T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Guida all'usato dei Vinili

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da rattaman Dom 2 Ott 2011 - 17:52

Ragazzi mi sto avvicinando al mondo del Vinile...e quindi ho bisogno di voi. Stamane girando per i mercatini mi sono imbattuto in alcuni LP a prezzi stracciati 3-5€ ma la mia paura è non saper riconoscere lo stato del Vinile stesso. Come faccio a distinguere un Vinile rovinato/usurato da uno solo Sporco???
Grazie in anticipo.

Inoltre quali sono dei buoni siti per acquistare Vinili?
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5194
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Provincia : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da nd1967 Dom 2 Ott 2011 - 19:54

Occhio Gennaro che ti stai inoltrando in un vicolo cieco ;-)

Un vinile usato messo bene... prima di tutto non deve avere segni sulla superficie (basta che lo guardi di "profilo", cioè inclinandolo verso la luce, per vederne se ne ha).
Però anche un disco perfetto potrebbe essere stato usato e avere i solchi consumati... si tratta un po' di fortuna Wink

per compare i dischi usati conviene andare alle mostre/fiere del vinile

Altrimenti su ebay o nuovi sui vari amazon

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
nd1967
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12820
Località : Cavaion Veronese (VR)
Provincia : Verona
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.bnbsusanna.it

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da mikelangeloz Dom 2 Ott 2011 - 23:54

Esatto, guardandoli controluce dovresti vedere se ci sono strisci, se li vedi lascia perdere. Se ci sono delle ditate, si possono sempre pulire ma in ogni caso vuol dire che quel vinile non è stato trattato proprio bene. Inoltre controlla che siano piatti, è molto importante per sentirli bene. Un disco "patatizzato" ( curvo) non suona proprio benissimo..,
Ora stanno nascendo molti negozi di vinili, ma i prezzi che sparano sono abnormi. Io ti consiglierei di andare in qualche libreria che vende anche fumetti e dischi, li ci scappano di solito le occasioni...
mikelangeloz
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1008
Località : Firenze - Verona
Provincia : Come fosse Antani
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da rattaman Lun 3 Ott 2011 - 17:06

grazie mille....quindi ci vuole un pò di c....lo Wink
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5194
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Provincia : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da mikelangeloz Lun 3 Ott 2011 - 17:11

Eh abbastanza Wink
Ma li trovi, li trovi... Con un pò di pazienza e passione ne trovi quanti ne vuoi. Personalmente, la ricerca, stare a spulciare mercatini, parlare con i negozianti i venditori ecc mi ha fatto scoprire un modo nuovo di ascoltare...
Si apprezza molto di più, c'è un contatto fisico... Un canale sensoriale in più, che per una generazione cresciuta a pane e mp3 è tanta roba... E poi quanta musica nuova ho scoperto facendomi consigliare!
Sarà uno spasso, fidati! Wink
mikelangeloz
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1008
Località : Firenze - Verona
Provincia : Come fosse Antani
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da rattaman Lun 3 Ott 2011 - 17:15

@mikelangeloz ha scritto:Eh abbastanza Wink
Ma li trovi, li trovi... Con un pò di pazienza e passione ne trovi quanti ne vuoi. Personalmente, la ricerca, stare a spulciare mercatini, parlare con i negozianti i venditori ecc mi ha fatto scoprire un modo nuovo di ascoltare...
Si apprezza molto di più, c'è un contatto fisico... Un canale sensoriale in più, che per una generazione cresciuta a pane e mp3 è tanta roba... E poi quanta musica nuova ho scoperto facendomi consigliare!
Sarà uno spasso, fidati! Wink

Anche io sono contro alla musica liquida...amo avere tra le mani il cd la copertina ecc... e con il vinile sarà ancora più interessante Smile .

Inoltre cercare di capire le differenze,di uno stesso album, tra cd e un vinile Razz
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5194
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Provincia : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da mikelangeloz Lun 3 Ott 2011 - 17:49

Beh io non sono propriamente contro la musica liquida, che è una gran comodità... Però con il vinile non c'è storia.
Con un impianto all'altezza il vinile è per qualità e gradevolezza spanne sopra il CD . Se pensi che il nostro cervello è Analogico, fornirgli direttamente la Musica senza passaggi digitali di per sè è già un vantaggio.
In particolare la dinamica è quasi sempre superiore nel vinile, per svariati motivi.... Ma più che dirti altro ti consiglio di ascoltare!!!!
Qui un confronto su tnt:
http://www.tnt-audio.com/topics/cash_american_cd_lp.html

Buon ascolto!!!
mikelangeloz
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1008
Località : Firenze - Verona
Provincia : Come fosse Antani
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da rattaman Gio 6 Ott 2011 - 12:35

Ragazzi oggi ho fatto i miei primi acquisti: Laughing Laughing Laughing

THE POLICE
Outlandos d'Amour
Reggatta de Blanc

Genesis
Selling England by the Pound

Eurythmics
Touch

Talk Talk
It's my life

Pink Floyd
The wall Doppio LP

tot_15€
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5194
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Provincia : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Orazio Privitera Gio 6 Ott 2011 - 13:53

@rattaman ha scritto:
...amo avere tra le mani il cd la copertina ecc... e con il vinile sarà ancora più interessante Smile .

Inoltre cercare di capire le differenze,di uno stesso album, tra cd e un vinile Razz
Sicuramente sarà più interessante Wink
Io ho iniziato con i vinili e son passato poi ai cd e alla liquida, quindi queste differenze le ho notate Very Happy
per quanto riguarda la differenza tra vinile e cd di uno stessso album, secondo me dipende da album e album. In poche parole ho ascoltate album che si sentivano bene col vinile e col cd no e viceversa.... non so se mi sono spiegato bene
Orazio Privitera
Orazio Privitera
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 2831
Località : Catania
Provincia : alti e bassi, dipende dal gior
Occupazione/Hobby : Musica e hi-fi,Fotografia, lettura, e un debole per le Stratocaster
Impianto : Marantz PM6005
Thorens TD 166 MKVI + Testina Goldring Elektra
Rotel RCD 951 - CD player con HDCD
Aiwa Excelia XK-007
Technics ST-600
Focal Chorus 714V
Cavi: QED; Real Cable; Thender

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da mikelangeloz Gio 6 Ott 2011 - 14:23

@rattaman ha scritto:Ragazzi oggi ho fatto i miei primi acquisti: Laughing Laughing Laughing

THE POLICE
Outlandos d'Amour
Reggatta de Blanc

Genesis
Selling England by the Pound

Eurythmics
Touch

Talk Talk
It's my life

Pink Floyd
The wall Doppio LP

tot_15€


Shocked Shocked Shocked Shocked

Affarone! Grandissimo! Beh chi ben comincia...
mikelangeloz
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1008
Località : Firenze - Verona
Provincia : Come fosse Antani
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da rattaman Gio 6 Ott 2011 - 14:27

@Orazio Privitera ha scritto:
@rattaman ha scritto:
...amo avere tra le mani il cd la copertina ecc... e con il vinile sarà ancora più interessante Smile .

Inoltre cercare di capire le differenze,di uno stesso album, tra cd e un vinile Razz
Sicuramente sarà più interessante Wink
Io ho iniziato con i vinili e son passato poi ai cd e alla liquida, quindi queste differenze le ho notate Very Happy
per quanto riguarda la differenza tra vinile e cd di uno stessso album, secondo me dipende da album e album. In poche parole ho ascoltate album che si sentivano bene col vinile e col cd no e viceversa.... non so se mi sono spiegato bene
Grazie aspetto con trepidazione la puntina dalla Germania ...anche se dopo 7gg non mi è arrivata ancora Please
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5194
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Provincia : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da rattaman Gio 6 Ott 2011 - 14:28

@mikelangeloz ha scritto:Affarone! Grandissimo! Beh chi ben comincia...

tu dici??....questo è il bello di quando uno va in un mercatino non specializzato in hi-fi e musica, non ne capiscono una mazza!!!!
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5194
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Provincia : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Edoardo Gio 6 Ott 2011 - 16:23

@rattaman ha scritto:tu dici??....questo è il bello di quando uno va in un mercatino non specializzato in hi-fi e musica, non ne capiscono una mazza!!!!


Ti consiglio di dargli comunque una bella lavata prima di ascoltarli. Inoltre sarebbe il caso di disporre anche di buste interne nuove in modo da mantenere il disco sempre pulito.....buon ascolto!
Edoardo
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Vincenzo Gio 6 Ott 2011 - 16:44

@nd1967 ha scritto:Occhio Gennaro che ti stai inoltrando in un vicolo cieco ;-)

Un vinile usato messo bene... prima di tutto non deve avere segni sulla superficie (basta che lo guardi di "profilo", cioè inclinandolo verso la luce, per vederne se ne ha).
Però anche un disco perfetto potrebbe essere stato usato e avere i solchi consumati... si tratta un po' di fortuna Wink

per compare i dischi usati conviene andare alle mostre/fiere del vinile

Altrimenti su ebay o nuovi sui vari amazon

Quoto tutto, soprattutto la prima frase Very Happy



Bravo Gennaro! Ok
Ciao a tutti, ragazzi.
Sono solo di passaggio ma ne approfitto per ringraziare tutti quelli che mi hanno pensato.
Nel bene e nel male Very Happy
Buona musica Hello

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da schwantz34 Gio 6 Ott 2011 - 16:46

bella lì Vins! ;-)
schwantz34
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15772
Località : Caerdydd
Provincia : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da mikelangeloz Gio 6 Ott 2011 - 16:53

@rattaman ha scritto:
@mikelangeloz ha scritto:Affarone! Grandissimo! Beh chi ben comincia...

tu dici??....questo è il bello di quando uno va in un mercatino non specializzato in hi-fi e musica, non ne capiscono una mazza!!!!

Eh certo! Te l'avevo consigliato proprio per quello! Unico contro di questa soluzione è che magari i dischi non sono in perfette condizioni... Ma se hai guardato bene e i dischi sono a posto direi che a 2 euro e mezzo l'uno hai fatto un affarone proprio! Per dirti, qui a Firenze ci sono molti negozi di vinili e il prezzo minimo è 15 euro. Se però uno si butta sui mercatini il discorso cambia di brutto...
Facci sapere quando ti arriva la testina!
mikelangeloz
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1008
Località : Firenze - Verona
Provincia : Come fosse Antani
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da pallapippo Gio 6 Ott 2011 - 16:59

@Vincenzo ha scritto:
Ciao a tutti, ragazzi.
Very Happy Ciao, Vincé! E tanta buona musica anche a te! Very Happy

Hello

P.s.: avevi ragione: anche IMHO, le Eolie più belle sono Salina e Stromboli Ok Smile
pallapippo
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5448
Provincia : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Orazio Privitera Gio 6 Ott 2011 - 18:16

@Vincenzo ha scritto:
Buona musica Hello
Ciao V. buona musica anche a te Hello
Orazio Privitera
Orazio Privitera
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 2831
Località : Catania
Provincia : alti e bassi, dipende dal gior
Occupazione/Hobby : Musica e hi-fi,Fotografia, lettura, e un debole per le Stratocaster
Impianto : Marantz PM6005
Thorens TD 166 MKVI + Testina Goldring Elektra
Rotel RCD 951 - CD player con HDCD
Aiwa Excelia XK-007
Technics ST-600
Focal Chorus 714V
Cavi: QED; Real Cable; Thender

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da rattaman Dom 9 Ott 2011 - 19:17

@Vincenzo ha scritto:
@nd1967 ha scritto:Occhio Gennaro che ti stai inoltrando in un vicolo cieco ;-)

Un vinile usato messo bene... prima di tutto non deve avere segni sulla superficie (basta che lo guardi di "profilo", cioè inclinandolo verso la luce, per vederne se ne ha).
Però anche un disco perfetto potrebbe essere stato usato e avere i solchi consumati... si tratta un po' di fortuna Wink

per compare i dischi usati conviene andare alle mostre/fiere del vinile

Altrimenti su ebay o nuovi sui vari amazon

Quoto tutto, soprattutto la prima frase Very Happy



Bravo Gennaro! Ok
Ciao a tutti, ragazzi.
Sono solo di passaggio ma ne approfitto per ringraziare tutti quelli che mi hanno pensato.
Nel bene e nel male Very Happy
Buona musica Hello

Kiss
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5194
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Provincia : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da rattaman Dom 9 Ott 2011 - 19:22

@Edoardo ha scritto:
@rattaman ha scritto:tu dici??....questo è il bello di quando uno va in un mercatino non specializzato in hi-fi e musica, non ne capiscono una mazza!!!!


Ti consiglio di dargli comunque una bella lavata prima di ascoltarli. Inoltre sarebbe il caso di disporre anche di buste interne nuove in modo da mantenere il disco sempre pulito.....buon ascolto!

Pulire con acqua e sapone o con il metodo colla vinilica? Laughing ...mi dite se quale spazzola e cose varia acquistare per togliere la polvere... Wink
rattaman
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5194
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Provincia : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Occupazione/Hobby : Falegname
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Vincenzo Lun 10 Ott 2011 - 9:22

@rattaman ha scritto:
@Edoardo ha scritto:
@rattaman ha scritto:tu dici??....questo è il bello di quando uno va in un mercatino non specializzato in hi-fi e musica, non ne capiscono una mazza!!!!


Ti consiglio di dargli comunque una bella lavata prima di ascoltarli. Inoltre sarebbe il caso di disporre anche di buste interne nuove in modo da mantenere il disco sempre pulito.....buon ascolto!

Pulire con acqua e sapone o con il metodo colla vinilica? Laughing ...mi dite se quale spazzola e cose varia acquistare per togliere la polvere... Wink
Fatteli lavare con una VPI, una Nitty Gritty o simili, se puoi. Tieni lontani i vinili dall'acqua, distillata o meno! a parte il rischio di rovinare l'etichetta, durante l'asciugatura si riempiono di polvere.
Al massimo, ma prima prova con un vecchio album, prova il metodo della vinavil (che sicuramente non ti manca Laughing in casa) su un vecchio giradischi come base per stendere la colla. Io lo devo ancora sperimentare ma so che si ottengono ottimi risultati (descritti da PlankG sul forum).
Per la polvere bisogna comprare una spazzola antistatica con setole in carbonio e velluto, come ad es. questa, che trovi a pochi € da GBC o Melchioni:

Guida all'usato dei Vinili MONCRB

Accendi il gira e la passi sul lato sinistro, dall'altezza del perno del piatto scendendo lentamente in modo perpendicolare verso di te (traiettoria dritta). Ripeti un paio di volte e buon ascolto!

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Edoardo Lun 10 Ott 2011 - 10:48

Io mi trovo abbastanza bene con la Knosti con doppia vasca per il risciacquo in acqua distillata. A differenza di quello che dice il grande Vincenzo non rilevo in fase di asciugatura concentrazione di polvere, ma c'è da dire che li tengo in rastrelliera solo il tempo indispensabile (insomma non li abbandono per ore e ore.... Laughing )

La soluzione che utilizzo è quella consigliata da TNT composta da 1/3 di alcool isopropilico, 2/3 di acqua distillata e poche gocce di sapone per piatti neutro (non profumato). La uso per 15/20 dischi e poi butto tutto e la cambio.
Risciacquo nella seconda vaschetta con sola acqua distillata che cambio dopo 10 dischi lavati. L'etichetta in carta del disco grazie al sistema Knosti si bagna solo e leggermente sull'estremità esterna ma dopo asciugata torna perfetta.

Risultato sempre molto buono (spesso davvero ottimo) mentre con dischi sporchissimi spesso constato veri e propri miracoli.
Ciao

P.S. Per dischi solo un pò impolverati vado di Nagaoka Rolling 152, semplicemente fantastica.....
Edoardo
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Taras Lun 10 Ott 2011 - 11:54

@rattaman ha scritto:Ragazzi oggi ho fatto i miei primi acquisti: Laughing Laughing Laughing

THE POLICE
Outlandos d'Amour
Reggatta de Blanc

Genesis
Selling England by the Pound

Eurythmics
Touch

Talk Talk
It's my life

Pink Floyd
The wall Doppio LP

tot_15€
beh certo 15 € di questi giorni per tutto questo vinile sono una favola ma tieni conto che hai acquistato vinile "comunissimo", ovvero titoli stampati a tonnellate la cui diffusione è pari alla gramigna, da cui il prezzo moolto basso. Se ci tieni, ma credo che imparerai a farlo, dai un'occhiata anche alla copertina, anch'essa contribuisce al valore dell'oggetto. Le cose si fanno più complicate se cerchi gruppi o cantanti di epoche anche recenti la cui produzione è "oscura" e limitata nelle quantità, siti internet oltre a ebay ce n'è diversi. da www.popsike.com che è una guida alle valutazioni dell'usato, a www.musictack.com, www.gemm.com, www.discogs.com o www.rockbottom.it o .com (non ricordo) per l'italia. Buon divertimento!
Taras
Taras
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.09.11
Numero di messaggi : 8
Località : Sardinia
Impianto : Thorens+Luxman+wharfedale pro 8.2

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da mcatk Mar 11 Ott 2011 - 21:44

Ti descrivo la mia esperienza di questi ultimi mesi:ho comprato ai mercatini dell'usato, cerco di non spendere mai sopra i 15 € (mi pare gia tanto), i dischi anni 70-80- primi 90 sono cmq migliori rispetto a quasi tutte le ristampe tipo back to black ect ect..
Solitamente osservo attentamente che non ci siano graffi e ondulature, poi un bel lavaggio sulla knosti e sono quasi perfetti.
Per adesso l'unico problema, l'ho trovato con brothers in arms dei dire straits con una traccia che salta (pagato 5€) su circa 25 vinili comprati usati nei mercatini; per dire ho preso un best dei blondies e last famous worlds dei supertramp a ben 2€ l'uno, il primo perfetto copertina+ disco il secondo, perfetto il vinile, per passare a van halen dei van halen a 7€, poi treasure dei cocteau twins a 10€ e come ultimi acquisti neo geo di sakamoto e radioactivity dei kraftwerk rispettivamente a 15€ cad praticamente perfetti Smile

Metti in conto una bella knosty, se vai di usato, fa rinascere quasi tutto Smile

mcatk
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 327
Località : Vi
Impianto : ...

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Alessandro Asborno Mar 11 Ott 2011 - 22:28

@Vincenzo ha scritto:
Ciao a tutti, ragazzi.
Sono solo di passaggio ma ne approfitto per ringraziare tutti quelli che mi hanno pensato.
Nel bene e nel male Very Happy
Buona musica Hello

Sempre bello vederti Vincenzo, un caro saluto da un tuo fans, Clap

Alessandro Asborno
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.08
Numero di messaggi : 850
Provincia : Minopoli
Impianto : Compattone

Torna in alto Andare in basso

Guida all'usato dei Vinili Empty Re: Guida all'usato dei Vinili

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.