
ma oggi c'è la tendenza, soprattutto da parte di Audio-Technica,
che è la maggior produttrice di puntine al mondo, ed è per questo che ha prezzi bassi,
di fare i fori già autofilettati, e questo impedisce il montaggio in alcune conchiglie,
in teoria anche nei Thorens, ma poi vedrai che non è vero

questa è la stessa puntina, per marca e qualità, ma ha due montaggi differenti,
sono entrambe in vendita, anche se la seconda ormai è più rara:

la AT-VM95E
che ha i fori filettati

THORENS TD115 E SHURE M95ED 79456510

la AT-95E
che ha i fori passanti

THORENS TD115 E SHURE M95ED R_114

i Thorens non vogliono i fori filettati, perché già la conchiglia è filettata,
ma dato che i Thorens usano una vite tutta sua di diametro 1,5mm e il fori filettati sono di 2mm
la vite Thorens trapassa il foro filettato come fosse un foro passante

quindi, sul tuo Thorens qualunque puntina va bene,
ovviamente dovresti avere viti Thorens di lunghezza adeguata, e forse non ce l'hai,
le vecchie Shure avevano fori passanti molto lunghi, le nuove puntine hanno fori passanti più corti

misura il diametro delle viti che hai (per assicurarci che siano effettivamente di 1,5mm)
e misuragli anche la lunghezza della filettatura
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7668
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Mer 17 Gen 2024 - 17:05

sei stato chiarissimo.
faccio le dovute verifiche e ti faccio sapere
grazie mille

geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da philball1959 Gio 18 Gen 2024 - 7:58

valterneri ha scritto:......
quindi, sul tuo Thorens qualunque puntina va bene,
ovviamente dovresti avere viti Thorens di lunghezza adeguata, e forse non ce l'hai,
le vecchie Shure avevano fori passanti molto lunghi, le nuove puntine hanno fori passanti più corti

misura il diametro delle viti che hai (per assicurarci che siano effettivamente di 1,5mm)
e misuragli anche la lunghezza della filettatura

Potrebbe esser utile utilizzare la dima in dotazione  per allineare lo stilo?

THORENS TD115 E SHURE M95ED Dima_p10

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 717
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Gio 18 Gen 2024 - 9:46

valterneri ha scritto:Si, opterei per una puntina nuova:
sono tutte buone, valgono tutte il prezzo che costano,
salendo di prezzo sale ovviamente la qualità, ma non in modo così evidente come il prezzo,
se non sei un fanatico dell'ascolto puoi spendere anche solo 60 euro,
il doppio o poco più se sei esigente, il triplo e oltre ed entriamo in un mondo un po' patologico

la più acquistata (meritatamente) a costo basso è la Audio-Technica AT-VM95E (E=ellittica)
un'alternativa appena più costosa è la Ortofon OMS-10

poco oltre i 100 euro c'è l'Audio-Technica VM520EB
poco oltre ancora la Goldring E3 o la Sumiko Pearl

salendo ancora ce ne sono tante e la scelta è soprattutto questione di gusti sonori, ma non drammatizzerei

Olio nel perno:
usa quello normale per automobili 15/40 (che è più denso dei lubrificanti casalinghi)
3 gocce calate in fondo al foro
3 gocce spalmate sulle spallette del foro
2 gocce sulla punta
2 gocce spalmate sul perno
infila senza forzare, fallo solo ruotare e scenderà pian piano da solo spurgando l'aria
(a volte ci mette secondi, a volte minuti)

però prima devi ripulire il perno e il foro dall'olio vecchio con stoffa inumidita di alcool

se al momento non hai l'olio giusto
mettici qualunque olio lubrificante hai a portata di mano, e poi lo cambierai

ciao, scusa torno sull'argomento perno, ieri sera ho provato a farlo scendere da se ed è andato giu di netto, presumo quindi che abbia bisogno di olio come hai detto tu. Inoltre visto che ci sono cambierei anche la cinghia dato che ne ho gia una nuova di scorta, in quanto mi sembra un po lente, ma come la tolgo? c'è un bastoncino infilato in due buchi che impedische l'uscita della cinghia come da foto qui sotto, in giu ci va ma in su non mi pare e non vorrei tirare troppo e romperlo. Per quanto riguarda il motore invece è necessario lubrificarlo?
curiosità: ho visto su alcune foto su google che quel bastoncino a volte è infilato nell'altro perno in alto invece che in quello in basso, ma che cambia??

THORENS TD115 E SHURE M95ED Screen10

geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da philball1959 Gio 18 Gen 2024 - 10:04

geeno88 ha scritto:
ciao, scusa torno sull'argomento perno, ieri sera ho provato a farlo scendere da se ed è andato giu di netto, presumo quindi che abbia bisogno di olio come hai detto tu. Inoltre visto che ci sono cambierei anche la cinghia dato che ne ho gia una nuova di scorta, in quanto mi sembra un po lente, ma come la tolgo? c'è un bastoncino infilato in due buchi che impedische l'uscita della cinghia come da foto qui sotto, in giu ci va ma in su non mi pare e non vorrei tirare troppo e romperlo. Per quanto riguarda il motore invece è necessario lubrificarlo?
curiosità: ho visto su alcune foto su google che quel bastoncino a volte è infilato nell'altro perno in alto invece che in quello in basso, ma che cambia??

THORENS TD115 E SHURE M95ED Screen10

Io abitualmente utilizzo delle pinze con i becchi lunghi e sottili, appoggio la punta di un becco sulla parte del perno che sporge dal bastoncino e l'altro becco sotto al bastoncino, in genere è sufficiente una leggera pressione e il bastoncino si sblocca.

Però aspetta prima di legger cosa ti scrive Valter che è un professionista esperto, io sono un semianalfabeta hi fi.

Stessa cosa per pulizia e lubrificazione del perno del motorino, sicuramente auspicabili entrambe, io ho elaborata una mia tecnica per eliminare la rumorosità del motorino del mio 115 che non ne voleva sapere di girare in silenzio, però è Valter che rappresenta lo stato dell'arte.

P.S. Io ogni volta che estraggo il perno dal foro lo pulisco, pulisco bene e asciugo il foro e lubrifico nuovamente tutto anche se lo avevo fatto mezz'ora prima, ma sicuramente io sono un po' ossessivo compulsivo.

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 717
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da valterneri Gio 18 Gen 2024 - 11:50

la piastrina è giusta messa così,
protegge la cinghia, in entrata sulla puleggia, dallo slittamento quando il motore parte
ma il piatto impiega due secondi ad arrivare alla velocità giusta,
in quei due secondi la cinghia sbanda e spesso fuoriesce dalla puleggia,
quando la velocità si stabilizza la cinghia si posiziona automaticamente al centro della puleggia
e la piastrina non deve toccarla (direi a 2 mm di distanza)

se non si estrae, e le parti in plastica vecchia sono sempre delicatissime,
puoi provare a metterci due gocce di svitol e aspettare un po'

lubrificare il motore non è indispensabile, perché è autolubrificante,
ma io preferisco sempre farlo
(non credo che la Thorens prevedeva che questi cosi girassero ancora dopo cinquantanni)
ma lubrificare è difficile, perché non ci si arriva, e la puleggia non va toccata, neppure sfiorata!,
quella rotella si rompe facilmente, anzi, è difficile trovarle sane,
e poi le cose si complicano, perché prima di lubrificare sarebbe indispensabile ripulire
da polvere e pelacchi che di solito si annidano nel collo del motore

puoi provare a pulire con della stoffa di taglio
e puoi provare a lubrificare con una siringa,
ovviamente il motore va svitato

se sei indeciso hai due strade:
- lasci tutto com'è e lo lubrifichi solo sotto
- spray!
prima spray puliscicontatti secco (che pulisce i pelacchi)
poi aspetti un'ora che si sia asciugato,
poi olio spray sotto la puleggia mentre il motore gira

l'unica controindicazione di questa tecnica è che sporchi d'olio anche dove non serve,
ma l'olio non fa male a nulla, anzi!
Solo la cinghia e barilotto della puleggia slittano tra loro se sono unti.


Puntina:
se hai ancora quel coso di plastica che ti ha indicato Phill
(di solito è in dotazione al giradischi nuovo)
ti sarà utile per il posizionamento preciso della puntina nuova

c'è una puntina che costa ancora meno di quelle che ti ho indicato sopra,
si chiama Audio-Technica AT-VM95C (C = conica) meno di 40 euro,
è un filo meno trasparente, neutra, elegante della E, ma solo un filo.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7668
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Gio 18 Gen 2024 - 12:13

valterneri ha scritto:la piastrina è giusta messa così,
protegge la cinghia, in entrata sulla puleggia, dallo slittamento quando il motore parte
ma il piatto impiega due secondi ad arrivare alla velocità giusta,
in quei due secondi la cinghia sbanda e spesso fuoriesce dalla puleggia,
quando la velocità si stabilizza la cinghia si posiziona automaticamente al centro della puleggia
e la piastrina non deve toccarla (direi a 2 mm di distanza)

se non si estrae, e le parti in plastica vecchia sono sempre delicatissime,
puoi provare a metterci due gocce di svitol e aspettare un po'

lubrificare il motore non è indispensabile, perché è autolubrificante,
ma io preferisco sempre farlo
(non credo che la Thorens prevedeva che questi cosi girassero ancora dopo cinquantanni)
ma lubrificare è difficile, perché non ci si arriva, e la puleggia non va toccata, neppure sfiorata!,
quella rotella si rompe facilmente, anzi, è difficile trovarle sane,
e poi le cose si complicano, perché prima di lubrificare sarebbe indispensabile ripulire
da polvere e pelacchi che di solito si annidano nel collo del motore

puoi provare a pulire con della stoffa di taglio
e puoi provare a lubrificare con una siringa,
ovviamente il motore va svitato

se sei indeciso hai due strade:
- lasci tutto com'è e lo lubrifichi solo sotto
- spray!
prima spray puliscicontatti secco (che pulisce i pelacchi)
poi aspetti un'ora che si sia asciugato,
poi olio spray sotto la puleggia mentre il motore gira

l'unica controindicazione di questa tecnica è che sporchi d'olio anche dove non serve,
ma l'olio non fa male a nulla, anzi!
Solo la cinghia e barilotto della puleggia slittano tra loro se sono unti.


Puntina:
se hai ancora quel coso di plastica che ti ha indicato Phill
(di solito è in dotazione al giradischi nuovo)
ti sarà utile per il posizionamento preciso della puntina nuova

c'è una puntina che costa ancora meno di quelle che ti ho indicato sopra,
si chiama Audio-Technica AT-VM95C (C = conica) meno di 40 euro,
è un filo meno trasparente, neutra, elegante della E, ma solo un filo.

spiegazione impeccabile!
direi che per il momento, visto che va, scelgo la prima strada, ovvero non smonto il motore! Very Happy
per cui agendo solo da sopra senza toccare motore e rotella di plastica, al massimo posso spruzzare un goccino di spray con il tubino dove??
per esempio tra i vari triangoli della plastica?
ho preso una foto del motore smontato su google per intendersi.
THORENS TD115 E SHURE M95ED S-l16011

geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da valterneri Ven 19 Gen 2024 - 0:06

prima di rispondere ho cercato e trovato un motore uguale al tuo,
e ho visto che è facile:
dato che la puleggia ha solo 4 raggi puoi intravedere bene l'asse e la bronzina del motore,
prima pulisci con un piccolissimo pennello, o uno stecchino da denti
(se ci sono pelacchi l'olio se li impasta),
poi potresti usare una siringa medica per liberarci mezza goccia d'olio,
ma anche con uno stecchino da denti con una goccia sulla punta forse ci va

per la bronzina inferiore non ci sono problemi, è scoperta

in questo disegno originale Thorens vedi la posizione dell'assicella di protezione

THORENS TD115 E SHURE M95ED P114

il tuo 115 che versione è? TD115 o TD115MKII ?
(se lo apri sotto, prima di richiuderlo, aspetta un'altra mia istruzione)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7668
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Ven 19 Gen 2024 - 8:15

E' un td115.
Quindi ricapitolando, bronzina superiore: riesco a pulire e a lubrificare da sopra senza smontare nulla, inserendo una goccia d'olio tra i raggi di plastica della puleggia. Bronzina inferiore:dovrei aprire il giradischi da sotto e trovo la bronzina scoperta.
Se e' così sicuramente lubrico la bronzina superiore, mentre per la bronzina inferiore ci penso 🤣 sono abbastanza smanettone quindi penso che riusicirei tranquillamente a smontare e rimontare il tutto, ma ho un po' di ansia di fare dei danni, della serie ora funziona, cerco di lubrificarlo e alla fine non va più 🤣

geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da philball1959 Ven 19 Gen 2024 - 10:23

geeno88 ha scritto:.......dovrei aprire il giradischi da sotto e trovo la bronzina scoperta...

Non devi aprire da sotto, il guscio inferiore è un pezzo unico di plastica stampata, devi aprire il giradischi.

Andando in ordine direi tu debba procedere in questo modo:

sfilare il coperchio e la striscia posteriore in plexiglass, asportare la "cannuccia" TP 70 con la relativa testina e il contrappeso (una vite sul lato posteriore), svitare la vite della cornice di alluminio posteriore e sfilare la cornice (per poter accedere al fermo dei cavi di alimentazione e segnale), rimuovere il matt, il piatto, il sottopiatto, infilare un po' di carta nel buco oppure svuotarlo completamente dell'olio contenuto, togliere l'elastico dalla vitona bianca e svitarla (con garbo perché è di plastica), togliere la piastrina che blocca la cinghia e a quel punto, se non mi sono scordato nulla, potrai sollevare tutto la base metallica ruotandola verso il braccio perché i fili collegati alla base del medesimo ti impediranno di asportarla completamente, salvo tu non intenda staccarli ovviamente ma sono connettori piccoli e delicati e io ho sempre paura.

Trova un modo per fermarla in verticale e a quel punto avrai il motorino bello comodo.

Per asportarlo sarà sufficiente, si fa per dire, estrarre i tre perni di plastica dalla base, ci vuole forza ma attenzione perché in genere sono bloccati e anche un po' delicati, ma se ci sono riuscito io .... in caso di evento avverso ne potrai comunque sicuramente trovare di usati in rete, stessa cosa dicasi per la vitona di plastica che blocca la base metallica.

A quel punto avrai il motorino in mano, sempre vincolato ai fili di alimentazione però, e ci potrai fare quel che vorrai.

Già che ci sei potresti anche sostituire la gommapiuma all'interno delle sospensioni che sarà sicuramente sbriciolata, le molle sono fissate con un singolo dado in plastica da 19 mi pare, una volta rimontate però dovrai fare attenzione a regolare correttamente le varie altezze per far si che il piano sia orizzontale, ma questo è facilissimo.

Chiedo conferma a Valter per la correttezza della procedura.

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 717
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da valterneri Ven 19 Gen 2024 - 12:28

philball1959 ha scritto:... chiedo conferma a Valter per la correttezza della procedura ...
ci mette meno a venire da me a piedi che glielo faccio io Smile

stasera metto le foto del motorino e di un'altra cosa ...

dove ho trovato il motorino? ...
io non ho un 115 come voi poveracci! ma ho un 126 MKIII Cool

THORENS TD115 E SHURE M95ED Thoren11

che però ha lo stesso motoricchio da tre soldi ......

mi sa che m'hanno dato una sola!  Sad
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7668
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da philball1959 Ven 19 Gen 2024 - 12:42

valterneri ha scritto:
philball1959 ha scritto:... chiedo conferma a Valter per la correttezza della procedura ...
ci mette meno a venire da me a piedi che glielo faccio io Smile

stasera metto le foto del motorino e di un'altra cosa ...

dove ho trovato il motorino? ...
io non ho un 115 come voi poveracci! ma ho un 126 MKIII Cool

THORENS TD115 E SHURE M95ED Thoren11

che però ha lo stesso motoricchio da tre soldi ......

mi sa che m'hanno dato una sola!  Sad

Vero il motorino è quello, il 126 però dovrebbe aver la puleggia di diametro maggiore con quella specie di raggera come il 115 Mk2, il 115 normale dovrebbe avere la puleggia da 10mm con sole 4 razze.

Ma la vera domanda è, cosa te ne fai di un 126 Mk3 praticamente intonso che tanto non ascolti dischi, potresti darlo in comodato a me che lo farei girare ...  So in love

Ne avevano uno in vendita sul sito di audiocostruzioni bellissimo con tanto di lampada per illuminare il piatto, ma volevano anche duemila euro ....

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 717
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da Quaiozi! Ven 19 Gen 2024 - 15:49

Già, poi continua a comprare roba per smontarla, mica per ascoltarla, l'unica musica che ascolta è la sigla del telegiornale Laughing
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 988
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da philball1959 Ven 19 Gen 2024 - 18:07

Quaiozi! ha scritto:Già,  poi continua a comprare roba per smontarla, mica per ascoltarla, l'unica musica che ascolta è la sigla del telegiornale Laughing

Quasi un accumulatore seriale. lol!

Piuttosto voi che siete studiati sull'argomento che mi dite del Goldmund T4?

THORENS TD115 E SHURE M95ED Goldmu10

Così a occhio è intrigante ma pare un progetto uscito dall'ufficio complicazioni affari semplici.

Del resto me lo ha segnalato il mio amico che hai conosciuto a Padova Quaiozi, che tutto a casa non è.

Sta meditando di acquistarne uno come secondo gira al suo Verdier ....

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 717
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Ven 19 Gen 2024 - 19:35

Altro dubbio, forse è normale e nel caso scusate l'ignoranza, mi sono accorto che, a giradischi acceso, se tocco l asticella del braccio (prima di appoggiarlo sul disco) le casse emettono un suono tipo quando si toccano i jack con le dita, non so se mi sono spiegato.. è una cosa normale?

geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da valterneri Sab 20 Gen 2024 - 3:36

geeno88 ha scritto:...  se tocco l'asticella del braccio le casse emettono un suono tipo quando si toccano i jack con le dita ...
ovviamente non deve fare così, ma ancora non preoccupartene,
finché non c'è la puntina nuova è inutile indagare su questo problema

ho una buona notizia!
non è possibile lubrificare il motore sotto, quindi (forse) non occorre aprire il giradischi

il motore sotto è blindato e non è scoperchiabile senza danneggiarlo,
questo è il mio montato sul TD126, ma è identico al tuo:

THORENS TD115 E SHURE M95ED 115_410


sopra invece è facile senza smontare nulla,
basta mezza goccia d'olio dove indica la freccia, cioè tra albero motore e bronzina

THORENS TD115 E SHURE M95ED 115_310

mentre decidi o aspetti la puntina
dovresti verificare se il giradischi va a velocità giusta

metti la rotellina della variazione della velocità al centro della sua corsa
e tramite lo stroboscopio superiore controlli che 33 siano giusti,
per controllare i 45 c'è il mini-stroboscopio disegnato sull'adattatore 33/45

oppure metti in rotazione e conti i giri tramite un cronometro:
100 giri in 3 minuti a 33 (che in realtà devono essere 33,3333 ...)
90 giri in due minuti a 45

se non sono giuste hai due possibilità
1) regolare la rotellina per ottenere la velocità giusta
(ma dovrai ritoccarla ogni volta che cambierai velocità)
2) aprire e tarare i due trimmer che troverai sulla scheda elettronica

la rotellina non dovrebbe servire per regolare la velocità giusta,
ma per variarla nel caso di esigenze particolari, tipo:
un cantante lirico che studia un'opera può intonare il disco alla sua voce,
un documentarista può regolare la durata di un passaggio musicale
per farla coincidere con la ripresa,
un DJ mette al pari i dischi in successione ...
(io la uso al massimo per far finire i dischi prima  Cool)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7668
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da Quaiozi! Sab 20 Gen 2024 - 8:03

philball1959 ha scritto:
Quaiozi! ha scritto:Già,  poi continua a comprare roba per smontarla, mica per ascoltarla, l'unica musica che ascolta è la sigla del telegiornale Laughing

Quasi un accumulatore seriale. lol!

Piuttosto voi che siete studiati sull'argomento che mi dite del Goldmund T4?

THORENS TD115 E SHURE M95ED Goldmu10

Così a occhio è intrigante ma pare un progetto uscito dall'ufficio complicazioni affari semplici.

Del resto me lo ha segnalato il mio amico che hai conosciuto a Padova Quaiozi, che tutto a casa non è.

Sta meditando di acquistarne uno come secondo gira al suo Verdier ....

Il braccio tangenziale azzera di fatto l'errore di tangenza tipiche dei bracci imperniati, ma aggiunge parecchie complicazioni.
Quella principale è come far scorrere il braccio, che non può essere trascinato con la sola forza esercitata dalla spirale dei solchi sulla puntina, perchè si piegherebbe il cantilever ogni 3x2.
Allora si usano servomotori, ma il meccanismo è molto complicato e deve essere perfetto.
C'è chi ha perseguito la strada della guida del braccio ad attrito zero, per evitare i servomotori, dotando il sistema di sospensione ad aria compressa, ma serve appunto un mini compressore, tubi che escono dal braccio, compressore che fà rumore e vibra....insomma una complicazione della madonna.
Credo che un buon braccio imperniato, se pur con tutti i suoi limiti, sia ancora la soluzione migliore.

Non conosco cmq il Goldmund, se non di fama di essere un marchio che produce oggetti di livello assoluto
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 988
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da geeno88 Sab 20 Gen 2024 - 10:10

@valterneri ho novità.
Ho trovato incredibilmente in un negozio vicino casa una puntina compatibile con la mia testina M95Ed . Il venditore me l'ha messa 25 euro e mi ha detto che trattasi di puntina di alta qualità di produzione svizzera o giapponese ma non ha la marca. Ci credo poco sulla qualità ma per 25 euro l'ho presa e l'ho montata poco fa. Ho fatto una prova con un vinile ed è già tutta un altra cosa rispetto alla puntina shure storta che avevo.
Però quel rumore stile interferenza se tocco l'asticella di metallo sopra la Shell lo fa ancora!, e lo fa anche senza la puntina montata!
Ripeto il giradischi adesso suona davvero bene e se dura così potrei anche per il momento non comprare una nuova testina, però questo rumore (che ripeto fa solo se tocco l'asticella di metallo) mi preoccupa..
Cosa potrebbe essere??

Nel frattempo procedo con la lubrificazione del motore e controllo i giri

geeno88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.24
Numero di messaggi : 59
Provincia : LUCCA
Impianto : THORENS TD 115
SHURE M95ED
MARANTZ 1050

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da Quaiozi! Sab 20 Gen 2024 - 11:13

Certamente un problema di massa, è collegato bene il gnd? Hai pulito tutti gli spinotti rca?
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 988
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da Quaiozi! Sab 20 Gen 2024 - 11:18

Geeno88 ha scritto:Ho trovato incredibilmente in un negozio vicino casa una puntina compatibile con la mia testina M95Ed . Il venditore me l'ha messa 25 euro e mi ha detto che trattasi di puntina di alta qualità di produzione svizzera o giapponese ma non ha la marca.

Sarà sicuramente uno stilo thakker, abbastanza buono.

La M95 sotto ha un buon motore, negli anni 80/90 ce l'avevo in versione HE (iper ellittica) suonava bene con un bel punch, non molto raffinata in alto, ma molto live
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 988
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

THORENS TD115 E SHURE M95ED Empty Re: THORENS TD115 E SHURE M95ED

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.