T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da Sirbone il Ven 17 Mag 2019 - 11:24

Ciao, riporto la mia esperienza personale, magari può essere utile a qualcuno...

Il dubbio era se cambiare l'intera testina con una attuale o sostituire lo stilo alla Ortofon d'annata (una VMS20E).

Alla fine ho scelto di sostituire lo stilo con uno thakker, su cui avevo letto sia impressioni positive che negative.

Ricevuto lo stilo di ricambio, l'ho montato, aggiustato il peso per regolare la forza sullo stilo, fatto diverse prove nel range di forza raccomandato da Thakker (da 1,25g a 1,75g) e regolato a 1,50 g (con lo stilo originale era a 1,00g).
Siamo in un campo estremamente soggettivo in cui anche gli altri elementi dell'impianto possono falsare o alterare le sensazioni, ma a me piace molto come suona, ho eliminato alcuni punti critici dell'originale (probabilmente dovuti all'usura) come suoni ovattati, qualche sibilo, ecc.

In conclusione, lo stilo non originale mi è costato 30€, con gli euro risparmiati (rispetto a uno stilo che poteva essete un AT95 o pari livello), ho acquistato una bilancia per misurare la forza a cui lavora lo stilo e sostituito la cinghia.
Anche se mi piacerebbe molto, non ho gli strumenti per verificare in modo oggettivo se e quanto una testina nuova suoni meglio di una vintage con stilo compatibile (ci vorrebbero prove strumentali con entrambe le testine).
Poichè con le varie prove fatte "a orecchio", i maggiori miglioramenti nella resa li ho ottenuti regolando bene il peso, l'antiskating e l'inclinazione del braccio, ho preferito investire nella bilancina.
Qualcuno ha avuto esperienze positive o negative su questo argomento?
Sirbone
Sirbone
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.04.19
Numero di messaggi : 7
Località : Sinnai
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto : Ampli Luxman L-210
Piatto Thorens TD160 + Thorens TD104 MK2 (ortofon VMS20E - Shure M75ED type2)
CDP Luxman d-321
Tuner Technics ST-Z45
Deck Aiwa ADF-660 + Technics RS-M275X
Casse CEMARK mod. 3
Cuffia Sennheiser HD 420

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da beppe61 il Ven 17 Mag 2019 - 12:39

Buono a sapersi.
Ma lo stilo che hai acquistato va bene anche per la vms 20 e mk II?
Dovrei sostituirlo anche io.

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1660
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da Sirbone il Ven 17 Mag 2019 - 13:05

lo stilo che ho montato è quello per la mkII, il venditore mi ha detto che lo stilo è adatto per entrambe.
Lo stilo Jico dovrebbe essere migliore del Thakker, se il budget te lo permette puoi farci un pensierino, dovrebbe costare 66$ + 24$ di di spedizione.
Sirbone
Sirbone
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.04.19
Numero di messaggi : 7
Località : Sinnai
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto : Ampli Luxman L-210
Piatto Thorens TD160 + Thorens TD104 MK2 (ortofon VMS20E - Shure M75ED type2)
CDP Luxman d-321
Tuner Technics ST-Z45
Deck Aiwa ADF-660 + Technics RS-M275X
Casse CEMARK mod. 3
Cuffia Sennheiser HD 420

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da beppe61 il Ven 17 Mag 2019 - 13:30

Mah, se è per quello ho trovato su Amazon l'originale a 150 euro circa 🙄 su pickupnalden (credo si scriva così) il superellittico compatibile della 30 a 119 euro, ma a queste cifre prendo una testina nuova....credo che prenderò questo per non lasciare il corpo testina "decapitato" e per avere una buona testina di riserva (o da poter confrontare) con le altre che ho

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1660
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da Sirbone il Ven 17 Mag 2019 - 15:41

Quelle cifre non le spenderei per una puntina realizzata 30 anni fa che potrebbe avere problemi dovuti all'età, opterei certamente per una testina nuova. Comunque se prendi la puntina, sarebbe molto interessante fare una comparazione con testine moderne.
Sirbone
Sirbone
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.04.19
Numero di messaggi : 7
Località : Sinnai
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto : Ampli Luxman L-210
Piatto Thorens TD160 + Thorens TD104 MK2 (ortofon VMS20E - Shure M75ED type2)
CDP Luxman d-321
Tuner Technics ST-Z45
Deck Aiwa ADF-660 + Technics RS-M275X
Casse CEMARK mod. 3
Cuffia Sennheiser HD 420

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da beppe61 il Ven 17 Mag 2019 - 18:58

Secondo me il problema delle vecchie testine può risiedere solo nello stilo, dove gli elementi elastici con gli anni possono seccare o perdere le loro caratteristiche, non nel corpo, per cui, nell'ipotesi di trovare uno stilo di ricambio originale, la testina sarebbe pari al nuovo.
Però in tanti anni di hi fi non ho mai visto la convenienza di sostituire lo stilo, visto i prezzi che hanno sempre applicato a questi ricambi.
Nel caso specifico la Ortofon Vms 20 mk II ed immagino anche la mk 20 erano (sono) buone testine ma, imho, non straordinarie, per cui preferirei provare qualcosa di nuovo.
Quello che mi stuzzica è appunto provare a confronto questo stilo con la orton 2m red e la audio technica at vm 95 e (che ho comprato quando mi sono accorto che lo stilo dellla 20 non ce la faceva più).
Ho anche, ultratrentennali, una Ortofon Lm 10 ed una Glanz 61 e, entrambe con stili mai usati, che sarei curioso di risentire se avessi un gira con il portatestine staccabile.....

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1660
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da valterneri il Ven 17 Mag 2019 - 22:37

le puntine invecchiano (alcune di più, alcune di meno),
anche se mai usate,
nella loro sospensione elastica, anzi … 
la sospensione elastica invecchia più lentamente se viene usata

il corpicino invece non invecchia,
magari occorre procedere ad una smagnetizzazione ogni qualche anno
(anche se, spesso facendola, non ne ho mai percepito la necessità)

la Jico costruisce bene, molto bene le cose buone,
e quindi una puntina Jico su di un corpo vecchio
è competitiva contro qualunque puntina totalmente nuova … spendendo naturalmente la stessa cifra, o circa.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4318
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da beppe61 il Sab 18 Mag 2019 - 12:37

@valterneri ha scritto:le puntine invecchiano (alcune di più, alcune di meno),
anche se mai usate,
nella loro sospensione elastica, anzi … 
la sospensione elastica invecchia più lentamente se viene usata

il corpicino invece non invecchia,
magari occorre procedere ad una smagnetizzazione ogni qualche anno
(anche se, spesso facendola, non ne ho mai percepito la necessità)

la Jico costruisce bene, molto bene le cose buone,
e quindi una puntina Jico su di un corpo vecchio
è competitiva contro qualunque puntina totalmente nuova … spendendo naturalmente la stessa cifra, o circa.

Quindi non vale la pena comprare uno stilo originale se la produzione è cessata da anni?
Ulteriore domanda.... tra le testine "proletarie" c'è qualcuna che spicca particolarmente sulle altre attualmente?

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1660
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da valterneri il Sab 18 Mag 2019 - 14:09

La Shure dava in 10 anni il limite al di qua dell'invecchiamento
e ho notato che mentre alcune hanno retto anche per 30
altre oltre 15 non sono arrivate, senza diventare un filo "legnose"
(un "filo" che declassa moltissimo la puntina)

Le differenze tra puntine buone e puntine di classe
non sono così marcate come nelle cuffie o nelle casse,
ma spendere in una puntina buona è sempre una buona azione.

Sotto a 100 euro solo Audio-Technica sa essere competitiva
nel rapporto qualità/prezzo
(data l'enorme sua produzione per sé e per gli altri)
ma anche altre piacciono spesso, perché si adattano a gusti e acustiche,

ma sopra 120, e soprattutto da 200 a 500, le puntine buone si sprecano
e le varie marche sono tutte buone.

Sembrerà un prezzo alto, ma basta risparmiare in molte altre cose,
ad esempio? …
uuuuuuuuuuu …………
a dirne una anche comprando meno dischi,
questa mania di ascoltare così tanta musica non la capisco,
e moltissima, ma proprio moltissima, è di qualità immeritevole di esistere.

- A VAAAA!!!!,
ma se non compriamo i dischi che ce ne facciamo della puntina buona?????.... -

- Perché la bravura di molti ingegneri e fabbriche
è di gran lunga superiore a quella dei gruppi musicali!

i primi vanno ricompensati, i secondi invitati a cambiare mestiere! -
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4318
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da Sirbone il Sab 18 Mag 2019 - 19:09

Valterneri, concordo. Ti chiedo un parere, gli stili jico disponibili per la ortofon VMS20E non credo siano tra quelli di fascia alta ( costano 66$), credi che ne valga la pena?
Cosa ne pensi dello stilo thakker? (sulla scatola c'è scritto jico, ma dubito fortemente che lo sia)...
Sirbone
Sirbone
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.04.19
Numero di messaggi : 7
Località : Sinnai
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto : Ampli Luxman L-210
Piatto Thorens TD160 + Thorens TD104 MK2 (ortofon VMS20E - Shure M75ED type2)
CDP Luxman d-321
Tuner Technics ST-Z45
Deck Aiwa ADF-660 + Technics RS-M275X
Casse CEMARK mod. 3
Cuffia Sennheiser HD 420

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da beppe61 il Sab 18 Mag 2019 - 19:20

@valterneri ha scritto:La Shure dava in 10 anni il limite al di qua dell'invecchiamento
e ho notato che mentre alcune hanno retto anche per 30
altre oltre 15 non sono arrivate, senza diventare un filo "legnose"
(un "filo" che declassa moltissimo la puntina)

Le differenze tra puntine buone e puntine di classe
non sono così marcate come nelle cuffie o nelle casse,
ma spendere in una puntina buona è sempre una buona azione.

Sotto a 100 euro solo Audio-Technica sa essere competitiva
nel rapporto qualità/prezzo
(data l'enorme sua produzione per sé e per gli altri)
ma anche altre piacciono spesso, perché si adattano a gusti e acustiche,

ma sopra 120, e soprattutto da 200 a 500, le puntine buone si sprecano
e le varie marche sono tutte buone.

Sembrerà un prezzo alto, ma basta risparmiare in molte altre cose,
ad esempio? …
uuuuuuuuuuu …………
a dirne una anche comprando meno dischi,
questa mania di ascoltare così tanta musica non la capisco,
e moltissima, ma proprio moltissima, è di qualità immeritevole di esistere.

- A VAAAA!!!!,
ma se non compriamo i dischi che ce ne facciamo della puntina buona?????.... -

- Perché la bravura di molti ingegneri e fabbriche
è di gran lunga superiore a quella dei gruppi musicali!

i primi vanno ricompensati, i secondi invitati a cambiare mestiere! -

Eh...che non compro dischi è da un bel po.
Quando un mese fa ho preso la at vm 95 e il primo disco che ho messo su è stato un ultra quarantennale King Crimson che non riuscivo più ad ascoltare da anni con le altre testine e.... miracolo! si sentiva molto bene!
Se voglio ascoltare musica più "moderna" ho in cucina un altoparlante bluetooth del Lidl che mi pare anche assai...
Quindi... non credo che acquisterò più testine costose, che in passato ho avuto, ma sono fortemente tentato di prendere al posto del pro ject genie il nuovo gira Technics sl 1500, perchè ha lo shell intercambiabile, perchè è bello e sopratutto perchè ha la stessa sigla del primo giradischi che ho avuto........ a 18 anni Sad

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1660
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage? Empty Re: Nuova testina o sostituzione stilo su testina vintage?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum