T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da hempirista il Dom 9 Dic 2018 - 23:59

Ciao,

sono un neofita.

Sui miei apparecchi vedo spesso il simbolo della messa a terra.

Qualcuno mi spiega bene questo argomento?

Della serie, for dummies proprio.

Grazie.
hempirista
hempirista
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.18
Numero di messaggi : 175
Località : Secret
Occupazione/Hobby : Perdigiorno
Provincia (Città) : Milano
Impianto :

Raspberry Pi 4
Meridian 504
USB DAC Douk Audio
Mission Cyrus Two (Issue 06) + PSX
Canton Karat 100

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da potowatax il Lun 10 Dic 2018 - 21:50

Molto in linea generale:
dato un dispositivo elettrico, funzionante non a bassa tensione (ad esempio 220 V c.a) con parti metalliche a vista, è necessario collegare le stesse ad un impianto di scarico verso terra per far sì che eventuali contatti involontari tra la fase a tensione piena (220 V a.c.) e queste parti metalliche siano trasmissibili verso l'esterno dell'apparecchio e quindi a portata dell'utilizzatore finale con conseguente pericolo di folgorazione.
Per contro, gli apparecchi con doppio isolamento (si riconoscono da due quadrati uno dentro l'altro) generalmente non avendo parti metalliche a vista, sono privi di questo collegamento.
Se ci fai caso non hanno proprio la spina con tre poli.
Esempio:
televisore e lettore DVD di ultima generazione, alimentatore del telefonino, asciugacapelli: anche se funzionanti a 220v a.c. non hanno il collegamento di terra (doppio isolamento).
Lavatrice, forno a microonde, lampadario: necessitano di impianto per il collegamento a terra.

https://it.wikipedia.org/wiki/Messa_a_terra

https://it.wikipedia.org/wiki/Classi_di_isolamento

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da lello64 il Lun 10 Dic 2018 - 23:33

i grundig non hanno la messa a terra... ma sono CCI... sarà per quello.... scherzo eh Smile
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12156
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da landrupp il Mar 11 Dic 2018 - 21:15

@lello64 ha scritto:i grundig non hanno la messa a terra... ma sono CCI... sarà per quello.... scherzo eh Smile

...sarà per quello che - a detta di alcuni - quelli che li maneggiano son tutti fulminati? Laughing
landrupp
landrupp
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.12.14
Numero di messaggi : 226
Provincia (Città) : torino
Impianto : ampli: SMSL sa60 - Harman Kardon hk680 - Einstein "the Amp"
diffusori: B&W dm6 - Blaupunkt L150
lettori digitali: Pioneer pd-9700 "Aurion Audio modded" - Pioneer pd-7700 - North Star Design Sapphire CD - Marantz CC-3000 - Alchemy Audio DDT 4 telai
giradischi: PIONEER pl 520 - Thorens td126 mkIII - Thorens td125 mkII
deck: Aiwa ad-F770 - Technics RS-TR777

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da potowatax il Mer 12 Dic 2018 - 9:05

@lello64 ha scritto:i grundig non hanno la messa a terra... ma sono CCI... sarà per quello.... scherzo eh Smile

Mica tanto... tu forse lo sai che drammi con il rumore definito “hum” che rientrava su molte apparecchiature che avevano la terra in tensione. Io risolvevo isolando il polo con nastro isolante. Alla faccia della sicurezza...

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da lello64 il Mer 12 Dic 2018 - 11:45

@landrupp ha scritto:
@lello64 ha scritto:i grundig non hanno la messa a terra... ma sono CCI... sarà per quello.... scherzo eh Smile

...sarà per quello che - a detta di alcuni - quelli che li maneggiano son tutti fulminati? Laughing

Smile
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12156
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da lello64 il Mer 12 Dic 2018 - 11:47

@potowatax ha scritto:
@lello64 ha scritto:i grundig non hanno la messa a terra... ma sono CCI... sarà per quello.... scherzo eh Smile

Mica tanto... tu forse lo sai che drammi con il rumore definito “hum” che rientrava su molte apparecchiature che avevano la terra in tensione. Io risolvevo isolando il polo con nastro isolante. Alla faccia della sicurezza...

un classico con i portatili collegati alle schede audio esterne... pin centrale segato e via....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12156
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da hempirista il Sab 15 Dic 2018 - 0:25

poto, grazie per la risposta.
io cercavo più che altro info per quanto riguarda l'hifi.
mi servono dei cavi da collegare da qualche parte? in particolare per un giradischi.
grazie.
hempirista
hempirista
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.18
Numero di messaggi : 175
Località : Secret
Occupazione/Hobby : Perdigiorno
Provincia (Città) : Milano
Impianto :

Raspberry Pi 4
Meridian 504
USB DAC Douk Audio
Mission Cyrus Two (Issue 06) + PSX
Canton Karat 100

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da potowatax il Sab 15 Dic 2018 - 15:15

@hempirista ha scritto:poto, grazie per la risposta.
io cercavo più che altro info per quanto riguarda l'hifi.
mi servono dei cavi da collegare da qualche parte? in particolare per un giradischi.
grazie.

Se hai dispositivi (HI-FI e non) con il cavo di alimentazione che comprende il collegamento a terra, devi collegarli in maniera corretta. Ovvero a delle prese di corrente con un collegamento a terra efficiente, per una valida ragione di sicurezza.
Comunque sia, nel mondo HI-FI io non ho esperienza diretta sull'influenza, al suono riprodotto, dei collegamenti a terra delle apparecchiature.
Invece posso dire che negli ambienti per la produzione della musica (negli anni passati ci ho smanettato molto) l'impianto a terra può introdurre quei ronzii di cui si parlava sopra.
Per quanto riguarda il giradischi, se il cavo di alimentazione ha tre poli, devi sicuramente collegarlo a terra.
Non confondere però la terra dell'alimentazione con la massa del segnale. Sono due cose estremamente diverse.
Il cavo di massa del segnale del giradischi, se presente, deve essere collegato sempre e soltanto all'apposita vite presente nel pre-phono o nell'amplificatore con ingresso phono.
Spero di esserti stato d'aiuto.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da hempirista il Sab 15 Dic 2018 - 15:55

@potowatax ha scritto:
@hempirista ha scritto:poto, grazie per la risposta.
io cercavo più che altro info per quanto riguarda l'hifi.
mi servono dei cavi da collegare da qualche parte? in particolare per un giradischi.
grazie.

Se hai dispositivi (HI-FI e non) con il cavo di alimentazione che comprende il collegamento a terra, devi collegarli in maniera corretta. Ovvero a delle prese di corrente con un collegamento a terra efficiente, per una valida ragione di sicurezza.
Comunque sia, nel mondo HI-FI io non ho esperienza diretta sull'influenza, al suono riprodotto, dei collegamenti a terra delle apparecchiature.
Invece posso dire che negli ambienti per la produzione della musica (negli anni passati ci ho smanettato molto) l'impianto a terra può introdurre quei ronzii di cui si parlava sopra.
Per quanto riguarda il giradischi, se il cavo di alimentazione ha tre poli, devi sicuramente collegarlo a terra.
Non confondere però la terra dell'alimentazione con la massa del segnale. Sono due cose estremamente diverse.
Il cavo di massa del segnale del giradischi, se presente, deve essere collegato sempre e soltanto all'apposita vite presente nel pre-phono o nell'amplificatore con ingresso phono.
Spero di esserti stato d'aiuto.

Meglio di prima! Smile
Vorrei capire meglio la parte in neretto.
Puoi spiegarla operativamente (cioè: cosa si deve fare di preciso) come la spiegheresti a un alieno? Con tutti i passaggi.
Comunque, per farti capire, io parlo della famosa vitina con il simbolo GND.
hempirista
hempirista
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.18
Numero di messaggi : 175
Località : Secret
Occupazione/Hobby : Perdigiorno
Provincia (Città) : Milano
Impianto :

Raspberry Pi 4
Meridian 504
USB DAC Douk Audio
Mission Cyrus Two (Issue 06) + PSX
Canton Karat 100

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da potowatax il Sab 15 Dic 2018 - 23:20

@hempirista ha scritto:Vorrei capire meglio la parte in neretto.
Spero di essere chiaro, perché io sull'hi-fi alla fine, sono un praticone.

Me la cavo meglio (o me la cavavo) con il lato "pro", e comunque sui giradischi sono praticamente un neofita come te perché i miei vinili l'ho rimessi sul piatto dopo più di 30 anni.

Comunque, nell'attesa di qualcuno che sicuramente conosce meglio il mondo dei vinili, vediamo di chiarire per quello che conosco.
Esistono almeno tre grandi tipologie di uscite del segnale dai gira:
1) segnale equalizzato RIIA (https://en.wikipedia.org/wiki/RIAA_equalization) che prevede almeno per i sistemi più usati, due cavi con due conduttori (polo caldo R, polo freddo R più polo caldo L e polo freddo L) che dovranno essere collegati all'ingresso PHONO dell'amplificatore o ad un preamplificatore PHONO esterno e un terzo cavetto con un solo conduttore definito come GROUND (il tuo GND) da collegare alla GND dell'amplificatore;

2) segnale non equalizzato RIIA, con livelli di tipo LINE (https://en.wikipedia.org/wiki/Line_level) che prevede solo due cavi con due conduttori ciascuno. Nella quasi totalità dei casi, in questa tipologia, vedrai i cavetti con i classici pin-jack rosso-bianco che dovranno essere collegati ad un ingresso LINEA dell'amplificatore;

3) segnale segnale equalizzato RIIA, con i cavetti con i classici pin-jack rosso-bianco senza GROUND come ad esempio il Rega RP1 (http://www.rega.co.uk/uploads/rp1-instructions-english.pdf) da collegare all'ingresso PHONO dell'amplificatore.

Esiste poi una quarta tipologia che prevede l'uso di un cavetto a 5 conduttori con terminazione di tipo DIN a 5 poli; usato, per esempio, nei giradischi vintage, la massa in questo caso è inserita all'interno del cavo e collegata tramite un pin dello spinotto all'amplificatore (https://www.diyaudio.com/forums/analogue-source/249088-5-pin-din-connection-rca.html).

@hempirista ha scritto:Puoi spiegarla operativamente (cioè: cosa si deve fare di preciso) come la spiegheresti a un alieno? Con tutti i passaggi.

Ciò detto, guarda l'immagine:

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? 517ftn10

se hai una situazione gira+ampli come la mia (Technics da due lire + Denon PMA520) spegni l'amplificatore, prendi i cavi con i PIN-JACK rosso e bianco che escono dal gira e collegali all'ingresso PHONO dell'ampli (riquadro giallo).

Poi collega il cavetto singolo (di norma finisce con una forcella) che esce dal gira e collegalo alla vite con scritto GND (riquadro verde).

Finito.

Accendi ampli e giradischi e goditi la musica.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da hempirista il Dom 23 Dic 2018 - 15:59

@potowatax ha scritto:Poi collega il cavetto singolo (di norma finisce con una forcella) che esce dal gira e collegalo alla vite con scritto GND (riquadro verde).

Questo cavetto il giradischi di cui dispongo al momento per sperimentare non ce l'ha. Si tratta di un Thorens degli anni '70. L'ho sempre usato semplicemente collegandolo alla corrente e collegando i suoi cavi RCA solidali all'ingresso phono dei vari ampli a cui è stato accoppiato.
hempirista
hempirista
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.18
Numero di messaggi : 175
Località : Secret
Occupazione/Hobby : Perdigiorno
Provincia (Città) : Milano
Impianto :

Raspberry Pi 4
Meridian 504
USB DAC Douk Audio
Mission Cyrus Two (Issue 06) + PSX
Canton Karat 100

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da potowatax il Dom 23 Dic 2018 - 16:46

Da quello che conosco, alcuni Thorens avevano la massa collegata al negativo di uno dei pin-jack. Forse questo è il tuo caso. Se non hai problemi di ascolto, tipo ronzii, oppure una nota bassa di sottofondo continua, sicuramente è tutto a posto così.
http://www.avmagazine.it/forum/archive/index.php/t-170708.html

ps. Ovviamente il tuo nick non c’entra niente con la corrente filosofica...

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da hempirista il Mar 25 Dic 2018 - 12:33

Sì, ronzii strani non ce ne sono mai stati.
PS: il mio nick è un nick...
hempirista
hempirista
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.18
Numero di messaggi : 175
Località : Secret
Occupazione/Hobby : Perdigiorno
Provincia (Città) : Milano
Impianto :

Raspberry Pi 4
Meridian 504
USB DAC Douk Audio
Mission Cyrus Two (Issue 06) + PSX
Canton Karat 100

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da valterneri il Mer 26 Dic 2018 - 12:26

@hempirista ha scritto:... si tratta di un Thorens degli anni '70 ...
Di che modello si tratta? E' un primo modello o un MKII?

Hai aperto anche un 3D con questa titolo:
"Interferenza interruttori di casa con impianto"


la presa di terra di un impianto elettrico
la schermatura di un segnale
la massa di un amplificatore
il filo di massa di un giradischi

sono cose tra loro differenti.

La presa di terra di un impianto elettrico (il filo giallo-verde)
non ha alcuna relazione con i circuiti audio
e non relaziona con la loro sensibilità ai disturbi elettromagnetici,
neppure influisce nella capacità di disturbare o meno degli elettrodomestici e dei loro interruttori.
Questo filo giallo-verde
è solo una via di fuga immediata per la corrente elettrica uscita fuori controllo
e assieme al "salvavita" è un sistema di sicurezza contro la folgorazione.


Il filo di massa del giradischi (quello che il tuo giradischi apparentemente non ha)
svolge due ruoli ...
ma prima ... che Thorens hai? 160? 166? 145? normale o MKII?
Oppure il più vecchio 150? o 124? o il 184?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5134
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da sportyerre il Mer 26 Dic 2018 - 14:36

Giusto per aiutare a confondere le idee

https://en.m.wikipedia.org/wiki/Ground_loop_(electricity)

Scusate, non lo trovo in italiano
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 4008
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da hempirista il Dom 30 Dic 2018 - 8:01

@valterneri ha scritto:
@hempirista ha scritto:... si tratta di un Thorens degli anni '70 ...
Di che modello si tratta? E' un primo modello o un MKII?

Hai aperto anche un 3D con questa titolo:
"Interferenza interruttori di casa con impianto"


la presa di terra di un impianto elettrico
la schermatura di un segnale
la massa di un amplificatore
il filo di massa di un giradischi

sono cose tra loro differenti.

La presa di terra di un impianto elettrico (il filo giallo-verde)
non ha alcuna relazione con i circuiti audio
e non relaziona con la loro sensibilità ai disturbi elettromagnetici,
neppure influisce nella capacità di disturbare o meno degli elettrodomestici e dei loro interruttori.
Questo filo giallo-verde
è solo una via di fuga immediata per la corrente elettrica uscita fuori controllo
e assieme al "salvavita" è un sistema di sicurezza contro la folgorazione.


Il filo di massa del giradischi (quello che il tuo giradischi apparentemente non ha)
svolge due ruoli ...
ma prima ... che Thorens hai? 160? 166? 145? normale o MKII?
Oppure il più vecchio 150? o 124? o il 184?

td-165
hempirista
hempirista
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.18
Numero di messaggi : 175
Località : Secret
Occupazione/Hobby : Perdigiorno
Provincia (Città) : Milano
Impianto :

Raspberry Pi 4
Meridian 504
USB DAC Douk Audio
Mission Cyrus Two (Issue 06) + PSX
Canton Karat 100

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da valterneri il Lun 31 Dic 2018 - 10:12

@hempirista ha scritto:... si tratta di un Thorens degli anni '70 ... TD165
è stato prodotto dal '72 al '76, poi trasformato prima nel 166 con lievi modifiche,
poi nel 166MKII con modifiche più sostanziali.

I fili audio del 166 sono autoschermati,
significa che dalla conchiglia alla torretta delle saldature, e dalla torretta in uscita dal giradischi,
il segnale audio viene schermato da se stesso
e non ha bisogno di essere schermato né del tubo del braccio, né della carcassa metallica dello stesso giradischi,
anzi, sono questi due ad appoggiarsi alla schermatura del canale destro.

Questo sistema però è ... "scorretto"
ed è stato in uso fin quando non si usavano più i connettori DIN:
Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? F5336710

per "merito" di americani e giapponesi gli spinotti RCA hanno sostituito i DIN
Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Cinch-10
e le tre masse: quella del canale sinistro, del canale destro e dello scheletro metallico del giradischi,
da allora hanno seguito percorsi differenti e separati,
delegando l'amplificatore a unirli al suo interno a modo suo.
Questo sarebbe il sistema più corretto.

La Thorens stessa a fine anni '70 consigliava una modifica ai suoi vecchi giradischi
consistente semplicemente nel separare tra loro le tre le masse,
ma non è poi così necessario farla,
il filo audio all'interno del 165 è ben schermato, anzi, è due volte ben schermato!
Così com'è se non produce hummm o ronzii è meglio lasciarla.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5134
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Qualcuno mi spiega bene la messa a terra? Empty Re: Qualcuno mi spiega bene la messa a terra?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum