T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Rega P1, scelta giusta?

Andare in basso

Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da PietroM84 il Ven 2 Feb 2018 - 20:08

Buonasera a Tutti,

so che questo argomento vi farà venire la nausea.
Vi è stato riproposto un milione di volte, rega o project o altro.

Ho intenzione di comprare il mio primo giradischi "serio" è sono orientato al 90% verso il P1.

Allora ecco i capisaldi:
Budget 300€
Non ho l'esperienza per valutare un usato, quindi al momento non li prendo in considerazione
Un ottimo entry livel che mi dia la possibilità di ascoltare, in riferimento a quello che ho speso, dell'ottima musica

Il rega mi piace molto ma l'unica cosa che non mi convince è il fatto che abbia i cavi integrati mentre a me piacerebbe acere gli attacchi RCA da poterci mettere dei cavi da collegare al pre-fono migliori di quelli originali.

Avete consigli in merito? Qualche alternativa valida che abbia un ottima meccanica, un buon braccio e la possibilità di mettere i cavi?

Vi ringrazio in anticipo per tutti i consigli che mi darete.

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da natale55 il Ven 2 Feb 2018 - 20:54

mi ispira molto il new horizon gd1 , non so' il prezzo di questo bellissimo gira tutto italiano

http://www.newhorizonaudio.com/it/prodotti/giradischi/gd-1/
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da PietroM84 il Ven 2 Feb 2018 - 23:06

Molto carino... Ma non penso possa competere con un rega seppur P1. Gli altri cosa ne pensano?

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da SGH il Sab 3 Feb 2018 - 1:29

Premesso che con 300 € e un po' di pazienza sull'usato ci potresti comprare cose belle, altro che entry level... il Rega il suo lavoro lo fa. Personalmente quei soldi non ce li spenderei mai, ma capisco anche la paura di rischiare un acquisto sbagliato. Tutto sommato, se non vuoi valutare un dd o un usato, il Rega è un'opzione ragionevole.
Purtroppo non sono in grado di fare confronti con i project (che aborro sulla base di un mero pregiudizio, ma che credo alla fine non siano molto diversi dal rega).Smile

SGH
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 456
Località : .
Impianto : in costruzione

Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da natale55 il Sab 3 Feb 2018 - 5:40

@PietroM84 ha scritto:Molto carino... Ma non penso possa competere con un rega seppur P1. Gli altri cosa ne pensano?

mah? chi lo sà?
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da PietroM84 il Sab 3 Feb 2018 - 8:44

@SGH ha scritto:Premesso che con 300 € e un po' di pazienza sull'usato ci potresti comprare cose belle, altro che entry level... il Rega il suo lavoro lo fa. Personalmente quei soldi non ce li spenderei mai, ma capisco anche la paura di rischiare un acquisto sbagliato. Tutto sommato, se non vuoi valutare un dd o un usato, il Rega è un'opzione ragionevole.
Purtroppo non sono in grado di fare confronti con i project (che aborro sulla base di un mero pregiudizio, ma che credo alla fine non siano molto diversi dal rega).Smile  

Cosa intendi per dd?
Scusa la mia ignoranza.

Il problema ma dell'usato che non ho l'esperienza di valutare lo stato del prodotto. Quindi oltre che confrontare con voi il prezzo non potrei fare.
Sul nuovo cosa potrei scegliere?

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da SGH il Sab 3 Feb 2018 - 9:14

In effetti sono stato poco chiaro. Intendevo giradischi a trazione diretta (direct drive).
In quella fascia di prezzo puoi valutare ad esempio l'Audio Technica AT-120 o un Pioneer di cui non ricordo la sigla. Quest'ultimo un po' più caro (intorno ai 350€, se non sbaglio). Sono giradischi che nascono tendenzialmente per dj, ma vanno benissimo anche per un ascolto domestico.
Io non ho avuto modo di confrontarli con il Rega, ma ricordo che se ne è parlato molto sul forum. Prova a cercare le discussioni. A scatola chiusa, personalmente propenderei per un giradischi come l'AudioTechnica, ma, appunto, è più che altro un'impressione personale. Prendila solo come un'opzione in più, in attesa che intervenga qualcuno che li ha provati direttamente.

Poi va valutato anche l'aspetto estetico.

SGH
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 456
Località : .
Impianto : in costruzione

Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da PietroM84 il Sab 3 Feb 2018 - 10:00

Vedevo che con soli 50€ in più potrei prendere Pro-Ject Debut Carbon DC 2MRed.
Cosa ne pensate? Equivalenti?

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da PietroM84 il Sab 3 Feb 2018 - 12:44

@PietroM84 ha scritto:Vedevo che con soli 50€ in più potrei prendere Pro-Ject Debut Carbon DC 2MRed.
Cosa ne pensate? Equivalenti?

Mi correggo per soli 20€

Quindi la domanda è rega P1 a 300€ o Pro-Ject Debut Carbon DC 2MRed a 320€?

Grazie ancora

PietroM84
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 22.01.18
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : Caserta
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da Pinve il Sab 3 Feb 2018 - 13:08

io ho il debut carbon DC ma con Ortfon OM10 (col senno di poi ho sbagliato a prenderlo, avrei dovuto prenderlo con la M2red ma il venditore non mi ha consigliato);

Pregi: Qualità buona, semplice da tarare, testina già montata, coperchio incluso, bello nel suo genere (piano black), buono il braccio in carbonio, suono molto dinamico già con la testina attuale (ma può solo migliorare), cavo phono staccabile e buono e già incluso; una scelta giusta per (ri)partire da zero e siccome c'è poco da tarare c'è poco che si stara.

Difetti: per cambiare da 33 a 45 devi spostare la cinghia, piatto metallico che forse non va bene con le MC (prenderei direttamente la versione esprit con il piatto acrilico), peso braccio non adatto a testine pesanti (devi comprare un peso diverso), Mat che si attacca al disco (se acrilico non c'è), sensibile alla messa in piano.

Consiglio mio: se devi spendere 50/100 euro in più subito sul modello superiore non esitare; fare 2 upgrade dopo (testina e piatto) costa più di 220 euro...


avatar
Pinve
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 861
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7
Amplificatore Trends Audio T10.1
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,Pioneer DVR 540H videorecorder


Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da dinamanu il Dom 4 Feb 2018 - 20:38

Prenditi un p3 usato non ha rivali ,basta che ti assicuri che abbia l'imballo originale
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Rega P1, scelta giusta?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum