T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

matt per giradischi

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: matt per giradischi

Messaggio Da Giovanni_14 il Mar 26 Nov 2013 - 15:16

@Albers ha scritto:ti lasci prendere, avvincere quasi, dalla malattia del 'precisino cronico', come con la vecchia manopolina del sintonizzatore analogico... ti smungi il cervello dietro ai dubbi profondi che la stazione non sia perfettamente sintonizzata e stai lì a fare avanti e indietro... come un fesso Smile 
Wow grazie di cuore.
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 496
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina audiotechnica, Buffer a valvole mullard yaquin, ampli onix a55 mk1, finale jlh diffusori snell j3, dac sabre (trasporto) e fiio taishan


Torna in alto Andare in basso

Re: matt per giradischi

Messaggio Da Albers il Mar 26 Nov 2013 - 15:23

ovviamente non volevo offenderti ,anzi... lo sono anch'io delle volte, un fesso dietro a microregolazioni di un'inutilità pratica senza meno.
un giradischi ha la necessità di regolazioni, basilari, che si contano sulle dita di una mano e che non rimaneggerai, quasi, mai più; la precisione da adottare in quelle occasioni non necessita, come dire, di microscopi elettronici...
ma vedo che sei supportato da specialisti quindi non aggiungo altro
scusami per prima, ciao Smile 

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

Re: matt per giradischi

Messaggio Da magnaco il Mar 26 Nov 2013 - 15:30

@Albers ha scritto:ovviamente non volevo offenderti ,anzi... lo sono anch'io delle volte, un fesso dietro a microregolazioni di un'inutilità pratica senza meno.
un giradischi ha la necessità di regolazioni, basilari, che si contano sulle dita di una mano e che non rimaneggerai, quasi, mai più; la precisione da adottare in quelle occasioni non necessita, come dire, di microscopi elettronici...
ma vedo che sei supportato da specialisti quindi non aggiungo altro
scusami per prima, ciao Smile 
Io non sono uno specialista , ma un amante del vinile e secondo me quelle 4 regolazioni sono basilari per ascoltare degnamente un vinile e non rovinare niente.
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1608
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Torna in alto Andare in basso

Re: matt per giradischi

Messaggio Da RAMONE67 il Mar 26 Nov 2013 - 16:09

11.26.2013
@Giovanni_14 ha scritto:Buongiorno, vorrei utilizzare un matt per il mio giradischi project, secondo voi dovrei regolare l'altezza del braccio? 
In tal caso non saprei farlo, qualche indicazione?

Grazie.Hello
Come ti hanno già consigliato, la regolazione della testina e del giradischi è molto importante. Quanto al mat, per quello che so, se il piatto è in acrilico, si tratta d'un accessorio non indispensabile (io, ad es, non lo uso).
Il mat di Tnt è molto valido, ma lo adoperereri solo se il Vta del braccio fosse regolabile. Il mio Rega non lo è, così ho rinunciato a usare il mat in questione, che è spesso circa 4 mm (davvero troppo).
Secondo me, un'eccellente alternativa potrebbe essere un mat composto da un disco di sughero abbinato ad un disco ritagliato dal Dynamat Xtreme. Entrambi si trovano facilmente su ebay.
Nel tuo caso non credo valga la spesa l'acquisto d'un costoso mat in grafite, ritenuto generalmente il migliore.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Torna in alto Andare in basso

Re: matt per giradischi

Messaggio Da Giovanni_14 il Mar 26 Nov 2013 - 18:46

@Albers ha scritto:ovviamente non volevo offenderti ,anzi... lo sono anch'io delle volte, un fesso dietro a microregolazioni di un'inutilità pratica senza meno.
un giradischi ha la necessità di regolazioni, basilari, che si contano sulle dita di una mano e che non rimaneggerai, quasi, mai più; la precisione da adottare in quelle occasioni non necessita, come dire, di microscopi elettronici...
ma vedo che sei supportato da specialisti quindi non aggiungo altro
scusami per prima, ciao Smile 
Ma va, nessun problema, così tanto per ribadire che noi sardi siamo permalosi....Laughing Laughing
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 496
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina audiotechnica, Buffer a valvole mullard yaquin, ampli onix a55 mk1, finale jlh diffusori snell j3, dac sabre (trasporto) e fiio taishan


Torna in alto Andare in basso

Re: matt per giradischi

Messaggio Da gorillone il Mar 26 Nov 2013 - 19:02

Per il vta: http://www.tnt-audio.com/sorgenti/vta_method.html

tanto per cominciare ad avere un'idea

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 293
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: matt per giradischi

Messaggio Da Giovanni_14 il Mar 26 Nov 2013 - 19:31

@gorillone ha scritto:Per il vta: http://www.tnt-audio.com/sorgenti/vta_method.html

tanto per cominciare ad avere un'idea
Oh grazie, prima avevo poche idee adesso invece ce le ho anche confuse:lol: Laughing Laughing 

Dai scherzi a parte, proverò appena trovo uno di questi dischi, anche perché conosco the Koln concert di Jarrett ed è favoloso, e purtroppo mi manca.
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 496
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina audiotechnica, Buffer a valvole mullard yaquin, ampli onix a55 mk1, finale jlh diffusori snell j3, dac sabre (trasporto) e fiio taishan


Torna in alto Andare in basso

Re: matt per giradischi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum