T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da valterneri il Gio 12 Mar 2020 - 21:07

il problema è la ricerca di un guasto dentro lo stereo
avendo solo lo stereo
e nessun strumento di misura,
ma attenzione, trovare il guasto non significa esser capaci di ripararlo

occorre una sonda:
di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 126

questa, che è molto economica, trasferisce per intero il segnale nell'oscilloscopio
oppure lo attenua di 10 volte (questo a noi non serve)
trasferisce fino a 10 MHz (e anche questo a noi non serve)
Sulla destra si vede una specie di manicotto ...
lo si applica alla punta

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 224

è una specie di uncino retrattile per afferrare i contatti sotto misura

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 317

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 3b10

sulla sinistra della prima foto si vede un microscopico cappuccio a imbuto,
lo si applica alla punta per non toccare accidentalmente due contatti assieme

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 419

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 518

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 5b10

nella prima foto si vede anche un raccordo RCA - BNC
occorre per trasferire il segnale nel nostro stesso amplificatore,
non avendo un oscilloscopio … vedremo …

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1b10


ma se una sonda è necessaria è più divertente costruirla ...

occorre:
un cavetto RCA
un raccordo BNC-RCA
uno stecco da spiedini
un legnetto con un foro di un centimetro

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 613

il BNC ha un elemento prezioso: il puntale

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 715

si posiziona il BNC suo foro del legno
ci si infila un bastoncino corto da spiedino e ci si tira una delicata martellata

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 813

ne viene fuori la punta e due cilindretti di nylon

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 913

dato che era un raccordo BNC-RCA
la punta ha precisa precisa anche la foratura d'innesto RCA

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1012

e la sonda è fatta, risparmiando di comprarla ...

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1113

ma si può risparmiare ancora

occorre un chiodo d'ottone 1,4 x 25 mm
due punte di trapano
il solito legnetto e il solito filo RCA

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1213

con un trapano a colonna si fa un foro di 3 mm nel legno
tenendolo ben stretto con due morsetti

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1312

il foro è appena più stretto della punta dell'RCA, che è di 1/8 di pollice (3,15 mm)

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1412

si inserisce l'RCA nel foro da sotto e si cambia punta di trapano
con una da 1,5 mm

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1511

dato che trapano e legnetto sono rimasti fissi
questo è il sistema più preciso per fare un foro sulla punta dell'RCA
coassiale e perfettamente verticale (dopo lo vedremo)

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1611

con una tronchesina si taglia la capocchia e si accorcia il chiodo

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1711

inserendo il chiodo in un trapano come fosse un tornio e con una lima
si può rifilare meglio la punta che di solito è troppo grezza

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1811

il foro è di 1,5mm, il chiodo di 1,4mm

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 1911

si vede bene la precisione del foro per merito della tecnica con trapano e assicella

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 19b11

brasatura con stagno …

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2011

la brasatura è una saldatura più raffinata, quasi non la si vede
(ma anche una normale saldatura andrebbe bene)

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 20b10

si inseriscono due tubicini termorestringenti per isolare la punta
e la sonda costo zero è pronta

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2111


ma io ne realizzo un'altra più elegante

occorre una vecchia antennina telescopica

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2213

se ne taglia un tubicino scelto di giusto diametro
e poi occorre una punta BNC e qualche termorestringente

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2311

si salda il filo alla punta e si scoprono due centimetri di schermatura
messa all'indietro che farà poi contatto col tubicino

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2411

si inserisce tutto nel tubicino antenna fino a passare tutta la punta oltre

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2511

si mettono due tubicini termorestringenti sulla punta,
un po' di mastice tra i due tubicini

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2610

e si ritira in dentro la punta

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2711

la sonda metallica e schermata è pronta

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2811


Queste sonde, compreso la prima per oscilloscopio, hanno un difetto:
trasportano il segnale ma non isolano da un'eventuale CC presente nel punto di misura

in verità sarà l'amplificatore stesso a fare questo isolamento (lo vedremo)
però mi piace risolvere il problema e costruisco un'altra sonda

occorre un tubicino per le mine di lapis automatico

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 2910

gli si toglie l'etichetta e il fondellino di plastica
(spingendolo fuori con lo stecco da spiedini infilato dentro)

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 3011

un condensatore da 680nF che possa entrare nel tubicino
un resistore da 10.000 Ohm
il solito filo RCA e la solita punta BNC

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 3111

il foro del portamine ha una strozzatura più stretta della punta BNC,
va allargato appena con una piccola lima tonda

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 3210

si pratica un foro nel fondellino di diametro giusto per farci passare il filo

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 3313

si salda filo, resistore, condensatore e punta
orientandoli in modo opportuno

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 3411

si inietta nel tubicino un collante pvc e si inserisce il tutto
fino a far oltrepassare il foro alla punta

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 3510

si vernicia perché io non sopporto le cose trasparenti coi circuiti in vista
e la sonda CC isolata è pronta

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) 3610


"A VAAA!!! MA A CHE CAVOLO SERVE STO TRESPOLO???"
"vedremo vedremo"
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5107
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da MetalBat il Ven 13 Mar 2020 - 0:56

Questo topic è troppo sexy.
MetalBat
MetalBat
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 08.02.18
Numero di messaggi : 301
Provincia (Città) : Somewhere
Impianto : Technics SU-X501

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da Ale1105zano il Dom 15 Mar 2020 - 21:55

Complimenti per l'inventiva..


Ale1105zano
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.02.20
Numero di messaggi : 13
Provincia (Città) : Brentino Belluno
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da tilli il Gio 19 Mar 2020 - 8:55

certo che sei una mente!!!!!!
stasera provo a smontare il pannello inferiore, ma ho già visto che a una vite è collegato un filo, penso una terra, e sono già andato in crisi, sono assolutamente negato in questo campo e in questo periodo è impossibile trovare qualcuno che viene a casa mia o perlomeno qualcosa di aperto per comprare l'attrezzatura richiesta.
comunque stasera ci provo, poi relaziono... Grazie

tilli
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.03.20
Numero di messaggi : 31
Provincia (Città) : lanzo torinesee
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da MaxBal il Lun 23 Mar 2020 - 21:18

CIao Valter, un bel post che ho letto volentieri.
Hai anche una manualità notevole, io credevo di averla, dopo vedo certi lavori e devo dire che devo migliorare!
Per i posti difficili ci sono anche quelle clip ad uncino o a lingua di serpente, da mettere prima delle sonde.
Rimanendo in tema, vorrei costruirmi una sonda per controllo campo sia su trasformatori tradizionali che a commutazione, quindi magari due sonde differenti.
Hai mai fatto roba simile?
--
Ciao!

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 159
Provincia (Città) : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da valterneri il Mar 24 Mar 2020 - 0:38

@MaxBal ha scritto:... Ciao Valter, un bel post che ho letto volentieri …
... hai anche una manualità notevole ...
mi piacciono gli strumenti di misura di gran lunga di più di qualunque altra cosa elettronica …
una mia amichetta disse a mia figlia:
- gli ho regalato 3 magliette e non se le è mai messe,
gli ho regalato un tester e ce lo ha sempre tra le mani -
ovviamente il tester era questo:

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Ice68010

ne ho di elettronici superprecisi e superdigitali,
ma una meraviglia come quell'ICE non la costruirà più nessuno!

mi piacciono gli strumenti di misura semplici, analogici, senza né memoria né numerini che ballano,
e mi piace costruirli (che ovviamente non uso)
(e ovviamente per misure precise che riguardano il mio lavoro uso quelli digitali)
non sopporto le misure fatte col computer

se seghi un albero fai la segatura,
non è molto bello un albero digitalizzato!
a cosa mi serve una cosa buona se mi occorrono le misure per sapere che è buona?

Di quelle sonde ancora non ne sono contento,
vorrei costruirle o più raffinate, o con cose più povere,
ma il 3D ancora non è finito ...

perché queste sonde?
perché sono stanco del metodo dell'inversione dei fili,
è 10 anni che qui si va avanti coll'inversione dei fili per vedere se il guasto sta prima o dopo

il problema è il non avere strumenti di misura,
allora l'idea è quella di usare la parte buona per rintracciare il guasto nella parte cattiva,
e in una settimana sono già 3 i forumer che useranno questo metodo


@MaxBal ha scritto:... vorrei costruirmi una sonda per controllo campo
sia su trasformatori tradizionali che a commutazione ...
non ho capito bene per cosa servirebbe la sonda,
per la misura del campo magnetico disperso o per la misura delle prestazioni di un trasformatore?

(tradizionali o a commutazione sono la stessa cosa, cambia solo la frequenza)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5107
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da MaxBal il Mar 24 Mar 2020 - 0:54

Si per la misura del campo disperso, solo per avere un'idea di dove si direziona e anche fino a dove.
Ti ho specificato i due tipi, perchè guardando in giro ho trovato un post, la costruzione di quella a bassa frequenza era con cavo attorcigliato attorno ad unnucleo in mica, mentre l'altra sempre cavo, ma attorno ad un nucleo in plastica.
Mi devo ancora cimentare, ma non mi piacevano come progetti.
In Cina vendono qualcosa, ma ovviamente non è specificata nessuna caratteristica!
Se hai qualche idea....meglio!
Grazie!
--
Ciao

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 159
Provincia (Città) : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da valterneri il Mer 25 Mar 2020 - 22:34

@MaxBal ha scritto:Si, per la misura del campo disperso,
solo per avere un'idea di come si direziona e anche fin dove ...
L'idea mi piace, non mi serve ma mi piace!
Ci sono molti modi per misurare un campo magnetico,
il più preciso è quello di sfruttare lo spin degli atomi, ovvero la tendenza dei protoni a orientarsi,
è quello che fa la Risonanza Magnetica Nucleare (RMN)
tramite degli enormi impulsi magnetici a radiofrequenza costringi i protoni degli atomi di idrogeno
a cambiare orientamento, rilasciato l'impulso i protoni tornano in posizione emettendo a loro volta
un infinitesimo microscopico campo magnetico, lo rilevi e lo analizzi e scopri
quanti atomi d'idrogeno avevi e ogni singola linea del campo magnetico residuo ...

quindi ...

infili un trasformatore in un bicchiere d'acqua
vai in ospedale fingendo di avere un ictus e ti fai fare una Risonanza Magnetica
prima di entrarci dentro chiedi dov'è una presa e ci attacchi il trasformatore
nascondi il bicchiere sotto al pigiama e poi ti fai dare i file delle schermate
se guardando le schermate i medici ti chiedono cos'è quel coso quadrato
devi dire la verità, perché se racconti balle non ci credono
vedrai come sono belle le linee disperse tridimensionali
io l'ho fatto,
ovviamente ci ho portato un giradischi dentro una tinozza d'acqua
il difficile è stato il nasconderlo sotto al pigiama

Ok così o preferisci che faccia una sonda semplice semplice molto meglio di quei mostri che si vedono in rete?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5107
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da MaxBal il Mer 25 Mar 2020 - 23:08

Eh si, ti ho anche seguito abbastanza! Diciamo che sono del "campo" ....non magnetico!
Per quella che ho visto ho usato la parola "attorcigliato", non "avvolto", perchè mi sembrava proprio una cosa buttata là, poi magari funziona, dovrei provare.
Mi sono procurato della mica da un vecchio microonde, filo isolato ne ho, ma mi manca una buona idea e semplice, niente mostro!
Allora aspetto tue nuove!

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 159
Provincia (Città) : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da valterneri il Lun 30 Mar 2020 - 3:21

@MaxBal ha scritto:... mi manca una buona idea e semplice, niente mostro!
un giorno, ed erano gli anni '80,
un fotografo di National Geographic mi disse, un po' rassegnato ...
"nel mondo esistono più fotografie di elefanti che elefanti"

ho visto i mostri arrocchettati in rete
e non capisco perché si debba costruire una bobina quando nel mondo
ci sono già miliardi di bobine costruite ...


un'induttanza di blocco di un t-amp

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S111

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S211

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S310

ha poche spire, produce un segnale di basso livello,
da frazioni di millivolt a qualche millivolt,
potrebbe essere ascoltata tramite un ingresso Phono MC


un'induttanza di filtro di un televisore a tubo catodico

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S410

il filo proviene da una linea lan
il bastoncino da un ristorante cinese

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S510

il resistore di carico l'ho inserito nel foro orizzontale,
in quelli verticali ci ho bloccato il filo a zig zag

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S610

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S710

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S810

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S911

questa sonda produce da pochi millivolt ad alcune decine di millivolt
e potrebbe essere ascoltata tramite un ingresso Phono MM

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S1010


questa è la bobina di un woofer

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S1110

ma io ho usato la bobina di un grosso tweeter
(ovvero quello di una AR 3A improved)

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S1210

il bastoncino è sempre cinese
però l'ho verniciato nero lucido per rendere la sonda più elegante
e per rendere omaggio al sacrificio del tweeter AR

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S1310

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S1410

anche questa sonda produce da alcuni millivolt a diverse decine di millivolt
e potrebbe essere ascoltata tramite un ingresso Phono MM

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S1610

ovviamente tutte possono essere usate con un oscilloscopio
o con un millivoltmeter audio

questo è il campo disperso di un trasformatore da 10 Watt captato dalla sonda AR
(sensibilità su 5mV/Cm)

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S1810

questo il campo disperso di uno switching da 40 Watt captato dalla sonda con nucleo
(sensibilità su 10 mV/Cm)

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) S1910
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5107
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da MaxBal il Lun 30 Mar 2020 - 21:38

Ciao e Grazie!
Ho visto oggi il post e ho preso spunto dalla seconda sonda, visto che avevo un'induttanza di recupero.
Le tue hanno una marcia in più...,ma per me l'importante è che funzioni, e direi che funziona, il segnale è basso come c'era da aspettarsi, ma un'indicazione me l'ha data.
di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) JQ2pMxu
di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Zfm5kqu
Sto costruendo un'ampli e per motivi di massa ho dovuto aggiungere un trasformatore, in uno spazio che era già al limite.
Comunque, ho visto con la sonda che l'unico toroidale, che non è per uso hifi, emette più degli altri, ed è pure con dei punti a maggiore emissione, che pensavo fosse uniforme sulla sua circonferenza.
Una schedina switching all'interno viene voglia di toglierla, qui la sonda funziona molto bene, ma mettendo un foglio di alluminio adesivo a protezione, la parte negativa del segnale viene praticamente annullata, e la restante attenuata.
Un trasformatore l'avevo posizionato al contrario.
L'unico trasformatore semiserio è ottimo, pochissima emissione su tutti i lati.
Adesso devo darmi da fare sulla protezione del toroide e della schedina.
La sonda ha fatto un buon lavoro!!
--
CIao!

MaxBal
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.12.09
Numero di messaggi : 159
Provincia (Città) : VI
Impianto : Xubuntu
Dac nos
TPA3116 DIY
TDA2050 DIY
TDA7293 DIY

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da valterneri il Lun 30 Mar 2020 - 22:18

@MaxBal ha scritto:... Adesso devo darmi da fare sulla protezione del toroide e della schedina.
La sonda ha fatto un buon lavoro!!...
1) il campo disperso di un trasformatore va misurato mettendolo sotto carico,
diciamo da un terzo a metà della sua potenza, aumenterà fino a 10 volte,
e soprattutto nello switching si fa molto più complesso,
il motivo è semplice:
il campo magnetico dipende dal numero delle spire e dall'intensità della corrente circolante,
non dal potenziale con poca corrente (com'è nel trasformatore a vuoto),
nello switching poi gli impulsi di notevole corrente generano armoniche notevoli.

2) c'è un uso geniale di queste sonde magnetiche …
intanto che faccio prove e fotografie prova a immaginare quale potrebbe essere. Smile
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5107
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

di sonda in sonda per riparar se stesso (valter) Empty Re: di sonda in sonda per riparar se stesso (valter)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum