T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Consigli per impianto entry level

Andare in basso

Consigli per impianto entry level

Messaggio Da michelean il Mar 10 Gen 2017 - 23:21

Salve a tutti, ho deciso di acquistare il mio primo giradischi, senza troppe pretese.
Il mio budget è di 300 euro ma, non avendo grande competenza, avrei bisogno dei vostri consigli per la scelta dei componenti(Giradischi, diffusori ed eventuale preamplificatore). So che il budget non è alto ma lo userò per ascoltare musica in un ambiente piccolo.

Vi linko alcuni componenti a cui avevo pensato, così potete dirmi la vostra.
Giradischi:
Pro-Ject 13416 Primary Giradischi in Vinile, Nero (196 euro)

Audio-Technica AT-LP60-USB Giradischi con trazione a cinghia, USB e Analogico (164 euro)

Preamplificatore:
Pro-Ject Phono Box MM (65 euro)

(In questo caso non saprei proprio come scegliere le casse)

Casse attive:
Bose Companion 2 Serie III Sistema Multimediale (100 euro)

Hercules Xps 2.0 80 Dj Set Coppia di Monitor per DJ (86 euro)

Grazie in anticipo

michelean
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.17
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Potenza
Impianto : nessuno

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da michelean il Mar 10 Gen 2017 - 23:22

Vi ho scritto soltanto i nomi poiché, essendomi iscritto da poco, non mi è permesso linkare. Scusate l'imprecisione Smile

michelean
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.17
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Potenza
Impianto : nessuno

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da rx78 il Mar 10 Gen 2017 - 23:32

Ciao come giradischi direi che tra quelli che hai menzionato andrei sul pro-ject con il pre phono pro-ject,come casse ti sconsiglio assolutamente le bose companion,le hercules non le conosco xo x restare nel budget comprerei un breeze come ampli e delle scithek kro-kraft come diffusori avresti sicuramente una resa migliore
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da michelean il Mar 10 Gen 2017 - 23:46

Le Bose Companion 2 Serie III Sistema Multimediale sono casse amplificate, con il giradischi Pro-ject spenderei proprio 300 euro. Mi consigli questa soluzione? Oppure mi converrebbe prendere comunque il preamplificatore e scegliere delle casse passive?

michelean
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.17
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Potenza
Impianto : nessuno

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da michelean il Mar 10 Gen 2017 - 23:47

Grazie mille per aver risposto, in ogni caso Smile

michelean
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.17
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Potenza
Impianto : nessuno

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da Kha-Jinn il Mer 11 Gen 2017 - 3:25

Non so che giradischi prenderai, se hai fortuna @valterneri passerà da queste parti e ti troverà qualcosa di incredibile per il tuo budget, qualcosa che lui e solo lui, in tutto il creato, potrebbe mai trovare. Per questo motivo lascerei 200€ da parte per giradischi e prephono, tanto per aumentare la scelta, e mi preoccuperei dei diffusori.

Innanzitutto lascia perdere le Bose Companion, perdona la brutalità ma sono a dir poco pessime, Bose fa tutto tranne che prodotti HiFi.
Con i 100€ rimanenti per me hai 2 possibilità:

  1. Ti prendi un Breeze Audio TPA3116 (link) e delle Scythe Kro Craft Rev. B (link), e appena avrai il tutto, ci vorrà almeno un mesetto per il Breeze, fai una capatina nel thread del buon Daniele Pucciarelli per dotare le Kro Craft del crossover che meritano.

  2. Ti prendi un paio di diffusori attivi che potenzialmente, per ascoltare dei vinili, potrebbero rivelarsi migliori delle Kro Craft non moddate. Attualmente a 130€ trovi le Edifier R1800TIII che sono a dir poco ottime, le ho avute per diversi mesi e solitamente viaggiano sui 170€ (link). Con le Edifier ti ritroveresti dei diffusori molto solidi e con un bel suono da monitor, dotate anche di telecomando e controlli di tono, per me due gadget imprescindibili, e nel complesso di gran lunga superiori alle Bose Companion. Non che ci voglia molto, ma tant'è... Inoltre la qualità costruttiva di Edifier non è seconda nessuno, ne per materiali, ne per assemblaggi.

Col secondo suggerimento so già che mi attirerò diverse antipatie, da queste parti non si parla mai di diffusori attivi, scommetto che mentre scrivevo al povero Giucam nel sonno saran saltati un paio di capillari,  Laughing  Laughing  Laughing  ma avendole provate e vedendole ad un prezzo così basso ritengo più che opportuno consigliartele.

PS: ovviamente si scherza col caro Giucam.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1769
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da michelean il Mer 11 Gen 2017 - 7:51

Grazie mille anche a te per essere intervenuto!
Per ora, comunque, non credo me la sentirei di modificare le casse. A questo punto, quindi, la seconda opzione che mi proponi verrebbe circa 40 euro più della prima. Tenendo conto di ciò, cosa mi consigliate?

michelean
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.17
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Potenza
Impianto : nessuno

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da potowatax il Mer 11 Gen 2017 - 9:58

@michelean ha scritto:Grazie mille anche a te per essere intervenuto!
Per ora, comunque, non credo me la sentirei di modificare le casse. A questo punto, quindi, la seconda opzione che mi proponi verrebbe circa 40 euro più della prima. Tenendo conto di ciò, cosa mi consigliate?  

Ciao e buongiorno,
l'idea di Kha-jinn sulle casse attive non è male... però se poi ti sale la scimmia di un minimo di upgrade, con un colpo solo sei senza ampli e senza diffusori.
Io propenderei per la soluzione n. 1. perché il breeze può toglierti qualche soddisfazione anche con diffusori superiori alle K.K. se decidi di cambiare.

Sul gira, Valterneri è l'indiscusso guru come dice Kha-Jinn e con un po' di pazienza troverai quello che ti serve però, e non credo di dire fesserie, se sei alla prime armi eviterei prodotti usati a meno di non comprare da persone che conosci e fidate.
Io ho comprato il mio giradischi al mercatino dell'usato e mi trovo benissimo per le mie ristrette esigenze, ma sono stato super-ultrafortunato!

Tuttavia posto qualche considerazione che può essere anche fonte di ripasso per me.
Il Project ha il piatto il MDF e potrebbe essere il suo vero limite in più ha bisogno (come già sai) di un pre-phono per essere collegato a qualsiasi tipo di amplificazione; in ogni caso la testina, la costituzione e le caratteristiche sono molto più vicine ad un giradischi di primo pelo.
l'Audio Technica in pratica è sistema ancora più entry level del Project, però con le sue connessioni USB e Linea ti permetterebbero di non caricare il sistema del pre-phono ma, a quel punto prenderei il Sony PS-LX300USB che è la stessa cosa dell'AT fatta e finita e costa su Amazon 30 euro di meno. Unico limite di questi ultimi due è la testina integrata che, da quello che ho capito, permette di cambiare solo lo stilo.


Quindi il mio consiglio è il seguente:
Giradischi Sony PS-LX300USB (135 su Amazon)
Breeze Audio TPA3116 (come da link di Kha-Jinn)
Scythe Kro Craf (come da link di Kha-Jinn)
per un totale di 211 eurozzi e il resto del budget lo investi in vinili cioè in musica.

Questa è per il mio modestissimo parere la base che più base non si può per partire (o ripartire) con il vinili.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
avatar
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1693
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

---------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator

DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1[/size]
---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO

TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22

---------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]


http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da Kha-Jinn il Mer 11 Gen 2017 - 13:29

@potowatax ha scritto:Ciao e buongiorno,
l'idea di Kha-jinn sulle casse attive non è male... però se poi ti sale la scimmia di un minimo di upgrade, con un colpo solo sei senza ampli e senza diffusori.
Io propenderei per la soluzione n. 1. perché il breeze può toglierti qualche soddisfazione anche con diffusori superiori alle K.K. se decidi di cambiare.

Sul gira, Valterneri è l'indiscusso guru come dice Kha-Jinn e con un po' di pazienza troverai quello che ti serve però, e non credo di dire fesserie, se sei alla prime armi eviterei prodotti usati a meno di non comprare da persone che conosci e fidate.
Io ho comprato il mio giradischi al mercatino dell'usato e mi trovo benissimo per le mie ristrette esigenze, ma sono stato super-ultrafortunato!

Tuttavia posto qualche considerazione che può essere anche fonte di ripasso per me.
Il Project ha il piatto il MDF e potrebbe essere il suo vero limite in più ha bisogno (come già sai) di un pre-phono per essere collegato a qualsiasi tipo di amplificazione; in ogni caso la testina, la costituzione e le caratteristiche sono molto più vicine ad un giradischi di primo pelo.
l'Audio Technica in pratica è sistema ancora più entry level del Project, però con le sue connessioni USB e Linea ti permetterebbero di non caricare il sistema del pre-phono ma, a quel punto prenderei il Sony PS-LX300USB che è la stessa cosa dell'AT fatta e finita e costa su Amazon 30 euro di meno. Unico limite di questi ultimi due è la testina integrata che, da quello che ho capito, permette di cambiare solo lo stilo.


Quindi il mio consiglio è il seguente:
Giradischi Sony PS-LX300USB (135 su Amazon)
Breeze Audio TPA3116 (come da link di Kha-Jinn)
Scythe Kro Craf (come da link di Kha-Jinn)
per un totale di 211 eurozzi e il resto del budget lo investi in vinili cioè in musica.

Questa è per il mio modestissimo parere la base che più base non si può per partire (o ripartire) con il vinili.
Ok Ok Ok Ok Ok

@michelean ha scritto:Grazie mille anche a te per essere intervenuto!
Per ora, comunque, non credo me la sentirei di modificare le casse. A questo punto, quindi, la seconda opzione che mi proponi verrebbe circa 40 euro più della prima. Tenendo conto di ciò, cosa mi consigliate?  
A meno delle Companion trovi le Edifier R1000 e allo stesso prezzo le Edifier R1280T, entrambe decisamente superiori alle Companion ma di molto inferiori alle R1800TIII.
Non voglio insistere, ma le Companion non sono diffusori per un ascolto HiFi, sono pensate per essere collegate al PC e usate per ascolti poco impegnativi.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1769
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da michelean il Mer 11 Gen 2017 - 14:34

Grazie mille ad entrambi!
Seguirò il consiglio di acquistare Il Breeze Audio TPA3116 e le Scythe Kro Craf.

michelean
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.17
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Potenza
Impianto : nessuno

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da michelean il Ven 17 Feb 2017 - 18:28

Salve! Vi scrivo mentre ascolto per la prima volta un vinile con il mio giradischi!
Alla fine ho optato per il Pro-Ject 13416 Primary con casse Scythe Kro Craf e pre amplificatore Breeze Audio TPA3116 (quest'ultimo pezzo mi è arrivato oggi, quindi solo ora ho potuto utilizzare il tutto).
Vi ringrazio innanzitutto per i consigli preziosi!
Ho, però, una perplessità: il suono è molto pulito ma speravo che il volume potesse essere più alto...
Questo riguarda il pre amplificatore, vero?
Io gli ho collegato un alimentatore da 12V, è anche quello a condizionare il suono secondo voi?
In ogni caso, se avete consigli in generale sarò molto felice di ascoltarli

Buona serata!

michelean
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.17
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Potenza
Impianto : nessuno

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da riccardik il Sab 18 Feb 2017 - 0:24

@michelean ha scritto:Salve! Vi scrivo mentre ascolto per la prima volta un vinile con il mio giradischi!
Alla fine ho optato per il Pro-Ject 13416 Primary con casse Scythe Kro Craf e pre amplificatore Breeze Audio TPA3116 (quest'ultimo pezzo mi è arrivato oggi, quindi solo ora ho potuto utilizzare il tutto).
Vi ringrazio innanzitutto per i consigli preziosi!
Ho, però, una perplessità: il suono è molto pulito ma speravo che il volume potesse essere più alto...
Questo riguarda il pre amplificatore, vero?
Io gli ho collegato un alimentatore da 12V, è anche quello a condizionare il suono secondo voi?
In ogni caso, se avete consigli in generale sarò molto felice di ascoltarli

Buona serata!
si, è assolutamente l'alimentatore, ma il preamp non c'entra nulla Smile supporta fino a 24v (il doppio Laughing ), già con un 19 volt da portatile dovrebbe suonare forte

riccardik
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 363
Località : genova
Provincia (Città) : GE
Impianto : Dac: Creative Sound Blaster X-Fi HD
Casse: Empire S-600
Cuffie: Sony MDR-1R
SoundMAGIC E10
Sony MH1
Sony Xperia Z1
In macchina:
Alpine CDE 183-BT
Woofer+Tweeter originali VW
Coassiali sul pianale

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da p.cristallini il Sab 18 Feb 2017 - 9:30

Scusa un po' di ordine!😉
Il Breeze è un amplificatore integrato, non un preamp.
Il prephono l'hai preso?
Nel tuo gira non mi pare che ci sia, allora certo che senti a basso volume...
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2705
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7. Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD72 SE (sola meccanica). PC + JRiver. Gustard U12. DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con TDA1541/PCM2704. Amp Yarland FV 34A. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Bravo Audio V1. Cuffia Hifiman HE400i.
# 3 - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Monrio ADN-N. Marantz cd-50 (sola meccanica). PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da michelean il Sab 18 Feb 2017 - 23:33

Grazie ad entrambi per l'intervento.
Non ho un pre amplificatore effettivamente.
Mi sono espresso male, mi riferivo al Breeze che credevo bastasse.

Quindi necessito di un pre amplificatore? Quale mi consigliate (vorrei spenderci il meno possibile)?

PS: Quindi, a questo punto, posso tenere l'adattatore di corrente che stavo usando oppure devo comunque prenderne uno da 19V almeno?

michelean
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.17
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Potenza
Impianto : nessuno

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da p.cristallini il Sab 18 Feb 2017 - 23:58

Si ti serve un preamplificatore phono.

Il segnale di una testina di giradischi deve essere preamplificato per aumentarne il voltaggio ed adeguarne l'equalizzazione. Alla fine di questi passaggi il segnale risulta con caratteristiche analoghe a quello delle altre sorgeenti (es lettore cd) e puo' essere inviato all'ampli. Se non c'è senti male ed a volume innaturalmente basso.

Il prephono in alcuni casi puo' essere già integrato nel gira o nell'ampli, ma non è il caso tuo.

Quindi devi prendere un prephono da posizionare tra gira ed ampli. Il Project PhonoBox che hai citato nel tuo primo post va benissimo.

Per il Breeze ci vogliono 19 volt
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2705
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7. Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD72 SE (sola meccanica). PC + JRiver. Gustard U12. DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con TDA1541/PCM2704. Amp Yarland FV 34A. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Bravo Audio V1. Cuffia Hifiman HE400i.
# 3 - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Monrio ADN-N. Marantz cd-50 (sola meccanica). PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da riccardik il Dom 19 Feb 2017 - 16:46

@p.cristallini ha scritto:Si ti serve un preamplificatore phono.

Il segnale di una testina di giradischi deve essere preamplificato per aumentarne il voltaggio ed adeguarne l'equalizzazione. Alla fine di questi passaggi il segnale risulta con caratteristiche analoghe a quello delle altre sorgeenti (es lettore cd) e puo' essere inviato all'ampli. Se non c'è senti male ed a volume innaturalmente basso.

Il prephono in alcuni casi puo' essere già integrato nel gira o nell'ampli, ma non è  il caso tuo.

Quindi devi prendere  un prephono da posizionare tra gira ed ampli. Il Project PhonoBox che hai citato nel tuo primo post va benissimo.

Per il Breeze ci vogliono 19 volt
concordo, io pensavo fosse uno dei project con il preamp phono integrato.

per l'ampli devi vedere, se i 12v ti bastano puoi restare con quello altrimenti devi prenderne un altro Smile

riccardik
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 363
Località : genova
Provincia (Città) : GE
Impianto : Dac: Creative Sound Blaster X-Fi HD
Casse: Empire S-600
Cuffie: Sony MDR-1R
SoundMAGIC E10
Sony MH1
Sony Xperia Z1
In macchina:
Alpine CDE 183-BT
Woofer+Tweeter originali VW
Coassiali sul pianale

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per impianto entry level

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum