T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Diffusori autocostruiti o commerciali?

+5
TRIPLALLOSCADERE
arthur dent
embty2002
re134
rattaman
9 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da Alessandro Gurato Mer 15 Mag 2024 - 12:53

Personalmente, ma sono disponibilissimo alla discussione, che mi fa piacere, preferisco i coni un po’ più piccoli, soprattutto se in reflex. Con un ottimo 6,5 pollici ben caricato in reflex , la gamma bassa è già piacevole, e l’incrocio con il Twitter più agevole.
In sospensione pneumatica il basso sarebbe forse un po’ troppo scarso e dunque potrei propendere per l’ otto pollici. In effetti negli anni si è visto fare spesso questa scelta. Negli anni 70 / 80 erano diffusissime casse a due vie con otto pollici in sospensione pneumatica. Poi hanno cominciato a proporre più spesso coni da 6,5 in reflex. Una soluzione alternativa può essere usare due coni per i bassi…

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 488
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da root Mer 15 Mag 2024 - 12:59

Ma certo, anche per me il 6,5" può essere un compromesso, ma il discorso si fa più limitativo a componenti di qualità, in quanto un 6,5" ha superficie radiante dimezzata rispetto ad un 8"...quindi Fs e tutto il ciborio che ne consegue sono più limitate se vai a vedere un componente "standard", non parliamo poi di escursione necessaria ad emettere stesse pressioni del fratello maggiore...a quel punto si può ipotizzare un doppio 6,5" magari parallelo, dove raddoppi sensibilità e pressione, ma lato estensione il componente non raggiunge la Fs di un 8", si sbatte sempre sulle leggi della fisica... Sad
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2632
Provincia : Roma
Impianto : Sorgente
DAC
Finale
Diffusori

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da Alessandro Gurato Mer 15 Mag 2024 - 13:34

Dipende molto da cosa sei disposto a sacrificare. Io , negli anni, mi sono convinto che non va sacrificata la gamma media che deve essere al meglio. Le casse che mi sono piaciute di più , che mi hanno soddisfatto più a lungo , sono state con woofer piccoli, anche molto piccoli. Al limite recuperi la prima ottava con un subwoofer. Ma casse con gamma media che non convince alla lunga stancano. Comunque cercando fra vari prodotti puoi trovare anche coni piccoli che possono scendere, sacrificando l’efficienza.
Non contraddice la fisica, certo non è possibile avere coni piccoli , efficienti e che scendono, da qualche parte la coperta non basta.

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 488
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da root Mer 15 Mag 2024 - 14:32

Alessandro Gurato ha scritto:Dipende molto da cosa sei disposto a sacrificare. Io , negli anni, mi sono convinto che non va sacrificata la gamma media che deve essere al meglio.  Le casse che mi sono piaciute di più , che mi hanno soddisfatto più a lungo , sono state con woofer piccoli, anche molto piccoli. Al limite recuperi la prima ottava con un subwoofer.  Ma casse con gamma media che non convince alla lunga stancano. Comunque cercando fra vari prodotti puoi trovare anche coni piccoli che possono scendere, sacrificando l’efficienza.
Non contraddice la fisica, certo non è possibile avere coni piccoli , efficienti e che scendono, da qualche parte la coperta non basta.

Sicuramente...ci sono coni piccoli strepitosi ma anche molto costosi, per miei gusti ripeto il giusto compromesso per un due vie è un 8", che equivale a due 6,5" accoppiati come superficie radiante...sotto io opterei per un 3 vie, magari incociato molto basso sui 150Hz con un 10"
In generale però devo ammenttere che questa filosofia non rispecchia il sistema che ho a casa, essendo un due vie con woofer da 15", anche se un po' particolare.... Cool
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2632
Provincia : Roma
Impianto : Sorgente
DAC
Finale
Diffusori

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da Alessandro Gurato Mer 15 Mag 2024 - 16:21

Abbiamo situazioni diametralmente opposte.
Io attualmente, per accontentare la moglie, ascolto con due beolab 6000 e un subwoofer. Cioè con due colonnine biamplificate con due conetti da 10 cm è un Tweeter da 19 mm. In più di 50 anni di hifi per la prima volta diffusori non auto costruiti. Messe da parte due casse con scanspeak da18 cm e morel da 28 mm, in reflex.
Le B&O le ho comprate per curiosità, durante il blocco totale per Covid. Le ho trovate nettamente superiori alle aspettative, tanto che successivamente , avendo cambiato casa e mobilio, le ho utilizzate come fonte principale , anzi unica. Unica concessione un subwoofer harmankardon. Insomma io parteggio per i 17/18 cm ma ascolto con 10 cm , tu per il 20 cm ed ascolti con 38 cm.
Situazioni diametralmente opposte!!
Probabilmente ascoltiamo musica diversa .

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 488
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da root Mer 15 Mag 2024 - 16:26

Alessandro Gurato ha scritto:Abbiamo situazioni diametralmente opposte.
Io attualmente, per accontentare la moglie, ascolto con due beolab  6000 e un subwoofer. Cioè con due colonnine biamplificate con due conetti da 10 cm è un Tweeter da 19 mm.  In più di 50 anni di hifi per la prima volta diffusori non auto costruiti. Messe da parte due casse con scanspeak da18 cm e morel da 28 mm, in reflex.
Le B&O le ho comprate per curiosità, durante il blocco totale per Covid. Le ho trovate nettamente superiori alle aspettative, tanto che successivamente , avendo cambiato casa e mobilio, le ho utilizzate come fonte principale , anzi unica. Unica concessione un subwoofer harmankardon. Insomma io parteggio per i 17/18 cm ma ascolto con 10 cm , tu per il 20 cm ed ascolti con 38 cm.
Situazioni diametralmente opposte!!
Probabilmente ascoltiamo musica diversa .

Ahahah Very Happy bellissimo!! Tante chiacchiere e filosofia poi alla fine ognuno di noi ascolta con sistema completamente diverso!!

Questo conferma il fatto che tra teoria e pratica ci sono le orecchie di mezzo...e le mogli... Laughing

Io ho dovuto lottare per tenere i frigoriferi da oltre 90 litri, doveva passare sul mio cadavere (ho rischiato grosso....) Smile
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2632
Provincia : Roma
Impianto : Sorgente
DAC
Finale
Diffusori

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da rattaman Mer 15 Mag 2024 - 17:41

Comunque io preferisco una gamma media ….infatti stavo addirittura pensando ad un fullrange  MarkAudio di fascia alta.
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5209
Località : San Sebastiano Al Vesuvio
Provincia : NA
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
Amplificatore: Marantz PM 6006.
Giradischi : Rega P1
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da rattaman Mer 15 Mag 2024 - 18:31

Una buona gamma media.
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5209
Località : San Sebastiano Al Vesuvio
Provincia : NA
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
Amplificatore: Marantz PM 6006.
Giradischi : Rega P1
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da Alessandro Gurato Mer 15 Mag 2024 - 18:50

Due opzioni alternative che mi sembrano interessanti, per risultato e come esperienza. Modificare le casse in tuo possesso , senza sconvolgerle, ma facendo solo ciò che può solo migliorarle a costo quasi zero. Praticamente rinforzi mirati al mobile e smorzamento dei pannelli .
In alternativa , ma anche eventualmente in un secondo momento, potresti replicare lo schema delle tue casse , costruendone di analoghe ma con mobile fatto meglio e scegliendo altoparlanti di ottima fattura. Per il progetto vero e proprio ti si può dare una mano. Penso che avendo un modello da confrontare e possibilmente superare ti divertiresti.

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 488
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da root Mer 15 Mag 2024 - 19:37

rattaman ha scritto:Comunque io preferisco una gamma media ….infatti stavo addirittura pensando ad un fullrange  MarkAudio di fascia alta.

Se posso dirti non ho grande considerazione dei full range...ma ho ascoltato dei diffusori con questi componenti

https://www.cubeaudio.eu/

Mi hanno impressionato per qualità ed estensione
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2632
Provincia : Roma
Impianto : Sorgente
DAC
Finale
Diffusori

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da rattaman Mer 15 Mag 2024 - 20:32

root ha scritto:
rattaman ha scritto:Comunque io preferisco una gamma media ….infatti stavo addirittura pensando ad un fullrange  MarkAudio di fascia alta.

Se posso dirti non ho grande considerazione dei full range...ma ho ascoltato dei diffusori con questi componenti

https://www.cubeaudio.eu/

Mi hanno impressionato per qualità ed estensione

Mamma mia stupendi peccato il prezzo proibitivo!!!
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5209
Località : San Sebastiano Al Vesuvio
Provincia : NA
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
Amplificatore: Marantz PM 6006.
Giradischi : Rega P1
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da root Mer 15 Mag 2024 - 20:36

rattaman ha scritto:
root ha scritto:
rattaman ha scritto:Comunque io preferisco una gamma media ….infatti stavo addirittura pensando ad un fullrange  MarkAudio di fascia alta.

Se posso dirti non ho grande considerazione dei full range...ma ho ascoltato dei diffusori con questi componenti

https://www.cubeaudio.eu/

Mi hanno impressionato per qualità ed estensione

Mamma mia stupendi peccato il prezzo proibitivo!!!

Va beh...cosa vuoi che sia... Cool
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2632
Provincia : Roma
Impianto : Sorgente
DAC
Finale
Diffusori

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da TRIPLALLOSCADERE Gio 16 Mag 2024 - 0:25

Visto che il limite dei 600 euro è saltato, due vie con super medio (forse il meglio che c'è, però è dipolo): tweeter di Heil tagliato a 1 kHz o anche meno con un 10"...
Magari in un TQWT ripiegato, molto molto simile alla linea di trasmissione, che mi pare ti intrighi assai. Lo si può fare anche dritto: delle torri strette e alte, magnifiche...

Alessandro, dove andavi a prendere i Ciare nei '70? In via Zuretti a Milano?
TRIPLALLOSCADERE
TRIPLALLOSCADERE
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.07.13
Numero di messaggi : 443
Località : LODI
Provincia : LO
Occupazione/Hobby : indovinate...
Impianto : Giradischi autocostruito con SME 3009 S2 + DENON 301, SME 309 IIIS + ELAC D796H30 VdH; Thorens TD160 B MK2+ SME 3009 S2 + AudioNote IQ2; Gira CD Primaluna Prologue Premium; Diffusori autocostruiti multiamplificati 4 vie; Finale Cabre AS102; Finale Primaluna Prologue Four; Finale 300B autoc; Finale KT88 autoc; Pre 6h30 autoc; Xover autoc.

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da Marco Ravich Gio 16 Mag 2024 - 8:15

Solo un suggerimento: se autocostruisci fai in modo che lo xover sia ESTERNO ai box.

Questo ti consentirà - a differenza dei diffusori commerciali - sia di lavorare più agevolmente sul finetuning del circuito di xovering in costruzione che, magari, un domani scegliere di xoverare digitalmente a monte (e multiamplificare).
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 6009
Località : Macerata
Provincia : MC
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Impianto : i5 12500 > Topping E50 (TRS) > Behringer A500 > DCSk 4mm² > ESB 7/09

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da Alessandro Gurato Gio 16 Mag 2024 - 9:38

TRIPLALLOSCADERE ha scritto:Visto che il limite dei 600 euro è saltato, due vie con super medio (forse il meglio che c'è, però è dipolo): tweeter di Heil tagliato a 1 kHz o anche meno con un 10"...
Magari in un TQWT ripiegato, molto molto simile alla linea di trasmissione, che mi pare ti intrighi assai. Lo si può fare anche dritto: delle torri strette e alte, magnifiche...

Alessandro, dove andavi a prendere i Ciare nei '70? In via Zuretti a Milano?
No
Non ricordo bene i primissimi acquisti ma devo aver comprato a Venezia , qualcosa, poco, si trovava. Successivamente , poiché studiavo a Padova, conobbi il negozio di Levorato, che a quei tempi costruiva le casse Level. Da lui ho comprato di sicuro alcuni Ciare . Vedo in Internet che si dà ancora da fare.

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 488
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da rattaman Gio 16 Mag 2024 - 10:03

Marco Ravich ha scritto:Solo un suggerimento: se autocostruisci fai in modo che lo xover sia ESTERNO ai box.

Questo ti consentirà - a differenza dei diffusori commerciali - sia di lavorare più agevolmente sul finetuning del circuito di xovering in costruzione che, magari, un domani scegliere di xoverare digitalmente a monte (e multiamplificare).
Marco , purtroppo sono ignorante in materia di progettazione di box e crossover, quindi punto ad un progetto già collaudato.
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5209
Località : San Sebastiano Al Vesuvio
Provincia : NA
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
Amplificatore: Marantz PM 6006.
Giradischi : Rega P1
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da root Gio 16 Mag 2024 - 10:07

rattaman ha scritto:
Marco Ravich ha scritto:Solo un suggerimento: se autocostruisci fai in modo che lo xover sia ESTERNO ai box.

Questo ti consentirà - a differenza dei diffusori commerciali - sia di lavorare più agevolmente sul finetuning del circuito di xovering in costruzione che, magari, un domani scegliere di xoverare digitalmente a monte (e multiamplificare).
Marco , purtroppo sono ignorante in materia di progettazione di box e crossover, quindi punto ad un progetto già collaudato.

Allora dai un'occhiata qui, se non lo hai già fatto...la SEAS non si può dire non sia un riferimento da sempre  Wink

https://www.seas.no/index.php?option=com_content&view=category&id=66&Itemid=250

O magari anche qui, ma credo siano cose che conosci già

http://www.troelsgravesen.dk/Diy_Loudspeaker_Projects.htm
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2632
Provincia : Roma
Impianto : Sorgente
DAC
Finale
Diffusori

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da Alessandro Gurato Gio 16 Mag 2024 - 11:13

Assolutamente d’accordo su seas .
Molto interessante propongano anche progetti completi.
Vero che il crossover esterno può essere una ottima soluzione
ma effettivamente se mancano conoscenze, pratica, strumentazione, meglio affidarsi ad un progetto finito e non toccare a caso. Ci sono parecchi progetti Seas , andrebbero valutati bene , anche in funzione del costo.

Alessandro Gurato
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.12.22
Numero di messaggi : 488
Località : Venezia
Provincia : Venezia
Occupazione/Hobby : Pensionato, elettronica audio, musica, vela
Impianto : Autocostruito ,Thorens td 160 super con sme 3009 Improved ortofon mc10 denon dl 300, bang olufsen beolab 6000 e beosound 4, stax sr 34

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da root Gio 16 Mag 2024 - 12:38

Sul discorso del filtro messo esterno su tavoletta di legno è in effetti pratica obbligatoria per un autocostruttore...vaschetta portacontatti con una coppia per ogni via presente e filtro esterno per il "fine tuning"...il brutto è che il filtro sulla tavoletta ci rimarrà per tanto tempo, tanto...perchè ci sarà sempre quella piccola modifica, quel cap, quella bobina, quella resistenza che si vuole provare a cambiare per sentire la differenza...insomma un tuning infinito, e chi autocostruisce lo sa bene...oppure si parte da subito con la multiamplificazione attiva ed il gioco è molto più semplice, visto che le regolazioni si fanno poi dal DSP/speaker processor
root
root
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 2632
Provincia : Roma
Impianto : Sorgente
DAC
Finale
Diffusori

Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da rattaman Gio 16 Mag 2024 - 17:38

Sì ho dato un occhiata hai progetti SEAS mi piaceva , anche se non a torre , il progetto A26 che ha pure un crossover ultra semplice.
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5209
Località : San Sebastiano Al Vesuvio
Provincia : NA
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
Amplificatore: Marantz PM 6006.
Giradischi : Rega P1
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Diffusori autocostruiti o commerciali? - Pagina 2 Empty Re: Diffusori autocostruiti o commerciali?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.