T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

2 partecipanti

Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da genodave Sab 23 Mar 2024 - 23:38

Ciao a tutti
Vorrei capire bene la "storia" dell'abbonamento corretto fra pre e finale.
Attualmente ho un AR SP6 e un finale Spectral DMA80.
Si dice che questi finali con impedenza 10 kohm vanno abbinati con i loro pre perché probabilmente hanno l'uscita già calibrata, il manuale del pre dice che può suonare al meglio con impedenza in entrata del finale di 47 kohm, la casa madre audio research mi scrive che non vede nessun problema di accoppiamento fra le due elettroniche mentre il rivenditore Spectral dice addirittura di non collegarli perché potrebbe essere pericoloso per il finale.
Dove sta la verità secondo voi?

genodave
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.03.23
Numero di messaggi : 14
Provincia : Varese
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da valterneri Dom 24 Mar 2024 - 1:35

Ti spiego,
e spiego anche al tuo amico Marklevi che ti ha risposto bene
ma che nel dubbio ti ha indirizzato a noi ... "più esperti" di T-Forum  Cool

l'SP6 è a valvole, e le valvole non sono campionesse nella capacità di pilotaggio,
ma neppure così scarse da aver problemi di pilotaggio di qualunque finale (qualunque!)

l'SP6 termina con un "inseguitore catodico"
(è il miglior modo di uscire da una valvola per pilotare altre cose),
dopo la valvola c'è un condensatore non polarizzato di 10uF 250 Volt shuntato a massa
con un resistore da un mega ... Smile

non esiste quindi nessuna possibilità che esistano quelle "tensioni/correnti spurie"
date per così pericolose

ma questo pre, può danneggiarsi se pilota un finale "difficile"?
No!
In serie alla sua uscita ha un prudenziale resistore di disaccoppiamento da 511 Ohm,
quindi la sua uscita potresti anche cortocircuitargliela a massa a tempo indeterminato,
ma non solo ...
i suoi progettisti gli hanno messo un brutale interruttore chiamato MANUAL MUTE
che schiaccia a massa l'uscita prima ancora del resistore di disaccoppiamento,
quindi ... più insensibile di così al maltrattamento in uscita non se n'è visti!

Spero di essere stato chiaro, comunque riassumo in una sola frase:
al pre non gl'importa un accidente di qualunque cosa gli appiccichi dopo!

E il finale?
il finale amplifica dalla corrente continua fin quasi alle onde corte per "gli avvisi ai marinai"
e questo è un problema,
in elettronica quando si vuole strafare è sempre un problema!  Sad
Nell'usarlo occorre quindi essere sempre sicuri che il pre che lo precede
non rilasci nessuna corrente continua sovrapposta al segnale,
altrimenti lui la amplifica e la cede alle casse (sono le casse a rischio, non l'amplificatore)

ma di solito i pre buoni (e pure economici) non hanno mai cc in uscita,
tantomeno l'SP, che in uscita ha il condensatore di blocco

E allora, quando e di cosa preoccuparsi?
dell'accensione del pre!
Nel momento dell'accensione da un pre può uscire un sobbalzo di CC di circa mezzo secondo
che, amplificato dal finale che amplifica anche la CC, può diventare un sobbalzone che va alle casse.

Rimedio?
SEMPRE! prima si accende la sorgente, poi il pre e poi il finale
SEMPRE! prima si spenge il finale, poi il pre, poi la sorgente

Ma c'è un altro rimedio ....
si compra un pre a valvole
che all'accensione non può produrre nessun sobbalzo di CC,
perché le valvole si accendono pian piano ...  Smile

quindi ... buon ascolto e non farti venire le paranoie


un saluto ai tuoi amici Fedezappa e Marklevi,
potevi fidarti di loro che sono arrivati alla stessa conclusione in tre parole
senza dover leggere me che scrivo Bibbie  Sad
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da valterneri Dom 24 Mar 2024 - 10:19

.... proseguo ...

un po' per pigrizia, un po' perché era notte,
non ho indagato in un settore dello schema dell'AR detto "Auto Mute"

che fa?
probabilmente mantiene disattivata l'uscita finché il pre non è pronto e caldo?
se è così il problema inesistente dell'accensione è ancor più inesistente

PS: certo che 410 Volt per una ECC83 mi sembrano tanti,
ma forse sarà che 300.000 Ohm di placca permettono tutti questi Volt,
e poi non si può certo dubitare di AR nel saper usare le valvole  Smile
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da genodave Dom 24 Mar 2024 - 17:36

Ciao ragazzi, direi più che esaustiva come risposta... 😅
La mia preoccupazione è data dal fatto che sul manuale del pre c è scritto che per un risultato ottimale l'impedenza deve essere almeno 50 kohm.
Dunque nelle mie condizioni ne risentire be la qualità?

genodave
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.03.23
Numero di messaggi : 14
Provincia : Varese
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da valterneri Lun 25 Mar 2024 - 1:24

Si, giusto!
io sopra ho parlato di impossibilità di guasti, ma non mi sono preoccupato di qualità.

Sono un po' disorientato da questo pre AR ...

dichiara 500 Ohm d'impedenza d'uscita
e un carico ottimale di 50.000 Ohm ... non ha senso,
come non ha senso dichiarare 500 Ohm con quella configurazione,
è come se l'inseguitore avesse impedenza zero e l'impedenza data solo dal resistore in serie all'uscita,
non mi spiego l'utilizzo della ECC83 nello stadio d'uscita (avrei usato una 81 o 82)
mi pare alta l'alimentazione di placca (405 volt)
e troppo alto pure il resistore di catodo (100K) anche se nella versione e è più basso (39)
mi pare altissimo il livello di uscita massimo a 1000 Hz (60 volt)
certamente ottenibile solo a vuoto,
e mi sembrano eccessivi i guadagni (60 e 26) ...

Domanda:
in che punto devi tenere la manopola del volume per ascoltare a volume molto alto ma non esagerato?
Poi ti darò un suggerimento per provare una cosa.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da genodave Lun 25 Mar 2024 - 10:19

Ciao
Diciamo che se lo zero è a ore 6, a ore 9 è un volume medio alto.
Se ti può aiutare, prima avevo un integrato Roisan k3 che se partivo a ore 6 a ore 8 tremava il divano

genodave
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.03.23
Numero di messaggi : 14
Provincia : Varese
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da valterneri Lun 25 Mar 2024 - 12:02

Perfetto!
Significa che stai sottosfruttando l'AR nella sua capacità di pilotaggio
e potresti fare un semplicissimo adattatore d'impedenza
che risolve due "problemi" (tra virgolette perché problemi non sono)

Quanto è lungo il tragitto del filo tra pre e finale?
Cioè, volendo usare un filo il più corto possibile, quanto dovrebbe essere lungo?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da genodave Lun 25 Mar 2024 - 12:42

Credo 50cm

genodave
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.03.23
Numero di messaggi : 14
Provincia : Varese
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da valterneri Mar 26 Mar 2024 - 12:31

In rete avevo trovato i dati dello Spectral DMA80, ma ora non li trovo più,
!anche se è pur vero che io dopo 40 secondi a cercare in rete mi addormento)
me li sai cecare?
mi occorre sensibilità, impedenza e capacità parassita in entrata RCA
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da genodave Mar 26 Mar 2024 - 12:55

Ecco:

Specifications:
Power Output:
(continuous)
Stereo:
@ 8 ohms - 100 Watts RMS
@ 4 ohms - 200 Watts RMS
Bridged:
@ 8 ohms - 180 Watts RMS
@ 4 ohms - 250 Watts
Power Output
(minimum at clipping)
Stereo:
@ 8 ohms - 159 Watts RMS
@ 4 ohms - 240 Watts RMS
Bridged:
@ 8 ohms - 255 Watts RMS
@ 4 ohms - 306 Watts
Output Current:
22 Amps per channel
Frequency Response:
±0.1 dB, DC-150 KHz
±1 dB, DC-1 MHz
±3 dB, DC-1.8 MHz
Distortion:
Static:
Less than 0.015 from DC to 100 KHz Typically 0.009 @ 100 Watts RMS/8 ohms
Dynamic:
8 Tone Cluster Test 20 KHz @ 500 Hz separation; 0.01% 8 ohms; 0.015% 4 ohms
Speed:
Rise Time:
Less than 300 nanoseconds
Settling Time:
1.5 microseconds to -40dB
Slew Rate:
1000 volts/microsecond
Noise:
Signal to Noise:
97dB unweighted, 107dB ASA A
Crosstalk:
98dB @ full power 8 ohms
Input:
Impedence:
10K ohms in parallel with 100 pf
Sensitivity:
1.5 volts/nominal output
Power Supply:
Line Voltage:
100 volts, 120 volts, 240 volts (factory wired)
AC Voltage Range:
±10%
Maximum Consumption:
800 Watts
Quiescent Consumption:
125 Watts
Operating Temp:
0° to 50° Celsius range; 32° to 122° Farenheit
Protection Features:
DC Protection Servo:
0.5 volt range
Current Limit Onset:
22 Amps
Thermal Protect Threshold:
85° Celsius, 185° Farenheit
AC Main Fuses:
3A #AG slo-blo, for 100 - 120 VAC,
1 -1/4A 3AG slo-blo, for 220 - 240 VAC
Size and Weight:
Dimensions:
48cm (19")W x 6.5cm (2 1/2")H x 39.35cm (15 1/2")D
Weight:
20 lbs, 9.1 KG Net


genodave
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.03.23
Numero di messaggi : 14
Provincia : Varese
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da valterneri Mar 26 Mar 2024 - 13:07

PS: ho preso 4 caffè e ho girato due minuti in rete ...
ma sei te quello che fa la stessa domanda su quell'altro forum?
le parole delle domande sono le stesse,
ma il nome è differente
e qui scrivi DMA80, mentre là c'è scritto DMA90 ...

Sleep ...... è finito l'effetto caffè Sad ... mamma mia com'è noiosa la rete
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7775
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da genodave Mar 26 Mar 2024 - 17:25

Ciaoooo si sono sempre io, ho visto, errore di battitura fu, è l'80

genodave
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.03.23
Numero di messaggi : 14
Provincia : Varese
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da genodave Ven 5 Apr 2024 - 19:10

valterneri ha scritto:Perfetto!
Significa che stai sottosfruttando l'AR nella sua capacità di pilotaggio
e potresti fare un semplicissimo adattatore d'impedenza
che risolve due "problemi" (tra virgolette perché problemi non sono)

Quanto è lungo il tragitto del filo tra pre e finale?
Cioè, volendo usare un filo il più corto possibile, quanto dovrebbe essere lungo?

Ciao Valterneri,
Sei riuscito a fare qualcosa?


genodave
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.03.23
Numero di messaggi : 14
Provincia : Varese
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA? Empty Re: ABBINAMENTO PRE E FINALE IMPEDENZA CORRETTA?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.