T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Sorgente ideale per FDA

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Giorgiz86 il Mer 10 Gen 2018 - 21:53

Salve a tutti, ho deciso di mettere su un impiantino da ascolto senza troppe pretese, e dato il budget limitato mi sono convinto ad intraprendere la via dell'FDA come amplificazione, anche se sono tutt'ora indeciso tra Fx d803, sms ad18 ed alientek d8...; Il dubbio che maggiormente mi assale però riguarda la sorgente con cui farò suonare la catena, ho visto un po' in giro che la chromecast è caldamente consigliata, non la escludo a priori ma cercherei una soluzione un po' più qualitativa; la raspberry anche lei molto consigliata la escluderei per il notevole impegno di configurazione e la non immediatezza di ascolto nell'utilizzo quotidiano. Ascolto per lo più musica da YouTube e Spotify, ma dato che mi accingo a mettere su una catena discretamente qualitativa, mi procurerò anche file in flac ed HD. Come sorgenti possiedo già un iPad Air 2, ed un cellulare Android, sarebbe possibile sfruttare questi 2 aggeggi, magari con qualche componente di mezzo che prelevi il segnale e lo converta in spdif, tipo hiface? Oppure sarebbe meglio connettere direttamente i device all'amplificatore, ed in questo caso la D8 sarebbe quella più idonea vista la presenza dell'xmos sull'usb?! Il mio dubbio deriva principalmente dal fatto che gli ampli in questione, pare, correggetemi se sbaglio, lavorino meglio con Spdif o Toslink in ingresso, per cui prima di connettermi direttamente tramite usb ci andrei con i piedi di piombo, pena la forte penalizzazione del risultato finale. Sono ben accetti qualsiasi consiglio o suggerimento per addivenire ad una soluzione finale soddisfacente.

Giorgiz86
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.11
Numero di messaggi : 9
Località : Bari
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Sorgente: iPad Air 2; Cuffie: Grado SR 80 E

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Mer 10 Gen 2018 - 22:07

Il punto forte del D8 dovrebbe essere l'Xmos...
Io lo usavo con tutti gli ingressi,RCA compreso,ma la massima qualità,dovuta anche dal software, era tramite USB.
Attualmente lo uso con spotify tramite minipc in USB e con lettore DVD in coax.
Acquisto consigliato Oki
Se il BT e l'uscita sub sono determinanti valuta lo SMSL AD18.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Giorgiz86 il Mer 10 Gen 2018 - 22:22

Il sub non è assolutamente nei miei programmi, il bt potrebbe essere interessante per ascolti al volo, ma certo non qualitativi... Per quanto riguarda la d8 dici che suona meglio con xmos tramite usb rispetto all'ottico ed al coassiale? Ho visto sul noto forum francese che in questo momento l'ad18 è quella più chiacchierata, pare sia la migliore qualitativamente parlando, mentre la d8 e la d802 sembrano dimenticate. Il dubbio resta forte poiché mi pare che tutti gli amp abbiano dato grandi risultati connessi con spdif o toslink, anche su questo forum sono stati testati con queste configurazioni, quindi la connessione diretta con usb mi spaventa un pò.

Giorgiz86
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.11
Numero di messaggi : 9
Località : Bari
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Sorgente: iPad Air 2; Cuffie: Grado SR 80 E

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Mer 10 Gen 2018 - 22:32

È passato un pò di tempo da quando ho ascoltato l'AD18 da gp9,tra l'altro principalmente in BT, ma mi sembrava che il D8 avesse qualcosina in più
Il minipc con spotify l'ho collegato con l'Usb e l'uscita cuffia, ovviamente non c'è partita a favore della prima.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Giorgiz86 il Mer 10 Gen 2018 - 22:44

Far suonare in bt l'ad 18 non può certamente fargli esprimere al meglio le sue potenzialità, per giudicarlo bisognerebbe provarlo in spdif o toslink, dato che il suo ingresso usb mi pare non abbia xmos quindi sia inferiore rispetto a quello della d8. Avete mai fatto confronti tra i vari FDA connessi in spdif, toslink o usb?

Giorgiz86
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.11
Numero di messaggi : 9
Località : Bari
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Sorgente: iPad Air 2; Cuffie: Grado SR 80 E

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Gio 11 Gen 2018 - 0:00

Secondo me per dare un giudizio bisogna ascoltare nella stessa catena e nello stesso ambiente,e non certo per un paio d'ore.
Il commento sulla leggera superiorità del D8 era di Giuseppe che ha tenuto il mio per qualche giorno prima di acquistare l'AD18,usando come sorgente un lettore DVD in coax.
Il vero plus,secondo me, a casa mia la da l'alimentazione in lineare a 24v, meno potenza ma più pulizia e nessun accenno di distorsione.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da nerone il Gio 11 Gen 2018 - 9:11

possiedi già un trend 10.1 e non capisco perché vuoi prendere un FDA.
Non so se ascolti solo in cuffia (non hai indicato diffusore) ma gli FDA ti trapano le orecchie e con ascolti prolungati dovrai andare dall'otorino per il continuo fischio che sentirai fisso nell'orecchio (IMHO)

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1932
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da danilopace il Gio 11 Gen 2018 - 9:27

Ciao! Certo è senz'altro meglio sfruttare le uscite digitali (ottica o coassiale) di un qualsiasi apparecchio, per poterlo collegare ad un DAC esterno. Oppure sfruttare il collegamento USB, di un PC ma anche di un qualsiasi dispositivo android (tablet, smartphone)...dato che l'uscita micro-usb di questi dispositivi (almeno da una certa versione di Android in poi, mi pare la 4.0) trasporta le informazioni digitali audio.
Pertanto è sufficiente dotarsi di un DAC compatibile con Android (dato che molti lavorano tramite drivers per Windows). Non so se esistano trasporti (tipo Hiface, o Musiland) in grado di lavorare direttamente con Adnroid, altrimenti questa potrebbe essere un'altra strada, per avere un collegamento digitale ottico o coassiale per il DAC.
Tanto per farti un esempio., il FiiO E10 funziona benissimo con Android, ma siccome prende i 5V di alimentazione di cui necessita, direttamente dalla usb...l'unico modo per alimentarlo è dotarsi di un cavetto a Y che sdoppia il collegamento: USB per soli dati allo smartphone, USB per i 5V ad un'alimentazione esterna (per esempio un power bank). So che FiiO fa anche un DAC collegabile direttamente ad un dispositivo Android, secondo me funziona a batteria e quindi è sufficiente un cavetto normale per il collegamento...mi pare sia l'E18...

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1455
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Baresford Bushmaster TC-7530DC SFW1 + TSlap
PRE: XINDAK XA3200 MkII by Sonic Sound
FINALE: Quarter A Power Amp by Sonic Sound
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4
CAVI DI SEGNALE: Unipolare aeronautico in teflon
CAVI DIGITALI: Unipolare aeronautico in teflon, Mogami 2964

Impianto cuffie:
SORGENTE: Logitech Squeezebox Classic
DAC: Arcam rLink + T-Slap
AMPLI: A1 Clone Gold + OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Gio 11 Gen 2018 - 10:30

@nerone ha scritto:possiedi già un trend 10.1 e non capisco perché vuoi prendere un FDA.
Non so se ascolti solo in cuffia (non hai indicato diffusore) ma gli FDA ti trapano le orecchie e con ascolti prolungati dovrai andare dall'otorino per il continuo fischio che sentirai fisso nell'orecchio (IMHO)

Permettimi di dissentire, mai avuto trapanamenti e fastidi di nessun genere col D8,neanche dopo ascolti prolungati ad alto volume
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Giorgiz86 il Gio 11 Gen 2018 - 10:52

@danilopace ha scritto:Ciao! Certo è senz'altro meglio sfruttare le uscite digitali (ottica o coassiale) di un qualsiasi apparecchio, per poterlo collegare ad un DAC esterno. Oppure sfruttare il collegamento USB, di un PC ma anche di un qualsiasi dispositivo android (tablet, smartphone)...dato che l'uscita micro-usb di questi dispositivi (almeno da una certa versione di Android in poi, mi pare la 4.0) trasporta le informazioni digitali audio.
Pertanto è sufficiente dotarsi di un DAC compatibile con Android (dato che molti lavorano tramite drivers per Windows). Non so se esistano trasporti (tipo Hiface, o Musiland) in grado di lavorare direttamente con Adnroid, altrimenti questa potrebbe essere un'altra strada, per avere un collegamento digitale ottico o coassiale per il DAC.
Tanto per farti un esempio., il FiiO E10 funziona benissimo con Android, ma siccome prende i 5V di alimentazione di cui necessita, direttamente dalla usb...l'unico modo per alimentarlo è dotarsi di un cavetto a Y che sdoppia il collegamento: USB per soli dati allo smartphone, USB per i 5V ad un'alimentazione esterna (per esempio un power bank). So che FiiO fa anche un DAC collegabile direttamente ad un dispositivo Android, secondo me funziona a batteria e quindi è sufficiente un cavetto normale per il collegamento...mi pare sia l'E18...
Certo, sul fatto che l'uscita usb di un cellulare o tablet potesse essere usata per veicolare l'audio, non avevo dubbi, resta il dubbio sulla qualità di tale soluzione rispetto a quella maggiormente utilizzata del Pc classico o Raspberry, non so se con dispositivi mobili si può ottenere la stessa qualità di un pc ben configurato con foobar, asio ecc

Giorgiz86
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.11
Numero di messaggi : 9
Località : Bari
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Sorgente: iPad Air 2; Cuffie: Grado SR 80 E

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da antbom il Gio 11 Gen 2018 - 11:40

@Giorgiz86 ha scritto:Salve a tutti, ho deciso di mettere su un impiantino da ascolto senza troppe pretese, e dato il budget limitato mi sono convinto ad intraprendere la via dell'FDA come amplificazione, anche se sono tutt'ora indeciso tra Fx d803, sms ad18 ed alientek d8...;

Ciao, fra D802 e Ad18 (avuti entrambi), usati in spdif o ottica, io ti consiglierei quest'ultimo per la maggior risoluzione e potenza, ma anche il D802 non va affatto male.
Uso anch'io la CCA come sorgente. Per migliorare qualitativamente bisogna rassegnarsi a qualche complicazione in piu' (d'altronde la CCA e' il massimo della semplificazione...) Al momento attuale, io investirei 180 euro in un Raspberry 3 con interfaccia spdif Allo Digione e S.O. Dietpi o Volumio. Per quanto letto, penso che come rapporto Q/P sia imbattibile. Lo sbattimento (neanche troppo) per rendere il tutto funzionante sara' ampiamente ripagato.
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 671
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Giorgiz86 il Gio 11 Gen 2018 - 11:58

Se andassi con ad18 semplificherei al massimo utilizzando il suo bt, quindi eviterei anche la CCA, tu lo ascolti solo con CCA o anche col suo BT integrato? Differenze? In teoria col BT la qualità dovrebbe scendere ancora di più se non vado errato.

Giorgiz86
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.11
Numero di messaggi : 9
Località : Bari
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Sorgente: iPad Air 2; Cuffie: Grado SR 80 E

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da antbom il Gio 11 Gen 2018 - 18:17

@Giorgiz86 ha scritto:Se andassi con ad18 semplificherei al massimo utilizzando il suo bt, quindi eviterei anche la CCA, tu lo ascolti solo con CCA o anche col suo BT integrato? Differenze? In teoria col BT la qualità dovrebbe scendere ancora di più se non vado errato.

Beh certo, il BT e' lossy...
Ascolto solo con CCA o PC dedicato alla musica, streaming da nas o Tidal HiFi.
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 671
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Gio 11 Gen 2018 - 18:45

Giorgiz non so se hai notato i diffusori di antbom, sono all'altezza di amplificatori ben più costosi,quindi vai tranquillo, scegli quello che più adatto alle tue esigenze,per me l'AD18 Wink
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da nerone il Gio 11 Gen 2018 - 19:47

@Giorgiz86, su quali diffusori andresti ad usare l'FDA?

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1932
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Giorgiz86 il Gio 11 Gen 2018 - 20:36

È mia intenzione prendere un paio di Q acoustics 3050, le ho ascoltate in un'altra catena abbastanza economica ed il suono mi è sembrato caldo ed equilibrato, soltanto un po' di bassi in eccesso e fuori controllo ma presumo dipendesse da ciò che vi era a monte. Leggendo i grafici dei diffusori sembrano molto facili da pilotare sensibilità quasi 92db, impedenza abbastanza lineare, non vanno sotto 4ohm.
Se dovessi optare per raspberry più la schedina che converte in spdif come sorgente quale sarebbe l'ampli fda più adatto? L'ad18 mi pare abbia un ingresso spdif di bassa qualità quindi non so se sarebbe indicato in questo caso.

Giorgiz86
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.11
Numero di messaggi : 9
Località : Bari
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Sorgente: iPad Air 2; Cuffie: Grado SR 80 E

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da antbom il Gio 11 Gen 2018 - 21:14

@Giorgiz86 ha scritto:È mia intenzione prendere un paio di Q acoustics 3050, le ho ascoltate in un'altra catena abbastanza economica ed il suono mi è sembrato caldo ed equilibrato, soltanto un po' di bassi in eccesso e fuori controllo ma presumo dipendesse da ciò che vi era a monte. Leggendo i grafici dei diffusori sembrano molto facili da pilotare sensibilità quasi 92db, impedenza abbastanza lineare, non vanno sotto 4ohm.
Se dovessi optare per raspberry più la schedina che converte in spdif come sorgente quale sarebbe l'ampli fda più adatto? L'ad18 mi pare abbia un ingresso spdif di bassa qualità quindi non so se sarebbe indicato in questo caso.

Non mi risulta che l'entrata digital coax dell' AD18 sia di scarsa qualita'. Forse ti confondi con l'USB...
Vedo che non ti fai problemi ad abbinare al SMSL dei diffusori che costano 5 volte tanto. Il sistemino che ne uscirebbe sarebbe veramente di buon livello, in primis per la sorgente, poi per l'ampli. IMHO, malgrado il loro costo, l'anello debole (ma comunque all' altezza) della catena sarebbero comunque...le casse Smile
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 671
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Gio 11 Gen 2018 - 21:23

@antbom ha scritto:
@Giorgiz86 ha scritto:È mia intenzione prendere un paio di Q acoustics 3050, le ho ascoltate in un'altra catena abbastanza economica ed il suono mi è sembrato caldo ed equilibrato, soltanto un po' di bassi in eccesso e fuori controllo ma presumo dipendesse da ciò che vi era a monte. Leggendo i grafici dei diffusori sembrano molto facili da pilotare sensibilità quasi 92db, impedenza abbastanza lineare, non vanno sotto 4ohm.
Se dovessi optare per raspberry più la schedina che converte in spdif come sorgente quale sarebbe l'ampli fda più adatto? L'ad18 mi pare abbia un ingresso spdif di bassa qualità quindi non so se sarebbe indicato in questo caso.

Non mi risulta che l'entrata digital coax dell' AD18 sia di scarsa qualita'. Forse ti confondi con l'USB...
Vedo che non ti fai problemi ad abbinare al SMSL dei diffusori che costano 5 volte tanto. Il sistemino che ne uscirebbe sarebbe veramente di buon livello, in primis per la sorgente, poi per l'ampli. IMHO, malgrado il loro costo, l'anello debole (ma comunque all' altezza) della catena sarebbero comunque...le casse Smile

Ok Ok Ok
...ma tutte le Q acoustic hanno 5 stelle da una nota rivista inglese,le IL invece... Wink
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da antbom il Gio 11 Gen 2018 - 21:33

@giucam61 ha scritto:
@antbom ha scritto:
@Giorgiz86 ha scritto:È mia intenzione prendere un paio di Q acoustics 3050, le ho ascoltate in un'altra catena abbastanza economica ed il suono mi è sembrato caldo ed equilibrato, soltanto un po' di bassi in eccesso e fuori controllo ma presumo dipendesse da ciò che vi era a monte. Leggendo i grafici dei diffusori sembrano molto facili da pilotare sensibilità quasi 92db, impedenza abbastanza lineare, non vanno sotto 4ohm.
Se dovessi optare per raspberry più la schedina che converte in spdif come sorgente quale sarebbe l'ampli fda più adatto? L'ad18 mi pare abbia un ingresso spdif di bassa qualità quindi non so se sarebbe indicato in questo caso.

Non mi risulta che l'entrata digital coax dell' AD18 sia di scarsa qualita'. Forse ti confondi con l'USB...
Vedo che non ti fai problemi ad abbinare al SMSL dei diffusori che costano 5 volte tanto. Il sistemino che ne uscirebbe sarebbe veramente di buon livello, in primis per la sorgente, poi per l'ampli. IMHO, malgrado il loro costo, l'anello debole (ma comunque all' altezza) della catena sarebbero comunque...le casse Smile

Ok Ok Ok
...ma tutte le Q acoustic hanno 5 stelle da una nota rivista inglese,le IL invece... Wink

Preciso che il mio, non avendole mai ascoltate come invece ha fatto Giorgiz, e' un giudizio "a pelle", di quelli che fanno inc....are Lello Very Happy
Probabilmente hanno un buon rapporto Q/P, ma il fatto che le osannino in patria non mi scalda piu' di tanto.
Fosse per me andrei di usato, ma il discorso sarebbe aperto a mille varianti e pressoche' infinito...
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 671
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Gio 11 Gen 2018 - 21:49

Ascoltate recentemente al gran galà,probabilmente la serie più costosa delle 3050, non mi piacquero per nulla.
A loro difesa c'è da dire che alle fiere generalmente,ma non sempre,la stanza mortifica gli apparecchi Mmm
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Giorgiz86 il Ven 12 Gen 2018 - 9:20

@antbom ha scritto:
Non mi risulta che l'entrata digital coax dell' AD18 sia di scarsa qualita'. Forse ti confondi con l'USB...

Mi pare che l'ingresso coassiale dell'ad18 sia integrato in un jack ed è condiviso con l'uscita sub.
Non È che sia proprio il massimo dato che sia d8 che d802 hanno un ingresso coassiale dedicato.

Giorgiz86
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.11
Numero di messaggi : 9
Località : Bari
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Sorgente: iPad Air 2; Cuffie: Grado SR 80 E

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Ven 12 Gen 2018 - 9:45


Ha la RCA con il jack,la coassiale è condivisa con la seconda ottica,non so come.
Secondo me ti fai dei problemi inutili...
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Giorgiz86 il Ven 12 Gen 2018 - 10:00

In quel jack c'è ottica, coassiale e anche uscita sub...

Giorgiz86
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.10.11
Numero di messaggi : 9
Località : Bari
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Sorgente: iPad Air 2; Cuffie: Grado SR 80 E

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da giucam61 il Ven 12 Gen 2018 - 10:37

Sicuramente il D8 ha connessioni standard migliori,ma non ha il BT ne l'uscita sub.
La preferenza dipende dalle tue esigenze,con il D8 io mi trovo benissimo.
Sta pilotando senza nessuno sforzo le Revox sub+satelliti da 4ohm... Wink
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7130
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da antbom il Ven 12 Gen 2018 - 12:46

@Giorgiz86 ha scritto:In quel jack c'è ottica, coassiale e anche uscita sub...
Si, e' un po' scomodo soprattutto se attacchi-stacchi spesso. Io mi sono abituato, uso un adattatore rca-jack con i miei normali cavi digitali coassiali e non noto perdite' di qualita'.
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 671
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: Sorgente ideale per FDA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum