T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Attivi vs Passivi per postazione PC

Andare in basso

Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Cesfa il Mer 2 Gen 2019 - 18:09

Buonasera
Questa è la mia situazione attuale:
https://cdn.pbrd.co/images/HRBiOgs.jpg

audio-GD R2R 11 -> behringer a 500 -> Mohr kl20

Vorrei fare un upgrade ai diffusori ma dopo varie letture in internet non riesco a decidermi su quale sia la scelta migliore tra diffusori attivi e passivi.
Budget 300/600 dipende da quanto effettivamente è il miglioramento apportato. Vorrei prendere usato per poter rivendere senza perdere troppo in
futuro.

Le due vie sarebbero:
-Genelec 8020 , yamaha hs7 , dynaudio BM5A o altro monitor
-Diffusori passivi Dynaudio attorno ai 500 euro ( excite, 2/7, emit), audio monitor bronze 2, casse kef o elec.

Caratteristiche principali del tipo di ascolto:
- Generi disparati rock,jazz,classica,hip-hop, elettronica ad un volume non molto alto e ascolto near-field.
- Stanza piccola e diffusore destro essenzialmente attaccato al muro.
- Ascolto per piacere, nessuna necessità di produzione.

Non ho la possibilità di comprare un amplificatore migliore in quanto questo è attaccato al mobile per le staffe del rack.
Ha senso prendere un diffusore passivo di una qualità media oppure è un investimento sprecato? Il monitor è buono anche per
un ascolto di piacere o è utile solamente per le produzioni? Molte casse passive sembrano più indirizzate ad un ascolto da salotto
e vorrei capire se un paio di monitor possano essere le scelta giusta per una postazione pc o, se cercando musicalità, sono sempre meglio un
paio di diffusori passivi anche se accoppiati con un finale di potenze e non un ampli "di qualità".

Mi sembra di aver scritto quasi tutti le informazioni. Attendo consigli e vostre esperienze per indirizzarmi verso la strada migliore.
Buona serata e buona musica


Cesfa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.11.11
Numero di messaggi : 84
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da potowatax il Mer 2 Gen 2019 - 19:33

Ciao,
l'ampli che citi, che cosa è? Quanto è effettivamente grande la stanza dove ascolti? Come è arredata? Ascolto "near field" sì, ma quanto "near"?
Senza queste notizie, secondo me, alcuni diffusori passivi che hai citato - vista la posizione e il presumibile posto di ascolto forse sono sovradimensionati.
Se credi che anche l'amplificatore sia da migliorare, ti consiglio vivamente di prendere dei monitor amplificati, anche tenendo conto di come gli ascolterai e specialmente se "ascolti per piacere..." e probabilmente le Genelec sono quelle più quotate.
Considera che le elettroniche che sono disponibili all'interno dei diffusori attivi, sono sempre calibrate al meglio per offrire la massima qualità con i trasduttori montati in situazioni di ascolto ravvicinato.
Se poi, all'ascolto finale, possano sembrare diciamo "asciutti" non c'è niente di male ad equalizzare un poco (e facilmente, presumendo che la sorgente dei tuoi brani musicali sia il PC che vedo nella foto) e tenuto conto che non devi pensare a produrre il master di un brano.
Se invece non vuoi cambiare amplificatore, io ho avuto modo di ascoltare ultimamente le Heco Elementa 300, fra Monitor Audio e B&W, e mi hanno veramente sorpreso come qualità complessiva. Puoi tranquillamente inserire anche questo produttore nella tua lista.
Concludo consigliando di provare sempre di persona il suono dei diffusori... qualunque essi siano.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1738
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Cesfa il Mer 2 Gen 2019 - 23:04

Buonasera grazie della risposta. L’ampli é più che altro un finale di potenza più per un uso Pro che hi fi. Io non sento la necessita di un upgrade ma leggendo in giro sembra che dynaudio o comunque diffusori di rispetto necessitino anche di una amplificazione di qualitá per suonare al meglio proprio per quello velovo capire se poteva aver senso investire quei soldi su un diffusore passivo. L’ascolto é vicinissimo ascolto sempre dalla sedia in quella scrivania quindi un metro di distanza circa. La stanza é una camera da letto circa 5*4 alle spalle della sedia c’è una credenza e poi un muro. Quindi la cassa avrà circa 3 metri di spazio prima di scontare il muro quindi ho paura anche io che un diffusore classico sia sovradimensionato. Tutta la musica arriva direttamente dal pc dal dac audio gd quindi potrei equalizzare ma avrei bisogno di qualche consiglio su come poter gestire la cosa. Le genelec mi hanno sempre incuriosito e sono molto tentato ma volevo anche capire se erano troppo analitiche, per quanti riguarda le prove non penso che abbia molte possibilità di testare inoltre sentire in un negozio é totalmente diverso da un ascolto in camera.

Cesfa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.11.11
Numero di messaggi : 84
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Cesfa il Gio 3 Gen 2019 - 15:14

Sto per terminare l’acquisto delle Genelec 8020 vorrei una vostra conferma rigardo a:
-dimensioni piccole ma come volume dovrebbe essere sufficiente per il mio ambiente
-monitor di qualità non troppo analitico ma godibile giusto?
-ovviamente per le dimensioni non troppi bassi ma nemmeno una cassa senza corpo spero

Sono quasi convinto dell acquisto sopratutto per provare la variante monitor e capire questi suoni se mi piacciono ma vorrei comunque una conferma da qualcuno più esperto che non sia nella direzione sbagliata.

Cesfa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.11.11
Numero di messaggi : 84
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da potowatax il Gio 3 Gen 2019 - 17:40

@Cesfa ha scritto:Buonasera grazie della risposta. L’ampli é più che altro un finale di potenza più per un uso Pro che hi fi. Io non sento la necessita di un upgrade ma leggendo in giro sembra che dynaudio o comunque diffusori di rispetto necessitino anche di una amplificazione di qualitá per suonare al meglio proprio per quello velovo capire se poteva aver senso investire quei soldi su un diffusore passivo. L’ascolto é vicinissimo ascolto sempre dalla sedia in quella scrivania quindi un metro di distanza circa. La stanza é una camera da letto circa 5*4 alle spalle della sedia c’è una credenza e poi un muro. Quindi la cassa avrà circa 3 metri di spazio prima di scontare il muro quindi ho paura anche io che un diffusore classico sia sovradimensionato. Tutta la musica arriva direttamente dal pc dal dac audio gd quindi potrei equalizzare ma avrei bisogno di qualche consiglio su come poter gestire la cosa. Le genelec mi hanno sempre incuriosito e sono molto tentato ma volevo anche capire se erano troppo analitiche, per quanti riguarda le prove non penso che abbia molte possibilità di testare inoltre sentire in un negozio é totalmente diverso da un ascolto in camera.

Dopo queste considerazioni, mi sento di consigliarti un modello di diffusore che avevo e che ho trovato molto buono in termini di resa acustica ma, purtroppo, ha evidenziato un paio di deficienze dal punto di vista delle finiture e di una parte dei altoparlanti : Paradigm Atom Monitor V.7.
Sono casse piccole ma con una resa, specialmente nei medi e quindi per le voci in special modo, di alta classe - almeno per i miei gusti.
Per me vista la situazione in cui ho avuto modo di ascoltarle per circa un anno, sopra una scrivania, a pochi centimetri dal punto di ascolto , potrebbero essere una valida alternativa. Magari per la qualità finali, potresti essere più fortunato di me...
Comunque le Genelec sono ottimi monitor e, sicuramente, analitici quanto basta per essere dei monitor.
Tuttavia, non so, perché non ho mai avuto modi di ascoltarli, come possano rendere in contesti hi-fi.
L'equalizzazione nel tuo caso potrebbe essere anche di un certo livello: puoi usare dei correttori di ambiente (tipo REW) et similia...
Per quanto riguarda le prove di ascolto in negozio, sicuramente hai ragione perché gli ambienti sono decisamente diversi, ma a primo acchito (come si dice dalle mie parti), se hai l'orecchio allenato, si sente subito la pasta di un diffusore.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1738
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da potowatax il Gio 3 Gen 2019 - 17:47

@Cesfa ha scritto:Sto per terminare l’acquisto delle Genelec 8020 vorrei una vostra conferma rigardo a:
-dimensioni piccole ma come volume dovrebbe essere sufficiente per il mio ambiente
-monitor di qualità non troppo analitico ma godibile giusto?
-ovviamente per le dimensioni non troppi bassi ma nemmeno una cassa senza corpo spero

Sono quasi convinto dell acquisto sopratutto per provare la variante monitor e capire questi suoni se mi piacciono ma vorrei comunque una conferma da qualcuno più esperto che non sia nella direzione sbagliata.

Come sopra...
per quanto riguarda le Genelec non so proprio cosa dirti a riguardo... mi dispiace.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1738
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Olegol il Mer 9 Gen 2019 - 9:01

@Cesfa ha scritto:Sto per terminare l’acquisto delle Genelec 8020 vorrei una vostra conferma rigardo a:
-dimensioni piccole ma come volume dovrebbe essere sufficiente per il mio ambiente
-monitor di qualità non troppo analitico ma godibile giusto?
-ovviamente per le dimensioni non troppi bassi ma nemmeno una cassa senza corpo spero

Sono quasi convinto dell acquisto sopratutto per provare la variante monitor e capire questi suoni se mi piacciono ma vorrei comunque una conferma da qualcuno più esperto che non sia nella direzione sbagliata.



Ottima scelta. Analitiche nella giusta misura con un sound mai affaticante e con un buon soundstage.
Olegol
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1054
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Cesfa il Mer 9 Gen 2019 - 11:09

Dovrebbero arrivarmi per settimana prossima. Proverò l’ascolto in camera e valuterò se necessaria l’aggiunta di un subwoofer. Per quanto riguarda il discorso dell equalizzazione avrei bisogno di qualche consiglio. Io per ascoltare la musica uso mediamonkey. Dovrei agire direttamente sul mio player o utilizzare un software esterno? Ho sempre ascoltato senza modificare, probabilmente continuerò anche con queste, ma vorrei sapere come muovermi se volessi provare a cambiare un po’.

Cesfa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.11.11
Numero di messaggi : 84
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Olegol il Mer 9 Gen 2019 - 15:08

@Cesfa ha scritto:Dovrebbero arrivarmi per settimana prossima. Proverò l’ascolto in camera e valuterò se necessaria l’aggiunta di un subwoofer. Per quanto riguarda il discorso dell equalizzazione avrei bisogno di qualche consiglio. Io per ascoltare la musica uso mediamonkey. Dovrei agire direttamente sul mio player o utilizzare un software esterno? Ho sempre ascoltato senza modificare, probabilmente continuerò anche con queste, ma vorrei sapere come muovermi se volessi provare a cambiare un po’.


Prima cosa dovresti ascoltare i nuovi diffusori per qualche tempo col tuo setup per capire cosa eventualmente modificare ed entrare nel nuovo sound. Seconda cosa non hai necessità di nessun equalizzatore se non usi volumi eccessivi e una volta che le hai sistemate bene e ti sei abituato togli mediamonkey e utilizza foobar che funziona decisamente meglio avendo meno peso ed essendo più curato per un utilizzo audio. Anche i diffusori amplificati per rendere al meglio avrebbero bisogno di un preamplificatore . Questo dettaglio lo valuterai in seguito.
Olegol
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1054
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Kha-Jinn il Gio 10 Gen 2019 - 5:39

@potowatax Mi era sfuggita la serie Elementa di Heco, sai se per caso va a sostituire la Aleva GT o è una serie a se stante? Ti spiace se ti chiedo anche con quali MA e B&W le hai confrontate?
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1816
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da potowatax il Sab 12 Gen 2019 - 9:26

@Kha-Jinn ha scritto:@potowatax Mi era sfuggita la serie Elementa di Heco, sai se per caso va a sostituire la Aleva GT o è una serie a se stante? Ti spiace se ti chiedo anche con quali MA e B&W le hai confrontate?

Ciao, per la prima domanda non ho risposte... poi non ricordo le sigle delle altre, ma erano modelli di pari prezzo, più o meno, delle Klipsch che ho preso. Le Heco invece le ricordo bene perché chiesi io cosa fossero in quanto tra tutte erano quelle che sparivano meglio nell’ambiente.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1738
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Marco Ravich il Lun 14 Gen 2019 - 9:57

Secondo me devi anzitutto decidere il tipo di uso: pro od hifi ?

Per un uso PRO meglio optare per diffusori attivi (meno problemi) e - consentimi - interfaccia audio "adeguata", se invece l'uso è hifi allora puoi sbizzarrirti.

Nota
per chi volesse approfondire i Behringher "Reference-Class Power Amplifier" ho proprio di recente aperto un 3ad con diverse risorse interessanti: https://www.tforumhifi.com/t56387-behringer-a800-2x400w-o-1x800w
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 4017
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Line6 TonePort UX2 > Yamaha M-50 @110V > AIRCOM PLUS > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Attivi vs Passivi per postazione PC

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum