T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 19
No, era meglio quello vecchio
50% / 19
Ultimi argomenti
Cambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 20:39Luca MarchettiCambio Amplificatore Oggi alle 20:35giucam61Ho dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 20:35Silver Black[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridOggi alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreOggi alle 19:39Silver Blacksigla transistorOggi alle 19:30collazzoniALIENTEK D8Oggi alle 19:11giucam61POPU VENUS Oggi alle 16:54antbomDiffusori Elac.Oggi alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Oggi alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleOggi alle 13:47giucam61Lettore bd per cd e networkOggi alle 13:21Luca MarchettiINDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Oggi alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Oggi alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Ieri alle 22:20giucam61Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Ieri alle 21:30p.cristalliniScheda audio senza preteseIeri alle 19:27MasterixConsiglio subwoofer Ieri alle 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaIeri alle 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLIeri alle 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanusky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt(TO) - vendo B&W dm302 bookshelf 2 vieVen 24 Mar 2017 - 15:40landruppqueVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smitheesimulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
I postatori più attivi della settimana
65 Messaggi - 22%
61 Messaggi - 21%
43 Messaggi - 15%
19 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
16 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
243 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
139 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
83 Messaggi - 6%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15433)
15433 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea :: 15 Registrati, 1 Nascosto e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antonio61, arthur barras, diechirico, dieggs, Egidio Catini, enrico massa, giucam61, hernandezhk47, joe1976, Masterix, nerone, pallapippo, scontin, sgiallo, sportyerre

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Sab 16 Giu 2012 - 23:23
@luigi.cayman ha scritto:no beh io parecchi problemi di riflessioni...vado passo passo x vedere come cambia ad ogni modifica! Wink

cmq 100 euro per una tube traps per uno studente non a reddito è una bella cifra ecco perchè cercavo un qualcosa di efficacia inferiore ma non troppo e che non sembri troppo specialistico ma che si misceli discretamente con l'ambiente...so che forse è una chimera ma meglio che niente Smile cioè un bell'angolo vuoto! ehehe

Questi?

http://www.ebay.it/itm/Bass-trap-in-poliuretano-espanso-alta-densita-/270274525498

Qualcosa fanno, credo, e il costo è onesto.
Per spendere forse qualcosa meno (e avere però migliori risultati sui bassi) l'unica è fare dei tube traps con la lana di roccia (che io personalmente non vorrei in casa mia) Smile
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 0:03
Io avevo adocchiato questi http://www.oudimmoacousticdesign.com/ITA/prodottilowmaster.html
certo che costicchiano.
Realisticamente quanto possono rendere quelli in poliuretano espanso? Io ho paura poco o niente, a meno di non pienare la stanza, ma a quel punto tanto vale prendere qualcosa di fatto meglio...
Che ne pensate?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 1:34
@grunter ha scritto:Io avevo adocchiato questi http://www.oudimmoacousticdesign.com/ITA/prodottilowmaster.html
certo che costicchiano.
Realisticamente quanto possono rendere quelli in poliuretano espanso? Io ho paura poco o niente, a meno di non pienare la stanza, ma a quel punto tanto vale prendere qualcosa di fatto meglio...
Che ne pensate?

Questo tipo di pannelli è realizzabile tranquillamente "in casa", inoltre non è difficile farseli sintonizzati proprio dove la stanza ha i maggiori problemi (risonanze modali etc).
Sono ben descritti sul libro di F.A.Everest nel suo "Manuale di acustica", d'altra parte sono pannelli usati negli studi (ad esempio dalla BBC) fin dagli anni '60.
Per il "flutter" credo che qualsiasi pannello assorbente (e anche le tende pesanti) sia risolutivo, visto che è un problema che si presenta alle medio/alte frequenze.

Però ripeto, io un pannello con dentro della lana di roccia da respirare e far respirare ai miei figli, in casa non lo metterei mai, neanche se avessi una pessima acustica.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 7:57
@fritznet ha scritto:
@grunter ha scritto:Io avevo adocchiato questi http://www.oudimmoacousticdesign.com/ITA/prodottilowmaster.html
certo che costicchiano.
Realisticamente quanto possono rendere quelli in poliuretano espanso? Io ho paura poco o niente, a meno di non pienare la stanza, ma a quel punto tanto vale prendere qualcosa di fatto meglio...
Che ne pensate?

Questo tipo di pannelli è realizzabile tranquillamente "in casa", inoltre non è difficile farseli sintonizzati proprio dove la stanza ha i maggiori problemi (risonanze modali etc).
Sono ben descritti sul libro di F.A.Everest nel suo "Manuale di acustica", d'altra parte sono pannelli usati negli studi (ad esempio dalla BBC) fin dagli anni '60.
Per il "flutter" credo che qualsiasi pannello assorbente (e anche le tende pesanti) sia risolutivo, visto che è un problema che si presenta alle medio/alte frequenze.

Però ripeto, io un pannello con dentro della lana di roccia da respirare e far respirare ai miei figli, in casa non lo metterei mai, neanche se avessi una pessima acustica.

Dici che comunque la lana di roccia "passa" nell'aria comunque?
In effetti la cosa è un pò preoccupante.
Io ho grossi problemi di rimbombo sulle basse frequenze, sulle medio alte non mi lamento.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 10:59
@grunter ha scritto:
...

Dici che comunque la lana di roccia "passa" nell'aria comunque?
In effetti la cosa è un pò preoccupante.
Io ho grossi problemi di rimbombo sulle basse frequenze, sulle medio alte non mi lamento.

Per essere efficace ed assorbire deve esserci un contatto aria/lana di roccia, quindi la stessa lana di roccia può spolverare in giro per casa.
L'unico uso che mi lascerebbe tranquillo della lana di roccia è come isolante termoacustico tra una parete e l'altra o dietro l'intonaco. Comunque non lasciata libera.

Poi magari sono io che sono paranoico, ma già respiriamo schifezze varie tra inquinanti e micropolveri, senza poterlo evitare, portarmi in casa un dispenser di pulviscolo di lana di roccia o lana di vetro non mi pare saggio.

Ad esempio una buona poltrona imbottita e con qualche cuscino , messa nel punto giusto non sarà come un bass trap, ma può assorbire parecchio.
Bisognerebbe capire a che frequenze hai i problemi di rimbombo, magari un pannello calibrato si può fare anche col poliuretano (aumentando lo spessore).
Se menestrello finisce il microfono a breve puoi farti un'idea precisa della risposta in frequenza del sistema diffusori-ambiente, poi eventualmente provare a fare un paio di pannelli calibrati.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 11:06
@fritznet ha scritto:
@grunter ha scritto:
...

Dici che comunque la lana di roccia "passa" nell'aria comunque?
In effetti la cosa è un pò preoccupante.
Io ho grossi problemi di rimbombo sulle basse frequenze, sulle medio alte non mi lamento.

Per essere efficace ed assorbire deve esserci un contatto aria/lana di roccia, quindi la stessa lana di roccia può spolverare in giro per casa.
L'unico uso che mi lascerebbe tranquillo della lana di roccia è come isolante termoacustico tra una parete e l'altra o dietro l'intonaco. Comunque non lasciata libera.

Poi magari sono io che sono paranoico, ma già respiriamo schifezze varie tra inquinanti e micropolveri, senza poterlo evitare, portarmi in casa un dispenser di pulviscolo di lana di roccia o lana di vetro non mi pare saggio.

Ad esempio una buona poltrona imbottita e con qualche cuscino , messa nel punto giusto non sarà come un bass trap, ma può assorbire parecchio.
Bisognerebbe capire a che frequenze hai i problemi di rimbombo, magari un pannello calibrato si può fare anche col poliuretano (aumentando lo spessore).
Se menestrello finisce il microfono a breve puoi farti un'idea precisa della risposta in frequenza del sistema diffusori-ambiente, poi eventualmente provare a fare un paio di pannelli calibrati.

Giusto, saggia considerazione.
Il problema è che, a orecchio, i problemi sono sotto i 100hz, il che, se confermato, obbligherebbe a soluzioni piuttosto drastiche.
Spero di sbagliarmi sulla frequenza...
Very Happy
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 11:37
A 100 Hz salendo con lo spessore qualcosa puoi fare anche col poliuretano, se mai è sotto che gli spessori diventano esagerati.
Altro materiale che ha un buon assorbimento (credo migliore del poliuretano, paragonabile alle fibre minerali sulle basse frequenze) è la lana di pecora.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 11:45
@fritznet ha scritto:A 100 Hz salendo con lo spessore qualcosa puoi fare anche col poliuretano, se mai è sotto che gli spessori diventano esagerati.
Altro materiale che ha un buon assorbimento (credo migliore del poliuretano, paragonabile alle fibre minerali sulle basse frequenze) è la lana di pecora.

Un'idea sarebbe quella di prendermi dei tappeti di lana a pelo lungo (quelli dell'ikea) e usarli oltre che in terra anche a mo di arazzi. Il problema, se faccessi una cosa del genere, è che ad ogni ascolto devo allestire la sala e poi togliere tutto. In pratica tra spostare le casse e mettere i tappeti ogni ascolto mi porterà via un 10 minuti buoni tra allestimento e disallestimento... alla fine mi sa che smetto di ascoltare musica.... Crying or Very sad Orrified Suicide
avatar
luigi.cayman
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 06.01.12
Numero di messaggi : 570
Località : Piacenza
Occupazione/Hobby : auto d'epoca, ciclismo, enologia
Impianto : PC + VPR Optoma
Creative Surround 5.1 Pro
lettore cd: Denon DCD-960
decoder HD: Telsey DTFREE HD
sintoampli: Marantz SR4500
speaker: MS Carnival 6
CA Sirocco S50 - S20

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 12:48
interessante la tube traps in poliuretano! anche il costo è abbordabile...se qualcosa fa anche poco potrei farci un pensierino! Wink

mi basta risolvere un pò le risonanze sui bassi! Rolling Eyes
avatar
Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 13:02
I prodotti di questa azienda sembrano ottimi e non dovrebbero contenere materiali dannosi per la salute o per l'ambiente:
http://www.gikacoustics.co.uk/
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 14:57
@grunter ha scritto:
@fritznet ha scritto:A 100 Hz salendo con lo spessore qualcosa puoi fare anche col poliuretano, se mai è sotto che gli spessori diventano esagerati.
Altro materiale che ha un buon assorbimento (credo migliore del poliuretano, paragonabile alle fibre minerali sulle basse frequenze) è la lana di pecora.

Un'idea sarebbe quella di prendermi dei tappeti di lana a pelo lungo (quelli dell'ikea) e usarli oltre che in terra anche a mo di arazzi. Il problema, se faccessi una cosa del genere, è che ad ogni ascolto devo allestire la sala e poi togliere tutto. In pratica tra spostare le casse e mettere i tappeti ogni ascolto mi porterà via un 10 minuti buoni tra allestimento e disallestimento... alla fine mi sa che smetto di ascoltare musica.... Crying or Very sad Orrified Suicide

Un tappeto di lana a pelo lungo, ad esempio montato su un pannello in multistrato forato e montato poi distanziato dal muro è un buon metodo per smorzare anche sui bassi, se lasci scegliere il tappeto alla moglie potresti anche sperare in una installazione permanente Very Happy
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Dom 17 Giu 2012 - 15:11
In pratica la percentuale di fori e il loro diametro, nonchè la distanza dal muro crea un insieme di risuonatori di Heimholtz, che assorbono le basse frequenze stazionarie, mentre la superficie del tappeto lavora sull'onda incidente (medioalte).
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 1:04
@Alessio Zenga ha scritto:I prodotti di questa azienda sembrano ottimi e non dovrebbero contenere materiali dannosi per la salute o per l'ambiente:
http://www.gikacoustics.co.uk/

Sembrano ottimi, ma non se non c'è un rivenditore in Italia, farseli spedire da UK costa un botto, mi sa.

Comunque anche le boiserie o le perline sono assorbenti alle basse frequenze, se montate con abbastanza aria dietro e non troppo rigidamente.
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 13:30
@grunter ha scritto:

Giusto, saggia considerazione.
Il problema è che, a orecchio, i problemi sono sotto i 100hz, il che, se confermato, obbligherebbe a soluzioni piuttosto drastiche.
Spero di sbagliarmi sulla frequenza...
Very Happy
C'è una possibile soluzione in una mia idea .... devo realizzarne un paio quando ne ho i soldi se vuoi anticiparmi nella prova te la spiego ..... prendi due cerchi di mdf da 14 o più poi li poggi uno sopra l'altro e ci fai 3 buchi (in zona centrale) in modo che i tre siano posizionati perfettamente uguali su entrambi i cerchi poi prendi tre bastoni per tende e li usi per unire come tre colonne avvitandoli sui succitati 3 buchi poi una bella mano di catramina e quindi rivesti i tre bastoni con della gommapiuma o bugnato mentre attorno ai cerchi ci avviti della faesite forata da tre con una bella mano di catramina sul lato interno (se hai problemi di insetti incollaci uno strato di Tessuto-non-tessuto,atrimenti potrebbe diventarne una tana) Rolling Eyes Rolling Eyes
avatar
luigi.cayman
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 06.01.12
Numero di messaggi : 570
Località : Piacenza
Occupazione/Hobby : auto d'epoca, ciclismo, enologia
Impianto : PC + VPR Optoma
Creative Surround 5.1 Pro
lettore cd: Denon DCD-960
decoder HD: Telsey DTFREE HD
sintoampli: Marantz SR4500
speaker: MS Carnival 6
CA Sirocco S50 - S20

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 14:19
mi interesserebbe provare (ho già provato con la tube traps di tnt audio ma non mi piaceva molto e poi non sapevo come finirla...) ma non capito benissimo...non è che fai un disegnino? Very Happy
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 14:31
@gaeo ha scritto:
@grunter ha scritto:

Giusto, saggia considerazione.
Il problema è che, a orecchio, i problemi sono sotto i 100hz, il che, se confermato, obbligherebbe a soluzioni piuttosto drastiche.
Spero di sbagliarmi sulla frequenza...
Very Happy
C'è una possibile soluzione in una mia idea .... devo realizzarne un paio quando ne ho i soldi se vuoi anticiparmi nella prova te la spiego ..... prendi due cerchi di mdf da 14 o più poi li poggi uno sopra l'altro e ci fai 3 buchi (in zona centrale) in modo che i tre siano posizionati perfettamente uguali su entrambi i cerchi poi prendi tre bastoni per tende e li usi per unire come tre colonne avvitandoli sui succitati 3 buchi poi una bella mano di catramina e quindi rivesti i tre bastoni con della gommapiuma o bugnato mentre attorno ai cerchi ci avviti della faesite forata da tre con una bella mano di catramina sul lato interno (se hai problemi di insetti incollaci uno strato di Tessuto-non-tessuto,atrimenti potrebbe diventarne una tana) Rolling Eyes Rolling Eyes
Io ne ho costruite 2 simili in gommapiuma, praticamente avvolgendo dei fogli di gommapiuma attorno ad un asse centrale con una base in legno è venuto un cilindro alto un metro di diametro 25 cm, ma il risultato per le basse frequenze non è stato eclatante come mi aspettavo, dei cuscinoni funzionano meglio (anzi funzionano perfettamente)...forse il diametro è insufficente e servirebbe una bestia da 40 cm
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 14:53
@Prinzmetal ha scritto:
Io ne ho costruite 2 simili in gommapiuma, praticamente avvolgendo dei fogli di gommapiuma attorno ad un asse centrale con una base in legno è venuto un cilindro alto un metro di diametro 25 cm, ma il risultato per le basse frequenze non è stato eclatante come mi aspettavo, dei cuscinoni funzionano meglio (anzi funzionano perfettamente)...forse il diametro è insufficente e servirebbe una bestia da 40 cm

Innanzitutto non capisco bene se era vuoto o pieno e questo è mooolto importante!
due con 25 cm di diametro fatto al meglio con lana di vetro etc al massimo arrivi a 200 hz anche se qualcosa sotto fanno .... io dico di fare un cerchio di 50/60 cm di diametro con un pannello forato e all'interno un triangolo formato da 3 bastoni di lato circa 10/15 cm ricoperto da uno strato di gommapiuma all' interno vuoto io avevo fatto in modo simile delle trappole in stanza che abbattevano anche sotto i 100hz
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 15:09
@gaeo ha scritto:
@Prinzmetal ha scritto:
Io ne ho costruite 2 simili in gommapiuma, praticamente avvolgendo dei fogli di gommapiuma attorno ad un asse centrale con una base in legno è venuto un cilindro alto un metro di diametro 25 cm, ma il risultato per le basse frequenze non è stato eclatante come mi aspettavo, dei cuscinoni funzionano meglio (anzi funzionano perfettamente)...forse il diametro è insufficente e servirebbe una bestia da 40 cm

Innanzitutto non capisco bene se era vuoto o pieno e questo è mooolto importante!
due con 25 cm di diametro fatto al meglio con lana di vetro etc al massimo arrivi a 200 hz anche se qualcosa sotto fanno .... io dico di fare un cerchio di 50/60 cm di diametro con un pannello forato e all'interno un triangolo formato da 3 bastoni di lato circa 10/15 cm ricoperto da uno strato di gommapiuma all' interno vuoto io avevo fatto in modo simile delle trappole in stanza che abbattevano anche sotto i 100hz
Il mio dentro è tutto "pieno" di gommapiuma. Vuoto al centro sarebbe meglio?
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 15:10
Di lana di vetro in casa mia non entra! Hehe
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 16:33
@Prinzmetal ha scritto:Il mio dentro è tutto "pieno" di gommapiuma. Vuoto al centro sarebbe meglio?

Allora cerco di spiegarmi dato il mio scarso italiano.
Facendo un blocco pieno (che poi sia tondo è solo un discorso di posizionamento) funziona come abbattitore per assorbimento per arrivare a scendere di frequenza dovresti andare o su ingombri notevoli (anche superiore al metro è per questo che i divani servono....) o su materiali fantascientifici che pur essendo a celle aperte raggiungano densità dell'ordine di svariate t/mcubo per intenderci le trappole di poliuretano espanso fatte con parallelepipedi di 1m altezza e 50cmx50cm di base arrivano a circa 150Hz ,mentre facendolo vuoto crei un risuonatore che ha tutta un altra efficenza soprattutto alle basse frequenze l'imbottitura interna lontana dai fori serve ad allargare la campanatura diminuendo l'abbattimento massimo ma aumentando la sommatoria
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 16:42
@Prinzmetal ha scritto:Di lana di vetro in casa mia non entra! Hehe
Guarda sulla presunta tossicità o cancerogenità e tutto da dimostrare per quanto riguarda invece la lana di roccia sembra che non lo sia certo che più la lana di vetro che quella di roccia sono conclamati irritanti ed un esposizione prolungata può portare a effetti cronici quindi capisco l'atteggiamento conservativo certo che un controsoffitto riempito di lana di roccia/vetro e tutt'altra cosa ed è (qualora sia possibile) consigliabile
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 16:43
@gaeo ha scritto:
@Prinzmetal ha scritto:Il mio dentro è tutto "pieno" di gommapiuma. Vuoto al centro sarebbe meglio?

Allora cerco di spiegarmi dato il mio scarso italiano.
Facendo un blocco pieno (che poi sia tondo è solo un discorso di posizionamento) funziona come abbattitore per assorbimento per arrivare a scendere di frequenza dovresti andare o su ingombri notevoli (anche superiore al metro è per questo che i divani servono....) o su materiali fantascientifici che pur essendo a celle aperte raggiungano densità dell'ordine di svariate t/mcubo per intenderci le trappole di poliuretano espanso fatte con parallelepipedi di 1m altezza e 50cmx50cm di base arrivano a circa 150Hz ,mentre facendolo vuoto crei un risuonatore che ha tutta un altra efficenza soprattutto alle basse frequenze l'imbottitura interna lontana dai fori serve ad allargare la campanatura diminuendo l'abbattimento massimo ma aumentando la sommatoria
Si adesso è più chiaro. Con l'ultima (gaussiana) frase intendi che abbatte anche a frequenze inferiori/superiori ma con un minor coefficiente? Quindi le basse frequenze venono assorbite dalla vibrazione del pannello circolare esterno, smorzato dal rivestimento interno in gommapiuma giusto?
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 16:57
@Prinzmetal ha scritto:Si adesso è più chiaro. Con l'ultima (gaussiana) frase intendi che abbatte anche a frequenze inferiori/superiori ma con un minor coefficiente? Quindi le basse frequenze venono assorbite dalla vibrazione del pannello circolare esterno, smorzato dal rivestimento interno in gommapiuma giusto?

Allora si e no . Suspect
Si mettendo l'imbottitura si allarga lo spettro di frequenze assorbite diminuendo però l'assorbimento! Clap Clap
NO! il pannello non deve vibrare senno sarebbe un assorbimento per pannello risonante (dove i buchi non ci sono!) invece che un risuonatore le onde di pressione devono entrare ed uscire liberamente come fossero delle bottiglie in cui l'elemento smorzante è l'aria all'interno e l'imbottitura deve essere lontano dalle bocche/buchi immagina la massa d'aria dei buchi come il peso attaccato ad una molla e la quantità d'aria interna direttamente proporzionale al coefficente elastico di tale molla e adesso se fai vibrare il pannello gli dai una pacca laterale incasinando tutto...... Mad
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 17:16
@gaeo ha scritto:
@Prinzmetal ha scritto:Si adesso è più chiaro. Con l'ultima (gaussiana) frase intendi che abbatte anche a frequenze inferiori/superiori ma con un minor coefficiente? Quindi le basse frequenze venono assorbite dalla vibrazione del pannello circolare esterno, smorzato dal rivestimento interno in gommapiuma giusto?

Allora si e no . Suspect
Si mettendo l'imbottitura si allarga lo spettro di frequenze assorbite diminuendo però l'assorbimento! Clap Clap
NO! il pannello non deve vibrare senno sarebbe un assorbimento per pannello risonante (dove i buchi non ci sono!) invece che un risuonatore le onde di pressione devono entrare ed uscire liberamente come fossero delle bottiglie in cui l'elemento smorzante è l'aria all'interno e l'imbottitura deve essere lontano dalle bocche/buchi immagina la massa d'aria dei buchi come il peso attaccato ad una molla e la quantità d'aria interna direttamente proporzionale al coefficente elastico di tale molla e adesso se fai vibrare il pannello gli dai una pacca laterale incasinando tutto...... Mad
Non capisco l'applauso come devo interpretarlo. O la faccina finale. Tu non sei abituato a domandare se non ti è chiara una cosa? Sono stato scortese nel domandare?
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Trattamento acustico della mia taverna - Tube Traps &co

il Lun 18 Giu 2012 - 17:36
@Prinzmetal ha scritto:
Non capisco l'applauso come devo interpretarlo. O la faccina finale. Tu non sei abituato a domandare se non ti è chiara una cosa? Sono stato scortese nel domandare?

nono no stai sereno l'applauso era riferito al fatto che avevi capito giusto quel punto la faccina arrabbiata era riferita al possibile incasinamento del tutto... Surprised
Era un modo di essere simpaticone nel cercare di esprimere nel mio pessimo italiano dei concetti non proprio semplici ..... Laughing Laughing
Una cosa seria e che sono qui per condividere la mia conoscenza con altri che a loro volta condivideranno la loro crescendo più velocemente tutti che c'è sempre da imparare poi qualche battutina ogni tanto o sdrammatizzare non guasta Hehe
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum