T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Grundig A5000 - resuscitiamolo

Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Mar 4 Ago 2020 - 10:46

Buongiorno a tutti. Vi chiedo un aiuto per la riparazione di un finale Grundig A5000 un pò malconcio...
Me lo hanno consegnato che puzzava di umido ed anche mezzo smontato: è rimasto in una cantina per oltre 10 anni e da allora (mi hanno detto...) non è stato mai acceso.
Purtroppo mancano anche delle viti e le manopole sono ossidate; insomma lo hanno trattato proprio male.... Mad
Dopo averlo fatto asciugare per bene in un luogo asciutto per un paio di settimane ho provato ad accenderlo (mettongli in serie una lampada da 25w) ma non si accende nemmeno.
Praticamente è defunto il primario del trasformatore azzurro nella foto. Dal service manual non riesco però a trovare le caratteristiche di questo trasformatore (tensione secondario e VA). Mi date una mano? Grazie! Very Happy

Grundig A5000 - resuscitiamolo 20200810

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Mar 4 Ago 2020 - 10:57

Dimenticavo... Sul trasformatore c'è la sigla "Fritec BV32536" ma in rete non trovo niente....

Grundig A5000 - resuscitiamolo 20200811

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da Marco Ravich il Mar 4 Ago 2020 - 11:23

http://www.grundiglove.org/grundig-a5000-riparazione/
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 4708
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i7 7700 > Line6 TonePort UX2 > Apart CHAMP-2 > DCSk 4mm² > ESB 7/09

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Mar 4 Ago 2020 - 11:37

Grazie! davvero Marco Ravich! Smile
Il codice ITT 46430 55211 corrisponde al trafo da 18V sec e 1, VA.
Effettivamente ci potevo arrivare da solo dato che i relè sono a 24V ma a chiedere non si sbaglia mai!
Vedo di procurarmelo e vi tengo aggiornati.

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Mer 5 Ago 2020 - 20:51

I condensatori di livellamento: solo quello in basso a destra presenta il tappo gli altri tre dal foro si vedono le armature... non li ho ancora smontati nè misurati.


Grundig A5000 - resuscitiamolo 20200812

Secondo voi vanno sostituiti d'ufficio? Sono da 10.000uF 50V e non costano poco...

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da valterneri il Mer 5 Ago 2020 - 23:19

@macgiver ha scritto:... Secondo voi vanno sostituiti d'ufficio? ...
Niente va sostituito d'ufficio,
e non si fanno "ipotesi di guasto"
si segue lo schema e si cerca cosa non va,
neppure si deve dissaldare nulla finché non è indispensabile.

Se i condensatori fossero "scarichi" l'amplificatore ronzerebbe,
se neppure si accende loro possono essere la causa, ma non sono il guasto primario.

1) il piccolo trasformatore è sempre sotto tensione ...
gli arriva corrente sul primario?
esce corrente dal secondario?

2) se esce corrente dal secondario, il relè dopo 4 secondi scatta?
se non scatta è il circuito che pilota il relè, compreso l'interruttore termico montato sui radiatori,
se scatta il guasto sta dopo (quel relè accende il trasformatore primario)

3) arriva corrente al trasformatore primario?
esce corrente dal trasformatore primario?
Il trasformatore ha al suo interno un relè termico che interrompe il primario.

ecc ecc ecc ...
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5193
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Gio 6 Ago 2020 - 10:26

Dunque il primario è interrotto. Fatta una prova con un trasformatore esterno ed ora si accende. In attesa di prendere il ricambio che ho trovato da RS Components: https://it.rs-online.com/web/p/trasformatori-per-pcb/7320373/
E' rimasto acceso con una lampada da 40W in serie per 4-5 ore e sembra non ci siano problemi.
Provato ieri sera ad iniettare un segnale e all'oscilloscopio risponde bene ma se alzo un pò il volume mi deforma un pò la sinusoide. Stasera provo con un segnale musicale.
Devo pulire bene gli RCA d'ingresso che sono parecchio ossidati.
Anche le manopole, ossidate pure loro: consigli per la pulizia?
Purtroppo, come ho anticipato, il finale è rimasto per anni in una cantina umida.
Quello che ancora non ho capito è lo stato dei condensatori di livellamento....
Grazie sempre per la disponibilità. Smile

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da valterneri il Gio 6 Ago 2020 - 12:04

il primario è interrotto, fatta una prova con un trasformatore esterno e si accende
prima di sostituirlo indaga sulle saldature dei piedini del trasformatorino

risponde ben,e ma se alzo un pò il volume mi deforma un pò la sinusoide,
stasera provo con un segnale musicale

no, continua con sinusoide applicando un carico di 8 + 8 ohm 80 watt
7 resistori da 56 ohm 10 watt in parallelo per canale
(su RS costano poco e se li sistemi bene ti fai un carico fittizio permanente)
oppure, per risparmiare, almeno un resistore da 39 ohm 17 watt per canale.

Il clipping deve arrivare solo poco oltre i 26 Volt eff. (73 Volt PP sull'oscilloscopio)
(7,3 Volt con sonda :10) a tutte le frequenze 32-16000

anche le manopole, ossidate pure loro: consigli per la pulizia?
acqua calda, sapone per piatti e bicarbonato di sodio (idem per il pannello frontale)
se hanno la molla elestica in acciaio va prima tolta per non farla arrugginire
e va strusciata con disossidante oleoso

quello che ancora non ho capito è lo stato dei condensatori di livellamento
sono quattro, due per ogni finale, che sono quasi in configurazione "dual mono"
se i condensatori fossero scarichi o in perdita l'amplificatore ronzerebbe,
se l'amplificatore è silenzioso sono buoni o abbastanza buoni.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5193
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Gio 6 Ago 2020 - 12:39

E per gli RCA ossidati? L'isopropilico non serve e non voglio usare carta abrasiva... Sad

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da valterneri il Gio 6 Ago 2020 - 14:05

@macgiver ha scritto:E per gli RCA ossidati? L'isopropilico non serve e non voglio usare carta abrasiva... Sad
l'alcool isopropilico contiene idrogeno e ossigeno,
quindi favorisce l'ossidazione, seppur inizialmente, pulendo, tende a toglierla.

Non è facile pulire gli RCA, perché è necessario pulire il tubicino interno
mentre meno necessario è pulire la parte visibile.
Userei il disossidante puliscicontatti oleoso strusciandolo con stoffa nel fuori
e con una cordicella passante nel dentro.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5193
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Ven 7 Ago 2020 - 11:40

Ok! Una bella pulizia di R-10 allora! Wink
All'oscilloscopio invece non si sta comportando bene, ma è sicuramente il il selettore a scatti del gain con i contatti ossidati: stasera dò una bella pulita col G-20.
Sempre grazie per la disponibilità valter. Oki

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da valterneri il Ven 7 Ago 2020 - 12:54

il G20 pulisce, l'R10 ristbilisce il contatto,
occorre prima l'uno e poi l'altro (il poco che basta)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5193
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Lun 10 Ago 2020 - 10:24

Chiedo un consiglio Valter.
Come carico sino ad ora ho utilizzato una resistenza da 8,2 ohm 20 W.
Volendo realizzare un carico fittizio definitivo andrebbe bene questa: https://www.ebay.it/itm/RX24-200W-1ohm-2ohm-4ohm-8ohm-10ohm-Resistenza-a-conchiglia-in-O1Y8/313144181855?hash=item48e8d9045f:g:sQUAAOSwHvNfCWFp

sempre da montare su dissipatore?

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da valterneri il Mer 12 Ago 2020 - 11:18

quel resistore va benissimo, anche se a filo è pure antinduttivo, è anche troppo potente,
senza dissipatore sopporterà 50 Watt,
per arrivare a 200 il dissipatore dovrà essere sia abbondante che ben areato e isolato dalla scatola che lo conterrà,
i carichi professionali somigliano a stufette, e di plastica non ce n'è

ne comprerei due, uno per canale, perchè il carico deve si collaudare il finale,
ma pure l'alimentatore in comune ai due finali

forse due da 100 Watt 8 ohm sono anche sufficienti,
poi, per la prova a 4 Ohm, puoi metterli in parallelo su di un solo canale

sotto al minuto quel resistore 100 o 200 Watt li sopporta anche senza dissipatore
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5193
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da macgiver il Ven 14 Ago 2020 - 9:59

Alla fine ho acquistato queste da 100w: https://www.ebay.it/itm/RX24-50W-100W-Aluminum-Metal-Shell-High-Power-Case-Heatsink-Resistor-5-0-1%CE%A9-1K%CE%A9/173962382604?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&var=472739519034&_trksid=p2057872.m2749.l2649

4 pezzi da 8 ohm cadauna, 2 per canale da montare su dissipatore da inserire probabilmente nel case di un vecchio alimentatore ATX con ventola da 120mm.
Saranno due per canale in modo da avere la passibilità di selezionare con un interruttore gli 8 e i 4 ohm e 100w di potenza dissipata per canale oppure in casi estremi di avere un unico canale da 200w 8ohm mettendo in serie i due canali.
Appena arrivanoci mettiamo all'opera! Cool

macgiver
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 49
Provincia (Città) : Lecce
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da Olegol il Ven 14 Ago 2020 - 16:57

@valterneri ha scritto:
@macgiver ha scritto:E per gli RCA ossidati? L'isopropilico non serve e non voglio usare carta abrasiva... Sad
l'alcool isopropilico contiene idrogeno e ossigeno,
quindi favorisce l'ossidazione, seppur inizialmente, pulendo, tende a toglierla.

Non è facile pulire gli RCA, perché è necessario pulire il tubicino interno
mentre meno necessario è pulire la parte visibile.
Userei il disossidante puliscicontatti oleoso strusciandolo con stoffa nel fuori
e con una cordicella passante nel dentro.

Ho provato a utilizzare con le connessioni ossidate il wd e sinceramente ho ottenuto discreti risultati. Naturalmente dopo l utilizzo pulire per eliminare qualsiasi traccia . Se non si hanno sottomano almeno 2 prodotti diversi e cioè detergente specifico e ripara contatti specifico in talune situazioni può essere efficace.
Olegol
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1276
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Grundig A5000 - resuscitiamolo Empty Re: Grundig A5000 - resuscitiamolo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.