T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

lieve scossetta toccando l'amplificatore

Andare in basso

lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da mastodilu il Sab 11 Feb 2017 - 16:28

spero che la sezione sia giusta...
ieri non mi è successo, ma oggi sfiorando il case metallico del mio nuovo breeze tpa 3116 mi ritrovo a prendere una scossetta che sembra elettricità statica, e succede ogni volta che non tocco lo tocco per un po' di tempo. Mi sembra molto strano e mi preoccupa. Ogni volta che devo girare la manopola del volume devo prima sfiorare il case con un cercafase (si accende in modo molto lieve la lampadina se la tocco ogni N minuti).
Qualcuno ha qualche idea o consiglio? Non sono tranquillo... aggiungo che mi capita di prendere una lievissima scossa ogni tanto anche quando tocco le manopole del fornello e le premo in modo che faccia partire la scintilla per accendere il gas, mentre a nessuno dei miei familiari è capitato... sarò anche sensibile io ma qualcosa non va di sicuro con questo amplificatore
avatar
mastodilu
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.14
Numero di messaggi : 60
Località : novara
Occupazione/Hobby : studente
Provincia (Città) : novara
Impianto : sono povero

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 16:59

L'elettricità statica spesso è causata dagli abiti che indossiamo e a seconda del tipo di scarpe queste contribuiscono ad isolarci e ma mantenerci belli carichi.
mia moglie tempo fa ha messo una coperta di ciniglia sul divano, ebbene una sera mi sono alzato per accendere lo stereo e ho preso una scossa tremenda, tale che si è addirittura spento il tv... per fortuna senza danni... e con quella coperta il gatto al buio genera delle scintille... Laughing

un altra cosa sono le correnti parassite che si sentono sui case di alcuni componenti elettronici.
che sono quelle che fanno accendere il neon dei cecafase.
il mio fx fa rilevare 31,8 V alternati quando tocco le vitine con il tester....
queste correnti parassite si possono eliminare mettendo a massa il case degli apparecchi... (io in casa non ho la messa a terra) quindi non me ne preoccupo oiù di tanto
una volta usava collegare la massa di una presa ai tubi dell' acqua, ma al giorno d' oggi molti dei tubi sono in materiale plastico.
io mi ricordo che a suo tempo per elimniare il ronzio dall ingresso fono dell'amplificatore mi toccava collegaro con il tubo di rame del riscaldamento....
se ti da fastidio inserisci una paglietta in una delle viti e collegala a massa. Le parassite scompariranno immediatamente...
ma potrebbero peggiorare le scosse statiche (senza alcun danno però)
Very Happy

avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da mastodilu il Sab 11 Feb 2017 - 17:13

in parole semplici cosa posso provare a fare?
Mi basta collegare un filo elettrico (isolato a dovere con del nastro dove lo attacco) dal case di metallo a qualcosa dove si possa scaricare la corrente senza problemi?
Avevi accennato a qualcosa con la paglietta da inserire in una delle viti, potresti spiegarti meglio?
avatar
mastodilu
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.14
Numero di messaggi : 60
Località : novara
Occupazione/Hobby : studente
Provincia (Città) : novara
Impianto : sono povero

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 17:38

levi una delle viti e sotto a questa infili una paglietta simile a queste:


poi colleghi un filo elettrico al centrale dell spina  (Massa) lo standard è il colore giallo/verde) facendo attenzione che non tocchi i due laterali  mi raccomando)



colleghi l' altro lato del filo alla paglietta e inserisci la spina in una presa che abbia un collegamento a massa (anche una ciabatta)

vedrai che  il ronzion della corrente parassita scompare all' istante....

PS scompare anche se sbagli,  ma il motivo per cui non la senti più potrebbe essere molto diverso... Please Laughing Laughing
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 17:40

quella indicadta dal filo 'terra' (che poi è la massa)
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da mastodilu il Sab 11 Feb 2017 - 17:44

capito, se mi dici che questo discorso delle correnti parassite non è pericoloso (comunque ho un cerca fase proprio accanto all'amplificatore) mi ci metto di impegno appena finisco gli esami.
Però c'è un problema, l'alimentatore che uso per l'amplificatore è questo:
come faccio in questo caso?
avatar
mastodilu
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.14
Numero di messaggi : 60
Località : novara
Occupazione/Hobby : studente
Provincia (Città) : novara
Impianto : sono povero

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 17:59

il miglior sistemà e quello di collegarlo direttamente alla scocca dell' ampli
allenti una delle vitine sul retro e ci infili la paglietta (o ci puoi anche avvolgere direttamente il rame del filo che andrai a collegare a terra.
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 18:03

il miglior sistemà e quello di collegarlo direttamente alla scocca dell' ampli  
allenti una delle vitine sul retro  e ci infili la paglietta (o ci puoi anche avvolgere direttamente il rame del filo che andrai a collegare a terra.
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 18:04

oops  sorry
doppio
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da mastodilu il Sab 11 Feb 2017 - 18:09

@Snap ha scritto:il miglior sistemà e quello di collegarlo direttamente alla scocca dell' ampli  
allenti una delle vitine sul retro  e ci infili la paglietta (o ci puoi anche avvolgere direttamente il rame del filo che andrai a collegare a terra.
tutto chiaro, ma quindi avrò un filo vagante che andrà collegato alla messa a terra della presa di corrente? se si, usando quell'alimentatore che ha lo spinotto diverso dallo standard italiano, come posso fare per la messa a terra? a quanto ho capito la messa a terra di quel tipo di presa è costituito dalle due piastre metalliche laterali che fanno contatto con le due linguetta della presa tedesca.
sbaglio?
avatar
mastodilu
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.14
Numero di messaggi : 60
Località : novara
Occupazione/Hobby : studente
Provincia (Città) : novara
Impianto : sono povero

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da pallapippo il Sab 11 Feb 2017 - 18:12

Test molto probabilmente inutile (e se non l'hai già fatto), ma comunque innocuo ed a costo zero: prova a "girare" la spina inserita nella presa a muro, e senti se cambia qualcosa.

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5321
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da mastodilu il Sab 11 Feb 2017 - 18:20

@pallapippo ha scritto:Test molto probabilmente inutile (e se non l'hai già fatto), ma comunque innocuo ed a costo zero: prova a "girare" la spina inserita nella presa a muro, e senti se cambia qualcosa.

Hello

eh si avevo letto nel forum, alcuni dicevano di provare a girare la spina e così ho fatto ma nada... che tristezza
avatar
mastodilu
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.14
Numero di messaggi : 60
Località : novara
Occupazione/Hobby : studente
Provincia (Città) : novara
Impianto : sono povero

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Charli48 il Dom 12 Feb 2017 - 0:44

@mastodilu ha scritto:
@pallapippo ha scritto:Test molto probabilmente inutile (e se non l'hai già fatto), ma comunque innocuo ed a costo zero: prova a "girare" la spina inserita nella presa a muro, e senti se cambia qualcosa.

Hello

eh si avevo letto nel forum, alcuni dicevano di provare a girare la spina e così ho fatto ma nada... che tristezza

La scossa potrebbe anche arrivare dall'apparecchio es lettore Cd che hai collegato al Breeze.
Prova a scollegare gli ingressi rca del Breezee al limite inverti la spina del Cd.
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1846
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Snap il Dom 12 Feb 2017 - 1:36

@mastodilu ha scritto:
@Snap ha scritto:il miglior sistemà e quello di collegarlo direttamente alla scocca dell' ampli  
allenti una delle vitine sul retro  e ci infili la paglietta (o ci puoi anche avvolgere direttamente il rame del filo che andrai a collegare a terra.
tutto chiaro, ma quindi avrò un filo vagante che andrà collegato alla messa a terra della presa di corrente? se si, usando quell'alimentatore che ha lo spinotto diverso dallo standard italiano, come posso fare per la messa a terra? a quanto ho capito la messa a terra di quel tipo di presa è costituito dalle due piastre metalliche laterali che fanno contatto con le due linguetta della presa tedesca.
sbaglio?

cambia poco, sempre il centrale è anche sulle schuko
[/url]
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Snap il Dom 12 Feb 2017 - 1:58

@Charli48 ha scritto:
@mastodilu ha scritto:

eh si avevo letto nel forum, alcuni dicevano di provare a girare la spina e così ho fatto ma nada... che tristezza

La scossa potrebbe anche arrivare dall'apparecchio es lettore Cd che hai collegato al Breeze.
Prova a scollegare gli ingressi rca del Breezee al limite inverti la spina del Cd.  

da quello che ho notato questi alimentatori hanno questo tipo di vizietto.
il mio lo collego al PC con la connessione ottica e come dicevo prima mi da una corrente parassita di quasi 32 V
se però collego la presa usb il pc me li mette a massa, la sensazione tattile scompare e, multimetro alla mano, i valori risultano inferiori a 0,6 V

penso proprio che il prossimo passo sia quello ri reperire un bel cabinet e di farmi un buon alimentatore lineare.
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da mastodilu il Dom 12 Feb 2017 - 11:57

è molto strano. Apparentemente quando tengo l'aria condizionata accesa non prendo alcuna scossa Shocked
tengo tutto sullo scaffale posizionato proprio sotto al condizionatore, non capisco che relazione ci possa essere
avatar
mastodilu
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.14
Numero di messaggi : 60
Località : novara
Occupazione/Hobby : studente
Provincia (Città) : novara
Impianto : sono povero

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da sportyerre il Dom 12 Feb 2017 - 12:06

Alimentatore cinese.
A volte utilizzano filtri di rete con Xc esagerate per nascondere rumori fuori limite, ma se è quello in foto senza filo di terra nel cavo lato rete, è pura dispersione.
CE
China Export
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2627
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da mastodilu il Lun 13 Feb 2017 - 9:54

ma essendoci tante bobine con fili di rame avvolti non potrebbe essere semplicemente che si forma un campo magnetico e una bassa corrente che gira sul case di metallo?
avatar
mastodilu
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.14
Numero di messaggi : 60
Località : novara
Occupazione/Hobby : studente
Provincia (Città) : novara
Impianto : sono povero

Torna in alto Andare in basso

Re: lieve scossetta toccando l'amplificatore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum